Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Consiglio Maserati 4.24v Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniConsiglio Maserati 4.24v Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Mi presento, nuovo possessore di 2.24v
Da Giuseppe122 Ieri alle 23:38

» Finalmente Biturbo...
Da Dari8V Ieri alle 16:11

» Quotazioni Maserati
Da fritz287 Ieri alle 12:21

» Maserati 224
Da Brutus66 Dom 18 Ott 2020 - 22:33

» Quattroporte IV e Ghibli
Da Maurizio Sab 17 Ott 2020 - 12:42

» Maserati FuoriSerie - la pagina instagram
Da fritz287 Ven 16 Ott 2020 - 11:25

» Ci ha lasciato Aldo Brovarone
Da CRONet Gio 15 Ott 2020 - 13:22

» Presentazione
Da Dari8V Mer 14 Ott 2020 - 17:11

» Ciao a tutti Maseratisti!
Da Davide Giuriato Mer 14 Ott 2020 - 13:46

» Presentazione
Da Davide Giuriato Mer 14 Ott 2020 - 13:37

» Frontale maserati quattroporte
Da Pegaso Mer 14 Ott 2020 - 9:48

» salve a tutto il forum
Da Zoldher Dom 11 Ott 2020 - 16:05

» Venduta Ghibli, e ora ? AIUTO !! AAA cercasi consiglio.
Da Antonioquattroporte1994 Gio 8 Ott 2020 - 14:13

» Un Saluto a tutti
Da ammiraglio66 Mer 7 Ott 2020 - 21:31

» Maserati MC20
Da Zoldher Dom 4 Ott 2020 - 21:36

» Ciao a tutti.
Da Taut Dom 4 Ott 2020 - 19:42

» Sportaction Maserati mon amour
Da stefano Ven 2 Ott 2020 - 8:01

» Maserati in fiamme
Da Maurizio Mer 30 Set 2020 - 22:08

» Maserati Quattroporte 2.0 - drive
Da Antonioquattroporte1994 Mar 29 Set 2020 - 14:24

» Maserati GranTurismo 2021
Da Jak Lun 28 Set 2020 - 15:57

 

 Consiglio Maserati 4.24v

Andare in basso 
AutoreMessaggio
904carrera



Età : 37

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Dom 22 Gen 2017 - 19:53

Ciao a tutti!

Da appassionato "eclettico" del Tridente, ho sempre guardato con grande interesse la generazione delle Biturbo, con propensione per le 4 sportelli (non chiedetemi perché  Very Happy). In particolare le 430 e le 4.24v (prima serie) sono tra quelle che mi attirano di più, per le finiture interne e le prestazioni.

Questo weekend sono andato a provare una 4.24v potenzialmente in vendita e volevo condividere le mie impressioni con voi per capire se può trattarsi di un buon esemplare o se ci sono grossi campanelli d'allarme. Premetto che le uniche esperienze che ho avuto al volante di Biturbo in passato sono state su una Spyder ("seconda serie" ovvero quella con paraurti con fendinebbia integrati, cerchi stile 430 e motore credo parente stretto della 222), e per giunta oltre 10 anni fa.

La 4.24v, prima serie uniproprietario e con circa 70000km (ma ferma da circa 5 anni) si presentava in buone condizioni originali di carrozzeria (vernice originale, piccoli graffietti su un paio di spigoli dei paraurti e cofano con alcuni segni di sassolini) e di interni (pelle morbida e integra, nessuno strappo o spaccatura). A livello elettrico sembrava funzionare tutto (vetri, tettuccio, sedili, climatizzatore). 

Su strada la macchina è sembrata ben piantata con nessun gioco particolare dallo sterzo (che però mi è sembrato decisamente lento e demoltiplicato), nessuna rumorosità sospetta dalle sospensioni (provate in tutte e 4 le posizioni degli ammortizzatori), freni appena un po' troppo morbidini e con pastiglie che fischiavano qua e là (penso normale visto il non utilizzo) ma discreti premendo con forza. Frizione OK, cambio (con prima in alto quindi immagino Getrag) un po' lasco nei movimenti ma abbastanza preciso negli innesti. 

Qualche dubbio invece è venuto fuori dal motore. 

Da fermo in realtà teneva il minimo in modo molto regolare (sui 1400 giri a freddo, poi si è assestato poco sotto i 1000) anche se con qualche leggera vibrazione che non avrei dato per scontata su un V6. La linea di scarico sembrava piuttosto silenziosa (con un bel suono profondo al minimo). 

In movimento l'erogazione era molto morbida e progressiva, forse fin troppo. Sebbene fossimo a pieno carico, mi sarei aspettato un po' più di grinta in accelerazione, che invece definirei appena brillante (di sicuro non dimostrava lontanamente i circa 245cv/300Nm che dovrebbe avere). Dai 3000 giri in su saliva pulita fino ai 5500/6000, ma mai con un vero crescendo di spinta. La Spider 2.0i per contro ricordo chiaramente incollasse al sedile una volta entrata in coppia. Ho controllato il manometro del turbo (non so quanto sia affidabile) e ho notato che affondando tutto a 2500 giri in seconda e in terza la lancetta arrivava al massimo alla fine della zona "bianca" sulla linea di confine con quella gialla intorno ai 3000/3500 giri e lì si manteneva fino ai 5000 circa per poi iniziare a scendere.
Voi che sicuramente conoscete l'auto meglio di me: è normale che l'erogazione sia così soft? La sensazione (anche guardando il tachimetro) era quella di un'auto che andasse molto meno di una Delta Integrale 8v da 185cv.

Alla fine del giro a motore acceso ho notato che 

1. la ruota anteriore destra e tutto il passaruota erano coperti di liquido di raffreddamento (!)
2. a differenza di prima gli scarichi fumavano vistosamente sul grigio/azzurrino (non facevano odore di olio bruciato) (!!)
3. il fonoassorbente sotto il cofano del vano motore, in corrispondenza della farfalla dove si uniscono i collettori di aspirazione sinistro e destro, era impregnato d'olio (forse non recentissimo) (!!!)

In pratica devo capire se può valere la pena fare un'offerta o se può esserci qualche grossa magagna meccanica, considerato che in ogni caso anche se fosse perfetta dovrei fare tutti quei lavori che è il caso di fare su un'auto che è stata ferma per anni (cinghie di distribuzione, pompa dell'acqua, pneumatici) che immagino possano incidere tra i 1000 e i 2000 euro se non ci sono altre sorprese.

In generale quanto può valere e quanto è davvero richiesta sul mercato una 4.24v "a posto" oggi? Ho visto le ultime quotazioni caricate sul portale, ma volevo farmi anche un'idea della reale appetibilità (esempio se sono auto difficili o impossibili da vendere  Very Happy).

Grazie a tutti e buona serata!!

Ciao
Corrado
Torna in alto Andare in basso
Max80

Max80

Età : 40

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Dom 22 Gen 2017 - 22:44

Citazione :


1. la ruota anteriore destra e tutto il passaruota erano coperti di liquido di raffreddamento (!)
2. a differenza di prima gli scarichi fumavano vistosamente sul grigio/azzurrino (non facevano odore di olio bruciato) (!!)
3. il fonoassorbente sotto il cofano del vano motore, in corrispondenza della farfalla dove si uniscono i collettori di aspirazione sinistro e destro, era impregnato d'olio (forse non recentissimo) (!!!)


In generale quanto può valere e quanto è davvero richiesta sul mercato una 4.24v "a posto" oggi? Ho visto le ultime quotazioni caricate sul portale, ma volevo farmi anche un'idea della reale appetibilità (esempio se sono auto difficili o impossibili da vendere  Very Happy).


Questi motori hanno un' erogazione abbastanza progressiva specie nelle versioni ad iniezione, per quanto ho visto, il turbo lag nelle versioni a 24v si sente ancora meno, ma le prestazioni in realtà sono superiori ai 3v e carburatori.

1) potrebbe essere la vaschetta d' espansione del liquido di raffreddamento crepata, se fosse quello non è grave si sostituisce facilmente con poco.

2) Malissimo, se uscisse veramente del fumo azzurrino può essere partita una turbina.

3) Il pannello si trova facilmente anche nel mercatino del forum


Per quanto riguarda la rivendibilità e quotazione la situazione è in evoluzione, in passato le 4 sportelli non le voleva nessuno ed i prezzi erano molto bassi ciò a fatto si che moltissimi esemplari fossero stati trascurati di manutenzioni.
In generale però una 4 sportelli la si prende per passione senza pensare alla possibilità di guadagnarci qualcosa

In definitiva potrebbe essere anche il momento giusto per prenderne una ma a patto di trovarla in condizioni molto più che buone, altrimenti facilmente il costo totale del ripristino può superare il valore dell'auto.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Dom 22 Gen 2017 - 23:50

Un'auto a 4 sportelli, di qualsiasi marchio, sarà sempre meno appetita e rivendibile della sua equivalente coupé, e le sue quotazioni più basse. Le Biturbo e derivate non fanno eccezione a questa regola, e questo vale adesso come tra vent'anni.

La 4.24v prima serie ha delle peculiarità rispetto alla contemporanea 2.24v (pelle totale, cerchi OZ da 16"), ma rispetto alla 2.24v sarà sempre penalizzara dall'essere una berlina.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 43

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Lun 23 Gen 2017 - 9:10

@904carrera ha scritto:
ho notato che affondando tutto a 2500 giri in seconda e in terza la lancetta arrivava al massimo alla fine della zona "bianca" sulla linea di confine con quella gialla intorno ai 3000/3500 giri e lì si manteneva fino ai 5000 circa per poi iniziare a scendere.
Voi che sicuramente conoscete l'auto meglio di me: è normale che l'erogazione sia così soft? La sensazione (anche guardando il tachimetro) era quella di un'auto che andasse molto meno di una Delta Integrale 8v da 185cv.


Corrado ciao,

no, dalla tua descrizione la cosa non appare normale; se poi, il manometro del turbo sui 5.000 giri minuto ha incominciato a scendere, la cosa indica un problema al circuito della sovralimentazione.

Possono essere diversi i motivi; da un semplice tubo del sistema logoro che sfiata ad una turbina mezza andata.

La sensazione deve essere quella di un "calcio" nel sedere....dopo i 4.000 giri deve scoppiare in un turbinio di potenza, deve garantirti un sorriso di felicità! Very Happy

Una biturbo con le turbine non al 100% è come non averla; se vuoi che ti dia soddisfazione devi preventivare una bella revisione all'impianto di sovralimentazione, una spesa, a mio giudizio, necessaria se proprio la vuoi godere appieno.

I "puristi", nonostante la potenza inferiore, ti potranno senz'altro dire che le sensazioni di "rabbia" nell'erogazione la dà più una versione a carburatore...io sono uno tra questi...ma di contro hai altri problemi, sicuramente quelle ad iniezione sono più "civili" e meno problematiche complessivamente.

ciaotrident ciaotrident
Torna in alto Andare in basso
Maurizio

Maurizio

Età : 57

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Lun 23 Gen 2017 - 12:20

A 4000 RPM c'è  l'effetto 'WOW!'. Dopo i 5000 RPM il 6 cilindri 24V diventa veramente rabbioso, non dovrebbe calare la pressione.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Lun 23 Gen 2017 - 12:41

Da come è stato esposto, a mio avviso ci sono i supporti motore da cambiare (vivrazioni trasmesse dal motore) e le valvole wastegate perforate (quindi la sovralimentazione è solo parziale) perchè il 24v va di più ed è più rabbioso del 18v (2000), sempre e comunque.

Per il fumo, andrebbe verificato. Che anzichè le wastegate non siano proprio le turbine rotte.
Torna in alto Andare in basso
masepa

masepa

Età : 45

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Lun 23 Gen 2017 - 12:56

Per verificare rottura turbine, smonti manicotti che vanno a intercooler(una fascetta in entrata manicotto a intercooler) e guarda se ce olio dentro.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Lun 23 Gen 2017 - 12:59

Ma i manicotti dell'impianto di sovralimentazione non è mai secco. I vapori d'olio ci sono sempre, anche con turbine nuove...
Torna in alto Andare in basso
masepa

masepa

Età : 45

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Lun 23 Gen 2017 - 13:14

Quando rompe ci sta tanto olio non come vapori
Torna in alto Andare in basso
trigreg88

trigreg88

Età : 32

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Lun 23 Gen 2017 - 15:09

@Maurizio ha scritto:
A 4000 RPM c'è  l'effetto 'WOW!'. Dopo i 5000 RPM il 6 cilindri 24V diventa veramente rabbioso, non dovrebbe calare la pressione.

Quoto. Inoltre, dopo i 4000 giri, dovrebbe pattinare allegramente (provato personalmente in 2' e 3' marcia) se provi a girare anche solo di due gradi il volante...su strade asciutte eh! Twisted Evil
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Lun 23 Gen 2017 - 16:05

Beh, con gomme stagionate.
Con gomme fresche il discorso cambia e si perde aderenza solo se si vuole.
Se poi si hanno gomme da trackday come le Toyo R888, non si riesce a sgommare neanche in prima!
Torna in alto Andare in basso
stefano

stefano

Età : 52

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Lun 23 Gen 2017 - 22:26

sei stato fortunato a non rompere nulla usandola dopo 5 anni di inattività, con particolare riguardo alla cinghia di distribuzione.....
sicuramente ci saranno un sacco di cose bloccate e alcune smollate o da registrare.
controlla bene perchè forse te la cavi con poco o al contrario sarà un bagno di sangue
Torna in alto Andare in basso
904carrera



Età : 37

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Dom 29 Gen 2017 - 20:38

Ogni volta rimango impressionato dalla competenza e disponibilità dei membri di RC2, per prima cosa pertanto non posso che ringraziarvi tutti (e scusarmi per la risposta tardiva)! Devo dire che il forum non fa altro che aumentare la mia voglia di Tridente...

Andando con ordine adesso...

- mi è chiaro che l'esemplare che ho provato non era in condizioni di piena efficienza (turbine, supporti motore etc.), e ringrazio molti di voi per avermi segnalato che le mie descrizioni facevano emergere più di un dubbio in tal senso... Citando masimase, concordo pienamente che una biturbo senza le turbine al 100% è come non averla, per non parlare delle grandi incognite sulle spese di ripristino. Pertanto a questo punto ho decisamente voltato pagina e rivolto l'attenzione su altri esemplari che comincerò a guardare nelle prossime settimane.

- su valore e rivendibilità concordo in generale che una berlina a quattro porte sia meno appetibile della coupè corrispondente. Quello che volevo capire, oltre a un valore medio "reale" per le 4.24v, era se si trattasse di auto che in genere stanno molto a lungo inserzionate prima di una transazione, in modo che da potenziale acquirente io possa "prendermela più comoda" per esaminare con calma tutti gli esemplari di mio interesse (che purtroppo non sempre si trovano dietro l'angolo) :)

Vi terrò aggiornati!

In generale che ne pensate della 4.24v a livello di guida e sensazioni? Qualcuno tra voi ne possiede o ne ha posseduta una?

Grazie mille a tutti :)

Ciao
Corrado
Torna in alto Andare in basso
Max80

Max80

Età : 40

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Dom 29 Gen 2017 - 21:57

@904carrera ha scritto:


- su valore e rivendibilità concordo in generale che una berlina a quattro porte sia meno appetibile della coupè corrispondente. Quello che volevo capire, oltre a un valore medio "reale" per le 4.24v, era se si trattasse di auto che in genere stanno molto a lungo inserzionate prima di una transazione, in modo che da potenziale acquirente io possa "prendermela più comoda" per esaminare con calma tutti gli esemplari di mio interesse (che purtroppo non sempre si trovano dietro l'angolo) :)


Possono rimanere invendute anche per molti anni, poi dipende dalle condizioni, prezzo, area giografica
Torna in alto Andare in basso
masepa

masepa

Età : 45

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Lun 30 Gen 2017 - 8:56

Ho visto invendute per molti anni anche macchine perfette, "biturbo" non e una macchina che si compra tutti giorni. Maggiormente comprano appassionati, che già informati bene, per questo dipende anche tanto come scritto annuncio, dal foto etc. In ogni caso, se macchina ha buoni credenziali per partenza (non e taroccata irreversibilmente o pesantemente,  non ha problemi gravi meccanici o carrozzeria, preferibilmente ha targhe originali dari8v ) e prezzo ragionevole merita una occhiata.  

Credo che già hai letto, che tanti dicono, che meglio prendere una macchina in ordine invece che una da sistemare. Ma io personalmente credo che verità in mezzo, importante qualità/prezzo, perché se voi che un lavoro sul macchina fatta a 100% devi fare tu(nessuno non vende macchine con pinze freni zincate Very Happy ). Cosi quando fai tu, sai tutto che hai fatto e come veramente sta macchina tua.

Valore medio reale per 4.24v 8000/9000 euri(magari anche qualcosina in meno, perché sono ancora macchine con bollo da pagare)
Torna in alto Andare in basso
marco sondrio

marco sondrio

Età : 37

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Mer 1 Feb 2017 - 1:39

Ciao sono un possessore di 424v.la mia è una prima serie del 90,è un auto molto veloce, comoda;con finiture di lusso e molto potente..all'epoca era il top delle berline Maserati con 2000cc.ricordo la sua presentazione in concessionaria Maserati qui di zona e hai miei occhi sembrava un auto davvero esclusiva..e lo era!!forse per quell'aspetto così aggressivo forse per il prezzo che non era decisamente per tutte le tasche.ha una meccanica molto raffinata e una dotazione molto completa ,di serie c'è tutto quello che un auto di lusso doveva avere allora(tranne Abs e dotazioni di sicurezza varie..ovviamente)una produzione decisamente limitata(solo 384 esemplari)e dei prezzi contenuti in fase di acquisto..su strada va a mio parere esattamente come la coupé nonostante il passo leggermente allungato..tutte queste belle cose a patto a mio parere di trovarla in buone condizioni senza interventi rilevanti da effettuare!!considera che su un auto così solo un tagliando importante senza guasti o particolari lavori straordinari può costare quasi metà del valore dell' auto!!!detto questo fai le tue considerazioni e tienici informati!!
Torna in alto Andare in basso
JeanLouisD

JeanLouisD

Età : 46

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Mer 1 Feb 2017 - 16:37

Ho visto in vendita la 4.24v di un forumista di Cagliari, che non vedo sul forum da un po: aveva fatto molti lavori e credo la macchina andasse molto bene. Non son sicuro ma dovrebbe essere il veicolo inserzionato su subito: http://www.subito.it/auto/maserati-4-24v-cagliari-130182584.htm?last=1

Puoi vedere le foto qui: 
https://www.repartocorse2.com/gallery/Album-personale-di-Andrea-M/p1060754-pic_2997.htm 
Lui si chiama Andrea M®, prova a mandargli un messaggio privato
Torna in alto Andare in basso
masepa

masepa

Età : 45

Consiglio Maserati 4.24v Empty
MessaggioTitolo: Re: Consiglio Maserati 4.24v   Consiglio Maserati 4.24v Icon_minitime1Mer 1 Feb 2017 - 16:54

Bella macchina e prezzo più che ragionevole
Torna in alto Andare in basso
 
Consiglio Maserati 4.24v
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: