Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Maserati: quale futuro?  Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniMaserati: quale futuro?  Untitl12IndiceUltime immaginiRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» Maserati elettrica..."Folgore"
Da Pierangelo Ieri alle 10:49

» Maserati: quale futuro?
Da Pierangelo Mer Lug 10 2024, 16:40

» Sono tornato in Maserati
Da Zoldher Gio Lug 04 2024, 21:37

» Mi presento
Da Pierangelo Mar Lug 02 2024, 10:33

» Maserati Shamal- Gandini
Da Pierangelo Mer Giu 19 2024, 16:27

» Biturbo gr.A di Adriano Decè
Da Mybiturbo Mar Giu 18 2024, 15:03

» Smontaggio turbine
Da ammiraglio66 Sab Giu 15 2024, 11:41

» Maggiori informazioni sul mio 430....
Da Riccardo.420 Gio Giu 13 2024, 15:18

» Interno Missoni 420
Da Renato Migliore Mar Giu 11 2024, 07:07

» Strumenti biturbo 420
Da paolo Dom Giu 09 2024, 23:06

» Mi presento
Da alex.ras Gio Giu 06 2024, 15:51

» Nuovo trasferimento di proprieta' di Maserati s.p.a.? Di nuovo sotto Ferrari?
Da Pierangelo Mar Giu 04 2024, 18:10

» Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 : nuovo record Hong Kong - Londra
Da Pierangelo Lun Giu 03 2024, 15:02

» Mi presento
Da frenchconnection Dom Giu 02 2024, 16:13

» Mi presento: Ghibli 2107 250cv
Da Angelo Ven Mag 31 2024, 17:11

» Ciao a tutti mi presento
Da Riccardo.420 Ven Mag 31 2024, 07:07

» Sportina
Da Pierangelo Mer Mag 22 2024, 16:53

» MABC biturbo a carburatore
Da Zoldher Ven Mag 17 2024, 22:37

» Ciao a tutti mi presento
Da fuoddi Ven Mag 17 2024, 11:27

» Maserati e i saloni internazionali
Da Pierangelo Mar Mag 14 2024, 09:12


 

 Maserati: quale futuro?

Andare in basso 
+15
frenchconnection
JeanLouisD
pcomuniello
Zoldher
Jak
maurizio26180
Riccardo.420
Maurizio
Pierangelo
contefr
Claudio
Max80
Dari8V
Angelo
pilota54
19 partecipanti
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
AutoreMessaggio
pilota54
MODERATORE
pilota54


Età : 70

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Dom Apr 07 2024, 17:18

Maserati, un nome che solo ad ascoltarlo evoca mitiche gare, mitiche vetture, automobili sportive e allo stesso tempo lussuose, elitarie, esclusive, signorili. Io ne ho avuta una, per 4 anni, e so cosa significa avere una Maserati.

Oggi Maserati, che dal 2013 in poi aveva fatto registrare un periodo positivo, e in anni recenti aveva realizzato il proprio record di vendite (circa 51.000 vetture nel 2017), oggi dicevo, o meglio negli ultimi mesi, sta attraversando un periodo buio. Con vendite in forte calo, progetti rimandati (Nuova Quattroporte, dal 2025 al 2028), vetture ormai al capolinea (Ghibli, Levante) da tempo senza restyling, senza nuove versioni, senza supporto, praticamente abbandonate al loro destino, scelte strategiche per me errate (versioni elettriche dei vari modelli le cui vendite a mio parere le conteremo con le dita, partecipazione al mondiale Formula E, un mondiale seguito dai classici “4 gatti” e dove Maserati sembra un pesce fuor d’acqua).

L’intero management andrebbe forse sostituito? Non saprei, ma forse in parte si, e lo stesso Tavares dovrebbe guardare con un altro occhio, in ottica futura, a questo marchio che ha fatto la storia del Motorsport italiano e del lusso-sportivo in campo automobilistico.

Perché questa premessa? Per dire che già le vendite del secondo semestre sono state in calo, dalle 15.000 del primo semestre (che era ancora un buon riscontro) si è scesi a 11.500 circa nel secondo, per un totale di 26.500. Un dato che comunque è superiore a quello del 2022.

Ma quello che preoccupa è il 2024. Un anno che comunque è iniziato male. Vedremo come proseguirà, ma le avvisaglie non sono positive, con sospensione di produzione e sindacati in fermento. A Modena si lavora mi pare 25 giorni al bimestre e a 150 dipendenti (in gran parte ingegneri) è stata proposta la fuoriuscita anticipata. La MC20 era partita bene, ma ora si vende poco. A Mirafiori non va meglio, con produzione della Levante addirittura sospesa e 3.000 dipendenti messi in cassa integrazione. 

Inutile aggiungere che il grande “pilastro” che sostiene Maserati in questo momento è la Grecale, va detto. Senza di essa sarebbe un tracollo, almeno per quanto riguarda questo inizio d'anno. Da aggiungere che si parla anche di una smobilitazione dell'"Innovation Lab", fiore all'occhiello del comparto progettazione e sviluppo, dotato anche di un mega-simulatore, modernissimo, che pare venga spostato a Balocco. Quest'ultima notizia l'ha pubblicata "Il giornale" qualche giorno fa. 


Io ora mi chiedo se l'indirizzo fortemente elettrificato che era stato pianificato in sede di Piano Industriale verrà modificato per il futuro, e quali possano essere i modelli che realmente potranno rilanciare il brand, oltre alla Grecale ovviamente. 

Maserati 2023: più vendite, più fatturato, ma meno margine.
Vendite Margine
2023 26 600 + 6 %
2022 25 900 + 8,7 %
2021 24 200 + 5,1 %

Fonte dei dati qui sopra pubblicati sulle vendite 2021-22-23: italpassion.fr .
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo


Età : 54

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Lun Apr 08 2024, 16:26

Un futuro nero nero! Io credo che senza prodotto non c'è storia. E poi bisogna saperlo posizionarlo; per Maserati posizonarsi troppo in alto non mi sembra abbia sempre funzionato.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V


Età : 51

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Lun Apr 08 2024, 16:40

Purtroppo non mi pare che:

- l'AD Maserati abbia ampia autonomia di decisione;
- l'AD Maserati abbia grande capacità gestionale;
- l'AD Maserati abbia un minimo di cognizione di causa in ambito automobilistico.

Insomma, i presagi non sono dei migliori.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Max80

Max80


Età : 44

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Lun Apr 08 2024, 19:15

Eppure la nuova Granturismo la trovo meravigliosa.
Una linea classica molto meglio della 911 ( o come si chiama) e onestamente anche delle attuali Ferrari.

A Claudio piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V


Età : 51

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mar Apr 09 2024, 06:41

Certo, ma un singolo modello e che costa il 50% in più rispetto al modello precedente non può essere commercialmente un successo.
Aver abbandonato berline e suv a motore termico credendo ciecamente nel solo elettrico è stata una tavanata galattica.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"

A Davide Giuriato, pilota54 e luca hf piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio


Età : 46

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mar Apr 09 2024, 09:16

Ghibli, Quattroporte e Levante sono ormai fuori produzione e non più ordinabili.

La gamma Maserati attuale è composta da:

Grecale
GranTurismo e GranCabrio
MC 20

L'elettrico, a ben vedere, non è stato la causa dei problemi attuali, in quanto i modelli sopracitati sono disponibili con motorizzazioni 100% endotermiche oppure 100% elettriche (la Grecale ha anche la terza opzione del Mild Hybrid): Maserati forse è l'unico Marchio sportivo che dà questa possibilità di scelta alla clientela (per dirne una, l'attuale Macan è solo elettrica), e la clientela Maserati elettroscettica ha a disposizione le versioni a benzina.

Le Maserati elettriche Folgore sono appena uscite o stanno uscendo in questi mesi, pertanto il successo o insuccesso dell'elettrico andrà verificato tra qualche anno.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]

A biturbo67 e pilota54 piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54


Età : 70

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mar Apr 09 2024, 19:01

Max80 ha scritto:
Eppure la nuova Granturismo la trovo meravigliosa.
Una linea classica molto meglio della 911 ( o come si chiama) e onestamente anche delle attuali Ferrari.

Concordo, la vettura che più incarna lo spirito Maserati e che è veramente nel solco della tradizione del marchio è anche per me la bellissima GranTurismo, ovviamente quella “termica”.
Però come ha detto il mio collega Dari8V ha un prezzo elevato, quindi non è che se ne possano vendere tante.
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54


Età : 70

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mar Apr 09 2024, 19:06

Claudio ha scritto:
Ghibli, Quattroporte e Levante sono ormai fuori produzione e non più ordinabili.

La gamma Maserati attuale è composta da:

Grecale
GranTurismo e GranCabrio
MC 20

L'elettrico, a ben vedere, non è stato la causa dei problemi attuali, in quanto i modelli sopracitati sono disponibili con motorizzazioni 100% endotermiche oppure 100% elettriche (la Grecale ha anche la terza opzione del Mild Hybrid): Maserati forse è l'unico Marchio sportivo che dà questa possibilità di scelta alla clientela (per dirne una, l'attuale Macan è solo elettrica), e la clientela Maserati elettroscettica ha a disposizione le versioni a benzina.

Le Maserati elettriche Folgore sono appena uscite o stanno uscendo in questi mesi, pertanto il successo o insuccesso dell'elettrico andrà verificato tra qualche anno.
Si, come dici giustamente tu l’elettrico Maserati è ancora agli inizi, ma il mio discorso, per quanto riguarda in particolare le versioni elettriche, era in prospettiva, e per me la prospettiva è decisamente negativa come aspettative di vendita. 

Cioè l’impostazione strategica, che mira a privilegiare le “folgore”, già nei prossimi anni e non dopo il 2030, a mio avviso è sbagliata


Ultima modifica di pilota54 il Mer Apr 10 2024, 23:32 - modificato 1 volta.
Torna in alto Andare in basso
contefr




Età : 69

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Maserati :quale futuro   Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mar Apr 09 2024, 22:03

Concordo con Claudio quando dice che è troppo presto per valutare se la scelta del tutto elettrico sia un successo o meno. Comunque ci sono i segnali d'allarme già citati che mi sembra gettino un po' d'ombra sul futuro della Maserati. Per un marchio dal passato sportivo come la Maserati legato ad una certa concezione dei motore da competizione credo che sarebbe stato più appropriato non puntare esclusivamente sull'elettrificazione dei suoi motori. Ho letto che la Ferrari ha brevettato o sta brevettando dei motori a combustione all'idrogeno come mi sembra stiano facendo altre case automobilistiche. Bisogna a questo punto chiedersi a mio avviso se la collocazione della Maserati in un gruppo come Stellantis sia la più felice. Gli altri marchi del gruppo in questione non hanno assolutamente le caratteristiche della casa del Tridente e quindi la dirigenza Stellantis potrebbe non essere la più adatta a dirigere un marchio come Maserati. Mi viene tristemente in mente la fine  che Citroen destinò a Maserati, una Citroen che doveva rendere dei conti alla nuova proprietà Peugeot!
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V


Età : 51

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 06:27

Però c'è da dire che:

- il prezzo elevato non è un discrimine assoluto: ricordiamoci che Ferrari a parità intrinseca di prodotto può costare oltre il 50% in più per il solo blasone, e Maserati NON è una sottomarca;

- il passato sportivo di un Marchio interessa all'attuale potenziale acquirente Maserati (o Lamborghini, o AstonMartin) in termini numerici lo 0%.

- l'idrogeno è ben lungi dall'essere un carburante normale per auto comuni.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Pierangelo

Pierangelo


Età : 56

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 08:21

Un marchio così importante non potrà svanire nel nulla, è un prodotto di nicchia, e come tale avrà la sua collocazione nel mercato globale.
Stiamo assistendo alle strategia Stellantis che mirano alla produzione di massa, per proteggere e riservare la fetta di mercato piu' importante,
che in questo contesto di trasformazione socio-economico culturale è fortemente minacciato. 
Personalmente sento molto la minaccia delle tedesche, Audi e Porsche.
Torna in alto Andare in basso
Maurizio

Maurizio


Età : 61

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 08:22

L'automotive in Italia è stata Elkannibalizzata
Torna in alto Andare in basso
Riccardo.420

Riccardo.420


Età : 45

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 10:54

Dari8V ha scritto:
Però c'è da dire che:
- il passato sportivo di un Marchio interessa all'attuale potenziale acquirente Maserati (o Lamborghini, o AstonMartin) in termini numerici lo 0%.
Che tristezza...
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo


Età : 54

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 13:27

Dari8V ha scritto:
Però c'è da dire che:

- il prezzo elevato non è un discrimine assoluto: ricordiamoci che Ferrari a parità intrinseca di prodotto può costare oltre il 50% in più per il solo blasone, e Maserati NON è una sottomarca; ...
Molto vero, ma Maserati oggi (peggio ieri) non ha un immagine di brand tale da vendere qualsiasi cosa a qualsiasi prezzo (come il marchio citato). Quindi, il fattore prezzo, almeno in Europa, discrimina e non poco. Debbo ripeterlo che conosco una marea di gente che apprezza le Maserati ma puntualmente compra sempre una Mercedes (o le altre sorelline crukke)??
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V


Età : 51

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 14:14

Ma a parità di soldi?
Perchè chi a parità di prodotto e a parità di costo sceglie uno degli attuali (inguardabili) modelli Merdecess, ha veramente qualcosa che non va. hands16

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
maurizio26180

maurizio26180


Età : 44

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 15:04

Dario, io sono Fiattaro fino al midollo, però non è che quando vedo una Grecale grido al miracolo...

Inoltre, quando amici, clienti e conoscenti salgono sulla mia (seconda) Giulia, tutti che mi domandano: ma come mai non vende? Ma come mai Alfa non fa auto nuove da 10 anni? Ma come mai qua e la... ???

Io francamente mi sono rotto le palle di essere Fiattaro e di sentire sempre le campane che suonano a morto.

Quasi quasi prenoto dallo psicologo e cerco di uscirne crukkofilo. Così almeno vivrò il resto della mia vita da appassionato di auto un po' più serenamente. E che quei parassiti degli elkan se ne andassero...
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo


Età : 54

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 15:44

Dari8V ha scritto:
Ma a parità di soldi?
Perchè chi ... ha veramente qualcosa che non va. hands16
A meno. 
A parità, comprano Porsche.
Eppoi, avranno pure qualcosa che non va, ma sono in tanti. Intanto è un dato di fatto che di Maserati se ne vendono poche. A partire dalla entry level Grecale!!!
Torna in alto Andare in basso
Maurizio

Maurizio


Età : 61

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 16:14

maurizio26180 ha scritto:
E che quei parassiti degli elkan se ne andassero...
E' esattamente quello che hanno fatto.
Dopo avere acquistato un bel po' di giornali in modo da controllare il più possibile l'informazione:
La Repubblica”, “La Stampa”, “Il Secolo XIX”, una quindicina di quotidiani locali, “L’Espresso”, varie testate online, come “L’Huffington Post”, e altro.
Torna in alto Andare in basso
Pierangelo

Pierangelo


Età : 56

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 18:33

Uno dei problemi principali secondo me è attribuibile proprio al costo! 
una Maserati sul mercato, dovrebbe avere un entry level pari alla sorellina del Cavallino,
quindi, con una produzione di modelli esclusivi.  
Aspetteremo le novità previste, anche per vederne la sostanza.
Torna in alto Andare in basso
contefr




Età : 69

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 18:51

La produzione di modelli esclusivi di altissima qualità potrebbe essere la strategia giusta in linea con la migliore storia della Maserati
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio


Età : 46

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 20:02

contefr ha scritto:
Concordo con Claudio quando dice che è troppo presto per valutare se la scelta del tutto elettrico sia un successo o meno. Comunque ci sono i segnali d'allarme già citati che mi sembra gettino un po' d'ombra sul futuro della Maserati. Per un marchio dal passato sportivo come la Maserati legato ad una certa concezione dei motore da competizione credo che sarebbe stato più appropriato non puntare esclusivamente sull'elettrificazione dei suoi motori. 

Io però non ho parlato del futuro.

Mi riferivo solamente al presente.

Se Maserati ha problemi nel presente, questi non sono causati dall'elettrico, visto che le vendite del primo modello 100% elettrico del marchio, la GranTurismo Folgore, sono iniziate solo a 2024 inoltrato. E che la Maserati mantiene l'endotermico in tutti i modelli della sua gamma, e lo manterrà anche nei prossimi anni.

Ripeto: mentre Porsche la nuova Macan la fa solo elettrica, Maserati sta continuando a fare i modelli endotermici.

Quindi il problema, almeno oggi, non può essere l'elettrico, per una questione logica e temporale.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54


Età : 70

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Mer Apr 10 2024, 23:37

Tavares (presente oggi al lancio della "piccola" Alfa Milano): "Non ho intenzione di vendere il marchio Maserati" (i cinesi si sono già fatti avanti diverse volte, e non dimentichiamo che, tra l'altro, hanno comprato la Lotus...). 

Stellantis, Tavares: "Maserati? Non ho intenzione di vendere il marchio" - Quattroruote.it

Maserati: quale futuro?  2024_Maserati-tavares_1
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE



Età : 63

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Gio Apr 11 2024, 00:17

Maurizio ha scritto:
maurizio26180 ha scritto:
E che quei parassiti degli elkan se ne andassero...
E' esattamente quello che hanno fatto.
Dopo avere acquistato un bel po' di giornali in modo da controllare il più possibile l'informazione:
La Repubblica”, “La Stampa”, “Il Secolo XIX”, una quindicina di quotidiani locali, “L’Espresso”, varie testate online, come “L’Huffington Post”, e altro.

Vorrei dire cosa penso di quei soggetti, padre e figli, ma non posso...

A Maurizio piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher


Età : 53

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Gio Apr 11 2024, 12:43

Leggo con attenzione l'argomento. Da quel che si capisce in tante dichiarazioni e interviste ... il sig Tavares non è poi così rassicurante per i marchi "italiani" e per le fabbriche sul territorio nazionale italico. Si paventano ripercussioni, un classico "tira e molla", con solita ricerca di aiuti; insomma è la politica aziendale perenne di chi non dichiara nulla di rivoluzionario e tira la corda di alcuni "settori" più deboli. Non so bene cosa si voglia fare di Maserati, al di là delle rassicurazioni e preoccupazioni più o meno legittime...un rebus. Ma tutti gli errori che si commettono e/o si commetteranno sappiamo bene chi potrà pagarli. I vertici hanno sempre la scappatoia delle crisi, della concorrenza sleale, ecc. ecc.
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo


Età : 54

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Gio Apr 11 2024, 20:29

pilota54 ha scritto:
Tavares ... "Non ho intenzione di vendere il marchio Maserati" (i cinesi si sono già fatti avanti...
Ai tempi Marchionne disse lo stesso per il marchio Alfa Romeo. Ma da allora la 'rinascita' è tutta da venire. La vicenda Maserati non mi pare molto diversa.
Torna in alto Andare in basso
maurizio26180

maurizio26180


Età : 44

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Gio Apr 11 2024, 20:41

Oggi come oggi i krukki restano l'unico ed ultimo baluardo all'avanzata delle auto cinesi sul mercato europeo, oltre che gli ultimi europei a produrre seriamente auto in generale.

Lungi dal criticarli, non ci rimane che sperare che (almeno loro) tengano botta. Altrimenti l'europa è destinata a desertificarsi a livello industriale.

Quanto agli Elkan, mi ripeto, che se ne andassero a...

PS: magari se qualche anno fa avessero ceduto Alfa a VW...

A Max80 piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Pierangelo

Pierangelo


Età : 56

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Ven Apr 12 2024, 08:03

Nonostante non dovremmo essere pessimisti sulle strategie industriali attuate in Italia,
vivendo a 12 km. dal Circuito_ring, nato come " Pista di Nardò" Wikipedia, Pista ad alta velocità.
circonferenza di 12,566 km e 4 km di diametro, l'anello dove sono stati stabiliti i nuovi record di velocità in Europa, 
è da circa 12 anni che assistiamo sulle nostre strade, la transizione al futuro, delle auto sportive e di lusso.
Inaugurata nel 1975 da Fiat, nel 1999 è stata proprietà di " Prototipo" società Torinese e nel 2012 acquistata da 
"Porsche Engieering" https://www.porscheengineering.com/nardo/it/thecompany/ 
Poteva restare uno dei fiori all'occhiello dell'industria Italiana e invece, non vi dito le politiche e il piano di sviluppo
che hanno in mente e presentato alle autorità locali. Maserati: quale futuro?  Nardz_10
Torna in alto Andare in basso
Pierangelo

Pierangelo


Età : 56

Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1Ven Apr 12 2024, 08:42

Mi scuso anticipatamente per qualche errore di ortografia, non vorrei attirare nuovamente l'attenzione di qualche professore, spero solo che i contenuti de miei interventi possano contribuire positivamente alle conversazioni nel forum.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato





Maserati: quale futuro?  Empty
MessaggioTitolo: Re: Maserati: quale futuro?    Maserati: quale futuro?  Icon_minitime1

Torna in alto Andare in basso
 
Maserati: quale futuro?
Torna in alto 
Pagina 1 di 5Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 Argomenti simili
-
» Chi (e dove) disegnerà le Maserati del futuro
» Futuro Maserati: un mini-Levante
» Le Maserati del futuro saranno (anche) elettriche
» Il futuro Maserati: i modelli da oggi al 2018
» Spyder: quale scegliere ?

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: