Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Presentazione Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniPresentazione Untitl12IndiceUltime immaginiRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» Sportina
Da Pierangelo Oggi alle 18:53

» Strumenti biturbo 420
Da Dari8V Ieri alle 19:09

» MABC biturbo a carburatore
Da Zoldher Sab 18 Mag 2024 - 0:37

» Ciao a tutti mi presento
Da fuoddi Ven 17 Mag 2024 - 13:27

» Interno Missoni 420
Da Zoldher Gio 16 Mag 2024 - 14:38

» Maserati e i saloni internazionali
Da Pierangelo Mar 14 Mag 2024 - 11:12

» Maserati: Quale impatto avrà l'intelligenza artificiale nel mondo del lavoro?
Da Zoldher Gio 9 Mag 2024 - 17:21

» Libro "MASERATI - L'ERA BITURBO", ovvero tutto il sapere e la verità sulle Biturbo: praticamente la BIBBIA
Da Zoldher Gio 2 Mag 2024 - 22:10

» Come si avvia una biturbo si?
Da Sandro1963 Mer 1 Mag 2024 - 13:07

» Buongiorno a tutti, mi presento
Da stefano Dom 28 Apr 2024 - 21:10

» Mi presento: Ghibli 2107 250cv
Da zanilu Dom 28 Apr 2024 - 13:45

» Maserati Alfieri Concept
Da Pierangelo Dom 28 Apr 2024 - 11:36

» Mi presento: neo-possessore Ghibli GT
Da Lux Ven 26 Apr 2024 - 16:35

» certifcazione Maserati
Da robbi Mer 24 Apr 2024 - 22:08

» PRESENTAZIONE
Da Dari8V Lun 22 Apr 2024 - 12:27

» Presentazione
Da Tammaro86 Lun 22 Apr 2024 - 8:37

» Maserati: quale futuro?
Da pcomuniello Ven 19 Apr 2024 - 21:17

» Mi presento
Da ammiraglio66 Mar 16 Apr 2024 - 7:56

» Possono esistere delle differenze di prestazioni notevoli su macchine dello stesso modello ?
Da Pierangelo Dom 14 Apr 2024 - 22:07

» Presentazione
Da luca hf Gio 11 Apr 2024 - 23:01


 

 Presentazione

Andare in basso 
+3
Zoldher
ammiraglio66
duca2001
7 partecipanti
AutoreMessaggio
duca2001




Età : 72

Presentazione Empty
MessaggioTitolo: Presentazione   Presentazione Icon_minitime1Gio 24 Ott 2019 - 19:19

Buonasera a tutti e grazie per l'accoglienza. 
Sono possessore di una Biturbo immatricolata a fine 1983,modello a carburatore,3 valvole  ed usata fino al 1995. Poi messa in letargo. Nel 1998 ho riconsegnato le targhe al PRA (vedi costo del bollo). L'auto è rimasta in garage finora e non è stata mai ri-messa in moto. Ora mi sono quasi deciso a riattivarla. L'auto ha 48500 km.effettivi.Ho ancora su le coperture Pirelli P6 di prima fornitura .Gentilmente vi chiedo consigli su come procedere al meglio prima di rimetterla in moto.L'ho già svuotata dei liquidi , dei filtri etc. etc. Purtroppo il fermo, anche esteticamente non ha giovato :l'insonorizzazione del cofano ant. e l'imbottitura del cielo interno, fatti in gommapiuma, si sono letteralmente polverizzati.Grazie anticipatamente a tutti.
Torna in alto Andare in basso
ammiraglio66

ammiraglio66


Età : 58

Presentazione Empty
MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Presentazione Icon_minitime1Gio 24 Ott 2019 - 20:33

Ciao e benvenuto in questo forum.
Peccato per aver consegnato le targhe originali al PRA.
Una vera chicca che ogni auto d'epoca dovrebbe conservare.
Qui troverai un sacco di argomenti dedicati alla tua biturbo.
Basta andare nella pagina iniziale e nella stringa "cerca" inserisci la parola chiave.
Buona lettura.  study
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher


Età : 53

Presentazione Empty
MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Presentazione Icon_minitime1Gio 24 Ott 2019 - 23:22

Benvenuto.... credo che con i giusti accorgimenti e le attenzioni del caso riporterai la Biturbo in grande spolvero!!! Per fortuna...  ciaotrident
Torna in alto Andare in basso
pizzo antonio




Età : 63

Presentazione Empty
MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Presentazione Icon_minitime1Ven 25 Ott 2019 - 9:52

Ciao duca2001,per riattivare il motore è necessario procedere, prima di ogni altra operazione,visto il prolungato fermo,alla sostituzione della cinghia di distribuzione, la cui possibilità di rottura, al tentativo di avviamento,è alta,provocando gravi danni. Sostituisci l'olio motore con uno di buona qualità, controlla il 
comando frizione e il complessivo freni, in quanto entrambi possono riservare sorprese. In occasione della sostituzione della cinghia di distribuzione, si potrà verificare la condizione dei cuscinetti della pompa dell' acqua e del tendicinghia.Per reimmatricolazione della vettura è necessario iscriversi a un club federato ASI, che ti permetterà (ti spiegheranno come) di ottenere il certificato di rilevanza storica e collezionistica, con il quale potrai procedere, presso gli uffici  della Motorizzazione Civile della tua provincia (o di quella più comoda per te), al collaudo e alla nuova immatricolazione.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V


Età : 51

Presentazione Empty
MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Presentazione Icon_minitime1Ven 25 Ott 2019 - 10:03

Benvenuto!
Qui troverai parecchie informazioni per il ripristino della Biturbo.
 Peccato davvero per la radiazione, la perdita delle targhe originali è una cosa veramente spiacevole per un'auto storica.

Ad ogni modo, per il ripristino e la messa in moto la cosa più importante di tutte (oltre a quanto già suggerito) sul motore Biturbo 18v è lo sblocco delle valvole.
Queste sono in acciaio e tendono ad ossidarsi, bloccandosi nelle guide. Quindi all'avviamento la cinghia salta per questo motivo.
Quindi, apertura delle teste con sblocco valvole, cinghia distribuzione e pompa acqua nuove e via.
Poi, naturalmente, sblocco dei freni con revisione pinze, sostituzione di tutti i fluidi ecc...

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
pizzo antonio




Età : 63

Presentazione Empty
MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Presentazione Icon_minitime1Ven 25 Ott 2019 - 10:07

Una cosa importante: Fai sostituire o sostituisci tutti i tubi della benzina e le due membrane del carburatore: quella di ripresa e quella di piena potenza
Torna in alto Andare in basso
mario58




Età : 65

Presentazione Empty
MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Presentazione Icon_minitime1Ven 25 Ott 2019 - 10:26

Ciao e benvenuto
Torna in alto Andare in basso
Max80

Max80


Età : 44

Presentazione Empty
MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Presentazione Icon_minitime1Ven 25 Ott 2019 - 11:31

... e ricorda di mettere qualche foto che siamo curiosi...
Torna in alto Andare in basso
duca2001




Età : 72

Presentazione Empty
MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Presentazione Icon_minitime1Ven 25 Ott 2019 - 15:52

Buon pomeriggio,
Grazie a tutti dei preziosi consigli forniti e che seguirò scrupolosamente. Il problema che mi faceva notare Dari sono le valvole di scarico bloccate e rimaste aperte ; l'albero motore non gira ma sono riuscito a smuovere quelle del cilindro 5 e 6 . Purtroppo quella del cil. 3 non vuole saperne e vorrei evitare di smontare la testata dx..Affacciandosi nel vano candela si vede il fungo , rispetto alle altre è dentro per circa 10 mm. posterò alcune foto della valvola incriminata .
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato





Presentazione Empty
MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Presentazione Icon_minitime1

Torna in alto Andare in basso
 
Presentazione
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Presentazione
» PRESENTAZIONE
» Presentazione
» Presentazione
» presentazione

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: P R E S E N T A Z I O N E-
Vai verso: