Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Al volante: Maserati 4.18v Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniAl volante: Maserati 4.18v Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» Officina Ripristina
Da ammiraglio66 Oggi alle 12:30

» Maserati Grecale
Da fritz287 Lun 13 Set 2021 - 15:58

» Alla fine è arrivata!
Da masimase Lun 13 Set 2021 - 15:40

» Maserati Quattroporte 2.0 - drive
Da Antonioquattroporte1994 Dom 12 Set 2021 - 14:59

» Ghibli addio
Da fritz287 Ven 10 Set 2021 - 11:42

» New entry
Da Danielebiagio Mer 8 Set 2021 - 13:15

» Buongiorno
Da Max80 Mer 8 Set 2021 - 9:29

» Maserati MC20
Da Zoldher Dom 22 Ago 2021 - 2:04

» Maserati GranTurismo 2022-2023
Da Angelo Sab 21 Ago 2021 - 22:31

» Ciao a tutti
Da robbi Ven 20 Ago 2021 - 11:28

» Salve
Da robbi Ven 20 Ago 2021 - 11:23

» Buongiorno
Da Angelo Lun 16 Ago 2021 - 8:34

» ciao
Da ofpipetrella Mer 11 Ago 2021 - 12:53

» Cielino Coupé Cambiorsa
Da Giancarlo224 Mer 28 Lug 2021 - 9:11

» Salve a tutti
Da Dari8V Gio 15 Lug 2021 - 8:21

» Gamma model year 22
Da Dari8V Lun 12 Lug 2021 - 12:16

» MV 3200 GTC (Restomod su 3200 GT)
Da Dari8V Gio 8 Lug 2021 - 18:43

» All'asta la Ghibli di Frank Sinatra
Da Maurizio Mar 6 Lug 2021 - 17:45

» Ciao dalla Francia
Da Davide Giuriato Dom 4 Lug 2021 - 21:34

» Il vento sta davvero cambiando
Da Dari8V Mar 29 Giu 2021 - 8:37


 

 Al volante: Maserati 4.18v

Andare in basso 
+14
Bob
Claudio
ammiraglio66
pilota54
JeanLouisD
masimase
AndreaGhibliGT
fuoddi
Andrea M®
meteoman
Angelo
Krav
Marcello
Alfio.418
18 partecipanti
Vai alla pagina : 1, 2  Successivo
AutoreMessaggio
Alfio.418

Alfio.418

Età : 47

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 12:22

Il destino ha voluto che due appassionati del tridente abitanti delle due maggiori isole della nostra amata (con tutti i suoi pregi e difetti) penisola entrassero in possesso di una biturbo, dopo anni di notti trascorse a sognare a occhi aperti, praticamente a distanza di 48 ore l'uno dall'altro...
Il suddetto destino ha voluto che in entrambi i casi si trattasse di una biturbo 4 porte: la "sarda" dotata del più "recente" motore 24 valvole da ben 245 CV, la "sicula" dotata del "classico" motore 18 valvole dai "soli" 223 CV scatenati con una brutalità che, pur non avendo mai provato personalmente una 24 valvole, mi dicono gli esperti essere assente in quest'ultimo motore (dotato di maggiore fluidità e caratterizzato da una curva di erogazione più regolare).
Ciò premesso, poichè sono per carattere un "fatalista", poichè adoro scrivere e poichè solo con voi riesco a condividere le sensazioni che l'essere ritornato a guidare una biturbo mi provoca, senza voler per questo apparire poco originale e "plagiatore" di idee, ho deciso di prendere spunto dal post di mio compare Andrea (con il quale spero prestissimo in qualche raduno di incontrarmi) per comunicarvi che ieri... HO RITIRATO LA BELVA DAL MECCANICO cheers cheers cheers
e sono stato l'intero pomeriggio, per circa 200 km, a godermi DA SOLO la guida della mia piccolina, per prendere confidenza reciprocamente, per conoscerci e per sancire definitivamente la nostra "unione"....
Mi piace pertanto condividere con voi un sintetico Al volante: Maserati 4.18v 701984 report della suddetta "prova su strada"...
Buona lettura e ancora GRAZIE a tutti voi....una grossa fetta della mia felicità di queste settimane è merito vostro e dell'ìintero forum RC2 del quale mi ONORO di far parte Al volante: Maserati 4.18v 565988 .

RITIRO DALL'AUTO DA AUGINO
Questi i lavori fatti (leggo da fattura che, contrariamente alle "abitudini fiscali" del 99,9% dei meccanici del Sud Italia il suddetto Sig. Augino REGOLARMENTE redige a favore della documentazione della manutenzione effettuata sull'auto).
- sostituzione cinghia dentata compreso cuscinetto e kit tendicinghia
- sostituzione olio motore
- sostituzione filtro olio
- sostituzione paraoli
- sostituzione olio freni, cambio
- controllo olio differenziale e servosterzo
- regolazione alzacristalli
- messa a punto sistema iniezione
- controlli vari
Costo totale: 550 euro di cui 280 di manodopera e 270 di pezzi di ricambio e fluidi.
Gentile, cortese e sempre disponibile....10 e lode alla Silver Motors di Viagrande (CT) (GRAZIE MANLIOOO.....).
Il sig. Pippo in persona mi consegna l'auto dicendomi che la macchina è perfetta e che, al momento (speriamo moooolto prolungato Cool ) non ci sono altri lavori di meccanica da fare....di godermela ma imparando a conoscerla gradualmente...
Mi consiglia addirittura che non occorre a suo avviso sostituire le gomme, ma di fare una equilibratura a ruote anteriori montate....(non lo so se lo faro....penso che le sostituiro per mia maggiore sicurezza, hanno pur sempre 19 anni!!!).
Mi siedo, metto in moto, saluto e....parto.
Il 6 cilindri, nell'attesa di fare riscaldare motore e meccanica, è volutamente tenuto a basso numero di giri....cupo, pronto a esplodere con le turbine che scalpitano in attesa di ruotare e di "sibilare" la loro gioia di essere tornate a vivere dopo anni di fermo su 4 cavalletti.
Riscaldati motore e meccanica a dovere, comincio, con moderazione a darci dentro...
La spinta è rabbiosa e di una progressione come mai vista in nessun motore...il cambio è perfetto e preciso: 2^ - 3^ è il mio passaggio preferito....ma anche 4^ - 3^ è divertente (quando lo si può sfruttare).
Un piccolo appunto: dipenderà probabilmente dalla mia inesperienza (la 422 di papà la guidavo in spiazzali chiusi...poco guidata su strada, per il semplice fatto che...NON AVEVO PATENTE...) ma è una vera impresa fare una cambiata precisa 1^ - 2^ in tempi "normali": o provoco una piccolissima grattatina a fine marcia, o devo metterci un tempo "biblico" (parlo ovviamente di cambiate a alto numero di giri....): capita anche a voi oppure devo preoccuparmi su qualche problema ai sincronizzatori della 2^ marcia?
Durante la guida, faccio una immediata riflessione: questa berlina la si può godere apprezzandone a finestrini chiusi il silenzio quasi ovattato del suo abitacolo all'interno del quale, a velocità costante di 120 km/h arriva solo un lievissimo sound cupo del motore ma viaggiando in assoluto silenzio oppure...a finestrini aperti, godendo dell'inconfondibile sibilo che emette l'accoppiata De Tomaso-Via Ciro Menotti che non mi stancherei mai di ascoltare.
A me l'interno fa impazzire: Andrea, scusami, ma io adoro il volante in legno, non lo cambierei con nessun altro....fa cosi sportivo e "vintage" allo stesso tempo Very Happy .
Cosi come non ho avuto alcuna difficoltà a trovare immediatamente regolazione perfetta. Ma questo dipende dall'effetto "Actarius": appena seduto sul mio "Goldrake" è come se non fossi mai sceso....tutto era perfettamente dove lo cercavo....leva del cambio, pedale frizione, acceleratore....con quella durezza che molti trovano fastidiosa ma che io trovo che faccia molto "tridente"...
Il motore è magnifico....sto imparando a goderne soprattutto nel range 4000-5000 giri: trovo pressoche inutile tirare per altri 1000 giri fino all'entrata del limitatore: mi da piena soddisfazione la progressione rilevata nel suddetto range.
Il cambio, a parte il passaggio prima-seconda, mi piace per la sua "secchezza" (anche io ho notato una notevole difficoltà di azionamento a freddo che scompare dopo circa 10 minuti di funzionamento): una curiosità: la prima verso il basso è vero che è dovuta, come da qualche parte ho letto, alla conseguente facilità di scalata 5-4, rispetto ad un cambio con la prima verso l'alto???
Sterzo: ancora non l'ho capito. E' a mio parere "lento" poco diretto senza per questo conciliare i vantaggi di una morbidezza dell'idroguida....anche in manovra pur essendo anni luce lontano dai volanti senza servosterzo....non è che sia morbidissimo. Secondo me devo prenderci la mano.
Freni: potenti e ben modulabili (non ho avuto modo di fare entrare in funzione ABS, e spero che i casi in cui ciò debba accadere si possano contare sulla punta delle dita).
Linea: io la adoro, mi trasmette la sensazione di "essere pronta a scappare": questo week end, dopo lavaggio accurato, procedero a fare un dettagliato report fotografico.
Sono indeciso su una cosa: faccio installare doppio scarico tipo 4.24v o lascio il tappo dal lato sx??? (il fatto è che con i 4 scarichi sembrerebbe una "anonima" 4.24v Al volante: Maserati 4.18v 922735 Al volante: Maserati 4.18v 922735 scherzo Andrea....era solo una battuta verso l'eventuale perdita del riferimento ai 77 esemplari prodotti prodotta da quel tappo....ahaha).
Per il resto che dirvi ragazzi, vi ho annoiato abbastanza....io passerei tutta la giornata in auto, ma devo ritornare a riuscire a concentrarmi anche sulle cose di tutto il giorno...tipo "lavoro", "famiglia"...etc. Al volante: Maserati 4.18v 922735 .
Ci provero, ci provero....ma intanto grazie ancora a tutti....
Passo in altri specifici report a chiedere consigli per la cura e manutenzione del mio amore!
A presto, Alfio
Torna in alto Andare in basso
Marcello

Marcello

Età : 49

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 13:04

Secondo me, in riferimento allo scarico posteriore doppio potresti fare così: metterlo e conservare il tappo nel caso decidessi di rimettercelo Razz
Scherzi a parte, concordo sul fatto che, esteticamente, i 4 scarichi sono piu belli e poi, a ben pensare, devi solo levare un tappo, non stai minimamente intaccando altro e la modifica è facilmente reversibile e dunque, non invasiva. Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Krav
MODERATORE
Krav

Età : 56

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 14:06

Ciao Alfio, anche a te i doverosi complimenti per aver condiviso con noi le tue emozioni Very Happy

Sicuramente un'auto come la 4.18v saprà darti enormi soddisfazioni. L'ABS quando puoi provalo, per essere certo che funzioni bene. Very Happy

Per ciò che concerne il cambio secondo la mia personale esperienza è normale sia un po' duro a freddo, ma il passaggio dalla 1^ alla 2^ dovrebbe essere abbastanza fluido, anche se non rapidissimo.
Se il cambio tende ad impuntarsi nonostante l'olio nuovo, secondo me dovresti farci dare un'occhiata, magari con calma. Sei sicuro che la frizione stacchi perfettamente? Come entra la retromarcia?

Per quel che riguarda lo sterzo, la penso come te: è valido sì, ma dovrebbe essere più diretto.

Le gomme cambiale appena puoi: con una Biturbo avere gomme di 20 anni anche se con un buon battistrada non va assolutamente bene. Piuttosto per ammortizzare la spesa acquista gomme non di marca, che saranno non due ma dieci volte meglio di quelle che hai attualmente anche se Pirelli o Michelin.

Complimenti ancora per l'acquisto, la 4.18v non solo è una bella berlina, ma anche piuttosto rara, come ben saprai. Very Happy

________________________________________
Nessuno può toglierti l'onore. Spetta a te non perderlo mai.
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 51

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 14:07

@Alfio.418 ha scritto:
Il destino ha voluto che due appassionati del tridente ...
Sono indeciso su una cosa: faccio installare doppio scarico tipo 4.24v o lascio il tappo dal lato sx??? ...

Grazie Alfio per questa appassionata testimonianza Al volante: Maserati 4.18v 565988 Al volante: Maserati 4.18v 565988 .
Vedrei che cambiando le gomme avrai una diversa risposta dello sterzo.

Perdonami, ma a che prò il doppio scarico??? Per farlo vedere a chi sorpassi??
Ha una vettura bella e rara, conservala originale. Se hai soldi da buttare, investili in benzina Al volante: Maserati 4.18v 961160
Torna in alto Andare in basso
meteoman

meteoman

Età : 64

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 16:54

Consiglio spassionato, fai un investimento in gomme.... Al volante: Maserati 4.18v 499740
Dopo 6 anni le gomme sono già da buttare, la loro mescola tende ad indurirsi con il tempo e te ne potresti accorgere proprio nel momento in cui la tua pelle dipende da loro.... affraid
Lo spessore del battistrada viene dopo l'età, il mio gommista, parlando con un suo cliente tutto gongolante per il fatto di avere su quattro Michelin di 12 anni come nuove, l'ha steso dicendogli che si, erano belle gomme, le ideali per morire.... What a Face
Il cambio è normale sia paralitico da freddo, si assesta come giochi solo quando è in temperatura, almeno 10-15 chilometri di precorso.
Al volante: Maserati 4.18v 4179
Torna in alto Andare in basso
Andrea M®

Andrea M®

Età : 46

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 18:31

Caro involontario compagno di avventura dell'"altra isola", complimenti per il bel resoconto! Wink

Un paio (alla sarda) di cose:

- la disposizione delle marce con la 1a in basso (che io adoro, ma mi son cuccato l'unica 4.24 col getrag! Al volante: Maserati 4.18v 432829 ) è una riminiscenza corsaiola degli anni che furono, quando le auto da corsa avevano 5 marce e nei percorsi in pista i passaggi da effettuare più velocemente erano il 2a-3a e il 4a-5a. Questa usanza si è azzerata da quando ci sono i cambi a sei marce, visto che per la differente demoltiplicazione ora è meglio avere allineate la 3a e la 4a piuttosto che la 2a e la 3a.. Comunque era per una questione di velocità di cambiata. Infatti tutte le purosangue italiane (e qualche copiona tedesca, vedi M3 E30) avevano la disposizione delle marce "invertita" (Ferrari, Lamborghini e, appunto, Maserati);

- le gomme falle cambiare all'istante, come ti hanno detto in tanti, anche se son state tenute sotto una coperta a temperatura calibrata, dopo vent'anni la gomma è sicuramente da buttare. Io ci ho messo un paio di gomme di marca indefinita che, pagate una miseria, fanno comunque la loro porca figura estetica e pure su strada;

- io sono un purista e quindi non metterei mai i 4 scarichi, anche se devo riconoscere che la simmetria al posteriore data dagli stessi è fighissima I love you . Però, vista anche la "rarità" della tua 4.18v. la lascerei esattamente così;

Per tutto il resto mi ritrovo con le tue impressioni :) W i Tridenti isolani!!! Wink e i Tridentisti!
Torna in alto Andare in basso
fuoddi

fuoddi

Età : 52

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 19:25

@meteoman ha scritto:
Consiglio spassionato, fai un investimento in gomme.... Al volante: Maserati 4.18v 499740
Dopo 6 anni le gomme sono già da buttare, la loro mescola tende ad indurirsi con il tempo e te ne potresti accorgere proprio nel momento in cui la tua pelle dipende da loro.... affraid
Lo spessore del battistrada viene dopo l'età, il mio gommista, parlando con un suo cliente tutto gongolante per il fatto di avere su quattro Michelin di 12 anni come nuove, l'ha steso dicendogli che si, erano belle gomme, le ideali per morire.... What a Face
Il cambio è normale sia paralitico da freddo, si assesta come giochi solo quando è in temperatura, almeno 10-15 chilometri di precorso.
Al volante: Maserati 4.18v 4179



Anche io sono dell'avviso di sostituire le ruote... la gomma, indipendentemente dall'uso tende nel tempo a aperdere le sue qualità ed a indurire... (fenomeno di cristallizzazione) anche se costano un pò ma da loro dipende tantissimo la vettura, (tenuta, frenata), tu stesso che hai avuto decine di auto dovresti saperlo benissimo !! Al volante: Maserati 4.18v 499740 buon divertimento con la "piccolina" ... nn dico che ci riusciremo a trovarci mai x qualche raduno... ma penso che prima o poi ci vedremo anche perchè a catania vengo spesso x lavoro o x trovare amici !! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Alfio.418

Alfio.418

Età : 47

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 19:52

Fuoddi quando vuoi, sara un piacere....
P.S. "decine di auto"???? ma unni????
Torna in alto Andare in basso
fuoddi

fuoddi

Età : 52

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 19:54

@Alfio.418 ha scritto:
Fuoddi quando vuoi, sara un piacere....
P.S. "decine di auto"???? ma unni????

per modo di dire !!! Al volante: Maserati 4.18v 499740
Torna in alto Andare in basso
Marcello

Marcello

Età : 49

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 21:02

Alfio, in merito alle similitudini della 4.18v con la 4.24v, volevo postarti la foto di quelle che dovrebbero essere le ultime 430 3v (non 4v, che avevano l'eststica uguale alla 4.24v): noterai la maggior similitudine di queste alla 4.18v rispetto alla 4.24v a partire dai cerchi...certe volte mi perdo dei meandri delle numerosissime micromodifiche introdotte nel tempo dalla Maserati alla produzione Biturbo Razz

Maserati 430 3v ultima serie:

Al volante: Maserati 4.18v 43010
Torna in alto Andare in basso
AndreaGhibliGT

AndreaGhibliGT

Età : 49

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 21:20

Dalla foto non si vede, ma la 430 ha la lama superiore del paraurti cromata.
Torna in alto Andare in basso
Andrea M®

Andrea M®

Età : 46

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 21:33

Mitica la 430!!! La parte superiore del paraurti cromata è roba da puristi, uno manco si immagina di andarla a vedere Wink

Comunque sono sempre più convinto che Alfio abbia preso un bellissimo e rarissimo esemplare! I miei complimenti! cheers

Al volante: Maserati 4.18v 115466
Torna in alto Andare in basso
AndreaGhibliGT

AndreaGhibliGT

Età : 49

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 21:54

A proposito di 430.
Quando si ha gusto nelle cose.......
Al volante: Maserati 4.18v 01858310

Notare gli splendidi cerchi colo oro antico!!!!
piangere
Torna in alto Andare in basso
Andrea M®

Andrea M®

Età : 46

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 22:06

@AndreaGhibliGT ha scritto:
A proposito di 430.
Quando si ha gusto nelle cose.......
Al volante: Maserati 4.18v 01858310

Notare gli splendidi cerchi colo oro antico!!!!
Al volante: Maserati 4.18v 432266

La madre dei buzzurri è sempre incinta Sad
Torna in alto Andare in basso
fuoddi

fuoddi

Età : 52

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 22:09

@Andrea M® ha scritto:
La madre dei buzzurri è sempre incinta Sad

Non era quella degli idioti ??? Al volante: Maserati 4.18v 922735
Torna in alto Andare in basso
Andrea M®

Andrea M®

Età : 46

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 22:10

@fuoddi ha scritto:
@Andrea M® ha scritto:
La madre dei buzzurri è sempre incinta Sad

Non era quella degli idioti ??? Al volante: Maserati 4.18v 922735

sono tutte iscritte allo stesso circolo.. idioti, buzzurri, e via dicendo Very Happy
Torna in alto Andare in basso
fuoddi

fuoddi

Età : 52

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Sab 12 Mar 2011 - 22:18

@Andrea M® ha scritto:
sono tutte iscritte allo stesso circolo.. idioti, buzzurri, e via dicendo Very Happy

praticamente hanno fondato una comunity Al volante: Maserati 4.18v 432829
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Lun 14 Mar 2011 - 14:37

@AndreaGhibliGT ha scritto:
A proposito di 430.
Quando si ha gusto nelle cose.......
Al volante: Maserati 4.18v 01858310

Notare gli splendidi cerchi colo oro antico!!!!
piangere

Andrea, non si vedono bene....ma questi cerchi potrebbero essere originali Maserati, un Kit questo che consisteva anche in minigonne per le versioni di importazione in GB.! Sicuramente NON per le 430.




Complimenti Alfio per questa 4.18v! cheers

In alcune 4.18v che visionai avevano gia' l' uscita sul paraurti per i 4 scarichi ma molto probabilmente la Casa sugli ultimi esemplari utilizzo' lo stesso paraurti della 4.24v.
Concordo sull'originalita'! Lascia lo scarico cosi' com'e'! Wink
Torna in alto Andare in basso
JeanLouisD

JeanLouisD

Età : 46

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Lun 14 Mar 2011 - 14:55

@AndreaGhibliGT ha scritto:
Dalla foto non si vede, ma la 430 ha la lama superiore del paraurti cromata.
Andrea, non si vede perché .. Non c'è alcuna lama cromata sui modelli post 1990!
Alla fine di quell'anno la 430 acquisto' in dote i paraurti stile 4.24v ma perdette la peculiare cromatura innestata sui paraurti dei modelli 1988/90..
Personalmente preferisco quelli 'vecchi' con fascia cromata..
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54

Età : 67

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Lun 14 Mar 2011 - 16:08

Complimenti Alfio per la macchina e per l'ottimo resoconto. Very Happy Le gomme vanno cambiate. La scarsa efficienza di quelle troppo vecchie la noteresti soprattutto sul bagnato.


Ultima modifica di pilota54 il Mer 10 Ott 2012 - 13:34 - modificato 1 volta.
Torna in alto Andare in basso
Alfio.418

Alfio.418

Età : 47

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Lun 14 Mar 2011 - 16:31

@pilota54 ha scritto:
Complimenti Alfio per la machina e per l'ottimo resoconto. Very Happy

Grazie Manlio,
Cerco di impegnarmi quando si tratta di resoconti di esperienze vissute, in quanto penso sempre che "domani" possa esserci qualche altro (folle Very Happy ) che decida di salvare un'altra tridentina ed in questo caso rileggere il resoconto di strade gia percorse aiuta ( Laughing Laughing e non poco ) ad evitare di commettere errori di valutazione dovuti alla inesperienza....
Come detto da molti di voi....l'acquisto di una biturbo deve essere una scelta COSCIENTE E CONSAPEVOLE...e se non ben fatta potrebbe rivelarsi un bagno di sangue....
Torna in alto Andare in basso
ammiraglio66

ammiraglio66

Età : 55

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Mer 2 Nov 2011 - 22:58

Ciao Alfio

Ma per caso la macchina che si trova in questo annuncio e' la tua? confused

Non mollare la tua cara 4.18V sunny

http://www.subito.it/auto/maserati-4-18v-catania-32828142.htm
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Mer 2 Nov 2011 - 23:04

Finalmente una 4.18v proposta ad un prezzo "umano", senza le sparate folli viste negli ultimi anni...
Torna in alto Andare in basso
Alfio.418

Alfio.418

Età : 47

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Mer 2 Nov 2011 - 23:29

Annuncio pubblicato qualche ora fa. avevo in animo di comunicarlo con apposito post, ma mi avete anticipato...
Ogni commento è superfluo...
Sono costretto a vendere per motivi personali/economici/familiari...
Sono stato in giro con la piccolina per una intera giornata l'altro ieri in occasione del mio rientro a CT...mi sono commosso!
Putroppo è una scelta obbligata...e pensare che proprio settimana scorsa è arrivata la tessera plastificata ASI!! Crying or Very sad
Mettero annuncio anche in sezione vendesi
Torna in alto Andare in basso
Krav
MODERATORE
Krav

Età : 56

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Mer 2 Nov 2011 - 23:34

Mi spiace Alfio, comprendo quale sia il tuo stato d'animo, ci sono passato anche io.

Spero tu possa trovare presto un acquirente ed in futuro rifarti con gli interessi.

In bocca al lupo.

________________________________________
Nessuno può toglierti l'onore. Spetta a te non perderlo mai.
Torna in alto Andare in basso
Alfio.418

Alfio.418

Età : 47

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Mer 2 Nov 2011 - 23:39

@Claudio ha scritto:
Finalmente una 4.18v proposta ad un prezzo "umano", senza le sparate folli viste negli ultimi anni...

Claudio bisogna essere oggettivi....spesso si pensa che il n limitato di esemplari prodotti da solo basti a giustificare richieste esorbitanti...
Conoscete tutti la storia della mia piccolina.
Acquistata a marzo 6500 euro...
Da allora ho speso circa 1000 euro per mega tagliando, acquisto nuovo tastierino clima, modifica impianto clima con GAS ecologico.
Altri 300 per iscrizione ASI...
Credo che 6700 sia una cifra onesta...
Putroppo, unico neo, il parabrezza come ben ricorderete si è scheggiato non si sa come probabilmente per torsione telaio quando fu issata sul ponte da meccanico, ma non posso porvarlo.
Ho un preventivo per euro 300 per sostuzione eventualmente da defalcare dal prezzo.
Torna in alto Andare in basso
ammiraglio66

ammiraglio66

Età : 55

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Mer 2 Nov 2011 - 23:43

Sono dispiaciuto anche io...Crying or Very sad

Mi auguro che tu possa risolvere i tuoi problemi al piu' presto.
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1Mer 2 Nov 2011 - 23:50

Mi spiace Alfio, spero anch'io tu possa al piu' presto tornare tridentato!


ciaotrident

Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Al volante: Maserati 4.18v Empty
MessaggioTitolo: Re: Al volante: Maserati 4.18v   Al volante: Maserati 4.18v Icon_minitime1

Torna in alto Andare in basso
 
Al volante: Maserati 4.18v
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: