Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Vi presento la mia 420i Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniVi presento la mia 420i Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» Presentazione
Da Paolo Guidi Ieri alle 23:48

» Vi presento la mia 420i
Da Raffo222 Mar 2 Ago 2022 - 20:10

» Pneumatici Biturbo
Da frenchconnection Lun 1 Ago 2022 - 15:51

» Biturbo prima serie o 424
Da Shiva Ven 29 Lug 2022 - 12:02

» Maserati MC20
Da Zoldher Gio 28 Lug 2022 - 12:42

» Maserati Project 24
Da Zoldher Dom 24 Lug 2022 - 15:37

» E'arrivata la mia 222 stamattina e mi Presento
Da ammiraglio66 Sab 16 Lug 2022 - 20:43

» Video clip
Da Riccardo.420 Dom 10 Lug 2022 - 9:44

» Presentazione mia e della Maserati 4.18v
Da Fulvialex Dom 3 Lug 2022 - 8:21

» Presentazione Levante Trofeo
Da fritz287 Mer 29 Giu 2022 - 14:40

» ------------------ L'Angolo di Dario -----------------
Da Dari8V Lun 27 Giu 2022 - 10:43

» Certificazione Maserati Classiche
Da fritz287 Gio 23 Giu 2022 - 15:16

» Rasamenti Biturbo S
Da AlberØ93 Dom 19 Giu 2022 - 14:53

» Le auto d'epoca hanno un futuro?
Da duke74 Gio 16 Giu 2022 - 13:43

» Ciao a tutti
Da duke74 Lun 13 Giu 2022 - 18:58

» Consigli Biturbo spyder
Da Renato Mar 7 Giu 2022 - 11:47

» Maserati MC20 Cielo
Da CRONet Mar 31 Mag 2022 - 12:52

» La Levante non conosce ostacoli
Da pcomuniello Mer 25 Mag 2022 - 10:11

» Asta record per Biturbo Spyder i su Bring a Trailer
Da maurizio26180 Lun 23 Mag 2022 - 18:02

» 1990 Maserati Biturbo Spyder i asta su Bring a Trailer
Da Zoldher Lun 23 Mag 2022 - 16:15


 

 Vi presento la mia 420i

Andare in basso 
+8
ammiraglio66
Riccardo.420
Marko85
Angelo
JeanLouisD
Dari8V
Zoldher
Evo 16
12 partecipanti
Vai alla pagina : 1, 2  Successivo
AutoreMessaggio
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Lun 18 Lug 2022 - 23:07

Salve a tutti, vi presento la mia Maserati Biturbo 420i del 1987 con circa 125.000 km percorsi.
Ci  tenevo a raccontarvi il percorso intrapreso da quanto è stata acquistata ad oggi.

Cercavo una Biturbo 2 porte ma mi è capitato un annuncio a circa 100km dalla mia abitazione di questa 4 porte, quello che mi ha attratto maggiormente è stato l’interno in pelle beige, che è stato quasi da solo la vera motivazione della scelta, veramente un bel colpo d’occhio alla vista, dato che quasi tutte quelle che vedevo erano con il Missoni in tessuto o di pelle arancio bicolore ecc

Una volta arrivato sul posto l’auto si presentava ovviamente come me lo aspettavo, con vari lavori da fare, di meccanica, interni e carrozzeria, ma sempre complice gli interni ho deciso quasi di trascurare qualsiasi problema che c’era e l’ho acquistata.

Ho trascurato anche il fattore più importante, e cioè che l’auto era demolita e tenuta in proprietà privata come si usava fare spesso negli anni addietro, ma facendo alcune ricerche tramite la mia agenzia di pratiche auto ho scoperto che la sua reimmatricolazione era più semplice di quello che sembrava, certo avrei perso le targhe originali ma onestamente non mi importava, quello che contava era che l’auto era bella, non aveva ruggine e soprattutto aveva un allestimento cromatico di grande impatto visivo.  Rifle Grey con interni in pelle Beige.

Per prima cosa ho deciso di mettere in ordine la meccanica, effettuato il consueto cambio della distribuzione con i cuscinetti, fortunatamente la pompa dell’acqua era ok infatti ho sostituito solo la guarnizione, cambiato il termostato, revisionato gli iniettori, cambiato un paio di sensori, sostituito tutte le tubazioni in gomma che erano indurite con praticamente quasi tutte le fascette stringitubo, cambio olio e filtri aria benzina e prefiltro benzina, tubi benzina, e pompa benzina nuova, e visto che il silenziatore posteriore era arrugginito ho acquistato un nuovo componente.

Il serbatoio della benzina è stato trattato con la tancherite per proteggerlo internamente dalla ruggine e corrosione.

Ho cambiato anche le 6 candele con i cavi candele, una bobina, spazzola spinterogeno nuova, batteria e i 2 relè pompa benzina e iniezione.

Oltre a questi lavori ho provveduto anche a far tropicalizzare centinaia di bulloni dadi e rondelle, verniciato in polvere varie staffe, tubi in metallo, coperchi motore, collettore di aspirazione e tanta minuteria in metallo presente nel vano motore.

Per quanto riguarda le sospensioni ho praticamente smontato tutti i bracci anteriori e posteriori compresa la tiranteria facendoli verniciare a polvere e sostituendo tutto quello che c’era di usurato.

Ho revisionato le 4 pinze freno cambiando le pasticche, i gommini e ovviamente verniciandole in polvere, ho anche revisionato la pompa freno e il cilindretto frizione sul cambio.

La scatola sterzo è stata revisionata cambiando le 2 testine sterzo e la guida interna in plastica.

I cerchi erano un po’ rovinati esteticamente e di conseguenza ho fatto restaurare anche quelli, proteggendoli dopo la verniciatura con il trasparente in polvere a 200 gradi in modo da resistere nel tempo.

Gli interni data la loro bellezza ho deciso di farli restaurare completamente da una azienda specializzata in ripristino della pelle senza sostituirla per preservarne la sua originalità, infatti ho provveduto praticamente a smontare tutto l’interno completamente, sedili anteriori e posteriori, cruscotto, sottotetto, plastiche montanti, pannelli porta cielo e mensola baule.

Con l’occasione ho fatto rifare il sottotetto, la mensola posteriore il tessuto dei pannelli porta e il cupolino del cruscotto ovviamente con un tessuto identico all’originale, nel caso del cupolino ho trovato la stessa pelle color testa di moro identica all’originale.

Il bracciolo del tunnel centrale purtroppo era molto rovinato ed è stato rifatto sia nella pelle che nella imbottitura
Le radiche dei pannelli e cruscotto sono praticamente nuove, rifatte interamente.

Tutte le serrature, tiranti, cerniere e leveraggi interni delle porte sono stati smontati, puliti e ingrassati, tutti i cavi elettrici interni delle porte sono stati nastrati e puliti nei contatti elettrici.

Tutti i meccanismi elettrici dei sedili sono perfettamente funzionanti, infatti ho anche provveduto a ingrassare tutte le guide e tiranterie dei meccanismi.

Per quanto riguarda la carrozzeria invece ho fatto riverniciare il paraurti anteriore, il cofano anteriore e quello posteriore, il resto invece è stata data solo una lucidata, ma è in programma una bella velata generale dato che in alcuni punti noto delle leggere fioriture che devono essere sistemate.


Fortunatamente non ha ruggine nel sottoscocca porte e cofani, ma per precauzione ho applicato una leggero strato di fondo nel sottoscocca e all’interno delle porte, per ulteriore protezione.

Ho sostituito il panno sottocofano con uno nuovo identico all’originale e ho cambiato le 4 guarnizioni porte con delle guarnizioni nuove, in quanto quelle originali erano rovinate in più punti.

Ho riverniciato tutte le modanature delle porte del loro colore originale grigio scuro, e ho cambiato tutti i fermi dei fari anteriori che erano induriti ed alcuni erano rotti, con l’occasione ho fatto tropicalizzare anche i supporti dei 4 fari.

Ho sostituito i 2 fanalini anteriori del paraurti con una coppia originale e non di altre marche che si trovano facilmente in giro e ho anche applicato 2 fendinebbia Bosch gialli, che a mio avviso sono molto anni 80, bellissimi da vedere.

Ho riverniciato i loghi del tridente di color oro e ho applicato una fascia dorata per abbinare il tutto al colore degli interni, un pezzo a cui non ho voluto rinunciare per nessun costo è stato lo stemma smaltato del cofano posteriore nuovo e originale, un ricambio molto raro da trovare.

Ci sarebbe da dire molto altro, che sicuramente ora mi sfugge ma posso dirvi che non è la Maserati Biturbo più rara e originale del mondo, non è la più economica, ma a mio avviso e una delle poche a cui sono stati fatti una mole di interventi del genere, chi è del settore può immaginare il costo di tutto questo in termini di manodopera e ricambi.

Non è una Ghibli, non è una Shamal ma è una semplice 420i a cui è stato dedicato tanto tanto tempo, circa 2 anni di lavoro, molte giornate di sole e anche tante di luna.

Non vi nascondo che ne comprerei sicuramente un'altra, magari una 4.24 dei primi anni 90, chissà…..

Grazie.


Vi presento la mia 420i 113
Vi presento la mia 420i 213
Vi presento la mia 420i 313
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Lun 18 Lug 2022 - 23:07

Vi presento la mia 420i 410
Vi presento la mia 420i 510
Vi presento la mia 420i 610
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Lun 18 Lug 2022 - 23:08

Vi presento la mia 420i 710
Vi presento la mia 420i 810
Vi presento la mia 420i 910
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Lun 18 Lug 2022 - 23:09

Vi presento la mia 420i 1010
Vi presento la mia 420i 1110
Vi presento la mia 420i 1210
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Lun 18 Lug 2022 - 23:10

Vi presento la mia 420i 1310
Vi presento la mia 420i 1410
Vi presento la mia 420i 20220711
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Lun 18 Lug 2022 - 23:11

Vi presento la mia 420i 20220712
Vi presento la mia 420i 20220713
Vi presento la mia 420i 20220714
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Lun 18 Lug 2022 - 23:12

Vi presento la mia 420i 20220715
Vi presento la mia 420i 20220716
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Lun 18 Lug 2022 - 23:15

Vi presento la mia 420i 20220717
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher


Età : 51

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 0:10

..e che bella presentazione!!!!!!  clap ciaotrident
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V


Età : 49

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 7:28

Complimenti.
Un bel lavoro senz'altro.
Ti sei riservato delle personalizzazioni e hai fatto bene, se queste ti fanno sentire più "tua" l'auto.


Evo 16 ha scritto:
... ma a mio avviso e una delle poche a cui sono stati fatti una mole di interventi del genere, chi è del settore può immaginare il costo di tutto questo in termini di manodopera e ricambi.

Non è proprio così.
Qui dentro siamo in tantissimi (ahinoi) ad avere speso tempo e denaro per ripristini titanici, e proprio su 420 o Biturbo "base", non solo su modelli esotici.


Evo 16 ha scritto:

Non è una Ghibli, non è una Shamal ma è una semplice 420i a cui è stato dedicato tanto tanto tempo, circa 2 anni di lavoro, molte giornate di sole e anche tante di luna.

Le 420 sono statisticamente le auto più "restaurate" qui dentro al forum.
Dai tempi del buon Astore che era partito da un relitto di 420 color panna in poi.

Se mi posso permettere, dato che ormai i ripristini sono all'ordine del giorno qui dentro e ne abbiamo visti molteplici, ho notato un paio di errori molto comuni soprattutto per quanto riguarda la tappezzeria.
Infatti il poggiabraccia centrale è stato rifatto usando del filo fermo, mentre va fatto con filo elastico per dare l'effetto "puffo", morbido con le grinze. Non deve essere teso, tirato e liscio come invece molti fanno.
E' un errore molto comune e molto banale: il tappezziere impiegherebbe lo stesso tempo e la stessa fatica ma il risultato è molto migliore (e corretto filologicamente). E dato che c'era poteva mettere un po' più di impegno a fare il colore della tonalità di beige più giusta.
Anche l'alcantara del cielo è stata lsciata troppo abbondante e sembra quasi staccata dal supporto di gommapiuma sottostante.

Errori veniali, ci mancherebbe.
Una inezia rispetto alla mole di interventi eseguiti per preservare un veicolo che merita tutte le attenzioni.


In base alla mia esperienza, l'unica cosa che ti manca sono gli ammortizzatori: io ho dovuto rigenerarli praticamente su tutte le Biturbo che ho avuto, mentre tu non li hai menzionati.

Anche le gomme vedo essere le stesse Good-Year che avevo sulla 420, gomme dei primi anni '90 e uno degli ultimi modelli "di marca" fatti nella rarissima misura 205/40-VR14.
Adesso si trovano le Kenda Kaiser, col contagocce, ma sono comunque buone gomme ed economiche nell'acquisto.

Complimenti ancora per il lavoro monumentale fatto.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 7:44

Ciao Dari8v, ti ringrazio tantissimo per i consigli che mi hai fornito, effettivamente il "cuscino" del tunnel centrale ha un colore leggermente diverso, infatti ho chiesto al restauratore degli interni se poteva verniciarlo con lo stesso identico colore dei sedili e fortunatamente mi ha detto che è possibile, quindi sicuramente sarà il prossimo lavoro da effettuare.

wow, non sapevo il particolare delle cuciture Very Happy

Per quanto riguarda gli ammortizzatori non li ho menzionati in quanto i posteriori sono stati già fatti revisionare dal precedente proprietario, mentre gli anteriori non mi ha detto nulla, ma sono efficienti e al momento non hanno perdite di nessun tipo, "fortunatamente".

Per quanto riguarda il sottotetto, praticamente la parte centrale ha un supporto in plastica, rivestito con una gommapiuma, ebbene dopo circa 6 mesi il tessuto beige che riveste quel montante in plastica è ceduto e ora è rimasto un pò appeso, ma a detta del tappezziere non peggiorerà nel tempo in quanto il tessuto e cmq fissato con dei piccoli gancetti in metallo alle 2 estremità del supporto.

Un altro particolare che ho appena acquistato e che devo montare a breve è il convogliatore di sotto il differenziale, che mancava, fortunatamente l'ho trovato usato in ottime condizioni.

Le personalizzazioni che mi sono permesso sono le seguenti:

Stemmi color oro, filetto carrozzeria dorato, scritta posteriore biturbo rossa. Laughing Laughing

Accetto qualsiasi consiglio possiate darmi.

Grazie.

A Paolo Guidi piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
JeanLouisD

JeanLouisD


Età : 47

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 8:42

Complimenti, davvero un ottimo risultato, l'auto è veramente bella. 

Confermo che in molti abbiamo fatto le stesse operazioni, mi manca la biturbox, e anch'io devo rigenerare gli Ammortizzatori. Statisticamente rompe le scatole anche l'alternatore.

Bel lavoro, bravo.
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo


Età : 52

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 10:05

clap clap Splendida e straordinaria con la combinazione vernice grigia e interni beige! E complimenti anche per la determinazione a sistemarla; avrai speso in manutenzione molte volte il prezzo di acquisto!
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V


Età : 49

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 10:14

Evo 16 ha scritto:
wow, non sapevo il particolare delle cuciture Very Happy

Ma difatti non spetta a te, deve essere il tappezziere che, vedendo il vecchio puffo, ne copia le caratteristiche.

Ulteriore particolare che mi era sfuggito: la spazzolina sulla leva del freno a mano sembra nera ma dovrebbe essere marrone, come il posacenere che c'è li a fianco.


Ho visto che i numerosi tridentini sparsi per tutta la vettura non ti erano sufficienti e hai aggiunto anche degli adesivi sui montanti.
Meglio abbondare. Very Happy

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo


Età : 52

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 10:22

Dari8V ha scritto:
Citazione :
  ... la spazzolina sulla leva del freno a mano sembra nera ma dovrebbe essere marrone, come il posacenere ...
La cornice, le setole possono essere nere.
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 11:00

hahaha si, Dario, effettivamente avevo questi tridentini in quanto lo stemma del cofano posteriore era molto rovinato con lo smalto che praticamente era venuto via tutto, quindi decisi di acquistare questi simpatici adesivi e tentare un esperimento, ma poi man mano che i lavori iniziavano ad aumentare e a diventare più seri ho deciso alla fine di cercare con determinazione un nuovo stemma, che fortunatamente  ho trovato ad una cifra non molto allegra per il mio portafoglio... Laughing

Per quanto riguarda la Biturbox fortunatamente tutto funziona bene, e l'alternatore anche, praticamente carica a 14,5v con tutti i servizi spenti e 13,2v con praticamente tutto acceso.

Mentre per i costi di tutto voglio essere sincero, anche se sicuramente potete immaginare.

L'auto mi è costata circa 2800 euro, da aggiungere 800 euro per la reimmatricolazione.

Senza contare le innumerevoli ore di manodopera tra materiale di consumo, ricambi, tappezzeria, pezzi meccanici, tropicalizzazione dei vari componenti e carrozziere siamo circa a 6000 euro.

Ripeto, senza la mia manodopera.
Torna in alto Andare in basso
Marko85




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 11:30

Che bello vedere così tanta passione e dedizione, senza per forza guardare il valore economico, ma seguendo semplicemente il cuore!
Complimenti!
Per curiosità, hai fatto qualche lavoro "fai da te" oppure ti sei affidato sempre a specialisti?
Torna in alto Andare in basso
Riccardo.420

Riccardo.420


Età : 43

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 12:50

Bravo per i lavori, e complimenti per gli interni. Per il prezzo: duemilaottocento euro sono pochi e, se tutto funziona, anche avendocene spesi altri seimila non sei andato troppo fuori. Certo, sorvolando sulle quotazioni di Ruoteclassiche che, come abbiamo ormai capito, sono compilate da ottimisti e idealisti. Anche io ho una 420 a carburatore e tanta strada da percorrere prima di vederla in forma. Non si finisce mai. Oggi pomeriggio, per esempio, sostituirò, sotto questo sole così amichevole, dischi e pastiglie. Buon proseguimento.
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 14:49

allora, diciamo che meccanicamente i lavori sono stati svolti tutti da me, in quanto sono meccanico, mio padre era meccanico e anche mio nonno, diciamo che siamo una generazione di meccanici hahah.

Il mio lavoro principale è quello del commercio di ricambi auto da circa 15 anni e oltre ad avere questa Biturbo ho anche una ventina di altre auto d'epoca sempre anni 70 e 80 e una Bmw da corsa che uso molto poco, una 330Ci E46, ma non è il posto giusto per parlarne Vi presento la mia 420i 1f601 

Possiedo ovviamente un'area dedicata ad officina con ponte e una dedicata a deposito dove custodisco le auto.

Non vi nascondo che ho anche un'altra Biturbo 420 ma a carburatore del 1986, Grigia con interni Missoni azzurri, acquistata con motore fuso e che a breve inizierò a fare qualcosa.

Il mio sogno nel cassetto è una Ghibli 2.0 306 CV rigorosamente prima serie possibilmente rossa o bianca Vi presento la mia 420i 263a
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 14:55

Vi presento la mia 420i 114
Vi presento la mia 420i 214
Vi presento la mia 420i 314
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 14:56

Vi presento la mia 420i 411
Vi presento la mia 420i 511
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V


Età : 49

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 15:46

(mi permetto un altro appunto: coperchi punterie e plenum non vanno verniciati a polvere ma con vernice raggrinzante, neri i coperchi punterie e rosso Maserati il plenum.
Attenzione che il rosso Maserati raggrinzante è difficile da trovare e molti usano il rosso Ferrari, sempre raggrinzante, ma è di una tonalità più chiara di quello Maserati, quindi errato).

Dai, una ulteriore personalizzazione.  Vi presento la mia 420i 1f605

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 16:16

Hhahaha si, mi piaceva molto l'effetto del rosso lucido per i coperchi e mi sono concesso questo altro peccatuccio Vi presento la mia 420i 1f607  Vi presento la mia 420i 1f605
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo


Età : 52

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 17:17

Evo 16 ha scritto:
...

Senza contare le innumerevoli ore di manodopera tra materiale di consumo, ricambi, tappezzeria, pezzi meccanici, tropicalizzazione dei vari componenti e carrozziere siamo circa a 6000 euro ...
Doppi complimenti anche per le capacità da Meccanico! Ecco, aggiungendo anche le ore di manodopera si arriva tramquillamente a cavallo dei 10.000 euro.
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mar 19 Lug 2022 - 17:56


Bhe si, per mè è stato un divertimento ma se mi fossi rivolto ad un meccanico allora il conto finale sarebbe stato molto più oneroso.


Però dai, durante questi 2 anni ho potuto conoscerla bene, mi ha deluso su alcuni aspetti ma mi ha anche sorpreso su tanti, e poi ragazzi, devo dirvi una cosa, quel muso secondo mè è uno dei più affascinanti che ci siano, io sono anche un pò parte in quanto mi ricorda uno dei periodi più belli della mia vita.

Sapete quando ho visto quel muso la prima volta ?

Era una mattina del 1991, mi ero appena ripreso da un febbrone durato 10 giorni, non ricordo cosa ebbi, mi sembra quelle malattie che abbiamo avuto tutti noi da bimbi, ma ora mi spiace non ricordo il nome.... insomma, mio padre per quel giorno un pò speciale decise di passare la mattinata con mè, avevo 5 anni...

All'epoca acquistava anche auto dalla Germania e decise di farmi una sorpresa, mi disse: "adesso ti faccio fare un giro in una macchina potente" e scendendo le scale di casa appena aperta la porta aveva parcheggiato di fronte una Maserati marrone 2 porte e la prima cosa che vidi, me lo ricordo come se fosse ieri erano i 4 fari quadrati....insomma uno dei momenti più emozionanti della mia vita, mi innamorai immediatamente, pensate che purtroppo non ricordo ne dove andammo e nemmeno sound o interni, insomma l'unico ricordo indelebile è quel frontale meraviglioso tipico della 1° serie.

Pensate che nel piazzale erano posteggiate anche una Delta Integrale 16v rossa, una Porsche 944 nera e una Mercedes 190 2.3 16v nera, ma io rimasi colpito solo da quei 4 faretti uguali alla 127 hahahaha

Questo è il mio primo ricordo della Biturbo.

A CRONet e Zoldher piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher


Età : 51

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mer 20 Lug 2022 - 1:16

Bella storia quella del primo incontro!!! ...diciamo che a 5 anni ha potuto ammirare alcune tra le auto che han fatto storia.... e per fortuna ti sei invaghito della Biturbo!! :-) 
Torna in alto Andare in basso
ammiraglio66

ammiraglio66


Età : 56

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mer 20 Lug 2022 - 8:12

Ciao Evo 
Complimenti per il restauro, hai fatto un bel lavoro.
Come ti hanno già detto ci sono alcune "personalizzazioni" ma nel complesso hai ottenuto un ottimo risultato.  Wink
Sarebbe bello vederla dal vivo.
A settembre ci sarà il raduno di 40 anni della Biturbo.
Speriamo di vederti con la tua 420.  ciaotrident
Torna in alto Andare in basso
Evo 16




Età : 36

Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1Mer 20 Lug 2022 - 9:55

ammiraglio66 ha scritto:
Ciao Evo 
Complimenti per il restauro, hai fatto un bel lavoro.
Come ti hanno già detto ci sono alcune "personalizzazioni" ma nel complesso hai ottenuto un ottimo risultato.  Wink
Sarebbe bello vederla dal vivo.
A settembre ci sarà il raduno di 40 anni della Biturbo.
Speriamo di vederti con la tua 420.  ciaotrident


Bhe mi piacerebbe molto partecipare, il problema è la distanza, essendo della Puglia mi viene molto difficile spostarmi.

Devo essere onesto, venire con l'auto non me la sento, la distanza è troppa, la dovrei trasportare sul carrello ma poi diventerebbe troppo stressante per un weekend, a questo punto mi accontento di un giretto domenicale serale, che è il miglior momento per usare l'auto, temperatura giusta, sole che non picchia sui pellami interni e atmosfera più rilassante Vi presento la mia 420i 1f605
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato





Vi presento la mia 420i Empty
MessaggioTitolo: Re: Vi presento la mia 420i   Vi presento la mia 420i Icon_minitime1

Torna in alto Andare in basso
 
Vi presento la mia 420i
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Successivo
 Argomenti simili
-
» Mi presento
» ...mi presento
» mi presento
» Mi presento...
» Mi presento

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: P R E S E N T A Z I O N E-
Vai verso: