Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniIndy: poco valorizzata? - Pagina 2 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» Presentazione Levante Trofeo
Da fritz287 Mer 29 Giu 2022 - 14:40

» ------------------ L'Angolo di Dario -----------------
Da Dari8V Lun 27 Giu 2022 - 10:43

» Presentazione mia e della Maserati 4.18v
Da frenchconnection Dom 26 Giu 2022 - 18:21

» Certificazione Maserati Classiche
Da fritz287 Gio 23 Giu 2022 - 15:16

» E'arrivata la mia 222 stamattina e mi Presento
Da Dari8V Mer 22 Giu 2022 - 8:58

» Rasamenti Biturbo S
Da AlberØ93 Dom 19 Giu 2022 - 14:53

» Le auto d'epoca hanno un futuro?
Da duke74 Gio 16 Giu 2022 - 13:43

» Ciao a tutti
Da duke74 Lun 13 Giu 2022 - 18:58

» Consigli Biturbo spyder
Da Renato Mar 7 Giu 2022 - 11:47

» Maserati MC20 Cielo
Da CRONet Mar 31 Mag 2022 - 12:52

» La Levante non conosce ostacoli
Da pcomuniello Mer 25 Mag 2022 - 10:11

» Asta record per Biturbo Spyder i su Bring a Trailer
Da maurizio26180 Lun 23 Mag 2022 - 18:02

» 1990 Maserati Biturbo Spyder i asta su Bring a Trailer
Da Zoldher Lun 23 Mag 2022 - 16:15

» Nuovo appassionato 4.24V
Da massimiliano ciccacci Mer 18 Mag 2022 - 22:24

» Shamal
Da ammiraglio66 Mar 17 Mag 2022 - 1:09

» Saluti
Da Paolo Guidi Ven 6 Mag 2022 - 13:18

» Officina Ripristina
Da Riccardo.420 Gio 5 Mag 2022 - 12:08

» Maserati Ghibli Cup vs Ferrari 348 tb
Da Angelo Ven 29 Apr 2022 - 7:21

» Prova su strada ed esemplari prodotti Coupé GT
Da Paolo Guidi Mar 26 Apr 2022 - 5:41

» Ciao sono Guidi Paolo
Da duke74 Gio 21 Apr 2022 - 23:20


 

 Indy: poco valorizzata?

Andare in basso 
+14
masimase
AndreaGhibliGT
stefano
AlessiaNet
AdiGhibli
Andrea 2.24v
maxerati (massimo.mestre)
Jak
JeanLouisD
Dari8V
Gianluca32
Francesco Maria
Claudio
Krav
18 partecipanti
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Claudio
MODERATORE
Claudio


Età : 44

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mar 20 Gen 2015 - 23:41

Krav ha scritto:

Analizzando le specifiche dei due modelli infatti è proprio così: l'una a 4 posti, l'altra a 2+2. Uno dei punti di forza della Indy però, secondo me, è proprio questo: la si paragona "d'istinto" più alla Ghibli o alla Khamsin che alla Mexico o alla Kyalami, e questo è, sempre a mio personale avviso, un'ottima freccia al suo arco.

Il fatto è che la Indy è nata proprio per questo scopo.

Il richiamo stilistico (ben più di un semplice family-feeling) alla Ghibli era evidente e dichiarato.

La sfida della Indy era proprio quella di proporre uno stile che richiamasse il capolavoro Ghibli, ma potendo offrire 4 posti comodi. In questo credo che il compito sia stato svolto in maniera eccellente, anche se ovviamente con quei vincoli progettuali mai avrebbe potuto eguagliare la perfezione stilistica della Ghibli.

la Indy fu molto apprezzata da nuova, e riscosse un ottimo successo commerciale, eguagliando i numeri di vendita della Ghibli.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio


Età : 44

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mar 20 Gen 2015 - 23:47

Krav ha scritto:
un anno e mezzo fa circa un conoscente ha venduto se ben ricordo in Francia una 4200 in più che buone condizioni a meno di 30.000 euro. Oltre a ciò tempo fa nei rari annunci sul web inerenti le Indy, i prezzi si mantenevano piuttosto contenuti, considerando il valore del Blasone.
.

Non stento a crederci, ma a livello di quotazioni di queste auto, un anno e mezzo fa era preistoria rispetto ad oggi. I prezzi di alcuni modelli, in questo lasso di tempo, sono quasi raddoppiati e ancora adesso salgono di mese in mese. Non oso pensare cosa accadrà da Artcurial tra un paio di settimane.

Krav ha scritto:

Evidentemente il centenario e il progressivo rarefarsi delle auto a disposizione ne hanno e ne stanno decretando il valore che merita.

Il centenario, unito al successo del marchio negli ultimi anni, ha sicuramente influito un poco.

Ma a mio avviso non è questo il motivo principale, che è da ricercarsi nel fatto che è in atto un boom-bolla speculativa che si avvita su sè stesso e che sembra (apparentemente) non avere fine.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
stefano

stefano


Età : 54

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 21 Gen 2015 - 7:44

Dari8V ha scritto:
Fuori discussione la bontà del progetto, però è la Maserati che personalmente mi piace meno in assoluto.

Le avversarie sul mercato erano la Espada e la 365 GTB4, e anche quelle non mi piacciono granchè. Solo la successiva 365 GT4 dalla linea spigolosa mi affascina parecchio.

E anche la successiva Kyalami mi piace molto di più della Indy. Meno originale, meno nobile forse, "banalmente" derivata dalla Longchamp a sua volta ispirata alla Merdeces SLC, ma per me comunque più attraente.
beh piuttosto dell'espada 10 volte meglio la jarama.
con quali auto si confronta dunque?

kyalami??? tafazzismile allora meglio indy Very Happy

potremmo aprire un topic: quale la migliore marca-modello gt 4 posti veri? (non 2+2....), magari per decennio?
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli


Età : 43

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 21 Gen 2015 - 10:00

urraco ...vendute all'asta a 80 mila euro..........il trend per alcuni marchi è in orbita!!

cmq le merak 3.0 non se ne trovano più ......in giro ci sono qualche sparuta 2.0 a cifre alte....

finche la finanza mondiale andrà  bene i prezzi possono solo che aumentare, e nessuno sa dire fino a che livelli si spingeranno......

un mio conoscente ha una 250  California alluminio (fatti solo 9 esemplari) a 20 milioni non l'ha venduta......
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio


Età : 44

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 21 Gen 2015 - 11:48

Adelmo, prima o poi la bolla scoppia. Magari non per tutte le auto alla stessa maniera, ma scoppierà, perchè mantenere questo trend è impossibile.

Non tanto per vetture come la California del tuo conoscente, ma sicuramente per auto più banali.

Quando si vede una banale 911S a 200.000 €, c'è qualcosa che non va.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

AdiGhibli


Età : 43

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 21 Gen 2015 - 12:01

la 288 gto a 2,7 milioni di dollari+ diritti è assolutamente da pazzi....

si potrebbero fare decine di esempi assurdi......

le carrera 2,7 g (quelle coi paraurti in gomma post '74) si vendono a 300mila dollari + diritti
quando 4-5 anni fa a 25-30 mila euro non le prendeva nessuno....
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase


Età : 45

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 21 Gen 2015 - 12:20

Stilisticamente parlando della Indy trovo la parte anteriore e la fiancata fino alle porte, meta' auto praticamente, un capolavoro; dal finestrone laterale posteriore fino al retro non mi convince, non c'e' quell'armonia nella linea che ha una Ghibli in cui trovo una coda che e' filante, in perfetta sintonia con tutta quanto la fiancata.

Il mio giudizio non e' assolutamente negativo ma la parte posteriore non mi ha mai convinto; benche' sia un 2+2 e non una quattro posti veri, la Khamsin di un lustro piu' recente la trovo molto piu' proporzionata e attraente.

Sono giudizi soggettivi, si intende ma se devo pensare alle Maserati di quel periodo trovo la Ghibli molto piu' appagante di linea, la Mexico, benche' ancora legata ad un design tipicamente anni '60, la preferisco se parliamo delle 2+2.

La Kyalami come la Indy, per non parlare della Ghibli, e' un auto rivoluzionaria nella linea perche' anticipa la tendenza delle linee squadrate e spigolose degli anni '80; ad onor del vero ritengo la Aston Martin Dbs la vera auto di rottura in tal senso.

La Merak ha un impostazione totalmente diversa imparagonabili con le sudette; a motore centrale il capolavoro assoluto a mio parere rimane la Bora. cuore


Ultima modifica di masimase il Mer 21 Gen 2015 - 12:51 - modificato 1 volta.
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase


Età : 45

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 21 Gen 2015 - 12:26

Claudio ha scritto:
Adelmo, prima o poi la bolla scoppia. Magari non per tutte le auto alla stessa maniera, ma scoppierà, perchè mantenere questo trend è impossibile.


Sull'ultimo numero, o uno degli ultimi della rivista la Manovella ho letto un interessantissimo articolo in cui parlavano del fatto che l'auto storica sta diventando un vero e proprio bene rifugio in questo periodo cosi' travagliato, in cui le monete sono cosi' fragili e sottoscacco da speculazioni finanziarie senza scrupoli.

Il possibile ritorno alle monete nazionali in Europa, alla svalutazioni del Rublo e al calo delle economia emergenti creano un clima di incertezza; forse meglio, e qui forse il perche' di questi aumenti di queste auto, investire su un bene reale e non su della carta straccia oramai....
Torna in alto Andare in basso
stefano

stefano


Età : 54

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 21 Gen 2015 - 19:50

Claudio ha scritto:
Adelmo, prima o poi la bolla scoppia. Magari non per tutte le auto alla stessa maniera, ma scoppierà, perchè mantenere questo trend è impossibile.

Non tanto per vetture come la California del tuo conoscente, ma sicuramente per auto più banali.

Quando si vede una banale 911S a 200.000 €, c'è qualcosa che non va.
anni '80...docet
mi son ripreso in mano gli annunci tra i primi e ultimi anni 80...ferrari in particolare per esempio (le ricordavo meglio)
poi sappiam ben tutti come è finita tafazzismile
solo che in quelli anni non c'era stà crisi
Torna in alto Andare in basso
Renato

Renato


Età : 66

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Ven 23 Gen 2015 - 17:33

Krav ha scritto:
 Mi piacerebbe sapere cosa pensano i forumisti di questo modello, visto che a quanto ricordo se ne è parlato davvero poco.


Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 01248010

Se vuoi il mio parere, è questo: quando la vidi la prima volta eravamo agli inizi degli anni settanta, parcheggiata in strada ai Lidi Ferraresi, di colore verde met. e targata Bologna. Semplicemente fantastica con quel look da coupè ma con quattro poltrone: me ne innamorai subito e non ti nascondo che è la Maserati classica che comprerei domattina. O questa o la Sebring. Ahimè le quotazioni, per quelle a posto, sono salite vertiginosamente.
Torna in alto Andare in basso
fritz287
MODERATORE
fritz287


Età : 28

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 24 Gen 2015 - 20:42

Renato, dove, per curiosità? Very Happy

Io l'Indy che conosco "meglio" è quella prototipo, color verde acceso, con tanto di alettone, strumentazioni aggiuntive e mille altre chicche... devo dire che la trovo veramente un'auto notevole.

Comoda, elegante, con una linea molto particolare; non è da poster in camera forse come lo è decisamente una Ghibli I, ma un giorno l'idea di possederne una non mi dispiacerebbe affatto Very Happy
Torna in alto Andare in basso
meteoman

meteoman


Età : 65

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Sab 24 Gen 2015 - 23:48

Bè, a me non dispiace, ne ho vista una in perfette condizioni da Tralli, di un tipo che dalla parlata direi sul Padovano, io guardavo la sua e lui guardava la mia...
Torna in alto Andare in basso
Renato

Renato


Età : 66

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Lun 26 Gen 2015 - 8:49

meteoman ha scritto:
Bè, a me non dispiace, ne ho vista una in perfette condizioni da Tralli, di un tipo che dalla parlata direi sul Padovano, io guardavo la sua e lui guardava la mia...

Avrei intavolato subito una trattativa....

Per Fritz: la località era Lido di Spina.
Torna in alto Andare in basso
fritz287
MODERATORE
fritz287


Età : 28

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mar 27 Gen 2015 - 21:35

Com'è piccolo il mondo... ci andava al mare la famiglia di mio padre (anzi, ci vanno ancora!)
Torna in alto Andare in basso
marco sondrio

marco sondrio


Età : 39

Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 28 Gen 2015 - 16:53

a me piace molto con quello stlile molto italiano..tipico delle nostre vetture anni 70'..anche se forse la sua immagine nel repertorio di produzione maserati di quegli anni e' un po'offuscata dalla ghibli..bellissima e a mio parere una delle piu' belle granturismo italiane forse di sempre.. oleole
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato





Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Indy: poco valorizzata?   Indy: poco valorizzata? - Pagina 2 Icon_minitime1

Torna in alto Andare in basso
 
Indy: poco valorizzata?
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Indy con l'alettone
» BORA Gruppo 4
» Indy
» Indy 4.7
» Ciao sono Eros e ho da poco preso un levante diesel 275 cv my 19

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: