Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

maserati quattroporte I fine anni '60 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazionimaserati quattroporte I fine anni '60 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» I retroscena dello sviluppo Biturbo raccontati dall'ing. Casarini - La Manovella - ottobre 2021
Da Krav Mar 26 Ott 2021 - 18:44

» Maserati MC20
Da fritz287 Mar 26 Ott 2021 - 17:14

» Ginger
Da ammiraglio66 Mar 26 Ott 2021 - 7:46

» Maserati 3200 gt
Da Leonardo76 Lun 25 Ott 2021 - 16:20

» Maserati Grecale
Da Zoldher Dom 24 Ott 2021 - 22:27

» presentazione
Da maurizio26180 Sab 23 Ott 2021 - 23:17

» Buonasera a tutti
Da Davide Giuriato Mar 19 Ott 2021 - 18:43

» Luca Delfino nuovo responsabile EMEA di Maserati
Da Zoldher Lun 18 Ott 2021 - 19:57

» Nasce il Turin Manufacturing District (a Mirafiori)
Da pilota54 Mer 13 Ott 2021 - 12:12

» Officina Ripristina
Da ammiraglio66 Lun 11 Ott 2021 - 19:21

» Felice possessore di Maserati d’epoca
Da robbi Mer 6 Ott 2021 - 18:36

» Finalmente nasce "Maserati Classiche"
Da robbi Mar 5 Ott 2021 - 19:02

» Salve
Da Dari8V Mar 5 Ott 2021 - 9:02

» Maserati GranTurismo 2022-2023
Da GT3.2 Gio 30 Set 2021 - 15:24

» Alla fine è arrivata!
Da masimase Lun 13 Set 2021 - 15:40

» Maserati Quattroporte 2.0 - drive
Da Antonioquattroporte1994 Dom 12 Set 2021 - 14:59

» Ghibli addio
Da fritz287 Ven 10 Set 2021 - 11:42

» New entry
Da Danielebiagio Mer 8 Set 2021 - 13:15

» Buongiorno
Da Max80 Mer 8 Set 2021 - 9:29

» Ciao a tutti
Da robbi Ven 20 Ago 2021 - 11:28


 

 maserati quattroporte I fine anni '60

Andare in basso 
+7
ettor9
Jak
BigFoot
Dari8V
Krav
AndreaGhibliGT
fidelitas
11 partecipanti
AutoreMessaggio
fidelitas



Età : 34

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Mer 21 Set 2011 - 23:05

salve, ho trovato una maserati 4 porte prima serie ad un prezzo che sembrerebbe ottimo come anche le condizioni della vettura.

Dal catalogo del sito repartocorse dovrebbe valere sui 20.000 euro...



Vorrei sapere se è a carburatori, quali problemi presenta di gestione,

e acquistando da un privato in zona Milano quali sono gli accorgimenti che si possono prendere



(in che officina poter fare un ceck-up completo)? Come verificare tramite numero di telaio che l'auto non sia ipotecata o altro?



quanto costa di gestione (manutenzione e consumi?)



fatemi sapere grazie!
Torna in alto Andare in basso
AndreaGhibliGT

AndreaGhibliGT

Età : 50

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 8:25

Chiedere i consumi su una vettura di fine anni 60, mi pare quanto meno assurdo......non credo che tu la prenda per andarci a fare la spesa tutti i giorni, e in un certo senso penso che lo stesso si possa dire a riguardo della manutenzione, che comunque essendo quanto meno richiesta una certa cultura sull'oggetto in questione e per il fatto che è Maserati, sarà sicuramente abbastanza onerosa.
Sicuramente Candini e Tralli a Modena conoscono benissimo il modello in quanto esperti in restauri.
Per i controlli devi fare una visura camerale all'ACI, ma serve la targa e non il telaio.
Torna in alto Andare in basso
Krav
MODERATORE
Krav

Età : 57

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 8:49

Alla faccia... sarebbe un bel colpo, la Quattroporte è una vera auto da collezione.

Quando uscì molti esponenti del "bel mondo" si affrettarono ad ordinarne una, tra cui Mastroianni, Virna Lisi, Ranieri di Monaco, Albero Sordi...

Monta un mitico V8 4200cc a 4 carburatori da 280 cv derivato (e addomesticato ovviamente) da quello della stratosferica 450 S.

Riguardo i consumi, come dice Andrea non dovresti nemmeno pensarci dinnanzi ad un'auto così, comunque questa è la tabella che solitamente si trova sui testi:

Velocità km/h - km/l

60 - 8.6
80 - 8.3
100 - 7.7
120 - 7.0
140 - 6.3
160 - 5.6
180 - 4.8
200 - 4.0
220 - 3.4

Presentata nel 1963 subì un restyling a fine 1966. Curiosamente sulla seconda serie al posteriore si abbandonò il ponte De Dion a favore della più obsoleta soluzione a balestre, in quanto a quel che si dice il Dion era "rumoroso".

Solita ovvia "raccomandazione": prima dell'eventuale acquisto controlla che l'auto sia originale e completa, altrimenti poi sono dolori. Non sono a conoscenza di eventuali "punti deboli" dell'auto o di particolari espedienti da adottare riguardo la manutenzione, non avendone mai avuta una e non conoscendo personalmente qualcuno che ne ha.

Sicuramente eventuali pezzi di ricambio costano una fortuna: è appunto un'auto da collezionista e di lignaggio superiore alle Biturbo; inoltre, non si può contare su componentistica in comune con molti altri modelli come accade per le Maserati dell'era De Tomaso.


Per l'officina e il resto qualcun'altro saprà sicuramente venirti in aiuto.

________________________________________
Nessuno può toglierti l'onore. Spetta a te non perderlo mai.
Torna in alto Andare in basso
fidelitas



Età : 34

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 14:08

effettivamente ho postato la domanda sbagliata domandando dei consumi.



Veramente non sarebbe mia intenzione andare a cercare questo tipo d'auto (stupenda ma impegnativa), il fatto è che ne ho trovata una a in ottime condizioni a prezzo inferiore ai 7.000 euro, potrei farle fare un ceck-up completo da Candini per assicurarmi la totale originalità e bontà dal punto di vista meccanico. Io penso se l'auto fosse ok potrei provare a tenerla o male che vada in futuro sempre rivenderla a prezzo più alto..

Devo risentire il privato che la vende.



Comunque con la targa può essere sufficiente chiedere ad un autoscuola 'amica' per sapere di eventuali ipoteche o incidenti?

Per l'originalità del motore etc. sicuramente Candini.
Torna in alto Andare in basso
fidelitas



Età : 34

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 14:20

problema 1 l'auto è da re-immatricolare



vorrei capire se sia un affare o meno, perchè soldi e spazio da regalare non ne ho



comunque è del 67 cambio manuale
Torna in alto Andare in basso
AndreaGhibliGT

AndreaGhibliGT

Età : 50

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 14:22

A 7000€ è un affare anche se non è marciante.....
Solo a vendere i pezzi di ricambio ci potresti fare più del doppio.
Il V8 è comune ad altre vetture del tridente.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 14:26

@fidelitas ha scritto:

Veramente non sarebbe mia intenzione andare a cercare questo tipo d'auto (stupenda ma impegnativa), il fatto è che ne ho trovata una a in ottime condizioni a prezzo inferiore ai 7.000 euro, potrei farle fare un ceck-up completo da Candini per assicurarmi la totale originalità e bontà dal punto di vista meccanico. Io penso se l'auto fosse ok potrei provare a tenerla o male che vada in futuro sempre rivenderla a prezzo più alto..

Un'auto sportiva artigianale degli anni '60 non e' una 600 o una Giulia.
E' quasi impossibile "fare un tagliando" e avere l'auto pronta nella massima affidabilita'.

L'esemplare va veramente valutato ai raggi X, possibilmente portando sul posto un autentico esperto (Candini, Tralli ecc.) investendo il loro tempo prezioso (e mai soldo sara' speso meglio).
Non e' come una Biturbo che cambi cinghia, olii e via, qui se ci sono rotture i pezzi vanno ricostruiti.


@fidelitas ha scritto:

Comunque con la targa può essere sufficiente chiedere ad un autoscuola 'amica' per sapere di eventuali ipoteche o incidenti?

Per l'originalità del motore etc. sicuramente Candini.

Autoscuola amica? scratch

Col numero di targa si va al PRA (o presso un'agenzia) e si richiede l'estratto cronologico, in modo da vedere intestatari, passaggi, ipoteche e capperi vari.
Torna in alto Andare in basso
BigFoot
MODERATORE
BigFoot

Età : 47

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 14:36

Dico la mia, solo a titolo informativo.

Non credo che la persona che sta vendendo la Quattroporte sia uno sprovveduto. Magari non è sul pezzo come lo è un appassionato ma se l'auto è in vendita a €7mila, molto di più non li varrà.

________________________________________
maserati quattroporte I fine anni '60 22px-Flag_of_Italy.svg 1934 - 1938 - 1982 - 2006 maserati quattroporte I fine anni '60 Wcup
Torna in alto Andare in basso
fidelitas



Età : 34

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 15:02

visto che è a 30km circa dall'officina di Candini.. la porto li..
Torna in alto Andare in basso
fidelitas



Età : 34

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 15:07

@Dari8V ha scritto:
@fidelitas ha scritto:

Veramente non sarebbe mia intenzione andare a cercare questo tipo d'auto (stupenda ma impegnativa), il fatto è che ne ho trovata una a in ottime condizioni a prezzo inferiore ai 7.000 euro, potrei farle fare un ceck-up completo da Candini per assicurarmi la totale originalità e bontà dal punto di vista meccanico. Io penso se l'auto fosse ok potrei provare a tenerla o male che vada in futuro sempre rivenderla a prezzo più alto..

Un'auto sportiva artigianale degli anni '60 non e' una 600 o una Giulia.
E' quasi impossibile "fare un tagliando" e avere l'auto pronta nella massima affidabilita'.

L'esemplare va veramente valutato ai raggi X, possibilmente portando sul posto un autentico esperto (Candini, Tralli ecc.) investendo il loro tempo prezioso (e mai soldo sara' speso meglio).
Non e' come una Biturbo che cambi cinghia, olii e via, qui se ci sono rotture i pezzi vanno ricostruiti.


@fidelitas ha scritto:

Comunque con la targa può essere sufficiente chiedere ad un autoscuola 'amica' per sapere di eventuali ipoteche o incidenti?

Per l'originalità del motore etc. sicuramente Candini.

Autoscuola amica? scratch

Col numero di targa si va al PRA (o presso un'agenzia) e si richiede l'estratto cronologico, in modo da vedere intestatari, passaggi, ipoteche e capperi vari.



come si fa a usare il numero di targa se è radiata e la targa non c'è l'ha?! Indi non può avere ipoteche? può essere portata in officina con una targa di prova dell'autoscuola?
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 60

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 15:12

La Quattroporte in questione è quella che adoro, probabilmente sarà perchè affascinato da quello stupendo modellino Politoys a 6 (sei!!) aperture che mi faceva impazzire da bambino (che ovviamente ho ancora cheers ).



maserati quattroporte I fine anni '60 Img_0013



Settemila eurozzi sono un po' pochini: temo che ci sia da rimboccarsi le maniche.

Nel caso, buon lavoro.Wink
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 60

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 15:15

@fidelitas ha scritto:
come si fa a usare il numero di targa se è radiata e la targa non c'è l'ha?! Indi non può avere ipoteche? può essere portata in officina con una targa di prova dell'autoscuola?



Probabilmente la soluzione migliore è il carro attrezzi, anche perchè dovresti metterla in moto e farle percorrere 30 km senza sapere nulla delle reali condizioni attuali.
Torna in alto Andare in basso
fidelitas



Età : 34

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 18:35

addio... auto andata! :-(





interessava il grande affare, ma forse è meglio, così, si deve partire da una biturbo come prima maserati,

devo riuscire a far liberare un posto auto in famiglia prima, abbiamo già troppe auto in casa Crying or Very sad che fanno pochissimi km l'anno e stanno solo a svalutare...e costare
Torna in alto Andare in basso
ettor9

ettor9

Età : 34

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 20:34

Bè...se non avesse avuto le targhe originali, o in ogni caso nere, da qual che si traspare a me non sarebbe interessata. Nemmeno per cifre ridicole, sarebbe si interessata se avessi avuto un altro eguale esemplare in condizioni sensibilmente migliori, in modo da usare questa come ricambi. Se avesse avuto le sue targhe originali e fosse stata radiata d'ufficio il problema a cui faccio riferimento sopra non si sarebbe posta: si sarebbe infatti potuta reimmatricolare con la targhe in origine, o comunque di cui era dotata. Vedere un'auto storica con delle targhe nuove per me equivale solo ad un aborto.

Peccato sia stata un restyling, avrei preferito una primissima serie. In ogni caso su autoscout ce n'è una veramente interessante ma che però non costa la medesima cifra.

La ricerca al pra, estratto cronologico si poteva eseguire solo conoscendo il numero della targa e non credo sarebbe stato molto impegnativo saperlo.
Torna in alto Andare in basso
fidelitas



Età : 34

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 22:13

no scusate, le targhe sono ben nascoste nelle foto da copertura fatta al PC di uguale colore (per questo mi sembrava senza targhe) ma ci sono, però l'annuncio su cui l'ho trovata (autoscout proprio!) deve essere uno specchietto per allodole in quanto il venditore oggi ha risposto scrivendo che lui e l'auto si trovano in spagna (non vicino Modena) e che se sono interessato mi metterebbe d'accordo con una ditta per la spedizione... in pratica sarà la solita truffa ruba acconto o cose del genere ...puà... che schifo, l'auto anche con il restyling è stupenda comunque, interni bellissimi rosso cartier e legno..
Torna in alto Andare in basso
fuoddi

fuoddi

Età : 52

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 22:18

vale solo per curiosita'
http://it.wikipedia.org/wiki/Maserati_Quattroporte_(1974)

devo ammettere che nn sapevo ne avessero costruita qualcuna a Trazione Anteriore...
Torna in alto Andare in basso
ettor9

ettor9

Età : 34

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Gio 22 Set 2011 - 22:48

Si ma questa è storia diversa...la quattroporte II...

In ogni caso non sono mai state messe in produzione, solo allo stadio di prototipo (fortunatamente).
Torna in alto Andare in basso
Krav
MODERATORE
Krav

Età : 57

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Ven 23 Set 2011 - 12:11

@fuoddi ha scritto:
vale solo per curiosita'
http://it.wikipedia.org/wiki/Maserati_Quattroporte_(1974)
devo ammettere che nn sapevo ne avessero costruita qualcuna a Trazione Anteriore...

@ettor9 ha scritto:
Si ma questa è storia diversa...la quattroporte II...
In ogni caso non sono mai state messe in produzione, solo allo stadio di prototipo (fortunatamente).

Della Quattroporte II ne abbiamo parlato poco, in quanto è credo la Maserati più, ahem, "bruttina" mai costruita... maserati quattroporte I fine anni '60 829643

Non è esatto però dire che è stata messa in produzione al solo stadio di prototipo: non ci credete? Leggete qui...

https://www.repartocorse2.com/t2282p220-repartocorse2-show-quiz-missione-codici-mc-12

________________________________________
Nessuno può toglierti l'onore. Spetta a te non perderlo mai.
Torna in alto Andare in basso
rocky

rocky

Età : 52

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Dom 25 Set 2011 - 12:11

Anche della mia (la III) ne sono stati prodotti pochi esemplari (circa 2000).

E' una vettura ancora ingustamente snobbata dai collezionisti, forse anche per la sua linea che risente della moda degli anni in cui è nata...

Saluti,

Rocky
Torna in alto Andare in basso
maranello71



Età : 50

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Dom 9 Ott 2011 - 20:11

Forse ti e' andata bene, ad avere perso quella QP...

Un amico a Denver, in Colorado (appassionato maseratista, ha anche una Bora 4.9 e una Biturbo Spyder 2800 nel 2006 ha acquistato una bella QP del '67 da utilizzare come limousine per il suo matrimonio, e poi da consegnare alla moglie come "regalo di nozze" (anche lei ha il pallino per le auto storiche).

Come potete immaginare lui se ne intende, e possiede anche un centro di lavorazioni meccaniche dove puo' fare di tutto e dove i soci svolgono parecchi restauri di auto d'epoca, quindi le attrezzature non gli mancavano.

La QP sembrava a posto, senza ruggine, bella patina originale sulla vernice e sugli interni (mai rifatti), motore grintoso, cambio ok, nessuna perdita d'olio.

Senonche', pochi mesi dopo il matrimonio il motore comincia a girare a 7 cilindri. Controllo cavi, candele, spinterogeno - niente. A quel punto non resta che smontare la testata. Responso: una crepa in una canna di un cilindro ha causato un'infiltrazione di acqua. Disastro totale. Valvole arrugginite, canna arrugginita, pistone quasi incollato. Motore da rifare, ma soprattutto c'e' da rifare o sostituire l'intero blocco!!!!

OK dice lui, smontiamo tutto. Una volta smontato il motore, trova altre magagne nascoste: ruggine sui supporti motore, forte usura interna alla trasmissione, frizione al lumicino, impianto elettrico con vari difetti, etc etc; poi si rompe una maniglia di una porta (introvabile) e si blocca un alzavetri elettrico (pure lui)... pale

Insomma, dopo 3 anni la bella QP e' ancora ferma in garage, mestamente ricoperta di polvere. Completare i lavori (e trovare tutti i pezzi originali!) costera' oltre 15'000 dollari, cioe' quello che l'amico aveva pagato per l'intera auto.

Conclusione: le supercar degli anni '60 sono meravigliosi oggetti d'arte, ma se non si hanno risorse infinite (tecniche e/o economiche), MEGLIO LASCIAR PERDERE.
Torna in alto Andare in basso
fidelitas



Età : 34

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Dom 9 Ott 2011 - 20:22

meglio lasciar perdere è sicuro, ma difatti ci tengo a ribadire che essendo un novellino, l'unica cosa che mi avrebbe portato a comprarla (oltre al fascino) sarebbe stato giusto il prezzo da super affare... come dire... ''comunque vada io ci guadagno''.

di fatto già ho problemi di spazio per acquistare una mia prima e agognata biturbo! complimenti per il tuo garare e... per il tuo amico!!
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Dom 9 Ott 2011 - 23:40

@maranello71 ha scritto:
Conclusione: le supercar degli anni '60 sono meravigliosi oggetti d'arte, ma se non si hanno risorse infinite (tecniche e/o economiche), MEGLIO LASCIAR PERDERE.



Non generalizziamo, una rondine non fa necessariamente primavera.



in famiglia abbiamo posseduto svariate supercar degli anni '50 - '60 - '70 e gravi rotture meccaniche non ne abbiamo mai avute.



La manutenzione di una Maserati storica non è più onerosa di quella delle Maserati seguenti (e lo dico possedendone una degli anni '60, una degli anni '90 e una del 2006); anzi hanno meccanica più semplice e robusta di quelle successive, niente cinghia distribuzione, zero elettronica, ecc ecc.

E sì che non le risparmio: ho fatto raduni in varie zone d'Italia e d'Europa.



L'importante è acquistare vetture a posto e non avventurarsi in folli restauri.



Le Maserati degli anni '60-'70 sono tra le sportive più affidabili dell'epoca. E' storia una 3500 GT che ha raggiunto il chilometraggio di 500.000 km
Torna in alto Andare in basso
maranello71



Età : 50

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Lun 10 Ott 2011 - 21:29

Lungi da me generalizzare... ma di storie di supercar anni '60/'70 ferme da anni in attesa di pezzi introvabili o in attesa di un budget che non si materializza mai, potrei riempirne un libro intero.

Ti posso citare oggi almeno due Bora, una Khamsin, svariate 3500GT, Indy e anche una Lamborghini Miura e una Ferrari 275 GTB/4 chiuse da tempo nei loro garage negli USA.

Comunque confesso di guardare anch'io all'acquisto di una Ghibli del '71 e a una Khamsin del '77 (negli USA, i prezzi sono piu' bassi e ho un posto dove tenerle a Chicago)... sono auto affascinanti e come dici tu, se ne compri una veramente buona i rischi si possono minimizzare. Chiaro che se poi succede qualcosa, il rischio di andare tragicamente fuori budget o di non trovare per anni il pezzo mancante e' veramente concreto. Questo non lo puoi negare...
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Mar 11 Ott 2011 - 0:25

Non so negli USA, ma in Italia se le auto rimangono abbandonate nei garage è perchè i proprietari non hanno i soldi o la voglia per terminare i restauri.



Il ricambio introvabile non esiste. Si trova davvero tutto. E' sempre e solo una questione di prezzo. Tutto si replica, tutto si ricostruisce, persino (purtroppo) delle auto intere.



In Italia, di Bora, 275 e Miura ferme per mancanza di ricambi non ce ne sono. Ci sono fior di specialisti di ogni marchio che trovano tutto e te le rimettono a nuovo.



PS: ma su una 275 GTB/4, che in Italia oggi vale quasi 1 milione, quale guasto o ricambio potrebbe portare fuori budget? Sono auto dal valore talmente alto, che ne vale sempre la pena...
Torna in alto Andare in basso
maranello71



Età : 50

maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1Mar 11 Ott 2011 - 19:19

@Claudio ha scritto:
Non so negli USA, ma in Italia se le auto rimangono abbandonate nei garage è perchè i proprietari non hanno i soldi o la voglia per terminare i restauri.



Il ricambio introvabile non esiste. Si trova davvero tutto. E' sempre e solo una questione di prezzo. Tutto si replica, tutto si ricostruisce, persino (purtroppo) delle auto intere.



In Italia, di Bora, 275 e Miura ferme per mancanza di ricambi non ce ne sono. Ci sono fior di specialisti di ogni marchio che trovano tutto e te le rimettono a nuovo.



PS: ma su una 275 GTB/4, che in Italia oggi vale quasi 1 milione, quale guasto o ricambio potrebbe portare fuori budget? Sono auto dal valore talmente alto, che ne vale sempre la pena...

La 275 GTB/4 e' un caso incredibile, infatti penso che adesso abbiano convinto il proprietario a metterla all'asta. Anche se ferma da 30 anni vale comunque almeno 250'000 dollari...

Per quanto riguarda le altre, spesso e' proprio un problema di budget. Ti compri la classica per 50,000 dollari, poi si rompe qualcosa e ti ritrovi con un restauro da 60,000 dollari in mano... cosa fai? Per questo dicevo che ci vogliono risorse infinite per gestire le storiche! Bisogna essere pronti a metterci QUALSIASI cifra, perche' non si puo' mai sapere dove si puo' andare a finire.

E' successo a un mio amico della Florida: bellissima Ghibli del '69, abbiamo partecipato insieme al weekend di Pebble Beach del 2001, poi un mese dopo mi chiama - macchina bloccata, il motore non riparte, non gira nemmeno. La diagnosi? Si e' sfilato un cuscinetto di banco e l'albero motore e' sviato... motore distrutto completamente. E questa Ghibli era a vincere un premio a un concorso un mese prima!! Non essendo un miliardario, il mio amico ha dovuto risparmiare per parecchio tempo prima di avere i liquidi per il restauro...
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




maserati quattroporte I fine anni '60 Empty
MessaggioTitolo: Re: maserati quattroporte I fine anni '60   maserati quattroporte I fine anni '60 Icon_minitime1

Torna in alto Andare in basso
 
maserati quattroporte I fine anni '60
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: