Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.





Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
FAQEventiIndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Presentazione
Da sfizzo Sab 26 Mag 2018 - 11:36

» buongiorno a tutti,mi presento
Da sfizzo Sab 26 Mag 2018 - 0:40

» Buonasera a tutti, mi presento!
Da Maurizio Mar 22 Mag 2018 - 23:35

» Salve! "Forse" futuro possessore di Biturbo
Da Zoldher Sab 19 Mag 2018 - 15:16

» Ciao a tutti
Da Zoldher Sab 12 Mag 2018 - 16:29

» Presentazione e richiesta di Aiuto
Da Franco Trani Ven 11 Mag 2018 - 2:17

» Auguri !
Da trigreg88 Dom 6 Mag 2018 - 15:40

» Buongiorno a tutti!
Da Zoldher Mer 2 Mag 2018 - 9:14

» Buongiorno
Da Zoldher Ven 27 Apr 2018 - 20:15

» Nuovo Possessore di una Maserati!
Da Zoldher Ven 27 Apr 2018 - 20:12

» Placca Maserati in cotto
Da Zoldher Gio 26 Apr 2018 - 19:50

» Cerca la tua Biturbo... L'Amarcord del tridente!
Da Zoldher Gio 26 Apr 2018 - 15:17

» Il mio ingresso nello spazio dedicato al tridente, alla Biturbo, alla passione per le auto...
Da Zoldher Gio 19 Apr 2018 - 12:40

» Manco da così tanto che mi "ripresento" :)
Da fritz287 Mer 11 Apr 2018 - 18:48

» Mi presento
Da -Pongo- Mer 4 Apr 2018 - 17:38

» mario di mauro
Da -Pongo- Mer 4 Apr 2018 - 17:37

» Avignon Motor Festival 2018
Da Maurizio Mer 4 Apr 2018 - 14:09

» Qualcuno può aiutarmi
Da Pasquy Mer 21 Mar 2018 - 13:11

» Mi Presento e subito aiutoooo
Da giton Lun 19 Mar 2018 - 0:53

» Mi presento
Da Pierluigi Salmaso Mar 6 Mar 2018 - 21:44

Condividi | 
 

 222 0 2.24v ??

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
giovanni astuti



Età : 43

MessaggioTitolo: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 14:46

Salve a tutti, sono nuovo, ho sempre nutrito una certa passione per le auto d'epoca, ma in particolare per le Maserati.
Sono in procinto di acquistarne una, in particolare mi piace la 2.24v, ma sto trattando anche una 4.24v, 222, e una biturbo SI black.
Io non ho mai posseduto questo genere di auto e vorrei un consiglio da voi veterani, parlando con amici, meccanici, tutti mi dicono di lasciar perdere queste auto, consumi elevatissimi, starai sempre in officina, si rompono ad ogni buca che prendi, prendono fuoco, cadono a pezzi bha... sarà così????
Certo io sono abituato con Mercedes 190 16V, 300 ce-24, E500... Ma le maserati non so mi trasmettono qualcosa...
Da premettere che le auto che sto trattando sono con pochissimi kilometri, non cerco auto vissute da ripristinare.
Cosa ne dite?
Oggi ad esempio devo visionare una 2.24v del 1992, 45.000 Km nera, da reimmatricolare, a detta del proprietario ha ancora il cellophane....
In attesa auguro a tutti una felice giornata.
Torna in alto Andare in basso
marco sondrio

avatar

Età : 35

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 16:14

ciao giovanni,benvenuto!premesso che s ti piacciono le maserati e cerchi consigli esperti in materia..sei nel forum giusto!!detto questo ti dico..se vuoi acquistare un auto di questo tipo non devi mai e dico mai a mio parere farti condizionare dai luoghi comuni su queste auto...che ahimè sono tanti..purtroppo come credo saprai la prima serie della biturbo ha avuto molti probvlemi.che ne hanno condizionato l'immagine(e le vendite)delle serie successive.dopo i primi problemi la biturbo ando' migliorando di serie in serie e se tenute bene e curate a dovere queste auto hanno il fascino di un marchio unico,un stile e delle prestazioni che all'epoca nel suo segmento non avevano rivali..piccolo personale parere..attenzione a non concentrarsi troppo su esemplari con pochissimi km..spesso per queste auto il lungo inutilizzo puo' non fare bene.. Crying or Very sad
Torna in alto Andare in basso
Krav
MODERATORE
avatar

Età : 53

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 17:07

Ho posseduto "parecchie" Biturbo ed anche alcune delle Mercedes che hai menzionato; la qualità delle teutoniche è nel complesso assolutamente superiore (materiali, assemblaggio, resistenza all'usura...) ma all'epoca dette Mercedes erano una spanna sopra a tutte, concorrenti tedesche comprese.

Le Biturbo e derivate non hanno una buona nomea ma nel complesso non sono per nulla disastrose come declinato dalla vox populi, anche se molta componentistica soffre l'età (carrozzeria non zincata, materiali degli interni sovente delicato, componentistica elettrica di livello non eccelso...). E' difatti piuttosto difficile trovare esemplari in cui non sia necessario riprendere più punti: in tal caso meglio spendere qualcosa in più ed evitarsi rognosi interventi di ripristino.

Una cosa che invece la gente non dice mai, è che i motori delle Biturbo e derivate sono affidabili e ben costruiti, tanto che è difficile avere dei seri problemi a patto di seguire la canonica manutenzione.

La soddisfazione che elargisce una 2.24v anche guidandola a soli 80 km all'ora non conosce eguali in nessun modello Mercedes che hai citato.

________________________________________
Nessuno può toglierti l'onore. Spetta a te non perderlo mai.
Torna in alto Andare in basso
Max80

avatar

Età : 38

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 17:24

Benvenuto,
il problema di queste macchine è quello di trovare un esemplare veramente apposto, se ti vanno bene indistintamente tutti i modelli che hai indicato punta quello in migliori condizioni.
Un'altro consiglio che ti posso dare è, una volta trovato l'esemplare che ti piace , di avvalerti della consulenza di un meccanico che conosce queste macchine, sul forum qualcuno certamente saprà consigliarti qualcuno nella tua zona.

Anchio ho avuto ed  indirettamente ho ancora diverse Mercedes, se porti le tue a fare i tagliandi e riparazioni presso la rete ufficiale, i costi dei ricambi sopratutto e tagliandi presso le officine specializzate in Biturbo hanno costi molto inferiori
Torna in alto Andare in basso
giovanni astuti



Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 19:51

Grazie ragazzi.. Oggi non sono riuscito a visionare la 2.24, sia io che il proprietario non siamo riusciti a liberarci, ma domani scuro..... non vedo l'ora. In effetti ho paura dei modelli fermi da parecchi anni, un volta andai a vedere una 422, era messa bene, pochi km, e ferma da tanto, è partita quasi subito ma ha cominciato a perdere olio dal paraolio dell'albero a gomiti e dalla distribuzione... Quindi presumo che non è la prima volta che capita. Speriamo bene.
Domani vi farò sapere..
Torna in alto Andare in basso
Fra832

avatar

Età : 33

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 20:07

Ciao Giovanni. Innanzitutto complimenti per le (vere e giuste) Mercedes. Sono un adulatore della E 500... Come molti dicono, gli anni a volte fanno più male dei km, e vale per qualsiasi marca (vere MB e BMW comprese). Sulle Italiane direi che è ancora peggio... però è chiaro che va valutato esemplare per esemplare. Io andrei sulla 222 4v. :DNe vendono una accanto dove lavoro, vogliono uno sproposito (28'500.- CHF), ma è bellissima... in Italia dovrebbero trovarsi a poco. Dev'essere un piccolo siluro niente male...
Torna in alto Andare in basso
AdiGhibli

avatar

Età : 39

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 20:10

in casa abbiamo una 2.24v comprata nel '90, auto molto potente e divertente, in questi 24 anni ha fatto più di 120milakm e non ha mai avuto grandi problemi, quindi affidabilità ottima....però..va curata e tratta come merita...garage asciutto e manutenzione periodica corretta.

ps.....avevi una 190 2.3 16v??? come va l'auto??? avevo un mezzo pensierino....
Torna in alto Andare in basso
giovanni astuti



Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 20:17

grazie ragazzi, si avevo la 190 2.3-16, l'auto è una bella macchina, ma la 2.5-16 è meglio (molto) soprattutto per la catena di distribuzione che è doppia sulla 2.5, il 2.3 è delicato su questo punto di vista, e le sospensioni posteriori sono delicate, per il resto è una MB... Motore pazzesco tira come un forsennato e suona benimo.
Torna in alto Andare in basso
giovanni astuti



Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 20:21

Ma la E500 W124........ Ho la pelle d'oca solo a pensarci..
Ma il suono del forchettone è unico..
Torna in alto Andare in basso
giovanni astuti



Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 20:23

Scusate, ma come faccio ad inserire la foto nel mio profilo??
Torna in alto Andare in basso
Giovanni Quartara



Età : 38

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Mer 23 Apr 2014 - 23:18

Ciao Giovanni benvenuto! Queste auto come altri hanno già scritto hanno beneficiato dei vari aggiornamenti durante la loro produzione quindi più che il modello da te scelto è recente e meno problemi (in teoria) dovrebbe avere, dico in teoria perché quello che conta in queste auto è la manutenzione che deve essere stata sempre eseguita da specialisti pena ritrovarsi con un'auto sempre guasta e a costi di ripristino talvolta superiori al valore della vettura stessa. Riguardo al basso chilometraggio starei molto attento perché anche in questo caso è meglio preferire un esemplare in stato d'uso ma un po' più chilometrato rispetto ad un altro fermo da molto tempo e sicuramente bisognoso di interventi. Detto ciò a parer mio queste auto se trattate nella giusta maniera e rispettate per quello che sono, hanno un'affidabilità pari se non superiore alle altre non dimentichiamoci che gran parte dei problemi meccanici delle biturbo derivavano da un uso improprio e da una manutenzione assente o precaria
Torna in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 49

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Gio 24 Apr 2014 - 9:02

Ciao Giovanni, anche la Biturbo a carburatore va bene partendo da quella del 1983 con il Mabc. Si trovano anche modelli in buono stato offrono sensazioni uniche rispetto ai modelli piu'evoluti. Ti consiglio il motore a tre valvole ha una brutalita' in accellerazione che le 24 valvole non hanno, ma dispongono di un maggiore allungo agli alti regimi. Personalmente quando si parla di Biturbo la mia scelta si ferma fino alka Si. I consumi delke Biturbo fino alla 3200Gt e' risaputo sono delle spugne. Se non la usi sempre un pieno qualche volta puoi permetterti di farlo. In ogni modo a partire dalla 2.24 con i 5 bulloni sono come le auto moderne, con servosterzo e tutti i comfort. Buona scelta!
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
avatar

Età : 45

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Gio 24 Apr 2014 - 20:57

Shiva, sicuro dell'erogazione più brutale dei motori 18v rispetto ai 24v?  scratch 
Per me è proprio il contrario: la 24v è più rapida a salire di giri, è migliore nell'allungo, va di più sempre e comunque. E consuma anche meno, in proporzione: dai 7 agli 8 km/litro li fai tranquilli, con le Biturbo a carburatore fai mooolta fatica a raggiungere quei km/l.
E hai almeno 40 CV in più!

Di meglio i 18v hanno il fascino. Sono più attraenti in quanto sono le Biturbo dure e pure, le "originali". Ma non sono migliori, sotto nessun aspetto.

Poi subentra il gusto personale.
Torna in alto Andare in basso
AndreaGhibliGT

avatar

Età : 46

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Gio 24 Apr 2014 - 21:17

quoto Dario. La 2.24 va molto di più, é più affidabile e consuma meno. ( a me piace pure di più a patto che sia la prima versione rossa con banda grigia....la my 92 la trovo più pesante)
Torna in alto Andare in basso
meteoman

avatar

Età : 61

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Gio 24 Apr 2014 - 22:48

Benvenuto e...come non consigliarti una Ghibli... meteoman 
PS: Il mio meccanico qui a Bologna è di Catania !
Per la foto, vai sul portale, clicchi sul tuo profilo e nelle schede in alto troverai anche avatar, è quello.
Torna in alto Andare in basso
masimase

avatar

Età : 41

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Sab 26 Apr 2014 - 15:44

@Dari8V ha scritto:
Shiva, sicuro dell'erogazione più brutale dei motori 18v rispetto ai 24v?  scratch 
Per me è proprio il contrario: la 24v è più rapida a salire di giri, è migliore nell'allungo, va di più sempre e comunque. E consuma anche meno, in proporzione: dai 7 agli 8 km/litro li fai tranquilli, con le Biturbo a carburatore fai mooolta fatica a raggiungere quei km/l.

Di meglio i 18v hanno il fascino. Sono più attraenti in quanto sono le Biturbo dure e pure, le "originali". Ma non sono migliori, sotto nessun aspetto.

Poi subentra il gusto personale.

Ho provato solo una volta il 24v, percio' faccio poco testo ma a sensazione l'erogazione del 18v e' più' intensa ai bassi, mentre l'allungo del 24 v e' superiore.

Il 18v entra in coppia a 3.500 giri, il 24v a 5.000 e forse la sensazione avuta e' giustificata anche da questo dato.

Credo che Max intendesse dire che la 2.24v e' un auto molto più' moderna, meno selvaggia rispetto alle prime serie e cio' nonostante ha non meno problemi di affidabilità', considerando che ha molta elettronica in più.

Tra una SI e una 2.24v, sinceramente non credo ci siano molte differenze dal punto di vista delle prestazioni; la 24v pesa di più ed ha una ventina di cavalli in più', tutto sommato siamo li'.
Torna in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 49

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Sab 26 Apr 2014 - 15:50

Si Dario, per me l'erogazione del tre valvole e' piu' ruvida la 24v ha un maggior allungo. Questa non e' solo la mia sensazione, tra l'altro la 24 v e' piu' delicata sulle sedi valvole perche' sono piu' piccole. Con la mia biturbo che andava male con l'ottimizzatore ho fatto con un pieno 560 km, con la 5 vado a meno di 80 e riprende.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
avatar

Età : 45

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Sab 26 Apr 2014 - 18:22

A ognuno le proprie sensazioni!  Very Happy 
Ad ogni modo confrontando le curve di coppia dei motori 18v e 24v, quella del 24v è migliore a tutti i regimi.
@ Masimase: la mia 24v non ha una entrata in coppia evidente come dici, anzi la trovo molto regolare...
La vera coppia la si ha col 2800. Di questo non ho mai provato la versione 24v, ma sono certo che sarebbe orgasmico!

Personalmente, se dovessi scegliere una sola Biturbo, credo sceglierei la Si Black. Questo perchè ha il fascino brutale delle prime Biturbo, con interni lussuosi in pelle naturale. Il motore iniezione è bello affidabile e regolare, anche se meno pre stazionale del 24v.
Torna in alto Andare in basso
Alfio.418

avatar

Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Dom 27 Apr 2014 - 12:19

Mi permetto di dare il mio modesto contributo da ex possessore di 422 e 4.18v.
Qualche mese fa ho avuto l'onore di provare la 4.24v di Andrea ed ho finalmente potuto fare un confronto personale e non per sentito dire tra il motore 18v da 223 cv e quello 24v da 245 cv.
Conclusioni (assolutamente personale):
- 18v: meno regolare nella erogazione della coppia ma molto pu brutale, senti la spinta sotto il sedere 
-24v: piu allungo, piu regolarita ma diversa sensazione e soprattutto, senti molto poco il soffiare delle turbine, che nel 18v prevale come sound sul resto...come dire che sulla 4.24v da me provata mancava l'effetto sound aereo a cui sono sempre stato abituato sulle biturbo...per il resto, la 4.24v è decisamente piu guidabile della 4.18v....poi sono gusti personali!
Torna in alto Andare in basso
giovanni astuti



Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Dom 27 Apr 2014 - 12:35

Buon giorno ragazzi, giovedì sono andato a vedere la 2.24v, delusione assoluta, praticamente è un'auto sana, ma la carrozzeria graffiata, e botticelle quà e là, interni vissuti ma buoni (da pulire), servosterzo rumoroso, andava a 5, scarichi da cambiare, cassonetto filtro aria rotto e tenuta da 2 fachette di plastica, i tubi cromati (manicotti turbo/intercooler) arrugginiti, e vernice rossa dei coperchi punterie staccata, dulcis in fundo, e sospensioni elettroniche inesistenti, anno 1992, muso anno 90 mmmah..
Ieri sono andato a vedere una 422, blu francia, pelle crema, molto ben tenuta, mettiamo in moto, perdita olio nella parte posteriore del motore, mi sa paraolio albero a gomiti lato frizione, spengo , saluto e mene vado.....  meeeee...
Mi sa che mi prendo la thema 8.32 che un mio amico mi ha proposto.
Torna in alto Andare in basso
giovanni astuti



Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Dom 27 Apr 2014 - 12:35

ma qualcuno non ha una 422, 418, 424, da vendere????
Torna in alto Andare in basso
giovanni astuti



Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Dom 27 Apr 2014 - 12:36

Ooh.. Affiuzzu, tu ccillai??
Torna in alto Andare in basso
giovanni astuti



Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Dom 27 Apr 2014 - 12:36

Cmq grazie per i vostri consigli.. davvero.
Torna in alto Andare in basso
Alfio.418

avatar

Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Dom 27 Apr 2014 - 13:11

Giovannuzzu, amicu miu....arrivi tardi di qualche settimana....per sfortuna!
Ho venduto da pochissimo la mia cara 4.18v per motivi personali ad un altro amico del forum!
Mi sarebbe piaciuto andasse ad un compaesano e, credimi, avresti fatto un ottimo affare...I'm sorry!
Ti posso dire pero che fino all'anno scorso a Mascalucia c'era un ragazzo che vendeva una 4.24v grigio scuro (bellissimo colore) con interni bianchi (spettacolari) ex proprietario il presidente del club ASI di Taromina in ottime condizioni. Partiva da 6000 euro ma secondo me a 5000 la dava via. Io sono andato a vederla per sfizio ed era davvero bella...
Torna in alto Andare in basso
giovanni astuti



Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Dom 27 Apr 2014 - 14:34

mmmeeee...  Ne ho vista una su subito.it, è di ct, ma non è asi ed è del 91, sembra spettacolare.
Pensi che 4/5000 euro sia un prezzo giusto?
Torna in alto Andare in basso
Alfio.418

avatar

Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Dom 27 Apr 2014 - 16:14

Dammi link...probabilmente è lei...non mi pare fosse iscritta asi perhce come ben saprai in sicilia per esemzione bollo non occorre che sia iscritta asi...
Torna in alto Andare in basso
Alfio.418

avatar

Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Dom 27 Apr 2014 - 16:17

Comunque se fosse lei...quel prezzo è assolutamemte in linea.
Dimmi della 422 blu...dove l hai vista? A catania? Credo di conoscere quell'auto...dovrebbe essere dicembre 88...consegnata lo stesso giorno in cui consegnarono la 422 a mio padre...allora avevo 14 anni...
Torna in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 49

MessaggioTitolo: Re: 222 0 2.24v ??   Dom 27 Apr 2014 - 18:28

Dario, non ho mai parlato di coppia ma di erogazione. Alfio ha spiegato molto bene le sensazioni che si provano accellerando con un 3v con carburatore.
Torna in alto Andare in basso
 
222 0 2.24v ??
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: P R E S E N T A Z I O N E-
Andare verso: