Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniEra Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» Mi presento a tutti..
Da robbi Ieri alle 7:59

» Maserati 224
Da masimase Dom 11 Apr 2021 - 18:13

» Tessera 335
Da masimase Dom 11 Apr 2021 - 18:10

» Maserati GranTurismo 2022
Da randa Gio 8 Apr 2021 - 11:01

» giuseppe gargiulo
Da Angelo Mer 7 Apr 2021 - 16:02

» Nuova Iscrizione. Marco R
Da Angelo Mer 7 Apr 2021 - 16:01

» Saluti da Marko
Da Marko85 Mar 6 Apr 2021 - 10:45

» Mi presento
Da masimase Lun 5 Apr 2021 - 11:58

» Mi presento
Da Davide Giuriato Lun 5 Apr 2021 - 11:55

» Maserati Grecale
Da pilota54 Sab 3 Apr 2021 - 15:24

» Maserati MC20
Da pilota54 Ven 2 Apr 2021 - 16:04

» Ciao sono Eros e ho da poco preso un levante diesel 275 cv my 19
Da g.simone Ven 2 Apr 2021 - 13:23

» Biturbo '83
Da Alberto clavenna Ven 2 Apr 2021 - 9:18

» Maserati avrà un ruolo-chiave all'interno di Stellantis
Da Claudio Ven 2 Apr 2021 - 1:52

» 2007 - Schumacher in pista con la Maserati Spyder
Da fritz287 Mer 31 Mar 2021 - 16:49

» MI PRESENTO
Da robbi Mer 31 Mar 2021 - 9:39

» Mi presento
Da robbi Mer 31 Mar 2021 - 9:38

» Maserati Bora: 50 anni
Da pilota54 Dom 28 Mar 2021 - 16:01

» Cerco Libretto Uso e Manutenzione +portadocumenti
Da marcopiacenza Ven 26 Mar 2021 - 9:41

» Maserati 4.24v su youtube
Da Dari8V Dom 21 Mar 2021 - 16:31

 

 Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
masimase

masimase

Età : 43

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 26 Set 2014 - 16:22

Questa miopia di Fiat o Fca che dir si voglia, riguarda non solo Maserati ma ancor piu' Alfa Romeo!

Se riaprissero, facendo un bel Museo e non qualcosa di non ultimato ad Arese come sembra vogliano fare, se lo si fara' ( l'area e' troppo ghiotta dal punto di vista urbanistico ), sarebbe un opera per attrarre sempre piu' ammiratori del marchio.

Se pensiamo al Museo Porsche di Stoccarda mi vien male: se prima era una citta' che viveva solo di industria pesante, oggi il settore turistico rappresenta una risorsa apprezzatissima!

Ma alla Fiat in Italia e' tutto perdonato, tutto condonato....anche i debiti!
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 42

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 26 Set 2014 - 16:39

cmq per il rilancio della 924 si stanno preparando.....ci sono grandissimi restauratori e preparatori in America che hanno gia preso e messo da parte 924 e 924 turbo.......
uno di questi è

http://magnuswalker911.blogspot.it/

oramai un punto di riferimento, che è praticamente diventato un'uomo immagine Porsche ...
Torna in alto Andare in basso
pcomuniello



Età : 51

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 26 Set 2014 - 16:55

@AdiGhibli ha scritto:
in Maserati è la dietrologia e la discriminazione della biturbo...
Basterà attendere qualche anno e soddisferete la mia curiosità di sapere come saranno ricordate la Ghibii e la Quattroporte odierne, entrambe con motori biturbo a benzina o addirittura turbodiesel. Pure la Granturismo attuale monta motori biturbo a benzina... che c'azzecca? direbbe il  Poeta (cit.) :-/
Torna in alto Andare in basso
BigFoot
MODERATORE
BigFoot

Età : 46

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 26 Set 2014 - 17:04

La GranTurismo attuale non monta motori biturbo.

________________________________________
Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 22px-Flag_of_Italy.svg 1934 - 1938 - 1982 - 2006 Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Wcup
Torna in alto Andare in basso
Bob

Bob

Età : 50

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 26 Set 2014 - 23:11

Non ci vuole la zingara per rilevare che la Maserati nulla fa per ricordare la Biturbo. E' ipocrita affermare che le attenzioni della casa siano rivolte equamente per tutte le vetture e periodi che ha attraversato. La Biturbo è perfettamente accostabile alla 924, in tutto. L'unica differenza e che a me la Porsche 2 volte l'anno scrive per propormi tagliandi a prezzi scontati o autoradio dallo stile vintage ma col GPS dentro, solo perché sono stato l'ultimo degli innumerevoli proprietari delle 924 che ho avuto, l'ultima venduta 4 anni fa, ultima lettera Porsche ricevuta la scorsa primavera. Se Porsche ha pagato 5 euro all'ACI per vedere che fine avessi fatto perché non lo potrebbe fare anche la sorellastra della Ferrari?
E' una questione di scelte e a me dispiace molto. 
Trovo altrettanto ipocrita condividere ogni scelta della casa.
La Biturbo è un'auto da quattro soldi che puoi tenere in piedi solo se ci tieni davvero, e la mia passione (non il portafogli) è uguale a quella del proprietario della Ghibli anni 60, anzi, io so farmi anche un po' di manutenzione o risolvere qualche problema, a differenza sua che una volta l'anno la porta da Candini sul carrattrezzi.
Purtroppo sono approdato al Tridente dopo la felice esperienza con BMW Classic, con la quale ricevevo in 48 ore dalle rondelle al deflettore di berline prodotte 35 anni prima, imparagonabili alla Biturbo.
In questo Forum dei 1500 iscritti almeno un terzo, se non la metà, possiede una Biturbo, una manciata quelli che hanno una Maserati nuova, vi siete mai posti questa domanda? Anche non conoscendo dati puntuali mi sento di sostenere che i Biturbisti tengono vivo questo Forum, e non gli stereotipi di quelli che hanno partecipato al Centennial comecavolosichiama. Perdiana un po' di rispetto! Non portiamo, anzi non porto la sveglia al collo.
Comprendo altresì la noia di qualcuno dovuta ai ritriti argomenti di manutenzione di questa sfigata sovralimentata, ma di cos'altro si potrebbe parlare, visti gli sparuti interventi sulle altre vetture della casa, siano nuove (eufemismo) che precedenti la Biturbo?
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 42

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 26 Set 2014 - 23:23

Bob condivido pienamente quelle che dici ...

cmq credo che la Porsche non ha pagato 5 euro ..ma avra visto nel loro database fatture il tuo nominativo, magari lasciato per comprare qualche ricambio o fare qualche tagliando in officine ufficiali...
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 0:51

@Bob ha scritto:
L'unica differenza e che a me la Porsche 2 volte l'anno scrive per propormi tagliandi a prezzi scontati o autoradio dallo stile vintage ma col GPS dentro, solo perché sono stato l'ultimo degli innumerevoli proprietari delle 924 che ho avuto, l'ultima venduta 4 anni fa, ultima lettera Porsche ricevuta la scorsa primavera.

Bob, questo però mi sembra un altro discorso/problema, ovvero credo che si riferisca al diverso modo che hanno le case tedesche rispetto a quelle italiane di concepire la gestione dei ricambi delle vetture fuori produzione, con apposite linee di ricambi storici, ecc ecc. Ne abbiamo parlato più volte. Però questo non riguarda qualche modello in particolare, bensì è un atteggiamento generale nei confronti delle auto fuori produzione da parte di tutti quanti i marchi italiani.

Per il resto qui nessuno (tantomeno proprio io, figuriamoci) vuole sminuire le Biturbo e la passione e intraprendenza dei suoi proprietari, che ammiro tantissimo. Ci mancherebbe.

Quello che però volevo dire è che francamente mi ha un pò stufato questo eterno piagnisteo di alcuni suoi proprietari, perennemente sulla difensiva, che si sentono boicottati da tutto il mondo. A me non annoiano affatto gli argomenti di manutenzione di queste vetture, che anzi trovo utilissimi  e apprezzabili per la passione che mostrano unita alla voglia di migliorare costantemente le vetture. Quello che mi annoia semmai è la solita trita dietrologia, anche perchè secondo me è quasi sempre frutto di una sensazione non supportata da fatti reali e concreti. Io amo tantissimo le Biturbo, che rappresentano le Maserati a cui sono affettivamente più legato visto che ci ho passato l'infanzia sopra...ma questo non mi impedisce di essere obiettivo su alcune cose e di saper contestualizzare. Inoltre credo che l'atteggiamento di lamento non sia globalmente utile alla rivalutazione dell'immagine di queste vetture, anzi, trovo sia controproducente.

Un vero maseratista a mio avviso dovrebbe saper apprezzare tutta la storia del marchio con le sue varie fasi, mentre mi sembra che per alcuni qui la Maserati sia iniziata e finita con la Biturbo, come se prima e dopo non ci fosse stato nulla.

Sempre per non generalizzare, non pensare che i proprietari di Ghibli anni '60 siano tutti dei miliardari che non si sporcano le mani...qui sul forum abbiamo l'esempio di uno che su quella vettura la manutenzione se la fa completamente da solo...(Antonio S.). Chiudersi in categorie e catalogarsi secondo schemi stereotipati trovo non sia mai utile...

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 1:23

@masimase ha scritto:

Se pensiamo al Museo Porsche di Stoccarda mi vien male: se prima era una citta' che viveva solo di industria pesante, oggi il settore turistico rappresenta una risorsa apprezzatissima!

Credo che la maggiorparte dei turisti che si reca a Stoccarda, lo faccia in questo periodo, per via dell'Oktoberfest (Canstatter Volksfest)...

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 9:25

Le Biturbo sono state il prodotto principale della Maserati negli anni '80 e '90.
Quindi 20/30 anni addietro.

Poi, come ogni società che deve pensare al proprio bilancio (senza aiuti statali s'intende), concentra le sue energie per vendere i prodotti nuovi.

Mi chiedo: cosa fa la Ferrari per i propri prodotti anni '80?
Sinceramente non ho mai visto in nessun modo osannare la Mondial, la 400 o le varie 308/328 negli eventi del Cavallino, magari nel centro Ferrari di Dubai.

Certo, ha avuto nella 288 GTO e nell'F40 dei prodotti di eccellenza, ma non è che la dirigenza Ferrari sia li a fare onanismo davanti ai poster di queste 2 auto.

Non vedo il motivo che l'attuale dirigenza si prostri di fronte alle Biturbo e ne tessa improbabili lodi.
Anzi, lo troverei ridicolo e dannoso alla stessa Maserati.
In Maserati stanno facendo il loro lavoro per far crescere una realtà industriale al passo coi tempi, senza attingere a risorse statali come successe in un osannato passato.

Maserati non ha (ancora) un museo storico? Ok, meglio questo che non avere la Maserati tout-court, trasformata magari in un supermercato (come successo per la O.S.C.A. e la Iso Rivolta) o in una lottizzazione (come successo per l'Alfa Romeo).
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 9:29

Sono notoriamente un amatore delle Biturbo e derivate.
Ne possiedo più di qualcuna.
Però non per questo mi metto ad osannarle ogni 2 x 3 a scapito magari di altre auto di lignaggio superiore o più moderne.
Ne apprezzo i (molti) pregi e ne riconosco i (molti) difetti.
Se ad un raduno per i 100 anni della Maserati qualche relatore o qualche dirigente si sofferma di più sulla 250F piuttosto che sulla 222 non mi offendo per niente, anzi, lo avvallo in toto.
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 42

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 9:38

Dario....le Ferrari 308 328....stanno diventando collezionisticamente pezzi importanti ..le quotazioni sono al di sopra dei 50mila....
le Ferrari anni 80 in America e nel mondo stanno riscontrando un grandissimo interesse ....la 400-412 ha quotazioni altissime soprattutto negli states e in Gb....l'unica che è ancora un po ferma è la Mondial Coupe.......ma parliamo sempre di cifre non bassissime...

cmq nella Galleria Ferrari ...spesso c'è esposta una "veramente bella" mondial T cabrio rossa interni beige....e una 308 gts..........

 non scordiamoci che la stampa non ha mai denigrato questi modelli come ha fatto per la Biturbo....

non ho mai letto che la mondial 3.2 è un "bidone"........
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 9:46

Forse perchè erano prodotti si semiartigianali, ma che probabilmente funzionavano e hanno contribuito a dare lustro alla Casa produttrice.
Cosa che NON è avvenuta con la Biturbo, per i motivi che conosciamo.

Ma ciò non toglie che io stesso ami le Biturbo.
Ma non capisco quale motivo avrebbe la dirigenza attuale a osannare i prodotti (obiettivamente geniali nell'idea ma mediocri nella realizzazione) di 30 anni fa a discapito di quanto sta facendo oggi la Maserati. hands16
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 9:49

E poi, tornando al discorso del "bidone", sono convinto che prendendo un campione di 100 (anzi, 1000) persone che hanno comprato una Granturismo, una Ghibli o una Quattroporte nuove nell'ultimo anno e chiedendo loro se leggono Ruoteclassiche (magari un fascicolo di una dozzina d'anni fa), possano rispondere positivamente.
Torna in alto Andare in basso
Roberto
AMMINISTRATORE
Roberto

Età : 58

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 11:27

Apriremo un Museo cittadino "Biturbo" a Dubai prossimamente, chiederò assistenza a Dario ( useremo un carrello attaccato al suo Fiat 900 E per portare giù le auto) Ho ancora un unico problema da risolvere, le Biturbo saranno esposte sotto enormi teche di cristallo, nelle varie piazze e di fronte ai più prestigiosi Mall, ma con le temperature che in estate raggiungono anche i 50°, non avremo problemi con le lancette del contachilometri? Ce le ritroveremo tutte storte? Dario, come possiamo fare?

________________________________________
Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Firma-11
Torna in alto Andare in basso
AndreaGhibliGT

AndreaGhibliGT

Età : 49

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 12:56

Adi, le case, le visure delle targhe auto le fanno....e come se le fanno. Qualche annetto fa, aprì vicino Firenze, una nuova concessionaria Lamborghini.
Mi arrivò a casa l'invito per 2 persone alla serata di gala. Non avendo mai posseduto una Lambo, e avendo un posto chiesi a Claudio se voleva venire anche lui dato che sapevo fosse interessato alla cosa. Quando arrivammo li con la modestissima Ghibli, trovammo fuori una stenderia di Lambo, Ferrari, Maserati e Porsche. Trovammo dentro anche altri soci del B.C.I. e nessuno di questi aveva mai fatto un tagliando o acquistato una macchina alla Lamborghini. Per cui l'unica soluzione possiblie era una visura di tutte le sportive della regione.
Torna in alto Andare in basso
AndreaGhibliGT

AndreaGhibliGT

Età : 49

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 12:59

Boss, per le lancette che si piegano, dice che esista un prodotto BLU, commercializzato in pillole che para faccia miracoli a tutte le temperature. Per ora non so, ma col tempo se avrò necessità ti farò sapere.....Wink
Su internet lo pubblicizzano anche come soluzione agli I-phone6 che pare abbiano lo stesso problema delle lancette sulla biturbo.
Torna in alto Andare in basso
Bob

Bob

Età : 50

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 13:14

Se il dirigente Maserati si sofferma sulla 250F è grazie al quadro che gliel'ha suggerito nell'orecchio, se tira dritto davanti alla 222 è perché l'ha riconosciuta da solo per una Biturbo.
Torna in alto Andare in basso
Gianluca32

Gianluca32

Età : 41

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 13:22

Infatti....
Come detto dall' organizzatore, anch' io credo più indicata e condivisibile la scelta di dare risalto a modelli ed epoche che hanno visto la creazione di auto di più successo e consolidata innovazione (credo sarebbe da matti fare altrimenti Idea ) ;
purtroppo la biturbo è vista come un' auto piena di problemi ed il fatto di averla prodotta in grande quantità ad un prezzo ragionevolissimo ne ha diffuso le vendite in modo molto ampio facendone di tutto tranne che un modello esclusivo, consentendo poi fra la clientela una conoscenza vastissima dei difetti (poi magari si esagera anche e si fà a gara a chi ne ha di +  Very Happy ), senza tralasciare che Ferrari, qualche anno dopo, ha sfornato quel mostro biturbo da 1K2 di euro che.... è quello che è.... Cool

Insomma, basta piagnucolare, dai... Wink
Torna in alto Andare in basso
Gianluca32

Gianluca32

Età : 41

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 13:34

@AndreaGhibliGT ha scritto:
Adi, le case, le visure delle targhe auto le fanno....e come se le fanno. Qualche annetto fa, aprì vicino Firenze, una nuova concessionaria Lamborghini.
Mi arrivò a casa l'invito per 2 persone alla serata di gala. Non avendo mai posseduto una Lambo, e avendo un posto chiesi a Claudio se voleva venire anche lui dato che sapevo fosse interessato alla cosa. Quando arrivammo li con la modestissima Ghibli, trovammo fuori una stenderia di Lambo, Ferrari, Maserati e Porsche. Trovammo dentro anche altri soci del B.C.I. e nessuno di questi aveva mai fatto un tagliando o acquistato una macchina alla Lamborghini. Per cui l'unica soluzione possiblie era una visura di tutte le sportive della regione.

Anche se non Lamborghini, forse hai un Audi-Volkswagen-Seat-Ducati-Porshe-Skoda....?
Mi suona strano che facciano le visure Question

Ad ogni modo, la prima volta che andai all' assistenza Ferrari/Maserati mi dissero che registravano i nuovi proprietari per trasmetterli in Maserati ed avere aggiornamenti sui nuovi modelli, eventi, ecc. ma non avendo acconsentito non ne conosco il reale risultato ma mi era stato proposto.
Torna in alto Andare in basso
AndreaGhibliGT

AndreaGhibliGT

Età : 49

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 15:25

Gianluca, all'epoca in casa avevo la Ghibli e la Fiesta 1.4 tdci. Prima della Ghibli , Escort RS turbo e Fiesta 1.3 pro. In vita mia, mai avuta macchina crucca.
Moto,solo Yamaha con modelli xt e tt.
Torna in alto Andare in basso
Gianluca32

Gianluca32

Età : 41

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 27 Set 2014 - 15:37

Allora...... mistero.....

Comunque da una visura delle sportive ne verrebbero fuori una vera valanga, eravate così in tanti? Very Happy

Certo che, come si dice dalle mie parti, è proprio una bella sbusonata essere chiamati ad un' evento del genere senza essere cliente  Laughing  Wink
Torna in alto Andare in basso
stefano

stefano

Età : 52

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Dom 28 Set 2014 - 14:03

beh credo che ogni marca abbia avuto il modello "brutto anatroccolo"
credo sia congenito
poi il tempo , in alcuni casi rimedia

Adi: anche io frequento il mondo porsche dal 1998 e non mi sembra proprio che ci sia una rivalutazione dei mod tranxale...anzi.

da talebano 911 .....le "porsche" con motore anteriore sono NON porsche per un miliardo di motivi...
invece la diatriba è all'interno del mondo 911: acqua o aria
tant'è che dopo decenni l'unico modello che sopravvive e sopravviverà è la 911
fra 10 anni discuteremo se sono veramente maserati le auto presenti....anzi già lo facciamo per le aspirate motorizzate ferrari.....
però chisenefrega, basta che piaccia lui e a qualche altro.
cosi nascono i club anche delle auto più "improbabili".....
Torna in alto Andare in basso
meteoman

meteoman

Età : 64

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Dom 28 Set 2014 - 17:04

Taaaanto tempo fa ho tenuto una 928 per poco piú di un anno, ma a me pareva una stupenda Porsche...
Anzi, sarò anomalo, ma a me sono sempre piaciute quelle con il motore anteriore.
Le altre con motore posteriore le ho sempre trovate molto ballerine, specialmente in autostrada.
Ma ripeto, in tema Porsche sono sempre stato anomalo...
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 51

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Dom 28 Set 2014 - 18:11

@meteoman ha scritto:
Taaaanto tempo fa ho tenuto una 928 per poco piú di un anno, ma a me pareva una stupenda Porsche...

Dal punto di vista meramente ingegneristico la 928 era una eccellente automobile.
Tornando in tema, io credo che l'era DeTomaso sia stata fondamentale per far arrivare Maserati a festeggiare le sue 100 candeline. Certo che con scelte più lungimiranti e forse meno "italiote" i risultati sarebbero potuti essere diversi ma con il senno di poi sono piene le fosse ...
Torna in alto Andare in basso
Francesco Maria

Francesco Maria

Età : 56

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Dom 28 Set 2014 - 18:50

Che poi ragazzi secondo me questa storia della biturbo paragonata ad un bidone è veramente esagerata ed è stata all'epoca amplificata a dismisura da ignoranti, invidiosi ed incapaci.  
Ho la spyder a carburatori da 29 anni, ci ho fatto di tutto tutto, tirate Parma Napoli in estate a 35 gradi, tantissimi viaggi in costa azzurra e la macchina non mi ha mai, dico MAI, lasciato a piedi !!!!!!!!!!!!!!! Ho i testimoni.  Mai avuto problemi di carburazione ed è sempre partita al primo colpo. ( forse merito del Signor Gildo della Micars e di Candini poi ... boh ). 

Allora dove sta il bidone ?
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 42

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Dom 28 Set 2014 - 19:29

@stefano ha scritto:
beh credo che ogni marca abbia avuto il modello "brutto anatroccolo"
credo sia congenito
poi il tempo , in alcuni casi rimedia

Adi: anche io frequento il mondo porsche dal 1998 e non mi sembra proprio che ci sia una rivalutazione dei mod tranxale...anzi.



basta guardare le quotazioni e le richieste di 944 turbo....di 928 e di 968....se non è rivalutazione questa!!

non sono ai  livelli delle 911 AC ma sono aumentate in modo evidente
Torna in alto Andare in basso
Marcello

Marcello

Età : 49

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Dom 28 Set 2014 - 21:50

Scusate ma, a parte le risate per il titolo dell'argomento: ho letto con estrema attenzione ed interesse questa simpatica discussione ma, pur senza finire nel complottismo, leggiamo insieme alcuni dati oggettivi che fanno capire quantomeno, un certo "atteggiamento" nei confronti della Biturbo.

1)Il famoso articolo (che palle, so che ne abbiamo parlato 5-600 volte) di Quattroruote, che definiva senza mezzi termini la Biturbo un Bidone (omen nomen---bi-turbo bi-done, e qui il giornalista ha avuto vita facile).

2)Speciale sulla Biturbo con titolo, su Ruoteclassiche N°294 "Scusate il Biturbo" e poi "Magnifico Bidone"

3)Automobilismo d'Epoca Anno 6 N° 6 Giugno 2008: articolo veramente ben fatto su Racing-222 e Spyder ma che efficaciemente esordisce, non attaccando la Biturbo ma , giustamente, sottolineando l'atteggiamento che quest'auto ha dovuto subire e probabilmente subirà ancora per lungo tempo ossia:

"Derisa per anni, si prende oggi la rivincita etc etc" e così via...

Insomma:

Esiste un dato di fatto: Maserati o meglio (siamo onesti, è una sua creatura, De Tomaso), con la Biturbo ha fatto centro in tantissime cose:

1)Far parlare di se, nel bene e nel male
2)Far sopravvivere la Maserati, quantomeno traghettarla sino agli anni 90
3)Far avvicinare molti giovani (allora) ad un marchio tanto glorioso ed affascinante

Insomma, alla fine della fiera e parlo per me: chi se ne frega dei raduni con auto da 150.000€ che forse mai vedrò (dico forse perchè sono ottimista di natura), nel mio garage...e chi se ne frega delle chiacchere o delle facezie, degli sberleffi o dei preconcetti sull'era Biturbo...so solo che la Biturbo è senz'omra di dubbio, la Maserati di cui si parla di più e che comunque (che piaccia o no) è rimasta impressa nella mente di molti e ripeto, in questo De Tomaso ha visto lontano, anche se è stato sfortunato per l'esordio di questa vettura (Fretta? Eccesso d'impeto?Voglia di far cassa? Boh, ai posteri l'ardua sentenza)...personalmente non credo nel complotto, semplicemente la Biturbo è la Biturbo, con tutto quello che comporta esserlo (è veloce, ma consuma troppo, è inaffidabile, è da pappone, è bellissima, è bruttissima...e basta!)
Tutto il resto, citando Califano, è noia!
Torna in alto Andare in basso
Gianluca32

Gianluca32

Età : 41

Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]   Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo] - Pagina 2 Icon_minitime1Dom 28 Set 2014 - 22:07

positivo
Torna in alto Andare in basso
 
Era Biturbo discriminata? [attenzione: argomento ad alto contenuto di complottismo]
Torna in alto 
Pagina 2 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: