Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniL'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti commentati
» Maserati 224
Da Zoldher Ieri alle 23:52

» Maserati Rekall Fuoriserie Project
Da Barbanera2 Ieri alle 20:50

» Quanti chilometri hanno le vostre?
Da Zoldher Ieri alle 20:19

» Domenica d'agosto
Da Claudio Sab 21 Nov 2020 - 17:46

» GranTurismo 4.2 vs 4.7
Da Carobbio Walter Ven 20 Nov 2020 - 15:16

» Buonasera da Silvano Olivato
Da fritz287 Mer 18 Nov 2020 - 18:37

» D&B Enterprises Barchetta 3500 replica all'asta su BAT
Da fritz287 Mer 18 Nov 2020 - 18:24

» Ciao a tutti
Da Giuseppe122 Lun 16 Nov 2020 - 8:46

» Ciao a tutti!
Da Davide Giuriato Ven 13 Nov 2020 - 10:53

» Presentazione
Da Davide Giuriato Ven 13 Nov 2020 - 10:51

» Sono Bonnie mi presento
Da Davide Giuriato Ven 13 Nov 2020 - 10:51

» Finalmente Biturbo...
Da Dari8V Gio 12 Nov 2020 - 8:30

» Bora all'asta su BAT
Da Maurizio Mar 10 Nov 2020 - 21:18

» Maserati MC20
Da Zoldher Lun 9 Nov 2020 - 16:33

» Ciao a tutti
Da giorgiobs Lun 9 Nov 2020 - 11:02

» Vi presento la mia 2.24v
Da Giuseppe122 Gio 5 Nov 2020 - 9:27

» Presentazione
Da Zoldher Mer 4 Nov 2020 - 14:10

» Salve a tutti gli appassionati della comunità del Tridente
Da ammiraglio66 Mar 3 Nov 2020 - 22:06

» Presentazione
Da CRONet Lun 2 Nov 2020 - 21:26

» A breve le sue foto
Da Zoldher Lun 2 Nov 2020 - 21:12

 

 L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 26 Apr 2019 - 21:29

@Zoldher ha scritto:

Il vecchio Ferruccio Lamborghini (altri tempi), per salvare le "sue" auto rischiava far fallire la sua impresa principale....trascinando i trattori nel bAratro, ma alla fine Lamborghini è passato in diverse mani, restando immutata la percezione del marchio tra gli appassionati. Non sempre è così. Non ci sono tante Lamborghini.

Scusami Zoldher, ma conoscendo la storia, questa tua affermazione risulta completamente priva di fondamento.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 26 Apr 2019 - 22:03

Comunque ragazzi, mi sono letto tutto questo lungo thread.

Mi sembrate tutti un po' troppo catastrofisti. Non sta a me difendere Maserati o FCA, ma il quadro che dipingete è apocalittico.

Sono 20 anni che sento fare questi discorsi pessimisti. Ricordo perfettamente quando agli inizi degli anni 2000 si dava la Fiat per spacciata. Ricordo recentemente i vari de profundis sullo stabilimento di Modena., ecc ecc.

D'altronde, dare sempre e comunque addosso alla Fiat è uno degli sport nazionali più diffusi.

Un po' più di equilibrio non guasterebbe, soprattutto se si ragiona solo a sensazione e non sulla base di fatti concreti.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Maurizio

Maurizio

Età : 58

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 26 Apr 2019 - 22:26

@Zoldher ha scritto:
L'Italia rischia una colonizzazione Franco-Anglo-Asiatica-Indiana (come avviene da anni in vari ambiti), e chi più ne ha più ne metta (anche tedesca!)....e non è solo la parola Maserati che potrebbe non avere più la pronuncia italiana.
Mettiamoci d'accordo con noi stessi, però:
a prescindere da quello che accadrà o meno al gruppo FCA, da anni ci diciamo che bisogna attirare capitali stranieri in Italia, salvo stracciarci le vesti quando qualche investitore arriva e, come è normale, chiede che le cose siano fatte a modo suo, dato che ci mette i soldi, magari anche tanti.
Forse che Lamborghini e Ducati sono meno 'italiane' da quando c'è Audi?
Con la fola dell'italianità abbiamo buttato 8 miliardi di EU in Alitalia, e non se ne vede la fine.
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 26 Apr 2019 - 23:10

@Claudio ha scritto:
@Zoldher ha scritto:

Il vecchio Ferruccio Lamborghini (altri tempi), per salvare le "sue" auto rischiava far fallire la sua impresa principale....trascinando i trattori nel bAratro, ma alla fine Lamborghini è passato in diverse mani, restando immutata la percezione del marchio tra gli appassionati. Non sempre è così. Non ci sono tante Lamborghini.

Scusami Zoldher, ma conoscendo la storia, questa tua affermazione risulta completamente priva di fondamento.

Io so, sentito anche in un paio di interviste con personaggi che lavorarono con Lamborghini, che ad un certo punto della sua storia, vista la crisi del momento negli anni '70 e le ripercussioni nel ramo dei trattori, dovette cedere alle pressioni...anche sindacali, ma finchè era accettabile il sacrifico, per quanto era nelle sue possibilità, tirò la carretta e dopo una prima vendita mantenne un pacchetto della sua creatura...infine vendette tutto. La Lamborghini è passato di mano diverse volte.
Ma il discorso che facevo era per distinguere tra la gestione di un gruppo e la gestione di chi porta avanti un progetto che nasce dalla propria volontà, dalla propria passione... per questo concludo dicendo che non ci sono tante Lamborghini. Questo è quanto sapevo, non sono un profondo conoscitore della storia di Lamborghini.
Ho trovato la testimonianza di Stanzani....credo che la sua voce conti qualcosa. 



Ultima modifica di Zoldher il Sab 27 Apr 2019 - 0:05, modificato 6 volte
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Ven 26 Apr 2019 - 23:47

@Maurizio ha scritto:
@Zoldher ha scritto:
L'Italia rischia una colonizzazione Franco-Anglo-Asiatica-Indiana (come avviene da anni in vari ambiti), e chi più ne ha più ne metta (anche tedesca!)....e non è solo la parola Maserati che potrebbe non avere più la pronuncia italiana.
Mettiamoci d'accordo con noi stessi, però:
a prescindere da quello che accadrà o meno al gruppo FCA, da anni ci diciamo che bisogna attirare capitali stranieri in Italia, salvo stracciarci le vesti quando qualche investitore arriva e, come è normale, chiede che le cose siano fatte a modo suo, dato che ci mette i soldi, magari anche tanti.
Forse che Lamborghini e Ducati sono meno 'italiane' da quando c'è Audi?
Con la fola dell'italianità abbiamo buttato 8 miliardi di EU in Alitalia, e non se ne vede la fine.

Un attimo, io non sono contraddittorio e non mi scandalizzo se un'impresa straniera viene ed investe in Italia. Anche per Fiat e la nascita di FCA, non mi straccio le vesti ed ho affermato che sembrava una soluzione a cui non pareva esserci alternativa in quella fase, almeno per contare a livello di gruppo mondiale. 
Il mio discorso, anche per esperienza personale, sta nella "svendita" di alcuni fiori all'occhiello (anche nel settore automotive) o di imprese strategiche (a partire da quelle dell'energia e delle telecomunicazioni....per esempio) che vengono "assorbite e fagocitate" oppure dismesse o, peggio, delocalizzate, privando il territorio di risorse importanti e di know how, oltre che di lavoro specialistico e/o di ricerca e sviluppo... 
Potrei fare degli esempi con aziende francesi, indiane e americane che da anni acquisiscono plants strategici e riorganizzano...ci sono multinazionali che operano con queste strategie, perfettamente in linea con le teorie della globalizzazione e che non sarò io a correggere.
Fiat, ad esempio, dagli anni '70 investiva in vari ambiti strategici, vedi Telettra, Magneti Marelli e Comau.  
Poi ha dismesso/venduto Telettra ai francesi di Alcatel (lasciamo stare l'epilogo..)...proprio mentre le "telecomunicazioni" ed i semiconduttori erano un must. La Magneti Marelli sappiamo bene che è stata lasciata andare in questa fase di FCA....manca solo COMAU.... 
Poi, Maurizio, tutto è opinabile ed i punti di vista sono molteplici. Non voglio andare troppo fuori strada, ma quando un "piccolo grande Paese" è in grado di dare del filo da torcere ai più grandi, questi tentano di tagliare le ali: è avvenuto anche nel chimico...molte decenni fa con il settore energetico delle estrazioni...ed a livello informatico vorrei ricordare che Olivetti, concorreva nella Silicon Valley, era a Cupertino e avanzava con progetti incredibili...direi inarrestabile, ma con i colossi che cercavano di danneggiarla, per ovvi motivi, più che leciti in un mercato. Poi l'evolversi di Olivetti è stato ricco di travagli.... Insomma anche le imprese italiane sanno andare fuori dai confini. Per Fiat e FCA sarà la storia a giudicare...compiutamente.
Comunque l'argomento è off topic.... torniamo a parlare di Maserati (ricordo che nei primi interventi del thread sono stato rimproverato di aver fatto cenno alla FCA ed all'italianità....non vorrei che adesso bacchettassero me dopo giorni e giorni di off topic generale.... Very Happy )
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 27 Apr 2019 - 0:05

Stefano, non voglio sembrare autoreferenziale, ma un po' la storia la conosco. 

Finché Ferruccio Lamborghini fu al timone, la Automobili Ferruccio Lamborghini s.p.a. non ebbe mai particolari momenti di crisi. Soprattutto, non è vero che "per salvare la sue auto rischiava di far fallire la sua impresa principale", in quanto la Lamborghini Automobili non ebbe mai bisogno di essere "salvata" finché era di sua proprietà (lo è stata per soli 10 anni), anzi. L'azienda di trattori peraltro non rischiò mai un vero fallimento, anche se visse un momento difficile per una disdetta di una commessa dalla Bolivia.

Ferruccio Lamborghini non era un car guy, era soprattutto un abile imprenditore.
Egli era solito ripetere: "un bravo imprenditore deve avere la capacità di vendere le proprie imprese quando sono in salute, piuttosto che essere costretto a svenderle o regalarle quando sono in crisi". E secondo questo principio operò sia per la fabbrica auto che per quella trattori.

Quando vide che venti di guerra spiravano in quel Medioriente nevralgico per il petrolio, e che i suoi concorrenti come Ferrari e Maserati si erano accasati presso grandi gruppi automobilistici, data l'impossibilità di proseguire da soli, iniziò a meditare di cedere il settore automobili. Ebbe l'intuizione, o la fortuna (o tutte e due) di venderla poco prima che arrivasse la crisi energetica, devastante per il settore. Quindi riuscì a venderla "bene" come azienda in salute, spuntando un ottimo ricavo, mentre chi la comprò si trovò da lì a pochi mesi a dover fare i conti con la suddetta crisi del petrolio… Due anni dopo, sempre per lo stesso principio, vendette anche l'azienda di trattori, anch'essa in buona salute. Così poté ritirarsi a vita privata per dedicarsi alla sua passione per la terra che per lui rappresentava anche un ritorno alle origini.

Tutto solo per dire che non ebbe mai bisogno di mettere a rischio l'azienda di trattori per salvare il comparto auto, che finché c'era lui andava più che bene, e che vendette solo perché l'offerta che arrivò era molto gratificante.

PS: ho visto dopo il filmato di Cironi che hai postato; al di là che Stanzani dice l'esatto contrario di quanto sostenevi tu riguardo al nesso di causa-effetto delle due aziende, a me esponenti della famiglia Lamborghini l'hanno raccontata assai diversa, come ti ho scritto sopra.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 27 Apr 2019 - 0:23

In realtà stiamo dicendo la stessa cosa. Credo di essermi espresso un pò male nel primo intervento, ma nel secondo credevo di aver chiarito, infatti ho aggiunto al messaggio di prima l'intervista di Stanzani....di Cironi, in cui lui parla di questo argomento. Tra l'altro tutte le interviste di Stanzani sono meravigliose. 
Quindi...diciamo la stessa cosa...ma tu l'hai scritta meglio (conosci bene la storia Lamborghini evidentemente)!!  Very Happy 
Comunque Ferruccio Lamborghini non vendette l'auto tutta assieme, e forse avrebbe continuato la sua esperienza con le auto se non ci fosse stata la crisi sui trattori che stavano per essere trascinati verso il fallimento... In effetti prima di lasciare questo mondo di terrestri si riavvicinò a progetti sull'automobile, ed era ultrasettantacinquenne. 
P.S. Claudio, grazie per le puntualizzazioni sull'argomento...è bene precisare e/o correggere.


Ultima modifica di Zoldher il Sab 27 Apr 2019 - 0:35, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 27 Apr 2019 - 0:26

@Maurizio ha scritto:
Mettiamoci d'accordo con noi stessi, però:
a prescindere da quello che accadrà o meno al gruppo FCA, da anni ci diciamo che bisogna attirare capitali stranieri in Italia, salvo stracciarci le vesti quando qualche investitore arriva e, come è normale, chiede che le cose siano fatte a modo suo, dato che ci mette i soldi, magari anche tanti.
Forse che Lamborghini e Ducati sono meno 'italiane' da quando c'è Audi?
Con la fola dell'italianità abbiamo buttato 8 miliardi di EU in Alitalia, e non se ne vede la fine.

Esatto.

Una cosa non capisco: quanti qui dentro (e purtroppo a quanto noto sono la maggior parte) hanno in antipatia (eufemismo) FCA e prendono ad esempio virtuoso le varie Lamborghini e Jaguar, dovrebbero augurarsi che i marchi italiani venissero venduti agli stranieri, giusto? Anche perché a parte Exor, quali altri imprenditori/gruppi italiani potrebbero rilevare quei marchi?

Però poi se arrivano gli stranieri, sono pronti a gridare allo scandalo, alla svendita dell'anima al diavolo, alla perdita dell'italianità ecc ecc.

Personalmente io spero che i marchi italiani possano restare di proprietà FCA (ovviamente con piani di sviluppo adeguati), cioè di proprietà tutto sommato italiana. Ma, non essendo io un azionista di FCA, bensì un cliente (!), anche se dovessero essere venduti a gruppi stranieri non mi straccerò le vesti, così come non me le sono stracciate quando Lamborghini è stata comprata da Volkswagen, mentre invece quelli che sparano a zero su FCA sono poi magari gli stessi che dicono che Lamborghini oggi puzza di crauti…

La verità è che la maggiorparte degli appassionati di auto è fatta di inguaribili sognatori, romantici e nostalgici / passatisti, cioè di puristi, una sorta di eterno "muro del pianto", mosso da sentimenti nobili e da pura passione, ma spesso poco capace di saper leggere lucidamente la realtà.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
fritz287
MODERATORE
fritz287

Età : 27

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 27 Apr 2019 - 1:03

Lamborghini in Italia negli ultimi anni ha investito miliardi di euro. Maserati ha operai in cassa integrazione. Credo che ci sia poco altro da aggiungere... E, dei due, quelli con un dodici cilindri (emiliano) e aspirato a listino sono i crucchi.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 27 Apr 2019 - 1:56

Fritz concordo col senso della tua affermazione, ma non capisco la chiosa sul motore V12.

Il V12 fa parte solo marginalmente della storia (peraltro solo sportiva) di Maserati. 

Alla Maserati di oggi davvero l’ultima cosa che manca è un V12. Me ne vengono in mente almeno una trentina prima...

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
giton

giton

Età : 67

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 27 Apr 2019 - 3:20

lamborghini ha venduto tutto perche' da buon emiliano campagnolo ,conoscendo la figlia ... e con  tutti gli abbronzati in giro dopo gli sbarchi ..meglio lasiare tutto ai teteschi . muttley muttley
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 27 Apr 2019 - 13:53

giton...forse non sono io ad essere abbastanza ironico, ma leggo parole piene di sarcasmo che, personalmente, non apprezzo...  Shocked

...tra l'altro se il riferimento era a Elettra Miura, lei è la nipote di Ferruccio (figlia di Tonino)...sui "neri" lasciam perdere...
Torna in alto Andare in basso
phoeny

phoeny

Età : 31

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Sab 27 Apr 2019 - 16:13

@fritz287 ha scritto:
Lamborghini in Italia negli ultimi anni ha investito miliardi di euro. Maserati ha operai in cassa integrazione. Credo che ci sia poco altro da aggiungere... E, dei due, quelli con un dodici cilindri (emiliano) e aspirato a listino sono i crucchi.

Senza contare che Lamborghini non a caso è una delle aziende più agognate dai lavoratori, una realtà fra le più eccellenti del nostro Paese!

Francamente, anche al netto di qualche recente rigurgito d'orgoglio italico (v. Giulia per dirne una) diventa arduo immaginare un futuro roseo per i nostri amati marchi...senza una visione di un certo tipo.
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Dom 28 Apr 2019 - 15:41

Ragazzi ma se Maserati dovesse essere venduta per assurdo ai tedeschi , voi come la prendereste la cosa ? Non amo le auto crucche , ma il gruppo vw con la Lamborghini ha fatto passi da gigante . Ha risollevato marchi come Seat e skoda , ci sanno fare questi teteski !
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Dom 28 Apr 2019 - 15:42

Ah cosa importante , per gli ellkan e’ tutta una questione di soldi .
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Dom 28 Apr 2019 - 16:22

@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Ragazzi ma se Maserati dovesse essere venduta per assurdo ai tedeschi , voi come la prendereste la cosa ? Non amo le auto crucche , ma il gruppo vw con la Lamborghini ha fatto passi da gigante . Ha risollevato marchi come Seat e skoda , ci sanno fare questi 
Volkswagen non ha alcun interesse per Maserati.

Mentre potrebbero avercelo per Alfa

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Dom 28 Apr 2019 - 16:31

@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Ah cosa importante , per gli ellkan e’ tutta una questione di soldi .

Mentre tutti gli altri lo fanno per la gloria e il volontariato.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Dom 28 Apr 2019 - 20:49

Non ho detto questo . Pensi che il gruppo vag venderebbe mai la Volkswagen ? Per me no . Gli attuali soci e amministratori del gruppo fca non hanno senso di patriottismo , ma pensano solamente ai profitti . Bisogna avere la passione e la dedizione per portare avanti le cose , altrimenti saranno buchi nell’acqua e stop .
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Dom 28 Apr 2019 - 23:15

Nessuno di questi gruppi lavora per passione.

VAG sono degli squali e il dieselgate lo ha dimostrato.

Però i risultati li ottengono.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Lun 29 Apr 2019 - 8:33

@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Non ho detto questo . Pensi che il gruppo vag venderebbe mai la Volkswagen ? Per me no . Gli attuali soci e amministratori del gruppo fca non hanno senso di patriottismo , ma pensano solamente ai profitti . Bisogna avere la passione e la dedizione per portare avanti le cose , altrimenti saranno buchi nell’acqua e stop .

Il senso di patriottismo non c'entra assolutamente.
La vulvaghen e tutti i gruppi mondiali costruiscono e vendono in tutto il mondo, da sempre.
La stessa Alfa Romeo aveva stabilimenti in sud America, in Asia, in Sudafrica ecc...

Noi tendiamo a vedere il nostro piccolo orticello e a ragionare col nostro parametro su tutte le cose, ma non funziona così.

Il fatto che l'industria automobilistica nazionale sia andata a putt.ane ormai da tempo lo si deve purtroppo alla mentalità nazionale.
L'Alfa era una voragine di soldi pubblici (più di Alitalia, il che è tutto dire) ad esempio, la miopia di amministratori che si sono succeduti nei gruppi nazionali per decenni ha poi fatto piazza pulita di tutto.

Mettiamoci pure poi che l'italiota medio è un piangina che vede l'erba del vicino sempre più verde e il quadro è completo.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Lun 29 Apr 2019 - 11:27

Esatto:

l'Alfa 1932-1986 e la Maserati 1975-1993, vengono viste spesso in maniera romantica, ma è bene ricordare che campavano (perdendo soldi) interamente sulle spalle del contribuente.

La Fiat in passato ha beneficiato di fondi pubblici, ma negli ultimi 15 anni non ha più preso soldi (se non con le casse integrazione) dallo stato.

Comunque non mi risulta che al momento Exor abbia intenzione di cedere il marchio Fiat

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 59

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Lun 29 Apr 2019 - 14:13

@fritz287 ha scritto:
Lamborghini in Italia negli ultimi anni ha investito miliardi di euro.

Li abbiamo investiti anche noi Emiliani, visto che gli abbiamo "regalato", sotto ricatto, i capannoni in cui costruire l'Urus....
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 59

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Lun 29 Apr 2019 - 14:18

@Maurizio ha scritto:
Forse che Lamborghini e Ducati sono meno 'italiane' da quando c'è Audi?

Beh, quando le riunioni tecniche vengono fatte in tedesco, (ti compri un'azienda tipicamente made in italy, ma imparatevi voi l'italiano....), le bolle di lavorazioni terzi, idem, insomma...
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Lun 29 Apr 2019 - 15:41

"per non dimenticare", è scritto da qualche parte.
E infatti loro non dimenticano come ci si comporta...

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 59

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Lun 29 Apr 2019 - 17:34

Esatto.

Ce l'hanno nel dna, anche in ambito sportivo.

L'ultimo esempio è nella Superbike, un campionato in cui le moto sono derivate dalla serie. Cos'ha fatto la Ducaudi per vincere? Ha omologato una V4 derivata dalla MotoGP, così le altre case per competere dovranno per forza adeguarsi, i costi diverranno pazzeschi, con il risultato di snaturare completamente la categoria. Hanno fatto così in tutte le competizioni, DTM, F1, ecc...


@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Ragazzi ma se Maserati dovesse essere venduta per assurdo ai tedeschi , voi come la prendereste la cosa ?

Personalmente, malissimo. La mia attrazione verso le auto è già ai minimi storici, volgerei lo sguardo altrove verso altri interessi, che fortunatamente non mi mancano. hands16
Torna in alto Andare in basso
Andrea 2.24v

Andrea 2.24v

Età : 51

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Lun 29 Apr 2019 - 18:10

Se Maserati fosse venduta ai tedeschi, mi cancellerei dalla mailing list del Maserati Store.
Ma per me è già morta nel momento in cui ha iniziato a costruire i diesel ed i SUV
Torna in alto Andare in basso
giton

giton

Età : 67

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Lun 29 Apr 2019 - 20:17

@Jak ha scritto:
Esatto.

Ce l'hanno nel dna, anche in ambito sportivo.

L'ultimo esempio è nella Superbike, un campionato in cui le moto sono derivate dalla serie. Cos'ha fatto la Ducaudi per vincere? Ha omologato una V4 derivata dalla MotoGP, così le altre case per competere dovranno per forza adeguarsi, i costi diverranno pazzeschi, con il risultato di snaturare completamente la categoria. Hanno fatto così in tutte le competizioni, DTM, F1, ecc...


@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Ragazzi ma se Maserati dovesse essere venduta per assurdo ai tedeschi , voi come la prendereste la cosa ?

Personalmente, malissimo. La mia attrazione verso le auto è già ai minimi storici, volgerei lo sguardo altrove verso altri interessi, che fortunatamente non mi mancano. hands16
per esempio sex muttley
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019 - Pagina 5 Icon_minitime1Lun 29 Apr 2019 - 21:49

Ma oltre le vetture ci sono i lavoratori. Le comunità che vivono delle fabbriche. Come ho scritto in altri precedenti interventi, essere acquisiti, come azienda italiana, da una multinazionale "straniera", significa tante cose, tutte molto diverse...tutte non sempre positive.
Non ce l'ho con un'acquisizione in particolare o con i Paesi stranieri (spesso USA, India, Francia, Germania...ora anche Cina).
Ho lavorato, in passato, in un'azienda che ha vissuto quel tipo di percorso, come anche altri amici e colleghi in altre aziende di un certo livello. Certe realtà produttive hanno cambiato proprietà mentre erano floride (magari piccole imprese, ma anche importanti siti produttivi famosi nel mondo), altre mentre vivevano una crisi contingente. 
La maggior parte hanno fatto la stessa fine: lavoro garantito per alcuni anni, altre garanzie sfumate al vento....quindi spezzatini o chiusure con buonuscita per compensare il disastro. 
Il know how e molti brevetti volati via e brand che fanno storia nelle mani di speculatori, realtà locali industriali spesso compromesse. Ecco perchè non sento mai tanta felicità scorrere nelle vene quando penso a certe situazioni. Non si tratta solo dell'automobile. Ducati, Lamborghini....sono particolari e positive soluzioni, per ora, ma resta sempre da inchinarsi e ringraziare chi ha il potere di depauperare il nostro Paese. 
Siamo una piccola nazione, ma possiamo (e dobbiamo) tentare di competere con chiunque in molti settori, visto che siamo nella top ten dei Paesi industrializzati...per adesso.
Torna in alto Andare in basso
 
L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2019
Torna in alto 
Pagina 5 di 10Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: