Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Concept "Ernesto"  Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniConcept "Ernesto"  Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Maserati Ghibli Hybrid
Da Antonioquattroporte1994 Ieri alle 20:39

» Maserati 224
Da robbi Ieri alle 18:23

» Mi presento, nuovo possessore di 2.24v
Da peranig Ieri alle 8:05

» Quotazioni Maserati
Da daorinaldo Gio 22 Ott 2020 - 22:20

» Finalmente Biturbo...
Da Dari8V Mar 20 Ott 2020 - 16:11

» Quattroporte IV e Ghibli
Da Maurizio Sab 17 Ott 2020 - 12:42

» Maserati FuoriSerie - la pagina instagram
Da fritz287 Ven 16 Ott 2020 - 11:25

» Ci ha lasciato Aldo Brovarone
Da CRONet Gio 15 Ott 2020 - 13:22

» Presentazione
Da Dari8V Mer 14 Ott 2020 - 17:11

» Ciao a tutti Maseratisti!
Da Davide Giuriato Mer 14 Ott 2020 - 13:46

» Presentazione
Da Davide Giuriato Mer 14 Ott 2020 - 13:37

» Frontale maserati quattroporte
Da Pegaso Mer 14 Ott 2020 - 9:48

» salve a tutto il forum
Da Zoldher Dom 11 Ott 2020 - 16:05

» Venduta Ghibli, e ora ? AIUTO !! AAA cercasi consiglio.
Da Antonioquattroporte1994 Gio 8 Ott 2020 - 14:13

» Un Saluto a tutti
Da ammiraglio66 Mer 7 Ott 2020 - 21:31

» Maserati MC20
Da Zoldher Dom 4 Ott 2020 - 21:36

» Ciao a tutti.
Da Taut Dom 4 Ott 2020 - 19:42

» Sportaction Maserati mon amour
Da stefano Ven 2 Ott 2020 - 8:01

» Maserati in fiamme
Da Maurizio Mer 30 Set 2020 - 22:08

» Maserati Quattroporte 2.0 - drive
Da Antonioquattroporte1994 Mar 29 Set 2020 - 14:24

 

 Concept "Ernesto"

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 12:46

http://www.gqitalia.it/gadget/auto-e-moto/2015/08/03/maserati-ernesto-975/?utm_source=facebook&utm_medium=marketing&utm_campaign=gqitalia

Concept "Ernesto"  14373812
Torna in alto Andare in basso
Roberto
AMMINISTRATORE
Roberto

Età : 58

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 14:09

Nel complesso bella! ( poi è elettrica pippe ) anche se il posteriore è molto Lambo, il muso ha uno spoiler rasoterra con cui sarebbe impossibile circolare, ma diciamo che l'idea non è male come concept. Il nome, mi ricorda " Ernesto sparalesto" un personaggio dei cartoni animati di Hanna e Barbera

________________________________________
Concept "Ernesto"  Firma-11
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 14:47

Molto pregevole.
Ma di molto improbabile realizzazione.
Già si fatica a mettere in serie la "normale" Alfieri...
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 41

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 15:46

auto concepita totalmente al pc.....zero personalità, zero novità, zero originalità......una supposta blu come se ne trovano molte in farmacia......

da queste cose si nota il piattume della mente dei giovani e la banalità del design attuale.......

per fortuna sono solo studi che finiranno in un cassetto per sempre
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 16:05

Davanti è uno scopiazzamento della Birdcage 75th, con in più un'ala spartineve che ricorda la Si di Rossano.

Dietro è un'Aventandor, la fiancata è qualcosa di indefinito.

By the way è estremamente difficile che Maserati possa fare vetture a motore centrale, se non qualche inarrivabile hypercar da 1 milione di €, fatta sulla base dell'hypercar Ferrari del momento, come avvenuto con Enzo ed MC12

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
meteoman

meteoman

Età : 63

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 16:10

Bellona, e con poche modifiche potrebbe già circolare !
Torna in alto Andare in basso
AlessiaNet

AlessiaNet

Età : 23

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 22:02

@AdiGhibli ha scritto:
auto concepita totalmente al pc.....zero personalità, zero novità, zero originalità......una supposta blu come se ne trovano molte in farmacia......

da queste cose si nota il piattume della mente dei giovani e la banalità del design attuale.......

per fortuna sono solo studi che finiranno in un cassetto per sempre

hands11

Non è fatto tutto al PC da zero. Prima si comincia a matita, si fanno in media più di 500-1000 disegni; dopodiché si passa alla realizzazione di un modellino fatto in argilla, e poi per la presentazione finale si costruisce il modello in 3D tramite gli appositi programmi.
A fine semestre, i ragazzi espongono il progetto con un banner che raccoglie tutti i disegni e le immagini digitali, che accompagna il modellino (eventualmente anche verniciato) esposto di fronte.

Si parla di un lavoro che viene fatto fra i 3 e i 6 mesi (dipende dalle università). Se uno si mette a pensare, il lasso di tempo che hanno è veramente ridotto, se uno tiene in conto il fatto che tutte quelle tappe sono a carico solo dello studente...

Il modello 3D viene realizzato per vari motivi: si usa nei centro stili e viene usato anche per realizzare animazioni.

Poi il progetto può piacere o no, fatto sta che tutti gli studenti sono in competizione fra di loro, la tensione è tanta. Io sono stata in quella università, e tutti lavorano molto. Più o meno è quello che dovrò fare anch'io da ottobre in poi...

Comunque questi studi per fortuna non finisco in un cassetto per sempre, chi si sa distinguere attrae subito le aziende e viene preso per un eventuale posto di lavoro o stage. Chi invece fa parte della massa, scompare...
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 41

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 22:48

Alessia, non parlavo dell'impegno messo .....parlo del design a mio avviso banale, oltretutto a quella cosa si può mettere lo stemma di qualsiasi auto e fa lo stesso.....non ha nulla di identitario Maserati.....

cmq 500-1000 disegni fatti per realizzare quella cosa è tempo perso ........se non sbaglio di quelle cose sono pieni i saloni degli ultimi 5 anni ...e per fortuna nessuna prende vita....

vedo che le case costruttrici di auto sportive si mantengono su stilemi più consoni al buon gusto, anche se ultimamente la tamarraggine dilaga

naturalmente quello che dico è parere mio
Torna in alto Andare in basso
AlessiaNet

AlessiaNet

Età : 23

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 23:09

Un po' sì ne hai parlato dell'impegno, perché credevi che fosse totalmente fatta al PC, il ché è totalmente sbagliato.

L'auto può piacere o meno, è comunque sempre facile avere un'opinione su un progetto al quale uno non ha lavorato. Sono sicura che ci saranno state delle scelte precise dietro quelle forme.

Se pensi che sia tempo perso, quella è una tua opinione, ma c'è chi ha passione per farlo, e poi se in università ti viene chiesto di fare un determinato progetto, con determinate regole su come deve essere fatta la vettura, non è che uno può rimanere mano nella mano...

Io la trovo molto valida, mi è piaciuta l'idea del nome perché si vede che il ragazzo si è informato sulla storia dell'azienda (cosa rara).

Quelle che vedi nei saloni sono spesso progetti di università, o aziende nuove, o anche concept fatti dai grandi marchi. C'è da tenere in conto che è normale che questi prototipi non vadano necessariamente in produzione. Vengono realizzate per dimostrare a tutti di che cosa è capace di fare l'azienda e come vede il futuro da qui a 10, 20 anni. Spesso rappresentano studi avanzati di aerodinamica (attiva), dei gadget, di come vengono organizzati certi elementi negli interni, ecc. Diciamo che è una specie di battibecco fra le aziende fatto anche per attirare l'attenzione al pubblico.
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 41

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 23:39

be.....si percepisce quando un'auto è totalmente gestita a computer.....son sicuro che i disegni a matita sono più validi dell'opera finale rielaborata la pc....

difatti le ultime vere splendide auto sono quelle dove il computer per il design non esisteva....ora sono un po tutte uguali ...sicuramente perché usano tutti lo stesso programma fatto a San Bernardino CA.....

personalmente non mi ha entusiasmato...idee trite e ritrite....scopiazzamenti vari e zero farina del proprio sacco..........


designer di auto si nasce ....non si diventa.... e si vede!
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 41

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 23:41

cmq ...se il futuro dell'auto è questo......sono felice di amare le auto d'epoca!
Torna in alto Andare in basso
AlessiaNet

AlessiaNet

Età : 23

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 23:50

@AdiGhibli ha scritto:
be.....si percepisce quando un'auto è totalmente gestita a computer.....

ora sono un po tutte uguali ...sicuramente perché usano tutti lo stesso programma fatto a San Bernardino CA.....

????
Non so se tu sai di cosa stai parlando  scratch Il programma è lì per creare qualsiasi oggetto che tu voglia, mica te la fai lui la macchina.
Che cosa intendi totalmente gestita al computer?

Comunque sicuramente i disegni hanno più valore che un modello in 3D, sono meno perfetti, e ci puoi mettere emozioni che sono meno evidenti sull'oggetto reale.
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 41

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Sab 13 Ago 2016 - 23:55

quindi se il programma è li per creare qualsiasi oggetto....perché le auto, da quando si usano questi strumenti per gestire il design, sono tutte uguali?....anche li dove non ci sono vicoli imposti dalle normative...li dove si può osare tutto?
Torna in alto Andare in basso
Roberto
AMMINISTRATORE
Roberto

Età : 58

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 0:06

Scusa AdiGhibli, ma il computer non disegna proprio nulla, al massimo aiuta a fare meglio, parte sempre tutto da un disegno manuale o comunque fatto dall'uomo, non è che ti metti davanti allo schermo e gli dici, "fammi un auto". Fu la Ritmo forse la prima auto ad essere ridisegnata da un computer, ma anche li fu comunque la mano dell'uomo a disegnarla. Cambia il mondo, cambiamo anche noi nel fisico, i ragazzi di oggi sono più alti e massicci di come era mio padre del 1918 , oppure guarda il fisico di Marylin e quello di una bella ragazza di oggi, cambiano le linee degli abiti, dei mobili, delle case, delle barche e delle navi, degli orologi, degli aspirapolvere, delle macchine del caffè e cambiano anche le linee delle auto. Quella è una concept, è come dire un idea futuristica, da cui si potrà attingere se piacerà. Non la trovo bellissima è stramba forse, ma alcune cose piacevoli le vedo. Quella dinamicità che ha mi piace molto, certo che non potrà mai viaggiare sulle nostre strade così come è avantreno e retrotreno toccano per terra praticamente. Pensiamo anche che il progetto è per un auto completamente elettrica, quindi è un interpretazione di come può essere una ipotetica Maserati del futuro, anche se come hai detto tu, di stilemi Maserati non ne vedo, vedo più Lamborghini, ma se gli va male con la Maserati, venderà il progetto all'Audi...che gli metteranno 4 anelloni davanti e la vedrai nel prossimo film di Batman

________________________________________
Concept "Ernesto"  Firma-11
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 1:36

Queste concept futuristiche non vengono realizzate per essere prodotte, ma per fornire eventuali spunti stilistici a cui attingere.
Per esempio era lampante che la Birdcage75th non sarebbe mai stata prodotta, ma alcuni suoi stilemi sono stati ripresi sulla GranTurismo.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 10:35

Il fatto che le auto attuali si somiglino tutte non è perchè vengono disegnate con lo stesso software (sarebbe come dire che scriviamo tutti le stesse cose perche usiamo lo stesso aifòn o aipad) ma per altri 2 motivi:

- la carrozzeria deve sottostare a vincoli molto pesanti dati dalla meccanica e, soprattutto, dalle normative anticrash (pedoni, barriera indeformabile, barriera deformabile, centrata e disassata ecc.) e queste si sono uguali per tutti.

- la società odierna ragiona per masse di persone. Se si produce qualcosa di originale si va incontro al flop assicurato. A meno che non sia voluto, di solito rivolto alla parte "lussuosa" del mercato.
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 41

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 10:39

@Claudio ha scritto:
Queste concept futuristiche non vengono realizzate per essere prodotte, ma per fornire eventuali spunti stilistici a cui attingere.
Per esempio era lampante che la Birdcage75th non sarebbe mai stata prodotta, ma alcuni suoi stilemi sono stati ripresi sulla GranTurismo.


boh....non mi sembra che hanno ripreso cose sulla GranTurismo...al massimo ...la mascherina è quella della nuova Ghibli...
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 11:14

Adi, i frontali di tutte le Masersti realizzate nell'ultimo decennio si rifanno in maniera lampante a quello della Birdcage 75th; in più se guardi il disegno di fiancata della GranTurismo sotto alla linea di cintura, ritroverai i tratti stilistici della 75th, con i passaruota "muscolosi" e prominenti, ovviamente il tutto non preso pari pari, ma accennato.
Questo per dire che queste concept facilmente possono apparire goffe nella loro futuribilita' , ma che appunto non devono essere intese come auto che vedremo sulle nostre strade, ma come realizzazioni a cui attingere spunti stilistici.
Detto questo, questa Ernesto non mi fa gridare al miracolo, perché appunto la vedo molto sulla falsariga della 75th

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
AlessiaNet

AlessiaNet

Età : 23

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 12:08

@AdiGhibli ha scritto:
quindi se il programma è li per creare qualsiasi oggetto....perché le auto, da quando si usano questi strumenti per gestire il design, sono tutte uguali?....anche li dove non ci sono vicoli imposti dalle normative...li dove si può osare tutto?

La risposta è esattamente quella che ti ha data Roberto. I programmi sono solo uno strumento, li usano anche gli architetti. È come i lego, puoi farci un cubo oppure una bella casetta, ma quello sta a te deciderlo, mica i lego stessi.

Concordo su ciò che è stato detto sia da Dario che da Claudio  clap

Però Claudio se non erro il concept della Birdcage era un semplice progetto come questo qui della Ernesto. Che poi essendo piaciuto tanto, ci hanno pure preso spunto. Ovviamente è chiaro che è difficile che un progetto universitario venga messo in produzione, tra l'altro.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 13:16

La Birdcage 75th era una vera concept , con tanto di motore, come lo è l'Alfieri. Chiaramente non sarebbe potuta entrare in produzione, soprattutto fatta in quel modo. Ma comunque ha avuto un suo importante ruolo. E poi era una realizzazione di Pininfarina...

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Roberto
AMMINISTRATORE
Roberto

Età : 58

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 13:31

@Claudio ha scritto:
La Birdcage 75th era una vera concept , E poi era una realizzazione di Pininfarina...


mica cotiche!  king

________________________________________
Concept "Ernesto"  Firma-11
Torna in alto Andare in basso
CRONet

CRONet

Età : 54

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 15:12

Adelmo, hai 13 anni meno di me, e ne dimostri il doppio di me, senza offesa :)

Le auto come le case hanno un'epoca: inutile voler costruire oggi un castello della Loira quando bisogna fare i conti con i consumi energetici, la gestione intelligente dello spazio e della luce. Stessa cosa con le auto, non possiamo fare auto come negli anni 50, 60, ecc. Oggi i parametri sono diversi.

Sul disegno al computer mi posso permettere di scrivere qualcosa già che lavoro per uno dei leader mondiali del disegno assistito al computer. La nostra ditta sta facendo passi da gigante nel campo della progettazione fatta dal computer partendo da una serie di dati di base. Siamo ancora agli inizi, ma promette molto bene e ditte del calibro di Boeing, Airbus, GE nonché lo stesso governo americano aspettano a braccia aperte l'evolversi della tecnologia da noi sviluppata.

L'anno scorso a novembre, questo nostro progetto che abbiamo chiamato Dreamcatcher, che fa a capo ad un nostro connazionale di nome Francesco Iorio, di Belluno; è riuscito a sviluppare un'auto tutto da solo con milioni di calcoli e migliaia di proposte diverse a seconda di parametri diversi  quali peso, resistenza, costi di produzione, ecc. Certo l'auto non sorprenderà nessuno per il suo design ma come ho scritto siamo agli inizi. L'auto è stata pure prodotta e ha anche girato in pista.

http://autodesignmagazine.com/en/2016/03/autodesk-dreamcatcher-futuro-della-progettazione/

https://www.autodeskresearch.com/projects/dreamcatcher

https://www.autodeskresearch.com/people/francesco-iorio
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli

Età : 41

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 18:13

se non ci fossero le persone come me che adorano le auto d'epoca....sarebbero gia tutte pressate poiche considerate vecchie perché  consumano.... puzzano.... fanno rumore e non sono (ecosostenibili)....

premesso ciò.....ho dato solo un giudizio personalissimo sul design automobilistico ed un mio parere sempre personalissimo su quanto la tecnologia possa appiattire il design ......

indubbiamente l'auto che hai proposto è sicuramente più bella dell'altra proprio perché non è una supposta ne tantomeno un'astronave di Startrek e neanche un'edizione aereodinamica del Sikorsky S-64....

con questo non dico che le auto attuali sono brutte....ma non hanno anima salvo qualche eccezione ...che di solito si rifà a stilemi del passato ...quando il design era arte.....
Torna in alto Andare in basso
CRONet

CRONet

Età : 54

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Dom 14 Ago 2016 - 22:23

L'auto d'epoca ha il suo fascino e ti posso assicurare che una Pagoda oppure una A6GCS avrebbero un posto nel mio garage. Purtroppo dobbiamo disegnare auto per le esigenze di questi  anni e così si devono mettere in atto disegni e soluzioni tecniche che non sempre sono di gradimento.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Lun 15 Ago 2016 - 1:24

Intanto bisognerebbe avere presente che un conto è la mentalità dell'appassionato, un altro sono le esigenze progettuali e produttive delle aziende che devono produrre automobili, con tutti i problemi annessi e connessi, e farlo per fare utili. E' un po' come la differenza che passa tra tifo e sport, cioè tra chi è appassionato tifoso di uno sport, e chi poi tale sport lo deve praticare.

E' ovvio che ogni epoca ha i suoi dettami stilistici e che più si va avanti più ci saranno rigidi parametri che li condizioneranno; diventa pertanto fondamentale contestualizzare, e farlo conoscendo quelle che sono le tendenze di ogni epoca. Ci sono auto che oggi appaiono bellissime perché hanno un sapore vintage, mentre magari da nuove non erano nulla di che; viceversa ci sono auto che oggi vengono giudicate molto severamente, quando invece da nuove erano assolutamente coerenti con la moda del periodo.

Personalmente, se devo ragionare secondo i miei gusti, ritengo che nella seconda metà del XX secolo il design automobilistico abbia raggiunto vette forse mai più arrivabili in senso assoluto, nemmeno con la più relativista delle contestualizzazioni, ma a questa tendenza generale non mancano molteplici eccezioni, e ci sono tante auto "millennial" che non solo sono bellissime, ma lo sono anche più di quelle del passato.

Restando in casa Maserati, trovo che la GranTurismo sia una vettura stilisticamente fantastica, e che, considerando solo le vetture di serie al netto delle varie concept ed hypercar come Barchetta, Chubasco, Birdcage75th, MC12, ecc ecc, per trovare una Maserati altrettanto bella in senso assoluto si debba andare alla prima Ghibli degli anni '60. Anche la Maserati Quattroporte V è una vettura riuscitissima, che stilisticamente si pone nell'olimpo della stirpe Quattroporte, della quale rappresenta per molti la realizzazione più riuscita (Sergio Pininfarina la definì la miglior creazione di sempre della sua azienda).

Se invece guardiamo in casa Lamborghini, credo che l'attuale Aventador abbia una linea che, pur non arrivando alle vette raggiunte da Miura e Countàch, regge assolutamente il passo delle sue progenitrici Diablo e Murcielago, delle quali può forse essere intesa come un'evoluzione; stiamo comunque parlando di una bellissima auto. Ma anche la Gallardo di Giugiaro trovo che esteticamente sia oggettivamente più bella delle entry-level Lamborghini del passato, quelle V8.

In questi anni sono state fatte auto meravigliose: per esempio la 8C è una delle Alfa più belle di sempre.

Porsche si mantiene sempre più o meno fedele ai suoi canoni. Ma la nuova "Targa" è più bella rispetto alle ultime versioni, e regge il passo delle mitiche Targa degli anni '70, così come una Boxster è infinitamente più bella della sua antenata 914...
Jaguar? La nuova F-Type, magari non eguaglia la E-Type roadster, ma credo non abbia nulla in meno di una Xk8, anzi...

Ma anche prendendo auto da comuni mortali: dico una bestemmia se dico che a livello di linea una vettura come la Grande Punto è nettamente più bella di tutte le utilitarie Fiat del passato (127, Uno e Punto)?

Tutto questo per dire che anche in questi anni vengono prodotte bellissime auto, nonostante tutto.


I due marchi che invece personalmente trovo che nell'ultimo quindicennio non siano più riusciti ad essere all'altezza del loro passato (recente e lontano), sono Ferrari e Mercedes: forse troppo impegnate a farsi la guerra in F1? Una volta erano anche capaci di fare belle auto, ora per quel che mi riguarda, tranne poche eccezioni, stanno vivendo di rendita.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
AlessiaNet

AlessiaNet

Età : 23

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Lun 15 Ago 2016 - 13:01

Claudio mi hai letto nel pensiero  clap
Torna in alto Andare in basso
stefano

stefano

Età : 52

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Gio 18 Ago 2016 - 19:31

Beh non sono molto d'accordo. 
Ferrari dalla 458 ha cominciato a disegnare linee spettacolari nelle v8 e finalmente si sono staccati da quella linea Dino e 308 che hanno portato avanti per quasi 30anni....salvo la 355 ma di retro e non di muso.

la linea 360/430 carine ma nulla di spettacolare . 
Le v12 attualmente sono molto discutibili.....al contrario di qualche anno fa 

Mercedes con il nuovo corso sta disegnando anch'essa linee molto eleganti-sportive ,come non aveva mai fatto negli ultimi 40 anni , persino con la entry la classe C. Fino a prima erano auto vecchie per piloti col cappello.....
Audi sembra che il
Tempo di sia fermato .....come un Po' Bmw.

Su tutte comunque il grave ed enorme problema è l'affidabilità : programmate per rompere a tot km....!!!
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Concept "Ernesto"  Empty
MessaggioTitolo: Re: Concept "Ernesto"    Concept "Ernesto"  Icon_minitime1Gio 18 Ago 2016 - 22:03

Le Ferrari V8 a livello di design sono indubbiamente belle auto, fanno il loro, ma nulla che mi faccia gridare al miracolo. Le vette raggiunte con 308, 328 e F355, a mio parere sono molto lontane; ma d'altronde anche la concorrenza non fa di meglio, la Huracan è piuttosto banale e a mio avviso è un passo indietro rispetto alla più personale Gallardo.

Le Ferrari V12 a motore anteriore degli ultimi anni non mi entusiasmano per nulla, o meglio, non è ciò che mi aspetterei da Ferrari.

Quello che mi preoccupa, dal punto di vista del design, è anche il fatto che nomi storici del car design siano stati sostituiti da centri stile "fai da te". La Ferrari ha liquidato, nell'indifferenza generale, la collaborazione con Pininfarina che durava da oltre 60 anni, condannando di fatto la Pininfarina al fallimento. Altra cosa ancora più inspiegabile è che Lamborghini abbia sostituito la Gallardo disegnata da Giugiaro con la Huracan disegnata dal proprio centro stile, e questo nonostante il gruppo Volkswagen avesse acquisito da qualche anno l'Italdesign...

Bertone è fallita, Gandini non viene più coinvolto nel design delle supercar, Pininfarina è fallita e poi finita in mano ai cinesi, Italdesign è in mano a VW che però non le affida il design delle supercar... insomma il solito italianissimo muro del (rim)pianto. Se penso a quando ogni marchio emiliano aveva il suo designer torinese di fiducia (Ferrari->Pininfarina, Lamborghini-> Bertone/Gandini, Maserati->Italdesign) che caratterizzava fortemente l'identità del marchio...vabbè, basta, se no scadiamo nella solita e sterile nostalgia canaglia...

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
 
Concept "Ernesto"
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: