Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniMaserati e gestione Fiat - Pagina 2 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» Maserati GranTurismo 2022-2023
Da Maurizio Oggi alle 11:01

» ciao
Da fritz287 Mar 20 Lug 2021 - 15:53

» Maserati MC20
Da Maurizio Ven 16 Lug 2021 - 14:06

» Salve a tutti
Da Dari8V Gio 15 Lug 2021 - 8:21

» Gamma model year 22
Da Dari8V Lun 12 Lug 2021 - 12:16

» MV 3200 GTC (Restomod su 3200 GT)
Da Dari8V Gio 8 Lug 2021 - 18:43

» All'asta la Ghibli di Frank Sinatra
Da Maurizio Mar 6 Lug 2021 - 17:45

» Ciao a tutti
Da Davide Giuriato Dom 4 Lug 2021 - 21:38

» Ciao dalla Francia
Da Davide Giuriato Dom 4 Lug 2021 - 21:34

» Il vento sta davvero cambiando
Da Dari8V Mar 29 Giu 2021 - 8:37

» Nuovo video di Motor 1.com
Da Zoldher Dom 27 Giu 2021 - 14:42

» Maserati Grecale
Da Claudio Ven 25 Giu 2021 - 13:12

» Buongiorno a tutti,
Da robbi Gio 24 Giu 2021 - 8:09

» Distanziale volante mozzo Shamal
Da robbi Mar 22 Giu 2021 - 19:11

» Maserati 224
Da robbi Mar 22 Giu 2021 - 19:09

» Tessera 335
Da Giuseppe122 Mar 15 Giu 2021 - 14:27

» Cose turche: Para Bizde (Abbiamo i soldi). Rumeli Orhan Kemal feat. Maserati Ghibli
Da spedirail Lun 14 Giu 2021 - 16:34

» VIDEO "Champcar race" team Dead Pedal Racing
Da Marko85 Lun 31 Mag 2021 - 14:35

» primatist
Da fritz287 Lun 17 Mag 2021 - 11:56

» Libro Automobilia Maserati Biturbo
Da artemio Mar 11 Mag 2021 - 0:52

 

 Maserati e gestione Fiat

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Successivo
AutoreMessaggio
fritz287
MODERATORE
fritz287

Età : 27

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 19 Mar 2014 - 11:17

Secondo me anche in versione GranSport... nella storia di idee simili alla Flavia ce ne son state poche per fortuna (si ricordino: "invadiamo la Russia prima dell'inverno", "facciamoci vedere bene dagli abitanti dell'Isola del Giglio", l'uomo che rifiuto i Beatles dicendo che non se li sarebbe filati nessuno...) wua
Torna in alto Andare in basso
gionicco

gionicco

Età : 56

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 19 Mar 2014 - 15:03

che storico oltre che pignolino!!
 wua
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 9:08

@Claudio ha scritto:
Masi, non è che io voglia convincerti a tutti i costi, ci mancherebbe.

Però in questo caso ci sono i dati di vendita che parlano chiaro: sono numeri incontenstabili.

Se una macchina inizialmente proposta solo con l'elettroattuato ha vendite discrete, e poi quando viene proposta con l'Automatico, di colpo, le vendite quadruplicano, tu, di grazia, che altra spiegazione daresti?

Be dipende anche dalle varie congiunture economiche di un determinato anno o periodo; il periodo di cui parli ha avuto un boum di vendite in generale delle auto di lusso, spinto soprattutto dal mercato delle nuove economie.

Comunque che io sappia almeno, l'anno magnifico per la produzione di quest'auto e' stato il 2006, con 5.000 auto prodotte, cioe' l'anno prima dell'introduzione dell'automatico o comunque a cavallo di questa modifica. Wink 

Non credo che tutte queste 5.000 vetture avessero solo il cambio automatico! hands16 
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 9:42

Masi, da quando hanno introdotto l'automatico, sai quante duoselect hanno venduto?

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 11:20

Dal 2007 in poi penso molto poche anche perche' credo che non le producessero piu' col duoselect.

Ma il discorso parte dal fatto che secondo te e secondo quel che si dice in Maserati, il successo della quattroporte e' esploso solo ed unicamente grazie all'introduzione dell'automatico, cioe' a partire dalla my 2007 e questa prova provata a tuo dire parte dai dati di vendita.

Se l'anno migliore per quel che concerne le vendite e' il 2006 con 5.000 veicoli prodotti, cioe pari al 20% secco della produzione totale ottenuto in un solo anno, logica impone che il successo di questa vettura e' esploso ben prima di quel che dici, ossia prima dell'introduzione dell'automatico. hands16 

In ultima analisi, io credo che l'era Ferrari abbia avuto tutto il merito per il lancio di questa vettura grazie al trinomio, linea accattivante firmata da un grande come Pininfarina, motori Ferrari e prestazioni ai tempi interessanti.

L'era Fiat poi credo che l'abbia migliorata, aggiornando qualche componente, introducendo l'automatico rendendola piu' affidabile e immettendo un modello di punta col 4.700 della serie S. Mi sembra ordinaria amministrazione di un modello nato vincente grazie solo alla gestione Ferrari....secondo me bisogna dare a Cesare quel che e' di Cesare....
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 12:24

Inizialmente dovevano rimanere affiancate sul mercato.

Ma da quando è stata introdotta l'Automatica, e quindi la possibilità per il cliente di scegliere, di duoselect ne hanno vendute 3. Tre esemplari in quasi due anni...

L'abolizione della versione duoselect è arrivata solo a metà 2008 con la nuova gamma "New Quattroporte"

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 13:01

Non mi hai risposto!  Very Happy Razz 
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 13:02

Masi, ma dove hai letto che l'anno migliore è stato il 2006?

Io sapevo il 2008...

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 13:04

@masimase ha scritto:
Dal 2007 in poi penso molto poche anche perche' credo che non le producessero piu' col duoselect.

@Claudio ha scritto:
Inizialmente dovevano rimanere affiancate sul mercato.

Ma da quando è stata introdotta l'Automatica, e quindi la possibilità per il cliente di scegliere, di duoselect ne hanno vendute 3. Tre esemplari in quasi due anni...

L'abolizione della versione duoselect è arrivata solo a metà 2008 con la nuova gamma "New Quattroporte"

@masimase ha scritto:
Non mi hai risposto!  Very Happy Razz 


mah... scratch 

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 13:07

Credo sul sito dell'Enrico il britannico ma non ne sono certo! Wink 

Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 14:00

masi, l'anno migliore nelle vendite della Quattroporte è stato il 2008, e lo è stato grazie all'introduzione della versione Automatica e negli ultimi mesi anche del Restyling "New Quattroporte".

I buoni dati vendita della Quattroporte Automatica negli USA hanno trascinato all'in su l'intero bilancio dell'azienda, che nel 2008 ha fatto il record di vendite della sua storia (record battuto poi nel 2013). Si noti che la Quattroporte Automatica come vendite in quell'anno ha superato perfino la più recente e bellissima GranTurismo.

La situazione economica mondiale era migliore negli anni 2006 e 2007, rispetto al 2008 in cui è iniziata la crisi negli USA, e questa cosa ha un pò limitato le vendite nell'ultimo trimestre del 2008 (che è riuscito a diventare comunque l'anno record).

Puoi girarla come vuoi, ma il decollo nelle vendite della Quattroporte V è arrivato con l'Automatica, e al 99% è da individuare nella nuova trasmissione.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 15:54

Dunque l'anno dei record e' il 2008, buono a sapersi!  Wink 

Sul successo grazie alla sola introduzione della trasmissione automatica....sara' cosi' come dici tu ma sinceramente non mi convince che sia stato l'unico motivo, imho!  Wink 

Tutto il resto non conta?

Si tratta di un semplice, banalissimo cambio automatico santa polenta, come puo' apportare da solo il successo di un auto??  scratch scratch hands16 
Torna in alto Andare in basso
fritz287
MODERATORE
fritz287

Età : 27

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 16:03

Ale: provale entrambe e vedrai, cambia come dal giorno alla notte.

Una automatica è un'alternativa anche a una classe S... per un'elettroattuata ci vuole davvero tanta passione.
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 16:11

Fritz ma io non contesto la scelta fatta nell'era Fiat, l'auto si presta per un automatico; ma da qui a dire che questa scelta sia stata l'unico vero motivo del successo della Quattroporte V non mi convince.

Per me il progetto ha vinto, non l'apporto di una semplice trasmissione automatica pura al 100%.

Ricordiamoci che comunque anche le duoselect si potevano guidare in modalita' automatica. Wink 

Anzi, era migliore, una rapportatura dei pesi molto piu' intelligente con un translaxe che le donava un anima piu' sportiva. Certo era molto delicata di frizione....
Torna in alto Andare in basso
Roberto
AMMINISTRATORE
Roberto

Età : 58

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 16:24

@masimase ha scritto:
 Certo era molto delicata di frizione....

eufemismo ?

________________________________________
Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Firma-11
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 17:24

Delicata lo era ma di contro avevi un auto sportiva vera....poi Fiat ha fatto una scelta piu' in linea col mercato americano mettendoci un automatico puro. Poi le ultime con il translaxe erano molto piu' affidabili rispetto le prime.

Torna in alto Andare in basso
AndreaGhibliGT

AndreaGhibliGT

Età : 49

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Gio 20 Mar 2014 - 20:41

azzz.....ora vi vanno bene pure le palette al volante?
starete mica invecchiando?
Io auspicherei a una bella GranTurismo con cambio manuale a 4 marce piú retro, da manovrare con asta in legno e pomello ricavato da pallina da golf.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 21 Mar 2014 - 1:36

@masimase ha scritto:
 
Sul successo grazie alla sola introduzione della trasmissione automatica....sara' cosi' come dici tu ma sinceramente non mi convince che sia stato l'unico motivo, imho!  Wink 

Tutto il resto non conta?

Si tratta di un semplice, banalissimo cambio automatico santa polenta, come puo' apportare da solo il successo di un auto??  scratch scratch hands16 

@masimase ha scritto:
Fritz ma io non contesto la scelta fatta nell'era Fiat, l'auto si presta per un automatico; ma da qui a dire che questa scelta sia stata l'unico vero motivo del successo della Quattroporte V non mi convince.

Per me il progetto ha vinto, non l'apporto di una semplice trasmissione automatica pura al 100%.

Masi, qui nessuno sta dicendo che quella macchina ha avuto successo solo grazie al cambio.

La Quattroporte V è stata un progetto molto azzeccato fin dall'inizio:

- prima di tutto il ritorno nel segmento della ammiraglie, tradizionale per le Quattroporte, dopo l'esperienza downsizing della IV

- poi la linea capolavoro di Pininfarina, pluripremiata ed ancora oggi attuale

- infine la meccanica di origine Ferrari.

Nonostante queste buone qualità, il progetto era però stato messo in discussione dal cambio elettroattuato, che aveva scoraggiato molti potenziali acquirenti, soprattutto negli USA, ed aveva creato diversi problemi a chi ne aveva acquistato un esemplare.

L'introduzione dell'automatico risolse di colpo tutti questi problemi e fece decollare le vendite del modello, che prima erano state dignitose, ma non eccezionali.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 21 Mar 2014 - 10:34

Concordo pienamente su cio' che hai scritto!  Wink 

Sulla bonta' del progetto, bisognare dare atto alla gestione Ferrari di aver centrato molto bene l'obbiettivo, a quella Fiat di essersi adeguata al mercato americano, introducendo un automatico puro che ha fatto lievitare le vendite soprattutto in Usa. Very Happy 
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 60

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 21 Mar 2014 - 16:29

Claudio, se il buon Masi è d'accordo con te, io comincerei a preoccuparmi un tantino ed a farmi vedere da uno bravo.  What a Face 
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 21 Mar 2014 - 17:25

Più che altro ci sono volute due pagine di post di tautologia pura per condurlo ad una posizione vagamente condivisa...

 affraid 

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 60

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 21 Mar 2014 - 17:34

Mmmhh, non so se dura  Suspect 
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54

Età : 67

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 22 Mar 2014 - 13:06

@Claudio ha scritto:
@pilota54 ha scritto:
Se davvero si arriverà a 50.000 modelli venduti in un anno forse si snaturerà un po' l'origine artigianale del marchio

Per come la intendo io, la Maserati come azienda ha smesso di essere artigianale oltre trent'anni fa, con l'apertura di Lambrate, dove le Biturbo venivano prodotte "a nastro".

Poi certo, in questo trentennio qualcosa di artigianale è stato comunque fatto, qualche modello particolare, ma il grosso della produzione è sempre stato standardizzato.

Infatti parlavo di "origine". Poi man mano l'artigianalità si è andata perdendo.
Però si trattava pur sempre di produzioni che fino al 2012 non hanno mai superato le 8.500 unità annue (epoca Biturbo a parte), ovvero poco più di Ferrari, quindi passando a 30.000 probabili di quest'anno e poi a 50.000 l'anno prossimo il "Jump" è notevole.
Torna in alto Andare in basso
Krav
MODERATORE
Krav

Età : 56

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 22 Mar 2014 - 14:02

Occhio però che parecchie lavorazioni conservano ancora un aspetto "artigianale", per quanto ovviamente differente da cinquant'anni fa.

________________________________________
Nessuno può toglierti l'onore. Spetta a te non perderlo mai.
Torna in alto Andare in basso
phoeny

phoeny

Età : 32

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Lun 31 Mar 2014 - 19:28

Mi inserisco tanto per dire che anche per me la spyder o la stessa coupè cambiocorsa che ho nell'avatar(tralasciando il cambio per l'appunto) sono a tutt'oggi auto dalla linea molto coinvolgente proprio grazie alle dimensioni compatte! Wink
Poi i gusti variano da continente a continente ma credo che la gestione Fiat stia lavorando sodo nella giusta direzione.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Lun 31 Mar 2014 - 19:30

Si, però tieni presente che Coupè e Spyder non sono vetture dell'attuale gestione Fiat, bensì di quella Ferrari.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
phoeny

phoeny

Età : 32

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Lun 31 Mar 2014 - 21:41

Si si lo so era solo per dire che quella linea a me piace tuttora. Wink
Torna in alto Andare in basso
prof

prof

Età : 45

Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati e gestione Fiat   Maserati e gestione Fiat - Pagina 2 Icon_minitime1Lun 31 Mar 2014 - 22:24

Bravo, si vede che hai gusto!  Cool 

Laughing
Torna in alto Andare in basso
 
Maserati e gestione Fiat
Torna in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: