Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniL'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» maserati 222 anno 89
Da Maurizio Ieri alle 8:48

» Maserati MC20
Da Zoldher Lun 1 Giu 2020 - 18:10

» Maserati Quattroporte restyling (o meglio facelift) 2020-21
Da Angelo Lun 1 Giu 2020 - 12:10

» Maserati Ghibli Cup vs Ferrari 348 tb
Da Zoldher Sab 30 Mag 2020 - 14:03

» Biturbo 1984
Da artemio Ven 29 Mag 2020 - 20:02

» Rosso "corsa" e rosso Maserati
Da Dari8V Mer 27 Mag 2020 - 8:35

» Contratto Ghibli Diesel
Da fritz287 Mar 26 Mag 2020 - 10:01

» Mi presento
Da mario58 Mar 26 Mag 2020 - 9:19

» Grancabrio Touring Superleggera Sciadipersia
Da Zoldher Mar 26 Mag 2020 - 1:21

» Ghibli II con elevato chilometraggio
Da Angelo Lun 25 Mag 2020 - 11:03

» Ghibli Primatist
Da stefano Sab 23 Mag 2020 - 20:01

» Buongiorno a tutti, mi presento.....
Da Max80 Ven 22 Mag 2020 - 17:58

» Prezzi in caduta libera
Da Roberto Ven 22 Mag 2020 - 15:12

» Ritorno nel mondo Maserati
Da JeanLouisD Ven 22 Mag 2020 - 12:16

» Maserati Levante "V8 Trofeo Launch Edition"
Da fritz287 Mer 20 Mag 2020 - 11:28

» Presentazione
Da Angelo Mar 19 Mag 2020 - 21:33

» Cambio cinghia ... di nuovo !
Da Antonioquattroporte1994 Dom 17 Mag 2020 - 20:08

» Maserati ghibli by gazzetta
Da Claudio Dom 10 Mag 2020 - 20:01

» Buongiorno Tridente
Da RegioReo Ven 8 Mag 2020 - 11:17

» Maserati 222, Racing o Royale
Da Orazio Vignale Lun 4 Mag 2020 - 1:28

 

 L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Mar 14 Ago 2018 - 20:26

Ciao amici...già in altre occasioni ho detto la mia su Levante, sulla "natura" di Maserati e sul SUV delle auto blasonate e "sportive"....ho scritto la mia sul mercato che guida le scelte con gran vigore e senza lasciar troppo spazio all'essenza di una filosofia sgretolatasi per molti aspetti, proprio in Maserati, secondo alcuni osservatori. Ma la Maserati non è più quella di Alfieri, e la Ferrari non è quella di Enzo...
Trovo molto interessanti le diverse osservazioni, anche quando sembrano contrastanti: infatti nascono dal gusto personale, dall'interesse per la sopravvivenza del marchio, dalla ricerca della tradizione del tridente. 
Per quanto scritto da Dario ho capito bene il senso delle sue parole...naturalmente avrà scosso i sentimenti di alcuni lettori del forum, perchè "biturbisti"....ma in effetti non era sua intenzione allargare il discorso oltre il contesto di quello indicato precedentemente: il marketing, le ragioni del mercato, le scelte globali e la concorrenza crudele.
Io però penso sempre che certi marchi dovrebbero portare avanti il loro essere intrinseco: questo non solo per Maserati....anche Alfa, Lancia (magari sopravvivesse), Ferrari.... lasciamo stare tutto ciò che abbiamo visto in questi 15-20 anni: qui si parla in generale di autovetture e costruttori che fanno la storia dell'automobile nel mondo. 

Posso capire quanti di noi resti contrariato a fronte di scelte discutibili e fatte per seguire il gregge....
Per il discorso natura del marchio e l'era Biturbo, giusto per riprendere quelle parole in un post, non ben interpretate, io posseggo una Biturbo, non posso permettermi qualcosa di molto diverso e credo che nella sostanza essa sia una Maserati degna del suo nome....è stata prodotta per molti anni, in numero sufficiente a giungere a noi, passando per più di una generazione di automobilisti. Proviene da scelte stilistiche precedenti, per linea e interni....ma in economia per alcuni aspetti produttivi.
Se un commento a sfavore può essere fatto sul modello...questo è proprio per la qualità costruttiva, per alcuni materiali, come spesso di vuol sottolineare. 
Ma non credo che quando si vogliono fare paragoni con le scelte per le vetture di oggi ed il mercato attuale sia utile tornare a quel particolare periodo di crisi: sono situazioni diverse in cui è complicato costruire un confronto....e non mi sembra che la Biturbo abbia snaturato le scelte tecniche motoristiche del marchio, nè il comfort e l'accoglienza degli interni...come testimoniano gli articoli del tempo e l'apprezzamento di gran parte di esperti del settore.... naturalmente ci sarebbe molto da dire su altri aspetti che fecero storcere il naso a chi possedeva una Maserati....auto elitaria e costosissima che in quel caso sembrava facilmente accessibile ad altri ceti e dimostrava, con il modello Biturbo, quei difetti di "gioventù" accennati prima.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Mer 15 Ago 2018 - 15:29

La Biturbo non ha affatto snaturato il DNA Maserati a livello di contenuti tecnici e stilemi.
Era a tutti gli effetti una piccola, ma genuina Maserati.

Ha però allargato improvvisamente ed enormemente il bacino di clientela. Questo è un aspetto per molti versi assai positivo, ma non privo di qualche effetto collaterale. Commercialmente è stato uno dei suoi punti forti, ma per alcuni versi è stato anche uno dei suoi problemi.

Negli ultimi 5 anni la Maserati ha in qualche modo, mutatis mutandis, riproposto una situazione del genere, seppur in un contesto e con dei presupposti totalmente diversi.

Esattamente come al tempo delle Biturbo, si è andati in cerca dei grandi numeri, e il difficile non è stato raggiungerli, ma mantenerli. La serie Biturbo non ce l'ha fatta, andando incontro col passare degli anni ad un inesorabile declino commerciale. Vediamo invece come se la caveranno i prodotti entry-level attuali. I prossimi due anni saranno decisivi, per la Ghibli e per la Levante, a livello di vendite. Se alla Ghibli si può concedere l'attenuante dell'età (in produzione dal 2013), non altrettanto alla Levante che è in produzione da soli due anni e che dovrebbe sfruttare l'onda lunga del successo dei Suv. Le sostitute di questi modelli sono comunque lontane molti anni, per cui queste due vetture devono riuscire a tenere botta sul mercato; la Levante dovrà anche difendersi dal "fuoco amico" della nuova Baby-Suv, che sicuramente qualcuno, soprattutto in Europa, tenderà a preferirle. Staremo a vedere...

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Mer 15 Ago 2018 - 18:27

Si Claudio, hai fondamentalmente concordato con alcune delle cose scritte da me, aggiungendo aspetti abbastanza condivisibili, alcuni direi anche inequivocabili....

Ah, se certe scelte dipendessero da noi appassionati...probabilmente la baracca crollerebbe, chissà... però è bello parlarne!  cheers
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 0:33

Togli pure il probabilmente. pistolero

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 11:44

@Claudio ha scritto:
... Biturbo non ce l'ha fatta, andando incontro col passare degli anni ad un inesorabile declino commerciale. Vediamo invece come se la caveranno i prodotti entry-level attuali. I prossimi due anni saranno decisivi, per la Ghibli e per la Levante, a livello di vendite. Se alla Ghibli si può concedere l'attenuante dell'età (in produzione dal 2013), non altrettanto alla Levante che è in produzione da soli due anni e che dovrebbe sfruttare l'onda lunga del successo dei Suv. Le sostitute di questi modelli sono comunque lontane molti anni, per cui queste due vetture devono riuscire a tenere botta sul mercato; la Levante dovrà anche difendersi dal "fuoco amico" della nuova Baby-Suv, che sicuramente qualcuno, soprattutto in Europa, tenderà a preferirle. Staremo a vedere...
https://www.alvolante.it/news/maserati-continua-il-declino-ma-il-rilancio-e-alle-porte-358676
Ora le cose non stanno andando benissimo. No
La Baby-Suv (che tanto baby non è per gli standard italici) credo sia stata pensata proprio per l'Europa, se hanno fatto tesoro Suspect  dell'esperienza dell'Alfa Stelvio che in USA e Cina è giudicata troppo piccola. Io ritengo che Ghibli non possa reggere il mercato ancora per due anni: molto per il SUV-boom e un pò per l'età. Comunque, credo che a Maserati servirebbe un modello nuovo ogni due anni e non una fila di micro restyling che non li capisce nessuno.
Torna in alto Andare in basso
MarcoG3200



Età : 52

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 13:58

i grandi numeri si fanno se al clima di attesa per i nuovi modelli, seguono - appunto -  nuovi modelli, non da ritocchi qua e là dei modelli esistenti o dal fare due modelli che per certi versi sono uguali con la differenza di 20 cm di lunghezza, per il discorso delle economie di scala.
il prodotto va gestito dall'inizio alla fine, decretandone anche la fine anticipata, visto che i tempi "utili" del prodotto stesso si accorciano sia per la concorrenza sia per il progresso tecnologico. meglio il parricidio che essere fatti fuori dagli altri
eppoi...dato che maserati è finita sotto ferrari, una riflessione sulla differenza di ricavi per vettura, la farei - 5000 contro 69000 sono un po' troppi
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 14:13

Marco 3200 , Audi cosa fa ? Ritocchi qua e là , e sono 14 anni che fa gli stessi modelli . Eppure c’è gente che continua a comprare delle Seat Skoda rimarchiate con 4 anelli , pagandole il doppio . Credo che l’industria automobilistica italiana dovrebbe far lo stesso . Tipo prendere un telaio ad esempio della Giulia , e fare una nuova lancia , una nuova Fiat , e con un telaio del tipo mito , creare un autobianchi ( vedi dacia ) .
Torna in alto Andare in basso
MarcoG3200



Età : 52

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 14:39

se vuoi differenziarti fai cose diverse, non le stesse cose degli altri, sempre e comunque, per poi trovarti dei cali nelle vendite, in parte fisiologici, in parte perchè...le macchine sono tutte uguali e quindi molti vanno a prendere il modello/marca che costa meno, perchè componentistica e materiali sono gli stessi di quelli blasonati, quindi perchè spendere di più?
vuoi proporti come marchio premium, elegante ma non vistoso facendo in modo che la gente ti scelga una volta e continui poi a preferirti, nonostante gli altri? agisci in maniera coerente senza scimmiottare i 4 cerchi o la stella a 3 punte
la seconda parte della riflessione che proponi: interessante, ma già visto e fatto e perso per strada - cerca negli anni 80/90 quanti marchi e modelli italiani vi erano sul mercato e su quali basi venivano costruiti e confronta con quanti marchi e modelli italiani ci sono adesso.
la giuanin lamiera li ha fatti fuori tutti...in meno di 30 anni. ha cominciato con lancia prendendola e asciugandola per poi farla seccare (e tutti i brevetti che ha depositato?), poi autobianchi, poi alfa romeo...e per tirarli su da dove sono stati lasciati ce ne vuole
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 16:19

Mamma mia.... non so se vi rendete conto, qui tutti diciamo cose sensate, anche se apparentemente contrastanti.... in realtà non sbaglia nessuno: è il mercato che risulta "marcio", imprevedibile, assogettato al profitto senza esclusione di colpi....
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 16:22

@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Marco 3200 , Audi cosa fa ? Ritocchi qua e là , e sono 14 anni che fa gli stessi modelli . Eppure c’è gente che continua a comprare delle Seat Skoda rimarchiate con 4 anelli , pagandole il doppio . Credo che l’industria automobilistica italiana dovrebbe far lo stesso . Tipo prendere un telaio ad esempio della Giulia , e fare una nuova lancia , una nuova Fiat , e con un telaio del tipo mito , creare un autobianchi ( vedi dacia ) .

Che dolore..... Antonio, purtroppo parli di Fiat, Lancia, Autobianchi, Alfa...come fossero "industria italiana"....mentre nella realtà la FCA guarda solo al profitto senza preoccuparsi troppo del discorso di appartenenza di quel marchio alla storia automobilistica di un Paese, se non per ricavarne un qualche grande vantaggio, di marketing..... cosa complessa in questa fase.
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 16:23

@MarcoG3200 ha scritto:
i grandi numeri si fanno se al clima di attesa per i nuovi modelli, seguono - appunto -  nuovi modelli, non da ritocchi qua e là dei modelli esistenti o dal fare due modelli che per certi versi sono uguali con la differenza di 20 cm di lunghezza, per il discorso delle economie di scala.
il prodotto va gestito dall'inizio alla fine, decretandone anche la fine anticipata, visto che i tempi "utili" del prodotto stesso si accorciano sia per la concorrenza sia per il progresso tecnologico. meglio il parricidio che essere fatti fuori dagli altri
eppoi...dato che maserati è finita sotto ferrari, una riflessione sulla differenza di ricavi per vettura, la farei - 5000 contro 69000 sono un po' troppi

.....godiamoci questi anni di confusione, perchè una previsione sul prossimo futuro, anche a breve termine, diventa sempre più difficile!
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 17:40

Si Stefano , ma sinceramente cosa costerebbe a fca rilanciare un marchio come autobianchi ? Magari creando qualcosa sul vecchio telaio in uso alla attuale Y ? Autobianchi in Italia e’ sempre stata bene o male un icona , sopratutto con la 112 e la Y10 . Ad fca non costerebbe nulla creare un auto con le parti già esistenti , e metterle in vendita a 7 mila euro . Questo è il mio pensiero
Torna in alto Andare in basso
MarcoG3200



Età : 52

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 18:43

ci hanno provato, in fiat, con una world car - la palio - e non è andata bene.
quello che sembra sfuggire in fca che il mercato ed il consumatore/cliente si evolve quindi l'approccio deve cambiare - intanto punto e mito sono fuori produzione, la tipo mi pare stia seguendo - cosa rimane? 500 e panda

tornando a maserati: continua con gli stessi modelli riveduti e corretti, corse non ne fa, campionati monomarca nemmeno (da quel che so), serie limitate su telai esistenti nemmmeno...in questo modo ti precludi di testare nuovi componenti e nuovi materiali sottoponendoli a stress di durata, usura ed affidabilità.
io sarei per una soluzione tipo mercedes che ha la serie amg per i modelli più esasperati e di nicchia
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 21:06

Si ma Mercedes ha a listino classe A B C E G S ML GL GLC GLE SLK SL , Maserati ha a listino 4 modelli e i motori ci sono eccome , Maserati non può e non deve essere paragonata a Mercedes che produce auto dozzinali , Maserati e’ arte , lusso e potenza per gente che sa ciò che vuole e che sa distinguersi dalla massa . A mio parere , e’ giusto ciò che stanno facendo con i modelli . Una casa costruttrice che produce  4 modelli , ha dei costi ben diversi da una casa che ne produce 10 e con una 20ina di motorizzazioni diverse . Se il costo di sviluppo di una granturismo nel 2007 costo’ 40ML di euro , e normale che la vediamo ancora a listino ( con un restayling bellissimo ) , quante granturismo sono state vendute ? 4 mila all’anno ? Bene . E ancora attualissima , fa girar la testa praticamente a tutti . La ghibli e’ un altra auto che reggerà molto bene 3 anni secondo me , dopo ci vorrebbe un restayling e via così altri 2 anni . Uguale il levante . L’unica che dovrebbe arrivare secondo me è la quattroporte ( altra tipologia di clientela ) e magari nei prossimi 2 anni stupire tutti con una GT 5 litri con 550/600 cv .
Torna in alto Andare in basso
MarcoG3200



Età : 52

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 22:58

La line extension la stanno facendo tutti...coi risultati che vediamo: auto uguali.

Io non ci vedrei nulla di male nel fare un reparto Maserati  stile amg per modelli estremi. I motori V12 li hanno già fatti ed in giro ce ne sono 27 senza il resto della macchina - per poi metterci dietro le corse, che sarebbero in linea con la tradizione del marchio al pari delle versioni limitate e le carrozzerie speciali.

Due anni fa ero a laveno con la macchina e sono capitato in un raduno ferrari - gli spettatori si sono fermati per fare foto alla mia, che non avevano mai visto in giro
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 23:00

@MarcoG3200 ha scritto:
i grandi numeri si fanno se al clima di attesa per i nuovi modelli, seguono - appunto -  nuovi modelli, non da ritocchi qua e là dei modelli esistenti o dal fare due modelli che per certi versi sono uguali con la differenza di 20 cm di lunghezza, per il discorso delle economie di scala.

Le Mercedes e Audi hanno tutte la stessa linea, ognuna 20 cm più lunga del modello di segmento più basso, eppure sono considerate il benchmark del segmento premium

@MarcoG3200 ha scritto:

eppoi...dato che maserati è finita sotto ferrari, una riflessione sulla differenza di ricavi per vettura, la farei - 5000 contro 69000 sono un po' troppi


Giova ricordarlo nuovamente: la Maserati non appartiene più a Ferrari dal 2005, cioè da 13 anni.


Per Ferrari, la Maserati spa è un cliente che le compra migliaia di motori all'anno, contribuendo in maniera significativa agli utili dell'azienda di Maranello.


Per Maserati, la Ferrari è esclusivamente un fornitore, così come lo sono ZF o Brembo; fornitore di tecnologie e componentistica (come il motore) o di servizi (come la verniciatura delle scocche GranTurismo e GranCabrio).


Ferrari e Maserati non appartengono nemmeno alla stessa proprietà, in quanto la Maserati appartiene al 100% a FCA , mentre la Ferrari è una s.p.a. il cui azionista di maggioranza è Exor.


Quindi oggi Ferrari e Maserati hanno davvero poco da spartire, se non una parte, sempre più ridotta, della rete commerciale



________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 23:07

@Zoldher ha scritto:
Mamma mia.... non so se vi rendete conto, qui tutti diciamo cose sensate, anche se apparentemente contrastanti.... in realtà non sbaglia nessuno: è il mercato che risulta "marcio", imprevedibile, assogettato al profitto senza esclusione di colpi....


Secondo me si rischia di scivolare nella retorica e nel relativismo.


Qualsiasi realtà commerciale è assoggettata unicamente al profitto, a meno che qualcuno di voi non lavori per la gloria...

santo

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 23:16

@MarcoG3200 ha scritto:
ci hanno provato, in fiat, con una world car - la palio - e non è andata bene.


Scusa Marco, ma al di là che non comprendo cosa c'entri una world car come la Palio in un discorso su Maserati, sulla base di cosa stai affermaando che la Palio non sia stata un successo?

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 23:22

@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
Si Stefano , ma sinceramente cosa costerebbe a fca rilanciare un marchio come autobianchi ? Magari creando qualcosa sul vecchio telaio in uso alla attuale Y ? Autobianchi in Italia e’ sempre stata bene o male un icona , sopratutto con la 112 e la Y10 . Ad fca non costerebbe nulla creare un auto con le parti già esistenti , e metterle in vendita a 7 mila euro . Questo è il mio pensiero


Antonio, però bisogna anche essere realisti.


In un mondo dell'auto sempre più globale dove continuano a sparire marchi e altri ne spariranno in futuro, dove FCA non riesce a tenere aperto nemmeno un marchio storico come Lancia, davvero pensate che possa resuscitare l'Autobianchi?


Senza nulla contro il simpatico marchio di Desio, eh, visto che nella mia famiglia sono transitate ben sette A112 e su una A112 ho imparato a guidare in cortile, quindi per me il "dodici" è sempre nel cuore.


Però non si può vivere di soli sogni e nostalgia. Già 33 anni fa la Fiat vendeva le Y10 all'estero col marchio Lancia, vista l'inconsistenza del marchio Autobianchi fuori dai patri confini.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Gio 16 Ago 2018 - 23:25

@Zoldher ha scritto:

....mentre nella realtà la FCA guarda solo al profitto senza preoccuparsi troppo del discorso di appartenenza di quel marchio alla storia automobilistica di un Paese


VAG, invece, fa notoriamente beneficenza, come dimostrano atti di grande filantropia come il dieselgate. Anzi, quasi quasi gli destinerò l'otto per mille il prossimo anno.


Le multinazionali del mondo dell'auto sono notoriamente fondazioni di stampo culturale, la cui primaria preoccupazione è la storia automobilistica del proprio paese.

Cosa cavolo dovrebbe guardare FCA (come VW o Renault ecc ecc) se non il profitto, scusatemi?

Ragazzi ogni tanto bisognerebbe posare Ruoteclassiche sul comodino e farsi un giretto nel mondo reale.


Scusate per il sarcasmo.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Ven 17 Ago 2018 - 9:31

Claudio, quella frase non si riferiva ad un confronto tra FCA ed altri marchi.. intendevo dire che non ci possiamo aspettare che una "multinazionale" rivolta al massimo profitto globale ( indipendentemente da quel marchio italiano che può ancora far valere un valore storico per noi ) possa pensare di risollevare Autobianchi o innocenti ecc. ecc.   
Quindi concordo con molte delle tue affermazioni, ma DEVO poter sognare e pensare che qualcosa possa accadere...di diverso...  Very Happy
Torna in alto Andare in basso
MarcoG3200



Età : 52

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Ven 17 Ago 2018 - 9:37

per punti
1 - cosa impedisce a maserati di fare qualcosa di diverso dagli altri? l'impressione che ho è che lei, come molte se non tutte le altre, faccia un gioco di rincorsa, della serie "loro sono andati lì e fanno quello...facciamolo anche noi". non si tratta di essere romantici o nostalgici, ma pratici: il "me too" funziona fino ad un certo punto, poi bisogna mettere la freccia e sorpassare o trovarsi una diversa corsia di marcia perchè quella in cui ci si trova, è affollata ed i margini di manovra si riducono, col tempo- se ci si rende conto o si vede che i risultati non sono più quelli auspicati, bisogna cambiare ed in fretta e - ripeto - meglio tenere il cannibale in famiglia che farlo entrare da fuori
2 - fiat palio: dopo un esordio su più mercati emergenti e alcuni modelli che hanno preso spunto dal progetto comune, in italia è arrivata ed è stata in listino un paio di anni, poi è uscita - adesso la fanno solo in sudamerica, da quel che so. Il one size fits all delle auto matrioska: il declino dei numeri...suona familiare la storia?

ps - non leggo più ruote classiche da anni ormai
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Ven 17 Ago 2018 - 10:47

@Antonioquattroporte1994 ha scritto:
... Eppure c’è gente che continua a comprare delle Seat Skoda rimarchiate con 4 anelli , pagandole il doppio . Credo che l’industria automobilistica italiana dovrebbe far lo stesso . Tipo prendere un telaio ad esempio della Giulia , e fare una nuova lancia , una nuova Fiat , e con un telaio del tipo mito , creare un autobianchi ( vedi dacia ) .
Antonio, guarda che è il contrario: le Seat e le Skoda sono derivate dalle Audi. Di solito chi acquista queste ultime si trova soluzioni nuove che poi vengono trasferite ai marchi satelliti.
mi piace il discorso prendi un telaio giulia (Giorgio) e fai una nuova Lancia; ma sai quanto costa? Oggi chi la comprerebbe una Lancia così fatta?? Questi giochini possono ancora riuscire a VW che ha tanti di quei margini che se un "clone" va male manco se ne accorge.


Ultima modifica di Angelo il Ven 17 Ago 2018 - 11:19, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Ven 17 Ago 2018 - 11:18

@MarcoG3200 ha scritto:
per punti
1 - cosa impedisce a maserati di fare qualcosa di diverso dagli altri? l'impressione che ho è che lei, come molte se non tutte le altre, faccia un gioco di rincorsa, della serie "loro sono andati lì e fanno quello...facciamolo anche noi". non si tratta di essere romantici o nostalgici, ma pratici: il "me too" funziona fino ad un certo punto, poi bisogna mettere la freccia e sorpassare ...

La mia risposta alla tua domanda è: lo impedisce la mentalità e il budget ristretto.
Un esempio è la Maserati Alfieri: presentazione col botto ma dal 2014 non è mai andata in produzione. Perchè: il prototipo così com'era non era producibile e i soldi per lo sviluppo non c'erano per far massa sull'Alfa Giulia.
Ora servono i SUV ma la Baby Levante arriva nel 2022 (derivata che una vettura che già c'è!) ... ma dove vogliono andare??

Vogliamo parlare di quanto possa essere importante per un marchio come Maserati il traino del motorsport??
Io mi chiedo: perchè investire soldi nella sponsorizzazione della Sauber per riportare il nome (solo quello!) di Alfa in F1 (che non arriverà mai a podio ...) e non lanciarsi col lo stesso marchio oppure con quello Maserati in Formula E?? L'inspegabile è che FCA già c'è in Formula E con Magneti Marelli che motorizza la Mahindra. Allora perchè non sfidare direttamente Audi, Jaguar  e BMW?? Hanno paura di perdere in pista?? Sul mercato stanno già perdendo ... poi sono certo che ci sono mille motivazioni di carattere tecnico-finanziario ma resto convinto che c'è una mentalità troppo miope da parte di certa dirigenza.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Ven 17 Ago 2018 - 12:06

@MarcoG3200 ha scritto:
per punti
1 - cosa impedisce a maserati di fare qualcosa di diverso dagli altri? l'impressione che ho è che lei, come molte se non tutte le altre, faccia un gioco di rincorsa, della serie "loro sono andati lì e fanno quello...facciamolo anche noi". non si tratta di essere romantici o nostalgici, ma pratici: il "me too" funziona fino ad un certo punto, poi bisogna mettere la freccia e sorpassare o trovarsi una diversa corsia di marcia perchè quella in cui ci si trova, è affollata ed i margini di manovra si riducono, col tempo- se ci si rende conto o si vede che i risultati non sono più quelli auspicati, bisogna cambiare ed in fretta e - ripeto - meglio tenere il cannibale in famiglia che farlo entrare da fuori


Nulla, ovviamente.

Ma in concreto cosa dovrebbe essere questo qualcosa di diverso dagli altri?

Riguardo al gioco di rincorsa, da sempre nel commercio qualcuno a turno inventa qualche concetto inedito e gli altri cercano di proporre prodotti concorrenti. La Maserati lo ha fatto con la Quattroporte, la Porsche con la Cayenne, ecc ecc.



________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Maurizio

Maurizio

Età : 57

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Ven 17 Ago 2018 - 12:15

A mio avviso è tutto il gruppo FCA che non crede che investire nelle competizioni, eccetto la
F1 e la Ferrari, sia necessario.
Alfa: l'operazione Alfa Sauber mi sembra soprattutto mirata ad avere più potere contrattuale nei confronti di Liberty Media. Meglio di niente, ma per vendere a chi compra le tedesche bisognerebbe avere il coraggio ed i soldi per andare a batterli sul loro terreno.
Maserati: ho parlato di recente con un pilota professionista che ha sviluppato e corso con una Granturismo GT4, e conosce bene la storia della GT3. Macchine dal potenziale enorme, grandissime qualità dinamiche. Peccato che non ci siano i soldi e/o la volontà di farle correre.
Secondo me manca la volontà: se non c'è l'impegno ufficiale, che costa tanto, almeno ci vorrebbe un po' di supporto.
Forse, però, l'unica cosa che interessa veramente fare correre è Ferrari.
Mi domando, vedendo le strategie degli altri gruppi: o arriviamo alla conclusione che gli piace buttare via i quattrini, o ne deduciamo che correre serve a vendere.
Win on Sunday, sell on Monday: è ancora vero o no?
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Ven 17 Ago 2018 - 12:18

@Angelo ha scritto:

Vogliamo parlare di quanto possa essere importante per un marchio come Maserati il traino del motorsport??
Io mi chiedo: perchè investire soldi nella sponsorizzazione della Sauber per riportare il nome (solo quello!) di Alfa in F1 (che non arriverà mai a podio ...) e non lanciarsi col lo stesso marchio oppure con quello Maserati in Formula E?? L'inspegabile è che FCA già c'è in Formula E con Magneti Marelli che motorizza la Mahindra. Allora perchè non sfidare direttamente Audi, Jaguar  e BMW?? Hanno paura di perdere in pista?? Sul mercato stanno già perdendo ... poi sono certo che ci sono mille motivazioni di carattere tecnico-finanziario ma resto convinto che c'è una mentalità troppo miope da parte di certa dirigenza.


A livello storico/emozionale, molto.


A livello di vendite, non è così automatico, anzi.


Tralasciando i gloriosi anni delle corse del passato, e guardando a un passato più recente, quando Maserati ha corso e stravinto tutto con la MC12, le vendite del marchio, con le 138 allora in produzione, erano scarsine, mentre anni dopo pur non correndo più, ha fatto il boom con le GranTurismo. Sicuramente l'avventura MC12 è stata importantissima a livello di immagine per il rilancio del marchio, ma non si è tradotta automaticamente in vendite. Dieci anni fa l'allora amministratore delegato Roberto Ronchi mi disse che la MC12 era stata eccezionale per il marchio, ma che non si era riusciti a tradurre in vendite il suo successo, perché totalmente estranea rispetto alle vetture che il cliente trovava dal concessionario.


Vogliamo parlare dell'Alfa 155? Se non hai il prodotto, puoi vincere quello che vuoi la domenica, ma il lunedì non vendi un tubo. L'Alfa ha venduto tanto con la 156, un po' meno vincente della 155 (per quanto anche lei abbia vinto qualcosa), ma immensamente più bella e performante.


Detto questo sono il primo a pensare che la Maserati dovrebbe, per tradizione, impegnarsi nelle corse di massimo livello, e che la Formula E potrebbe essere la giusta soluzione, ma ribadisco, è una questione più di marketing e immagine che non altro. Le auto si vendono soprattutto se il prodotto è azzeccato e piace al cliente; credo che in concreto solo Ferrari e Porsche riescano, per motivi diversi, a sfruttare al meglio questi ambiti

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994

Antonioquattroporte1994

Età : 26

L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018    L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018  - Pagina 4 Icon_minitime1Ven 17 Ago 2018 - 12:27

Piccolo out ; ricordate quando lancia correva nei rally ? Li si vendevano eccome le lancia . Poi il ritiro dai rally , la thema , e il declino del marchio .. Subaru con l’impreza vive di questo , Mitsubishi con la lancer viveva di questo , alfa romeo anche ( il declino arrivo’ con la vendita da parte dell’IRI ) , Maserati ? Nel trofeo challenge Ferrari i clienti Ferrari si lamentavano delle maggiori prestazioni della ghibli in pista rispetto alle 348-355 ) .. le corse per un marchio sono molto importanti , sia perché attirano nuovi clienti sia perché riportano a casa i nostalgici .
Torna in alto Andare in basso
 
L'andamento del marchio Maserati sul mercato auto nuove - 2018
Torna in alto 
Pagina 4 di 7Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: