Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniQuotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» Maserati Grecale
Da pilota54 Oggi alle 17:48

» Officina Ripristina
Da ammiraglio66 Lun 20 Set 2021 - 12:30

» Alla fine è arrivata!
Da masimase Lun 13 Set 2021 - 15:40

» Maserati Quattroporte 2.0 - drive
Da Antonioquattroporte1994 Dom 12 Set 2021 - 14:59

» Ghibli addio
Da fritz287 Ven 10 Set 2021 - 11:42

» New entry
Da Danielebiagio Mer 8 Set 2021 - 13:15

» Buongiorno
Da Max80 Mer 8 Set 2021 - 9:29

» Maserati MC20
Da Zoldher Dom 22 Ago 2021 - 2:04

» Maserati GranTurismo 2022-2023
Da Angelo Sab 21 Ago 2021 - 22:31

» Ciao a tutti
Da robbi Ven 20 Ago 2021 - 11:28

» Salve
Da robbi Ven 20 Ago 2021 - 11:23

» Buongiorno
Da Angelo Lun 16 Ago 2021 - 8:34

» ciao
Da ofpipetrella Mer 11 Ago 2021 - 12:53

» Cielino Coupé Cambiorsa
Da Giancarlo224 Mer 28 Lug 2021 - 9:11

» Salve a tutti
Da Dari8V Gio 15 Lug 2021 - 8:21

» Gamma model year 22
Da Dari8V Lun 12 Lug 2021 - 12:16

» MV 3200 GTC (Restomod su 3200 GT)
Da Dari8V Gio 8 Lug 2021 - 18:43

» All'asta la Ghibli di Frank Sinatra
Da Maurizio Mar 6 Lug 2021 - 17:45

» Ciao dalla Francia
Da Davide Giuriato Dom 4 Lug 2021 - 21:34

» Il vento sta davvero cambiando
Da Dari8V Mar 29 Giu 2021 - 8:37


 

 Quotazioni... svegliamoci!!!

Andare in basso 
+23
AndreaGhibliGT
BigFoot
trickster015
pilota54
fritz287
astroregio
marco sondrio
ammiraglio66
Dari8V
skid32
vlarioon
maxerati (massimo.mestre)
phoeny
Max80
AdiGhibli
stefano
Angelo
masimase
Jak
Claudio
Roberto
prof
mauroracing
27 partecipanti
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
AutoreMessaggio
phoeny

phoeny

Età : 32

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 16 Ott 2015 - 16:39

Okey come immaginavo.
Torna in alto Andare in basso
skid32



Età : 51

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 16 Ott 2015 - 16:40

@phoeny ha scritto:
come immaginavo.


dimi dut frut!
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 16 Ott 2015 - 17:11

Ecco, le nuove assistenze solitamente portano le auto ante2001 presso le assistenze vecchie.
In Friuli non ce ne sono e la 3200 è inchiodata li.
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 42

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 16 Ott 2015 - 17:26

@marco sondrio ha scritto:
È da qualche tempo che mi frulla in testa l'idea di una crucca tedesca decappottabile Evil or Very Mad Evil or Very Mad..e qualche tempo fa chiamai un commerciante di auto classiche proponendo una permuta con un una delle biturbo(in quanto spazio e denari non mi consentono di tenere tutto...)mi ha sbrigativamente risposto che non accettava permuta con quelle auto perché"sono belle ma ti lasciano sempre a piedi"...


anche a me successe la stessa cosa con la Ghibli Gt...ma il concessionario era ufficiale Maserati-Ferrari....del triveneto....volevo fare permuta parziale con una Mondial T cabrio....mi hanno risposto picche....

però son stati gentili ...mi hanno detto.... quella macchina non la ritiriamo perché non c'è richiesta, però se lei vuole, compri la Mondial e ci lasci la sua vettura(senza mai nominarla) in conto vendita e cerchiamo di vendergliela......
naturalmente all'epoca anche delle Mondial non c'era richiesta.....

diciamo che i commercianti sono sempre ben disposti su certi tipi di vetture..... grgrgr grgrgr
Torna in alto Andare in basso
skid32



Età : 51

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 16 Ott 2015 - 17:30

@Dari8V ha scritto:
Ecco, le nuove assistenze solitamente portano le auto ante2001 presso le assistenze vecchie.
In Friuli non ce ne sono e la 3200 è inchiodata li.
Spiega meglio per favore
Perché ante 2001 non hanno il sw diagnosi?
Perché era ante Fiat?
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 42

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 16 Ott 2015 - 17:51

le nuove officine non hanno meccanici in grado di mettere le mani su queste auto, poiche questi  non hanno fatto corsi e non hanno mai vissuto l'evoluzione, anche dei problemi, del modello....
Torna in alto Andare in basso
skid32



Età : 51

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 16 Ott 2015 - 18:25

capisco bene ...grazie ragazzi

ma in zona torino non c'è piu' nessuno con una 3200?

quello che aveva la assetto corsa????  non mi ricordo il nome
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 16 Ott 2015 - 18:58

Skid, la Forza Service di Torino è ufficiale Maserati fin dagli anni '80, quando ancora si chiamava Symbol Service di Walter Bordese, già allora faceva assistenza ai due marchi,

La 3200 GT, quindi, la conoscono come le loro tasche, ma nel caso della 3200 il problema non sono le assistenze, è proprio la macchina ad essere in sè molto problematica. Il perchè lo troverai scritto in centinaia di pagine di questo forum che riportano esperienze traumatiche di proprietari di quella, bellissima ma dannata, vettura.

PS: questo è un thread che parla di quotazioni, e quindi i discorsi sulla 3200 GT lo mandano off-topic; pregheremmo quindi di continuarli in altri argomenti che trattano specificamente di quella vettura.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
skid32



Età : 51

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 16 Ott 2015 - 19:08

claudio....
vivendo a torino conosco forza...ci ho abitato vicino
sui problemi della 3200 ,lo ripeto, mi sono letto tutto su questo forum..e anche altro
io ho chiesto una cosa diversa.....
ho chiesto se a torino c'è qualche 3200 superstite....ricordo un forumer con la ac che andava proprio da forza.....ma non lo trovo piu' sul forum
volevo scambiarmi dei pareri con chi l'ha avuta....sulla mappa ho gia' visto
con simpatia

ps:scusa l' off topic
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 16 Ott 2015 - 19:23

A Torino città c'è il forumista Antonio S. che ha una GTA, mentre a Giaveno c'è il forumista "assettocorsa" che ha appunto una assetto corsa.

So poi di un medico, amico di mio padre, che ne ha una.

Altre non ne conosco.

Tieni presente che molte 3200 GT, un pò per l'età, un pò per i problemi che hanno avuto, sono state vendute ed ora sono in mano a concessionari e commercianti.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
skid32



Età : 51

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Sab 17 Ott 2015 - 17:08

Grazie
News.auto riconsegnata: motorino d avviamento e sensore giri cambiati.più le candele.
Torna in alto Andare in basso
astroregio



Età : 47

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Lun 19 Ott 2015 - 13:19

Rientro in topic, con la mia personalissima opinione.
Premesso che ancora non sono riuscito nell'impresa di farmi dire dal meccanico se la biturbo che vorrei prendere è restaurabile, io mi rendo conto che Maserati non era un marchio a cui mi sarei rivolto se non ci fossero state altre questioni (vedi topic di presentazione).
Il punto non era affidabilità o economicità dell'auto, ma piuttosto la percezione personale che io ho dei marchi prestigiosi.
Ferrari in primis, porche, e altre sono marchi molto più impressi nella mente e che portano a vedere ogni loro auto come il non plus ultra della sportiva.

Ma mi sono dovuto ricredere, perchè informandomi, leggendo, e ascoltando (anche qui sul forum) ho scoperto che il marchio Maserati ha una notevole storia e prestigio alle spalle e mi sono letteralmente innamorato dei loro progetti.

Alla fine mi rendo conto che una Maserati ha più essenza di un porche, e che le quotazioni sono date spesso da una cattiva fama e da una poca conoscenza del marchio in generale.

La considerazione iniziale sul tenere alto il valore è corretta, ma ovviamente (non dipende certo dai proprietari) anche la casa madre dovrebbe fare la sua parte. Le quotazioni sarebbero completamente diverse se per esempio la Maserati tornasse in formula uno e voncesse delle gare (non dico campionati), il marchio sarebbe molto più conosciuto in modo approfondito, la sua storia e le innovazioni motoristiche più approfondite e divulgate, portando il valore della storicità ad un livello superiore. (non dimentichiamo che il motore 2.0 Biturbo è il primo con 2 alberi a camme per bancata, con tre valvole, con le turbine sdoppiate, con un corpo weber (spero di averlo scritto bene) messo "sottovuoto" per lavorare al meglio con le turbine...)
oggi i prezzi sono bassi, perché non è solo la fama di "eterne rotture" ma anche della ancora troppo poca visibilità del marchio nei confronti di altre case automobilistiche con cui si andrebbe a confrontare.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Lun 19 Ott 2015 - 13:59

Solo una precisazione.
Il motore Biturbo 10v è monoalbero, non bialbero (si fa riferimento alla singola bancata).
Il 24v. è bialbero.

Per quanto riguarda le gare e i campionati, Maserati ha fatto la storia dell'automobilismo sportivo, insieme a Alfa-Romeo, Lancia, Bugatti e Ferrari.

Le quotazioni ne tengono conto eccome, tutte le storiche viaggiano su cifre elevate e in continua ascesa.
Le Biturbo esulano da tutto ciò per una serie di ragioni trattate più volte nel forum.
Torna in alto Andare in basso
vlarioon

vlarioon

Età : 44

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Lun 19 Ott 2015 - 14:50

Dario forse volevi scrivere 18v no 10v.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Lun 19 Ott 2015 - 16:44

Sorry, la fretta... Embarassed
Torna in alto Andare in basso
astroregio



Età : 47

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Lun 19 Ott 2015 - 18:43

@Dari8V ha scritto:


Per quanto riguarda le gare e i campionati, Maserati ha fatto la storia dell'automobilismo sportivo, insieme a Alfa-Romeo, Lancia, Bugatti e Ferrari.

Le quotazioni ne tengono conto eccome, tutte le storiche viaggiano su cifre elevate e in continua ascesa.
Le Biturbo esulano da tutto ciò per una serie di ragioni trattate più volte nel forum.

Concordo con la storia dell'automobilismo.. ma appunto, la storia.
A parte Bugatti, che oggi costruisce un'auto unica, le altre non sono da tempo nel circus di prima categoria, ferrari è in effetti l'unica delle italiane che ha una storia continuativa ed a tutt'oggi di primo piano nella visibilità mondiale.

Questo non può non influire nell'ambito delle valutazioni. Un auto come la biturbo, non esente da problemi, potrebbe (sempre a mio avviso) essere di gran lunga più valutata se oggi il marchio avesse una visibilità pari a quella della Ferrari.

Io penso (pensiero personale ripeto) che se il motore biturbo (vedi la 208) fosse stato del della casa "rivale", oggi anche con i suoi "difetti" avrebbe un altro valore.

Ho letto tante volte della delicatezza dei biturbo, ma ho anche letto che molti dei problemi iniziali sono stati risolti nel tempo. un motore con veri problemi di affidabilità, durata, potenza scarsa o altro non avrebbe resistito oltre un decennio (pur evolvendosi ma mantenendo l'idea originale).

la prima serie (se non sbaglio) aveva 180 CV, la racing (ultima evoluzione di quel motore credo) quanti ne aveva, 287 credo. un motore che nel tempo migliora, diventa affidabile e aumenta le sue prestazioni non è nella storia valutato come dovrebbe essere, o forse altre marche hanno valutazioni oltre la reale valenza.

in sostanza, ribadisco il pensiero dei primo post. Se i proprietari delle Maserati sono i primi a non "credere" nel valore delle auto il mercato non risponderà mai positivamente.
Torna in alto Andare in basso
fritz287
MODERATORE
fritz287

Età : 28

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Lun 19 Ott 2015 - 18:49

Maserati come visibilità non è messa male, il successo di moderne (GranTurismo) e il valore di molte storiche (3500GT, A6GCS, ecc) ne sono la prova... i problemi di immagine secondo me sono da ricercare in altro, fra cui i punti elencati da Mauro. :)
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 42

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Lun 19 Ott 2015 - 21:59

l'ultima evoluzione stradale, per essere precisi, è stata la Ghibli Cup con 330 cv..........

la Racing è stata una sorta di prototipo che anticipava la potenza e le migliorie apportate sul motore che avrebbe montato la Ghibli......

difatti la Ghibli prima serie era una Racing ricarrozzata...
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 20 Ott 2015 - 1:57

Maserati è oggi un marchio la cui immagine è alle stelle, paragonabile a quella di Porsche, e seconda solo a Ferrari.

Prova ne è che le Maserati nuove hanno stabilito negli ultimi 8 anni vari record di vendita, e che le quotazioni delle Maserati classiche sono vertiginose: si parte dai 50.000 € necessari per un'asfittica Merak 2000 per arrivare a svariati milioni per le sport degli anni '50.

Le Biturbo rappresentano, a livello di percezione e quotazioni, un buco nero nella storia Maserati, così come le transaxle lo rappresentano in quella Porsche.

La Ferrari, invece, non ha (o meglio non ha più) modelli dalla brutta immagine: oggi anche per la più infima delle Mondial 8 occorrono minimo 30.000 € e anche di quei modelli c'è richiesta sul mercato, nel senso che si vendono senza problemi.

La Maserati non tornerà mai in F1, almeno fino a che sarà di proprietà di FCA.

Per esperienza posso dire che le vicende F1 non influiscono minimamente sul valore delle vetture storiche. Le due più grandi bolle speculative che hanno riguardato le Ferrari storiche sono avvenute in anni (1988-91 e 2013->oggi) in cui la Ferrari non ha vinto nulla in F1, mentre nel periodo d'oro 1999-2007 in cui la Ferrari in F1 ha vinto di tutto e di più, le quotazioni erano al loro minimo storico degli ultimi 27 anni.

Le vittorie in f1 faranno forse da volano per le vendite delle Ferrari nuove, ma il collezionista che si litiga all'asta una 250 GTO sul filo dei 30 milioni di € non sa nemmeno come si è piazzato Vettel la domenica precedente. O se lo sa, non gli sposta di un millimetro la percezione del marchio.

Nessuna casa automobilistica avrà mai un'immagine pari a quella della Ferrari, la cui brand equity è ai vertici mondiali non solo fra i marchi automobilistici, ma anche in generale, è un marchio più conosciuto di Apple e Coca-Cola. Questo è avvenuto per una serie di fattori, tra cui alcune oggettive eccellenze tecniche, l'indubbia bravura del fondatore Enzo a vendere bene la sua merce (anche quando non era di livello eccelso) e la continuità con cui ha corso in F1, ma ripeto, nesssun marchio Porsche, Lamborghini, Maserati o Aston potrà mai elevarsi alla pari di Ferrari. Quando compri una vettura Ferrari, del prezzo pagato, almeno un 30% è dovuto semplicemente al marchio che porta sul cofano. La vicenda della California ne è stata la prova più evidente. Fare paragoni tra Ferrari e Maserati, in questo senso, è pertanto inutile.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
marco sondrio

marco sondrio

Età : 38

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 20 Ott 2015 - 11:57

In epoca biturbo o immediatamente post biturbo ricordo che il marchio Maserati veniva spesso avvicinato per immagine di vetture eleganti e di quel blasone un Po decaduto e per il grande passato sportivo al marchio Jaguar,e la cosa era rispecchiato sia nei prezzi del nuovo che dell'usato...ora sicuramente la situazione a livello di immagine e' decisamente migliorata,di questo al gruppo bisogna sicuramente dare atto..
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54

Età : 67

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 20 Ott 2015 - 12:48

@Claudio ha scritto:
Mauro, il tuo spunto è molto interessante, e potremmo fare una pagina di forum in cui si spiega il valore intrinseco di queste auto, ma la faccenda è molto più complessa.

Il problema non sta qui dentro ma nel mondo esterno.

Qui nessuno di noi SVENDE e deprezza la propria Maserati.

Il 99% della gente non la vende, mentre l'1% di quelli che la mettono in vendita non la svende.

Il forum si divide tra proprietari di Biturbo (perchè di queste stiamo parlando, visto che le classiche hanno ormai prezzi inarrivabili) che pensano di avere fra le mani una A6GCS, e aspiranti acquirenti che voglio comprare un rottame a 1000 € pensando di metterlo a posto con due lire, ma che se proponi loro a 10.000 € una Biturbo pari al nuovo unipro con 30.000 km originali ti danno del folle o del ladro, e non la prendono nemmeno in considerazione.

Insomma: chi le apprezza non le vende, e soprattutto non le svende.

Recentemente mi hanno proposto una Biturbo MY84 pari al nuovo, blu, targa originale nera, a 9.000 €.
Voi credete che una Biturbo in queste condizioni non debba valere almeno 9.000 € per i contenuti che ha?
Eppure alzi la mano chi di voi la comprerebbe...

Perchè le quotazioni alte fanno piacere a chi la vettura la possiede, e ancor di più a chi la vuole vendere. Ma non a chi deve comprare.

Come ho sempre detto il problema delle Biturbo sono le prime due pagine di Autoscout24.

Infine ti riporto un esempio. Un caro amico mi ha interpellato perchè vorrebbe comprare un Duetto 2000 o una 124 Spider. Budget: 15.000 €. Ho provato in tutti i modi a orientarlo su una Biturbo Spyder trentennale, che potrebbe acquistare ad una cifra analoga, spiegandogli che ha contenuti infinitamente maggiori: Marchio Maserati, Marchio Zagato, il fatto di essere una Maserati aperta, le prestazioni, i materiali interni, la raffinatezza meccanica, cercando anche di ipotizzargli una possibile rivalutazione futura.

Mi ha guardato come fossi un marziano, dicendomi: "delicatezza meccanica, rotture, guasti, costo e reperibilità dei ricambi, consumi....Claudio tu hai le disponibilità per mantenere un'auto del genere, io no. Io è meglio che compri una Fiat o un'Alfa."

La morale è sempre quella. Chi ha i soldi per mantenere auto del genere punta a qualcosa di più costoso. Chi ha budget sufficienti per una Biturbo, non ha (o teme di non avere) i soldi per mantenerla. Mettici poi la cattiva fama di cui gode l'auto, ed il gioco è fatto.

Comunque se vuoi una sviolinata autoreferenziale come hanno fatto quelli delle S2000 la possiamo fare anche noi... Wink


Quoto tutto. E' quello che avrei scritto anch'io, quindi non aggiungo nulla.
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 42

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 20 Ott 2015 - 14:48

se non sbaglio la Biturbo è nata per essere un'alternativa alla Bmw serie 3.....niente paragoni con la Jag
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 20 Ott 2015 - 16:14

Assolutamente Sì, questa era l'intenzione, nemmeno troppo nascosta, di De Tomaso.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 20 Ott 2015 - 17:17

Anche le serie Alfetta erano competitors delle Biturbo. Ricordo che AdT spiegava che rispetto alle V6 Alfa le Biturbo avevano il plus della sovralimentazione, delle prestazioni e dell'IVA ridotta.

Anche la nuova (all'epoca) Merdecess 190 era su quella fascia di mercato. Solamente aveva delle soluzioni tecniche (sospensioni su tutto) e una qualità costruttiva imparagonabili, purtroppo.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 20 Ott 2015 - 17:27

Diciamo che 190 e Alfetta erano più competitors delle versioni a 4 sportelli.

Nel mirino della Biturbo primordiale, quella a 2 porte, c'era anche la 924.

Diciamo che la Biturbo si confrontava col top di gamma di Serie 3, Alfetta e 190, non con le versioni base.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 20 Ott 2015 - 17:42

@Claudio ha scritto:
Per esperienza posso dire che le vicende F1 non influiscono minimamente sul valore delle vetture storiche. Le due più grandi bolle speculative che hanno riguardato le Ferrari storiche sono avvenute in anni (1988-91 e 2013->oggi) in cui la Ferrari non ha vinto nulla in F1, mentre nel periodo d'oro 1999-2007 in cui la Ferrari in F1 ha vinto di tutto e di più, le quotazioni erano al loro minimo storico degli ultimi 27 anni.

Le vittorie in f1 faranno forse da volano per le vendite delle Ferrari nuove, ma il collezionista che si litiga all'asta una 250 GTO sul filo dei 30 milioni di € non sa nemmeno come si è piazzato Vettel la domenica precedente. O se lo sa, non gli sposta di un millimetro la percezione del marchio.

Fare paragoni tra Ferrari e Maserati, in questo senso, è pertanto inutile.


Claudio, i risultati sportivi in F1 secondo me, hanno inciso ed incidono ancora oggi per un blasone sportivo; e' un investimento che i Marchi fanno non solo per poter sviluppare magari nuove tecnologie da applicare in seguito su modelli stradali ma soprattutto per un ritorno di immagine che non può essere calcolato ma che sicuramente da tanto in termini di pregio e di conseguenza anche commerciali.

Le varie bolle che hanno coinvolto tutte le storiche, Ferrari incluse, sono scoppiate soprattutto per ragioni legate all'andamento globale dell'economia, un piccolo mondo, quello delle storiche che non può che esserne influenzato. Wink

Oggi sono considerate un bene rifugio per molti e, considerando per di più un mercato sempre più ampio ( benchè so bene che su questo punto non concordi con me) e le crisi finanziarie e non solo in atto, hanno innalzato i loro valori di non poco; non si puo' ragionare per compartimenti stagni, tutto e' intrecciato e, a mio modo di vedere, la cosa va vista più ad ampio spettro.

Maserati per storia e blasone può essere senza dubbio paragonata a Ferrari; se gli Orsi non fossero stati così miopi, senza necessariamente scendere a livelli quasi imbarazzanti di paraculaggine del Drake e avessero puntato ancora sulle corse - come fecero i Maserati in seguito NON accettando la sola produzione di comodose sportive per cumenda in arrampicata -  forse, e dico forse, questo gap tra i due marchi emiliani non sarebbe oggi così marcato.

Il Mito Ferrari nasce nelle corse, nel costante impegno in questo importantissimo ambito che traina che piaccia o no le vendite: e' un processo a lunghissimo termine e' uno sforzo che porta profitto. Sennò, se così non fosse, perche' mai investire così tanto? Wink

Maserati ha coperto sempre ai massimi livelli cento anni di storia automobilistica; questo e' un primato che Ferrari non ha e non potrà mai avere. Per me e' importantissimo per un blasone sportivo e proprio per questo i maseratisti NON dovrebbero MAI sentirsi inferiori ai cugini di campagna. urratrident
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 42

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 20 Ott 2015 - 18:17

la Ferrari ha 68 anni........e direi che è riuscita in meno tempo ad avere il blasone più conosciuto al mondo e forse il più importante in termini di valore intrinseco.....

il problema di Maserati, secondo me, è che ha avuto troppi cambiamenti di gestioni più o meno disinvolte...dove ognuna di questa prendeva decisioni in rotta con la filosofia precedente, questo ha disorientato i clienti e gli appassionati......creando nomee e leggende che hanno fatto male al marchio....

cmq è chiaro che sono due marchi importanti .....ma la Ferrari è sicuramente su un gradino più in alto....
Torna in alto Andare in basso
astroregio



Età : 47

Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 20 Ott 2015 - 18:48

Ci riprovo, (sperando di non essere "bacchettato" troppo santo )..
Secondo me non si deve discutere del marchio Ferrari come blasone più o meno rinomato.
Io, ripeto, da neofita che si voleva affacciare da tempo al modi di una sportiva storica, conoscevo poco o nulla il marchio.
Adesso (anche grazie e soprattutto a questo forum) non vedo altro che questo marchio primeggiare nel periodo anni 80.
Ho guardato tutti i modelli disponibile dei marchi più conosciuti (non solo ferrari) che in quel periodo costruivano auto sportive di lusso. A mio avviso la Biturbo (la prima serie un po meno) è l'unica che ha un fascino da sportiva e lussuosa. Io la definisco la più bella tra le proposte contemporanee. neanche la Mondial o la 308 mi affascinano così tanto come la Biturbo. Saranno auto potenti ma gli interni delle Biturbo sono veramente unici. (si capisce che amo questa macchina??)
Secondo me, tutto concorre a fare il prezzo di mercato, dalla fama generale del marchio, dalla nomea del modello, dalla produzione, dai pezzi rimasti.
Ma secondo me le Maserati tutte sono sottovalutate in questo mercato (e sicuramente meglio per chi come me ne vorrebbe una nel suo garage).
La mia avventura (che spero cominci presto) non l'ho mai presa sotto l'aspetto economico. Non m'interessa fare un investimento con la Maserati. Mi piace l'idea di possederne una (ed ovviamente una in particolare).
Troppe volte (anche qui) leggo commenti scherzosi sul fatto che si rimane a piedi per guasti vari (e non solo sulle Biturbo) saranno oggettivi ma di sicuro ribadiscono il concetto di macchine poco affidabili e se l'acquirente medio è più o meno come me, con disponibilità economiche normali tutto ciò diventa un ostacolo ed alimenta il contenimento della valutazione di auto storica/rara/speciale.

Se un acquirente di Mondial spende 40.000 € e sa che un tagliando può costare anche 5.000 € allora sicuramente non sarò io a poter acquistare auto del genere.

Se i prezzi (e secondo me succederà) dell'acquisto saliranno e le manutenzioni cominceranno ad essere sempre più onerose (rispetto ad ora) allora s'innescherà quel fenomeno "fionda"  per cui i modelli Maserati passeranno da essere auto per alcuni ad auto per pochi.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Quotazioni... svegliamoci!!!   Quotazioni... svegliamoci!!! - Pagina 3 Icon_minitime1

Torna in alto Andare in basso
 
Quotazioni... svegliamoci!!!
Torna in alto 
Pagina 3 di 8Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: