Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniGuai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Ciao a tutti Maseratisti!
Da ammiraglio66 Oggi alle 11:48

» Finalmente Biturbo...
Da Zoldher Oggi alle 11:27

» Presentazione
Da Pablo Ieri alle 18:13

» Maserati MC20
Da 0101 Ieri alle 1:14

» Venduta Ghibli, e ora ? AIUTO !! AAA cercasi consiglio.
Da AndreaGhibliGT Gio 17 Set 2020 - 18:29

» Maserati FuoriSerie
Da fritz287 Lun 14 Set 2020 - 16:55

» Maserati Ghibli Hybrid
Da fritz287 Lun 14 Set 2020 - 16:54

» Maserati "Grecale”
Da Angelo Lun 14 Set 2020 - 11:25

» Maserati GranTurismo 2021
Da pilota54 Dom 13 Set 2020 - 12:38

» Recupero Targhe originali ?
Da Maurizio Dom 13 Set 2020 - 12:00

» Maserati elettrica..."Folgore"
Da giton Sab 12 Set 2020 - 19:06

» Programmi Maserati
Da giton Sab 12 Set 2020 - 3:12

» Mi presento anche io
Da masimase Mer 9 Set 2020 - 15:32

» Ciao a tutti!
Da Zoldher Dom 6 Set 2020 - 14:41

» Presentazione
Da Maurizio Dom 6 Set 2020 - 7:43

» Quattroporte IV nel nuovo film 007
Da AntonioQuattroporte Ven 4 Set 2020 - 20:57

» Problema serbatoio quattroporte IV
Da Antonioquattroporte1994 Ven 4 Set 2020 - 9:17

» Nuova gamma Trofeo
Da fritz287 Mar 1 Set 2020 - 11:48

» Buongiorno a tutti
Da zanilu Ven 28 Ago 2020 - 19:01

» Per gli amanti del genere horror
Da Dari8V Ven 28 Ago 2020 - 18:28

 

 Guai a chiamarle vecchiette

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
CRONet

CRONet

Età : 54

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 14 Dic 2018 - 12:42

:-)
Però si parlava di appassionati del marchio Lancia  Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 14 Dic 2018 - 13:07

Quei cerchi erano bellissimi , me li stavo per comperare io ma non li ho presi perché non avevo voglia di comprare i bulloni e i distanziali , gli attacchi sono stati modificati da un tornitore , e con distanziali da 20mm montavano perfettamente . Mi diceva il mio amico , che in tenuta era impeccabile , e il fattore estetico era stupendo ! Ma poi Dario , tu non hai mica messo dei cerchi non originali sulla 228 ?
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 14 Dic 2018 - 14:13

@Jak ha scritto:
Urca Dario, qui è come il bue che dà del cornuto all'asino Cool

@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Ma poi Dario , tu non hai mica messo dei cerchi non originali sulla 228 ?

In effetti aspettavo queste battute al varco! :-)

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 14 Dic 2018 - 14:23

@CRONet ha scritto:
Parto da un fatto semplice: quelli cerchi NON sono omologati, quindi non li avrei mai montati. A vederli, anche se non originali, non sono del tutto male. Montare cerchi non omologati si rischia l'annullamento della carta di circolazione e in caso di incidente si aprono le porte al diritto di rivalsa da parte dell'assicurazione. 

Questo è vero, ma l'omologazione a libretto non è impossibile.
Insomma, volento, i 19" sulla Thesis si riescono a omologare.

C'è anche una seconda possibilità (usata dal crucco con la 228 coi cerchi tamarri "all'americana"): usare l'auto con targa PROVA.

Per la rivalsa dell'assicurazione in caso di sinistro importante, è comunque possibile scegliere una clausola in polizza di rinuncia a qualsiasi rivalsa.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 14 Dic 2018 - 14:48

@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
! Ma poi Dario , tu non hai mica messo dei cerchi non originali sulla 228 ?


dire non originali è il più grande eufemismo della storia Shocked

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 43

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 14 Dic 2018 - 15:07

@Angelo ha scritto:
@masimase ha scritto:


E qui nasce il successo Ferrari con lo zampino di mamma Fiat...che, contribuendo in maniera sostanziale, comprarono TUTTA la tecnologia Lancia, ai tempi la migliore squadra corse con a capo, voluto a suon di milioni di allora da Lancia, coi soldi dei Pesenti, il mitico Jano...
scratch  C'è qualcosa che non mi torna! Le auto di F1 Lancia passano a Ferrari nel 1955. La Ferrari "diventa" FIAT nel 1969. Quindi, che centra FIAT con le D50??

Fiat finanziò Ferrari con 50 milioni di lire di allora perchè acquisisse il reparto corse Lancia ( le vittoriose D50 ) e corresse con quest'ultima come poi fece.

Coi milioni...come si dice...si vince facile, soprattutto se hai un auto vincente, costruita con i soldi di Lancia e Pesenti; un bel boccone per il Drake che si fece bello con il lavoro altrui. Wink
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 43

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 14 Dic 2018 - 15:10

@Dari8V ha scritto:
Permettetemi un piccolo sfogo.
Sarò folgorato ma stanotte, anzichè fare soddisfacenti sogni erotici pig , ho avuto l'incubo della Thesis coi cerchi vulvaghen.


Mio Oddio Dario, un rimedio efficace per questo tipo di disturbo, è comprare una nuova Bitubbo...ma subito! cheers cheers Shocked wua
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 43

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 14 Dic 2018 - 15:18

@Zoldher ha scritto:
@masimase ha scritto:


Come non ricordare la mitica D50, sofisticata e avvenieristica auto da corsa di quegli anni, la vera rivale della nostra amatissima 250F; onore vero a questa vettura, acclamata e riconosciuta da tutti.

E il Drake ne approfittò, avendo alle spalle i soldini degli Agnellini, si ritrovò in casa un progetto vincente, incartato in bella confezione al quale bastò solo cambiare il nome in 8 cl, passando dall'asfittico 4 cilindri Lampredi delle 625 a un gioiellino a 8 cilindri a V della ex D50.

Ma oramai queste notizie sono anacronistiche...il mito Ferrari è consolidato, forse fin troppo osannato ed è anche per questo che sono Maseratista.

Lancia aveva tecnici raffinati e grande volontà di vincere... La D50 è un mito! Non credo sia anacronistico rivedere la storia: tutto diventa storia prima o poi.  Ferrari era comunque lì a cogliere ogni occasione per creare la scuderia vincente, come sempre ha voluto fortemente (Fiat o non Fiat, Agnelli o altri) per inseguire il sogno e realizzarlo....fino all'ultimo giorno in cui è stato alla guida di Maranello. Ha costruito un pensiero, direi una comunità intorno al suo progetto....operai del luogo, la scuola, la cultura del lavorare duro ma in sinergia, per raggiungere un obiettivo. Un grande personaggio. Se Ferrari è un mito, come dici tu, consolidato è grazie al perseverare...alla fortuna...alla longevità del sogno: Lancia e Maserati sono passati di mano in mano, hanno visto sogni diversi incrociarsi, tra proprietà visionarie ad altre puramente "finanziarie"... Per fortuna Maserati c'è ancora...mentre Lancia non sappiamo.  Crying or Very sad


Magari diventasse subito storia...la storia la scrive chi vince, poi c'e' il revisionismo e poi forse la verità, per chi è ancora interessato a conoscerla, viene fuori tra le righe...ma ci vuole tempo.

Non voglio sminuire la firgura del Drake che rimane comunque una figura di spicco nell'ambito dell'automobilismo; la sua storia nasce già male negli anni 30 quando Alfa divenne dell'Iri, ossia pubblica e, come successe con Lancia negli anni '50...un pò di tecnologia Alfa a costo zero, piloti compresi se li portò nella sua nuova scuderia.

Questo non per sminire, ripeto, la figura ma vorrei solo dire che qualche scheletrino nell'armadio questo idolo ce li ha; forse apprezzo di più i fratelli Maserati che, per pura passione, fondarono poi un altro marchio che avesse e incarnasse lo spirito più vicino al loro concetto di auto sportiva.
Torna in alto Andare in basso
CRONet

CRONet

Età : 54

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 14 Dic 2018 - 17:23

@Dari8V ha scritto:


Questo è vero, ma l'omologazione a libretto non è impossibile.
Insomma, volento, i 19" sulla Thesis si riescono a omologare.

C'è anche una seconda possibilità (usata dal crucco con la 228 coi cerchi tamarri "all'americana"): usare l'auto con targa PROVA.

Per la rivalsa dell'assicurazione in caso di sinistro importante, è comunque possibile scegliere una clausola in polizza di rinuncia a qualsiasi rivalsa.
Non è così scontato Dario. Per montare cerchi hai bisogno di una di queste due opzioni:

1) Cerchi originali Lancia omologati per quel preciso modello in più con dimensioni iscritte a libretto. Se la dimensione che si vuole montare non è iscritta sul libretto allora devi chiedere il nullaosta presso Lancia: certo lo farà ma indicherà sul documento (almeno così fa Mercedes) la lista dei categorici dei cerchi che loro hanno omologato per quel modello di Lancia.

2) Cerchi non originali, il produttore del cerchio deve fornire il certificato NAD, poi si va in motorizzazione per trascrivere il cerchio.

Non sapevo che si poteva chiedere la clausola di rinuncia a qualsiasi rivalsa, lo trovo un po' strano perché a questo punto anche un'auto senza revisione sarebbe in ordine per l'assicurazione.
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 14 Dic 2018 - 20:19

Non è una battuta Dario , e che tu stesso hai dei cerchi non omologati e non originali su di una Maserati , e parli della thesis .. tutto qua
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 15 Dic 2018 - 9:06

@CRONet ha scritto:
Non sapevo che si poteva chiedere la clausola di rinuncia a qualsiasi rivalsa, lo trovo un po' strano perché a questo punto anche un'auto senza revisione sarebbe in ordine per l'assicurazione.

E' una opzione presente da tempo sulle polizze delle Compagnie "top".
Inizialmente erano presenti in Nota Informativa i casi (revisione scaduta, patente scaduta, guida in ebbrezza ecc., addirittura durante il furto dell'auto), poi più recentemente è ulteriormente evoluta coprendo qualsiasi caso non espressamente indicato come "scoperto" (praticametne nessuno).

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 15 Dic 2018 - 9:36

@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Non è una battuta Dario , e che tu stesso hai dei cerchi non omologati e non originali su di una Maserati , e parli della thesis .. tutto qua

Era la mia una battuta: da quando ho i cerchi fatti apposta per la mia 228, sono perculato dai talebani e originalisti del Forum.
Perculatura che ha avuto l'apice al raduno di domenica scorsa a Modena. Laughing


________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 15 Dic 2018 - 13:09

A okok ahahah
Torna in alto Andare in basso
ammiraglio66

ammiraglio66

Età : 54

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 15 Dic 2018 - 15:47

@Dari8V ha scritto:
@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Non è una battuta Dario , e che tu stesso hai dei cerchi non omologati e non originali su di una Maserati , e parli della thesis .. tutto qua

Era la mia una battuta: da quando ho i cerchi fatti apposta per la mia 228, sono perculato dai talebani e originalisti del Forum.
Perculatura che ha avuto l'apice al raduno di domenica scorsa a Modena. Laughing

Io non sono un Talebano…. coffè pinocchio
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 15 Dic 2018 - 20:50

Cerchi originali oppure nulla osta omologato....per chi è preciso. Oppure no? Discussione che non permetterà di trovare un facile accordo.  Shocked
Torna in alto Andare in basso
CRONet

CRONet

Età : 54

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 15 Dic 2018 - 21:54

Sullo stile del cerchio è sempre difficile usare quelli non originali del progetto dell'auto. Per chi vuole un cerchio non OEM deve avere l'omologazione.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Dom 16 Dic 2018 - 10:18

Ulteriore possibilità: passare per la Germania, montare quello che più si desidera e riportarla in Italia.
Ma si perdono i documenti (soprattutto) targhe originali.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
robbi

robbi

Età : 54

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mar 25 Dic 2018 - 9:09

ho letto commenti sulla  4C ...tutti rispettabili 
ma se la provate bene ..credo che tanti giudizi cambierebbero-
chiaro è scomoda - è piccola non ha accessori che oggi li ritieni quasi d'obbligo...ma 
è stata voluta così-
Io ho la prima consegnata a modena spider .....per me bellissima e non c'è nessuna auto come lei nella sua categoria -
leggerissima -telaio da super car ...quando Fui invitato a visionare la costruzione della cupè sapendo che a breve sarebbe uscita la spider ....non ho esitato e ne sono felicissimo 
ancora maggiormente che ne terminano la produzione .....i numeri finali saranno bassi e nel tempo paga sempre 
robbi
Torna in alto Andare in basso
Maurizio

Maurizio

Età : 57

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mar 25 Dic 2018 - 9:23

Ho letto da qualche parte nei giorni scorsi che pare che sia allo studio una norma per cui con la modica cifra di 1000 (mille) EU si potrebbero reimmatricolare i veicoli con la targa originale. Purtroppo non trovo più l'articolo.
Torna in alto Andare in basso
robbi

robbi

Età : 54

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mar 25 Dic 2018 - 12:26

@Maurizio ha scritto:
Ho letto da qualche parte nei giorni scorsi che pare che sia allo studio una norma per cui con la modica cifra di 1000 (mille) EU si potrebbero reimmatricolare i veicoli con la targa originale. Purtroppo non trovo più l'articolo.

magari fosse vero lo farei
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mar 25 Dic 2018 - 12:39

Robbi per me la 4c rimane davvero molto bella , piccola , maneggievole , e aggressiva . Certo i 241 cv non pargono molti , ma secondo me con un adeguamento della ecu 275 cv li si tirano fuori come ridere . Sinceramente tra una 4c spider e una Boxster Porsche , non avrei dubbi . 4c tutta la vita .
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mar 25 Dic 2018 - 13:12

La 4C è un’ottima macchina, ma proposta a un prezzo esagerato, che ha disincentivato la maggior parte dei potenziali acquirenti. E parlo per esperienza diretta, non per sentito dire...

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
robbi

robbi

Età : 54

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mar 25 Dic 2018 - 20:18

@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Robbi per me la 4c rimane davvero molto bella , piccola , maneggievole , e aggressiva . Certo i 241 cv non pargono molti , ma secondo me con un adeguamento della ecu 275 cv li si tirano fuori come ridere . Sinceramente tra una 4c spider e una Boxster Porsche , non avrei dubbi . 4c tutta la vita .

vero 
ma posso assicurare che ho usato una 4c in pista originale  cupè 
e grazie al suo peso minimo è impressionante
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mar 25 Dic 2018 - 22:13

Claudio il prezzo è in linea con le rivali , lotus , Porsche e company . E anche fosse qualche migliaio di euro in più , e tutto giustificato dalla componentistica di prim’ordine quali telaio , impianto frenante , gruppi ottici , ecc ecc . Per la plebe ci sono le Boxster e altre , gli intenditori sanno scegliere . D’altronde anche 40 anni addietro una giulietta nel 79 cosa costava ? E una ritmo ? All’epoca come allora c’era chi poteva viaggiare sulla giulietta 1.6 e chi sulla 90 2.5v6 che costava mooooolto di più . Chi spende 50/60 mila euro , non guarda i 2 mila euro di differenza
Torna in alto Andare in basso
Roberto
AMMINISTRATORE
Roberto

Età : 58

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mar 25 Dic 2018 - 22:20

Domanda :Che auto hai? 
Risposta 1: Una Porsche
Risposta 2: Un Alfa

Già a parità di prezzo sarebbe difficile, se poi costa anche di più l’Alfa, capite che è dura venderla

________________________________________
Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Firma-11
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mar 25 Dic 2018 - 22:29

Perché a dire che si ha una Porsche dovrebbe essere più Figo ? Per me sono solamente dei maggioloni , e quelle odierne delle Audi Volkswagen in miniatura . Io tiferò sempre per il Made in Italy . Arrivare in disco con una 4c e una Cayman , penso che non faccia nessuna differenza agli occhi della plebe . Tra una panamaera e una quadrifoglio verde Giulia , stessa cosa .
Torna in alto Andare in basso
Roberto
AMMINISTRATORE
Roberto

Età : 58

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mar 25 Dic 2018 - 22:36

Ma esistono ancora le disco?

Alfa è sempre stata la BMW italiana, un brand popolar sportivo. Il marchio Porsche è sempre stato inteso come lusso, potenza, arricchito, arrivato, libero professionista, intenditore di belle auto e anche sbruffoncello che tanto piace alle donne, quelle che te la danno anche per quello. Mi piace molto la 4C ma se fossi costretto all'acquisto di uno dei suddetti mezzi, comprerei una Cayman anche a parità di prezzo proprio perché Porsche, preferirei una 911 Targa ma si sale di molto con il prezzo. (ne ho avute 3 di Porsche in una vita passata) Per quanto riguarda la rivalutazione futura, certamente 4C è l'investimento migliore, ma personalmente non sono cose che mi interessano .

________________________________________
Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Firma-11
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 59

Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Guai a chiamarle vecchiette    Guai a chiamarle vecchiette  - Pagina 5 Icon_minitime1Mer 26 Dic 2018 - 0:24

Beh, l'Alfa non è sempre stata così, anzi, prima che la Porsche fosse ancora pensata, l'Alfa era una macchina di lusso che solamente i facoltosi potevano permettersi, e i facoltosi di allora erano generalmente dei "signori", poi è divenuto un marchio più accessibile, ma comunque sempre con soluzioni tecniche all'avanguardia. Le vicissitudini dei tempi più recenti le hanno tolto quell'aurea, senza comunque farla essere quel prodotto scarso che la superficialità della gente vedeva. Per quel che riguarda la 4C, che ho provato, come la Cayman, c'è un abisso tra le due a favore dell'Alfa, sia dinamicamente, sia tecnicamente, sia stilisticamente (anche se questo è un gusto personale). Per il resto, attaccarsi a quel che il marchio viene inteso dalla massa per raggiungere un consenso o un fine non raggiungibile con altre doti personali, a scapito del proprio gusto, denota scarsa personalità e trovo sia veramente molto triste.
Torna in alto Andare in basso
 
Guai a chiamarle vecchiette
Torna in alto 
Pagina 5 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: