Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.





Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
FAQEventiIndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Buonasera a tutti, mi presento!
Da fab Oggi alle 19:08

» Salve! "Forse" futuro possessore di Biturbo
Da Zoldher Sab 19 Mag 2018 - 15:16

» Ciao a tutti
Da Zoldher Sab 12 Mag 2018 - 16:29

» Presentazione e richiesta di Aiuto
Da Franco Trani Ven 11 Mag 2018 - 2:17

» Auguri !
Da trigreg88 Dom 6 Mag 2018 - 15:40

» Buongiorno a tutti!
Da Zoldher Mer 2 Mag 2018 - 9:14

» Buongiorno
Da Zoldher Ven 27 Apr 2018 - 20:15

» Nuovo Possessore di una Maserati!
Da Zoldher Ven 27 Apr 2018 - 20:12

» Placca Maserati in cotto
Da Zoldher Gio 26 Apr 2018 - 19:50

» Cerca la tua Biturbo... L'Amarcord del tridente!
Da Zoldher Gio 26 Apr 2018 - 15:17

» Il mio ingresso nello spazio dedicato al tridente, alla Biturbo, alla passione per le auto...
Da Zoldher Gio 19 Apr 2018 - 12:40

» Manco da così tanto che mi "ripresento" :)
Da fritz287 Mer 11 Apr 2018 - 18:48

» Mi presento
Da -Pongo- Mer 4 Apr 2018 - 17:38

» mario di mauro
Da -Pongo- Mer 4 Apr 2018 - 17:37

» Avignon Motor Festival 2018
Da Maurizio Mer 4 Apr 2018 - 14:09

» Qualcuno può aiutarmi
Da Pasquy Mer 21 Mar 2018 - 13:11

» Mi Presento e subito aiutoooo
Da giton Lun 19 Mar 2018 - 0:53

» Mi presento
Da Pierluigi Salmaso Mar 6 Mar 2018 - 21:44

» Presentazione
Da fdebarbarossa Gio 1 Mar 2018 - 16:30

» michele
Da trigreg88 Lun 26 Feb 2018 - 21:55

Condividi | 
 

 Ciao a tutti

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Zoldher

avatar

Età : 33

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Dom 6 Mag 2018 - 13:54

Certo il senso delle mie parole è quello.... Però se scoraggiamo il restauro, addio vecchie Biturbo. Poi non sappiamo se il nostro amico Matteo vuole godersi la "macchina" per sentirne il motore e farlo vivere ancora un po'... Magari vuole anche correrci, insomma, avvisiamolo dei problemi e poi decide...senza offendere troppo la vettura!!  :-)
Tornare in alto Andare in basso
AntonioQuattroporte

avatar

Età : 46

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Dom 6 Mag 2018 - 16:39

MASERATI Biturbo e derivati - 1994 https://www.subito.it/vi/249098448.htm

Forse vale la pena andara a vedere questa?
Tornare in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 33

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Dom 6 Mag 2018 - 18:10

Si..è gia stata indicata da Legend ieri sera....con commenti. Ma non mi sembra che Matteo abbia ancora commentato.

Citazione di Legend. Su Subito c'è anche questa ma non capisco perché specifica 1994

https://www.subito.it/vi/249098448.htm
Tornare in alto Andare in basso
Legend



Età : 35

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Dom 6 Mag 2018 - 18:38

La cosa che mi frena onestamente è l'anno, volevo sfruttare le agevolazioni economiche inerenti alla trentennalità e l'iscrizione Asi di questi modelli (cosa che credo renda loro anche più onore in quanto auto ormai con anni alle spalle e meritevole di particolarità storica).

Alla luce del fatto che non esiste fretta, posso sempre aspettare e vedere se "esce" qualche vettura interessante. Onestamente la prima serie, per quanto affascinante, mi fa "paura" nel senso che carburatori e turbine raffreddate ad aria mi viene il brivido solo a pensare a quanto possano essere "difficili" da mettere a punto e rognose per eventuali riparazioni.
L'iniezione (e naturalmente i modelli successivi) mi sembrano più "adatte" a quello che cerco.
Tornare in alto Andare in basso
AntonioQuattroporte

avatar

Età : 46

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Dom 6 Mag 2018 - 19:48

Scusate mi ero un attimo perso.. 
Andrei anch'io decisamente all'iniezione, in primis per questioni di affidabilità poi non sottovalutiamo i consumi, con l'iniezione i 9km al litro si fanno, con i carburatori neanche col binocolo. Detto questo, meglio pagare il bollo sui una macchina ben messa su cui ci sono pochi lavori da fare piuttosto che una trentennale su cui dover mettere mano pesantemente.
Il discorso di cercare una macchina in buone condizioni vale per le biturbo molto più che per qualsiasi altra macchina ,in quanto le spese di ripristino sono alte in rapporto alle quotazioni
Tornare in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 33

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Dom 6 Mag 2018 - 20:06

Si, ti capisco...non facile acquistare una vettura con la fama della Maserati Biturbo. Non facile pensare di spendere quattrini per bolli e assicurazioni e poi dover caricare altre somme per inconvenienti tecnici: l'ideale sarebbe avere una situazione chiara...cosa molto complicata. Però se sei fortunato trovi qualcuno che da via una macchina sempre tenuta bene, circolante e con tagliandi regolari, ad un prezzo ragionevole. Per la versione da scegliere: intanto ci sono vari motivi che spingono ad orientarsi su di un modello. Io ad esempio volevo e voglio solo la versione coupè e non quattro porte. Per il discorso iniezione vs carburatore potrai ricevere milioni di ALERT o consigli nel forum: attenzione a non lasciarti ingannare troppo dalle voci, però. A volte si tratta di essere più fortunati....magari monti un olio e le candele diverse dal precedente proprietario e poi sembra che la vettura non vada più come prima! :-)

Intanto ricordati che il sistema MABC aiuta a preservare con la limitazione anche le turbine nelle versioni a carburatori(per quelle che lo montavano dall'84)...naturalmente le vecchie IHI della prima serie subiscono stress notevoli ed in questo ti do ragione. Poi la carburazione crea difficoltà di avvio/accensione in alcune situazioni ma con i dovuti accorgimenti si riesce anche a tamponare le problematiche (comunque l'accensione non è "tranquilla" neanche nelle altre Biturbo che seguono) e la regolazione potrebbe essere "fatta in casa" con l'esperienza. Per l'iniezione devi sperare che sia sempre tutto ok, perchè credo che l'elettronica non lasci margini di intervento ai comuni mortali. Insomma, l'affidabilità cresce ma non esiste assicurazione che "tenga" sulle nostre amate Biturbo ante 1988...e tu cerchi modelli fino al 1989 se vuoi le trentennali. Se la vettura è ben "registrata" non dovrebbe dare problemi, qualunque sia la scelta, per questo consiglio di prendere comunque una Biturbo marciante e ben testata, anche con più km di altre vetture vendute come "immacolate" e però ferme da tanto tempo. Ma sai, tutte parole...poi le impressioni e la passione superano ogni diceria, ogni consiglio, ogni titubanza.  Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Renato

avatar

Età : 62

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Lun 7 Mag 2018 - 17:38

Ho visto le foto: lascia perdere, se penso a quello che ho speso per metterne a posto una abbastanza bella questa vale 500 euro per ricambi. Per riportarla all'originale te ne servono almeno 15.000.
Cercane un'altra.
Tornare in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
avatar

Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Lun 7 Mag 2018 - 18:02

@Legend ha scritto:
Non essendo esperto del modello e sapendo la vostra conoscenza, chiedo a Dari8V se effettivamente è da scartare (e in caso perchè) e se in caso può essere ripristinata con cifre "decenti".

L'auto (ma è più corretto chiamarla "relitto") non ha una singola cosa che non vada presa per mano.
E' marcia di carrozzeria (a proposito: non è vero che è normale la ruggine sulle Biturbo. Ce ne sono state che marcivano già da nuove, dato che alcune scocche nude hanno preso pioggia in piazzale a Lambrate prima di essere trattate e verniciate, ma se sono state trattate con cura non arrugginiscono "di default").
E' da revisionare di meccanica.
E' da riprendere abbondantemente di interni.

Insomma, se regalata si spende almeno il doppio del suo valore commerciale attuale (+IVA).

E' vero che bisognEREBBE salvare più esemplari possibili, ma è anche vero che spendere 20.000 euro di restauro per un esemplare che alla fine ne varrà commercialmente 6.000 impone dei pensieri seri.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Tornare in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
avatar

Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Lun 7 Mag 2018 - 18:15

@Legend ha scritto:
La cosa che mi frena onestamente è l'anno, volevo sfruttare le agevolazioni economiche inerenti alla trentennalità e l'iscrizione Asi di questi modelli (cosa che credo renda loro anche più onore in quanto auto ormai con anni alle spalle e meritevole di particolarità storica).

L'unica agevolazione che permette l'iscrizione ASI è la possibilità di avere l'RC auto agevolata.
Passaggio e bollo non sono più vantaggiosi con l'iscrizione ASI. Per queste cose è assolutamente ininfluente.

@Legend ha scritto:
Onestamente la prima serie, per quanto affascinante, mi fa "paura" nel senso che carburatori e turbine raffreddate ad aria mi viene il brivido solo a pensare a quanto possano essere "difficili" da mettere a punto e rognose per eventuali riparazioni.
L'iniezione (e naturalmente i modelli successivi) mi sembrano più "adatte" a quello che cerco.

Le turbine non esistono raffreddate ad aria (?). confused

Le turbine della prima versione non erano lambite dal liquido di raffreddamento del motore quindi raggiungevano temperature più alte e la lubrificazione era più delicata. Se si usava olio scadente, o esausto, e/o non si aspettava qualche secondo al minimo prima di spegnere il motore, l'olio "friggeva" e le bronzine restavano secche.
Ma OGGI, con gli olii sintetici attuali, il rischio di danneggiare le turbine è praticamente azzerato.
Poi il discorso carburazione: la Biturbo ha un unico Weber da 32 di facile regolazione (il fastidio vero è quello della rimozione/ripristino del plenum). Ma una volta carburata non si tocca più per anni ed anni. Non è sensibile a temperature, umidità e pressione come, ad esempio, i motori Alfa (che hanno 2 carburatori doppiocorpo da 40 almeno).
Certo l'iniezione rende il motore più regolare ed elimina lo starter manuale. Ma magari sono da pulire/sostituire gli iniettori... che non sono eterni.
Insomma, ci sono pro e contro delle 2 alimentazioni.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Tornare in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
avatar

Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Lun 7 Mag 2018 - 18:19

@Zoldher ha scritto:
Si..è gia stata indicata da Legend ieri sera....con commenti. Ma non mi sembra che Matteo abbia ancora commentato.

Citazione di Legend. Su Subito c'è anche questa ma non capisco perché specifica 1994

https://www.subito.it/vi/249098448.htm

Sembra un affare assurdo.
Se fosse tutto come indicato, è una vettura da 10.000 euro.
Bisogna visionarla e verificare come stanno le cose.

Cavolo, sono passato per Monselice 2 ore fa... ad averlo saputo... hands23

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Tornare in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 33

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Lun 7 Mag 2018 - 21:46


..eh si! La compriamo in comunione....mascotte dei forumisti, prima che qualcuno a caso la prendi, la maltratti o non le dia la giusta considerazione!  :-)
Devo dire le Dari8V ha confermato alcune cose che avevo anticipato ed arricchito di notevoli argomentazioni tecniche alcune basilari osservazioni utili alla scelta.....negli acquisti!
Tornare in alto Andare in basso
Renato Migliore

avatar

Età : 71

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Sab 12 Mag 2018 - 14:10

@Legend ha scritto:
Trovate un pò di foto del veicolo qui

https://s1378.photobucket.com/user/ZTheLegendZ/slideshow/Maserati

Aggiungo che il prezzo è decisamente trattabile (sono riuscito ad arrivare sotto i 3.500 Euro) e il proprietario, non avendo più il garage, per inutilizzo vuole disfarsene.

Grazie a tutti per le dritte che mi darete.
Sono d'accordo con chi ti ha suggerito di lasciar perdere... Io ho comperato una Biturbo 420 a carburatori 2 anni fa con carrozzeria PERFETTA! (Quella che vedi nella foto piccola). Meccanicamente va bene, tra tutti gl'interventi che ho fatto ho speso meno di 1000 € e la uso quasi tutti i giorni. Per tua informazione l'ho pagata 4.800 €. 
Quello che trovo molto preoccupante è lo stato della carrozzeria; infatti il motore più o meno si aggiusta sempre, la carrozzeria crepata sul montante parabrezza la dice lunga sull'uso che ne è stato fatto...
Tornare in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 33

MessaggioTitolo: Re: Ciao a tutti   Sab 12 Mag 2018 - 16:29

si....concordo, ma non è più tanto facile trovare carrozzerie perfette ad un prezzo tanto basso...ogni anno che passa sembra un evento sempre più raro. Quindi qualche innesco si accetta ma va pesato in dettaglio, considerando tutti gli elementi. La vettura in discussione ha vari punti "incriminati" e andrebbe controllata in profondità.  Shocked
Tornare in alto Andare in basso
 
Ciao a tutti
Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: P R E S E N T A Z I O N E-
Andare verso: