Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniPiano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» Officina Ripristina
Da ammiraglio66 Lun 20 Set 2021 - 12:30

» Maserati Grecale
Da fritz287 Lun 13 Set 2021 - 15:58

» Alla fine è arrivata!
Da masimase Lun 13 Set 2021 - 15:40

» Maserati Quattroporte 2.0 - drive
Da Antonioquattroporte1994 Dom 12 Set 2021 - 14:59

» Ghibli addio
Da fritz287 Ven 10 Set 2021 - 11:42

» New entry
Da Danielebiagio Mer 8 Set 2021 - 13:15

» Buongiorno
Da Max80 Mer 8 Set 2021 - 9:29

» Maserati MC20
Da Zoldher Dom 22 Ago 2021 - 2:04

» Maserati GranTurismo 2022-2023
Da Angelo Sab 21 Ago 2021 - 22:31

» Ciao a tutti
Da robbi Ven 20 Ago 2021 - 11:28

» Salve
Da robbi Ven 20 Ago 2021 - 11:23

» Buongiorno
Da Angelo Lun 16 Ago 2021 - 8:34

» ciao
Da ofpipetrella Mer 11 Ago 2021 - 12:53

» Cielino Coupé Cambiorsa
Da Giancarlo224 Mer 28 Lug 2021 - 9:11

» Salve a tutti
Da Dari8V Gio 15 Lug 2021 - 8:21

» Gamma model year 22
Da Dari8V Lun 12 Lug 2021 - 12:16

» MV 3200 GTC (Restomod su 3200 GT)
Da Dari8V Gio 8 Lug 2021 - 18:43

» All'asta la Ghibli di Frank Sinatra
Da Maurizio Mar 6 Lug 2021 - 17:45

» Ciao dalla Francia
Da Davide Giuriato Dom 4 Lug 2021 - 21:34

» Il vento sta davvero cambiando
Da Dari8V Mar 29 Giu 2021 - 8:37


 

 Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno

Andare in basso 
+21
fritz287
pcomuniello
Angelo
ammiraglio66
Marco
Jak
Dari8V
Davide Giuriato
sroby1
mikinoise
mauroracing
Assettocorsa
gionicco
Krav
gianniv8
meteoman
Charlie
BigFoot
pilota54
Claudio
masimase
25 partecipanti
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
AutoreMessaggio
Krav
MODERATORE
Krav

Età : 56

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mar 3 Mag 2011 - 23:10

@meteoman ha scritto:
Ehh, mi sono espresso male, non era un motore Maserati che veniva da una costola del passato Maserati, era una novità assoluta, come spero vivamente sia anche il prossimo in uscita dal nuovo stabilimento.... Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 499740

Beh Meteoman, era si una novità, ma sempre imparentato con il V6 progettato dall'Ing. Alfieri. Credo che le novità più sostanziali, oltre naturalmente all'adozione dele turbine, sia l'unico albero a camme in testa. Per il resto presumo vi siano parecchie cose in comune, tra le quali spicca l'inconsueto angolo tra le bancate a 90°. Per quel che riguarda il turbo poi, a voler essere pignoli era già stato utilizzato sulla Merak Turbo, in via senz'altro sperimentale ma piuttosto a fondo, tanto che gli incoraggianti risultati diedero il "la" a De Tomaso per la messa in produzione del motore biturbo. Very Happy

@Claudio ha scritto:
...
Non intendo fare l'avvocato d'ufficio di nessuno, ma certe critiche a priori mi sembrano ingenerose verso una vettura di cui si sa ancora pochissimo.
In queta fase io mi limiterei a discutere dell'opportunità o meno di fare una Maserati più compatta e rivolta ad un pubblico più ampio.

Più che critiche, personalmente esprimo preoccupazione. Ciò non tanto per i propulsori a benzina biturbo (sarebbe una manna) ma per le insistenti dicerie su motori diesel e suv, sicuramente non suffragate da comunicati ufficiali, ma nemmeno smentite.
Insomma guardandosi in giro il panorama non è incoraggiante: la Ferrari con l'integrale, l'Aston Martin con la citycar, la Porsche con suv e diesel, la Jaguar con station wagon ed ancora diesel... insomma un po' da preccuparsi forse c'è... certo sarei felicissimo di sbagliarmi.
Comunque, ben venga una Maserati più compatta, ci mancherebbe.

________________________________________
Nessuno può toglierti l'onore. Spetta a te non perderlo mai.
Torna in alto Andare in basso
Krav
MODERATORE
Krav

Età : 56

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mar 3 Mag 2011 - 23:20

@gionicco ha scritto:
...
ma in un mondo moderno come questo, dove la gente sa correre soltanto in rettilineo (fatevelo dire da chi fa tre volte alla settimana la FI-BO e vede dell inutili inchiodate su delle curve tranquillissime) perchè sbattersi a fare dei bei telai? non avete visto che i telai li fanno ad occhio, tanto poi c'è l'elettronica? dobbiamo riparlare della prova dell'alce e della classe A?
io sono preoccupato (senza essere critico a priori, beninteso) perchè se IO fossi il product manager che si occupa del modello, forse non ci vedrei tutta questa importanza, se voglio aggredire il mercato moderno.
...

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 565988

E' proprio per questo che mi piacerebbe venisse prodotta anche l'erede della Barchetta a motore centrale: la nuova Maserati "compatta" non credo dovrà avere caratteristiche sportive di assoluto rilievo, in quanto per la maggiore l'utenza a cui è rivolta tutto sommato non ne sfrutterebbe il potenziale.

Sarebbe bello se oltre alla "compatta" venisse prodotta (in futuro, d'accordo) una sportiva adatta anche alla pista, magari non da vendersi in migliaia e migliaia di esemplari ma giusto per dare un'alternativa a chi come Lucky ed altri è costretto per forza di cose a rivolgersi alla Porsche, che ricordiamolo, oltre alle penose Cayenne e Panamera costruisce anche dei missili da corsa.
Sarebbe bello dimostrare che anche in Italy si sanno ancora fare auto pistaiole senza dover spendere oltre 200.000 euro per una Ferrari (ci mancherebbe anche non andassero...).

________________________________________
Nessuno può toglierti l'onore. Spetta a te non perderlo mai.
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mar 3 Mag 2011 - 23:31

@gionicco ha scritto:

ma in un mondo moderno come questo, dove la gente sa correre soltanto in rettilineo (fatevelo dire da chi fa tre volte alla settimana la FI-BO e vede dell inutili inchiodate su delle curve tranquillissime) perchè sbattersi a fare dei bei telai? non avete visto che i telai li fanno ad occhio, tanto poi c'è l'elettronica? dobbiamo riparlare della prova dell'alce e della classe A?
io sono preoccupato (senza essere critico a priori, beninteso) perchè se IO fossi il product manager che si occupa del modello, forse non ci vedrei tutta questa importanza, se voglio aggredire il mercato moderno.

Bravo Gio', questo potrebbe essere un rischio reale; se riuscissero davvero a creare una erede della Biturbo come si deve sara' un successo assicurato oltre ogni migliore proposito. Ma bisognerebbe fare le cose per benino andando un po' controcorrente....sara' dura....

Mi chiedo che pianale abbiano intenzione di utilizzare. Spero vivamente non sia quello della 300 c What a Face What a Face What a Face What a Face
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mar 3 Mag 2011 - 23:41

@Krav ha scritto:

Sarebbe bello se oltre alla "compatta" venisse prodotta (in futuro, d'accordo) una sportiva adatta anche alla pista, magari non da vendersi in migliaia e migliaia di esemplari ma giusto per dare un'alternativa a chi come Lucky ed altri è costretto per forza di cose a rivolgersi alla Porsche, che ricordiamolo, oltre alle penose Cayenne e Panamera costruisce anche dei missili da corsa.
Sarebbe bello dimostrare che anche in Italy si sanno ancora fare auto pistaiole senza dover spendere oltre 200.000 euro per una Ferrari (ci mancherebbe anche non andassero...).

A me piacerebbe una superleggera: Maserati come sappiamo, di auto con queste caratteristiche le ha fatte, certo un po' di tempo fa, ma forse oggi e' arrivato il momento giusto.

Produrre auto potentissime ma con handicapp strutturali evidenti come il peso alle volte spropositato, arrivando ai limiti della fisica, non ha piu' molto senso.

L'esperimento Alfa 4c ne e' un esempio; potenti si ma non esageratamente, agili e soprattutto DIVERTENTI.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 0:36

@masimase ha scritto:
A me piacerebbe una superleggera: Maserati come sappiamo, di auto con queste caratteristiche le ha fatte, certo un po' di tempo fa, ma forse oggi e' arrivato il momento giusto.

Ah sì?

E quali?

scratch

Parliamo di auto stradali normalmente in produzione, eh, non di auto da corsa o di concept car da esposizione...

Francamente, non me ne sovviene manco una.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 0:47

@gionicco ha scritto:


ma in un mondo moderno come questo, dove la gente sa correre soltanto in rettilineo (fatevelo dire da chi fa tre volte alla settimana la FI-BO e vede dell inutili inchiodate su delle curve tranquillissime) perchè sbattersi a fare dei bei telai? non avete visto che i telai li fanno ad occhio, tanto poi c'è l'elettronica?

Se c'è una cosa in cui le Maserati di oggi (Quattroporte e GranTurismo) eccellono, questo è proprio il telaio.

Il telaio delle attuali Maserati è ottimo, permette una disposizione degli organi meccanici ideale ed una ripartizione dei pesi eccellente.
Ho visto un raffronto fra Quattroporte e Panamera su questo aspetto, e la Porsche ne usciva massacrata.
Viceversa, in un raffronto GranTurismo S vs M6, non appena iniziavano le curve, la Bmw perdeva tutto il vantaggio accumulato in rettilineo in virtù dei 67 cavalli in più, a favore della Maserati dotata di un telaio migliore, tanto che il tempo sul giro era infine molto simile.
I telai delle Maserati di oggi potrebbero supportare potenze molto superiori a quelle espresse oggi dalle Maserati, si potrebbero definire quasi sovradimensionati rispetto ai motori che ospitano.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 0:49

@gionicco ha scritto:
diciamo che IO non mi fido della Fiat, mettiamola così...

Gio, occhio che la tua Ghibli GT è una vettura della gestione Fiat... affraid affraid affraid

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 671502 Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 922735

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
BigFoot
MODERATORE
BigFoot

Età : 47

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 8:05

Ragazzi, dovete fare meglio di quanto fatto per mettere in difficoltà il nostro Claudio

________________________________________
Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 22px-Flag_of_Italy.svg 1934 - 1938 - 1982 - 2006 Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Wcup
Torna in alto Andare in basso
sroby1

sroby1

Età : 49

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 9:30

Di tutto quello che so io e che non posso dire mi viene da sorridere...perchè molti di voi all'uscita della vettura saranno qui ad osannarla e molti la vorranno...molti la credono popolare ma io che vendo auto vi posso dire che vendere una vettura che costera' dai 65 ai 90 non è facile perche' la fascia è gia' alta e molti la possono solo sognare...almeno finche' non si comincera' a trovare usata...quindi chiudo dicendo non fasciatevi la testa prima di averla sbattuta...ripeto prima vediamo il prodotto e poi si fanno le critiche!Come dice Claudiano molti di voi hanno una vettura fatta in tempi in cui serviva scendere verso il basso per tenere in piedi la fabbrica,ora hanno una vettura che è ancora gestibile a livello di costi.Quanti di voi potrebbero mantenere una Quattroporte V8 4.2 o 4.7 di adesso a livello di costi fissi?Siate sinceri!Senno' vuol dire che potrei venderne 50 al giorno!
Questa è la realta',le biturbo fino alle ghibli erano gestibili come una vettura normale mentre dal 3200 è cambiata la musica o no?
Penso di essere stato chiaro!
Torna in alto Andare in basso
Davide Giuriato
MODERATORE
Davide Giuriato

Età : 55

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 10:06

Concordo pienamente con Roberto.
E comunque credo ne uscirà un bel prodotto. Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 851365
Torna in alto Andare in basso
meteoman

meteoman

Età : 64

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 10:17

@Claudio ha scritto:
@gionicco ha scritto:
diciamo che IO non mi fido della Fiat, mettiamola così...

Gio, occhio che la tua Ghibli GT è una vettura della gestione Fiat... affraid affraid affraid

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 671502 Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 922735

The Devil inside..... deviltrident
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54

Età : 67

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 10:30

Ho letto tutto ma ho una mia personale opinione.
La futura Maserati "segmento E" sarà una bella vettura, tecnologica, con un motore potente, un ottimo telaio, sospensioni presumo a quadrilatero/multilink, interni da favola come nella tradizione, estetica da urlo e spero anche, finalmente, non troppo lunga e pesante. Se costerà dai 65.000 ai 90.000 euro come dice Roby non c'è dubbio che sarà così. Una mega-biturbo (4 porte) del terzo millennio.
A mio avviso però il problema non è questo, e neanche il fatto che andrebbe a collocarsi su un piano di concorrenza sostanzialmente diverso da quello di Quattroporte e GranTurismo, un piano decisamente più basso anche se ovviamente non "utilitario".

Le perplessità secondo me nascono dal progetto della vettura. La carrozzeria dovrebbe essere frutto di stilisti Maserati, e qui siamo ok. Lo stesso dicasi per gli interni.
Le note dolenti iniziano dal pianale e finiscono al motore, ma attenzione non dolenti per la qualità degli stessi, che penso sarà all'altezza, ma per la "provenienza".
Primo dubbio: il telaio quale sarà? Non lo sappiamo ancora, ma non è da escludere che sia di provenienza Chysler (300?).
Secondo dubbio: il motore quale sarà? Qui si sa già molto di più, sarà un V6 biturbo con basamento e monoblocco Pentastar (Chrysler). Testata, aspirazione, alimentazione e scarichi saranno progettati da FPT (non da Ferrari e tanto meno da Maserati).

Si tratterà allora di una vettura-puzzle, che somiglierà più a un'attuale Alfa che a un'attuale Maserati. Una vettura col tridente certo e destinata a un target "Maserati" dato il prezzo, ma con poche cose realizzate all'interno di Maserati. Dico ciò come dato oggettivo, non per affermare che è un sacrilegio, che non è una "vera Maserati", che dobbiamo indignarci e via di questo passo. Poi ogni maseratista può interpretare i dati di fatto come vuole, in modo del tutto autonomo e originale.
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 11:51

@pilota54 ha scritto:

Si tratterà allora di una vettura-puzzle, che somiglierà più a un'attuale Alfa che a un'attuale Maserati. Una vettura col tridente certo e destinata a un target "Maserati" dato il prezzo, ma con poche cose realizzate all'interno di Maserati. Dico ciò come dato oggettivo, non per affermare che è un sacrilegio, che non è una "vera Maserati", che dobbiamo indignarci e via di questo passo. Poi ogni maseratista può interpretare i dati di fatto come vuole, in modo del tutto autonomo e originale.


Quoto Pilota54, perche' mai non poterne gia' discuterne....ci sono dati, alcuni certi altri meno che possono essere il punto da cui partire per una discussione.
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 12:22

@Claudio ha scritto:
@masimase ha scritto:
A me piacerebbe una superleggera: Maserati come sappiamo, di auto con queste caratteristiche le ha fatte, certo un po' di tempo fa, ma forse oggi e' arrivato il momento giusto.

Ah sì?

E quali?

scratch

Parliamo di auto stradali normalmente in produzione, eh, non di auto da corsa o di concept car da esposizione...

Francamente, non me ne sovviene manco una.

Maserati ha vissuto al contrario di altri rinomati blasoni, Ferrari, Porsche, Bmw e compagnia cantante tutte le epoche dell'automobilismo, con alti e bassi ed ha nel suo palma res ogni tipo di vettura sportiva, stradali e non....

Leggere e potenti?

La 26 M dei primi anni trenta su disegno di Zagato, costruita in alluminio per renderla piu' agile perche' piu' leggera, senza considerare i vari tentativi di Alfieri di rendere le vetture da corsa sempre piu' leggere e agili, dalla tipo 26 adottando prima il 1500 e poi il 2000 sovralimentati in luogo dei 4500 inglesi, alla 4ctr che arrivo' a pesare 700 Kg, ben 100 di meno rispetto alla precedente 26 c.

Nelle corse in tutte le epoche in cui Maserati vi partecipo' ci fu sempre come ovvio la ricerca del miglior risultato possibile tra peso e potenza fino ad arrivare sotto la gestione Orsi alla tipo 61, la massima espressione di questo concetto: per non parlare della pluriosannata 250 F, classificata non so se a ragione o a torto, l'auto da corsa migliore di sempre per le sue doti telaistiche e per un eccellente rapporto peso-potenza.

Se parliamo invece delle sportive stradali degli anni sessanta e settanta sono pienamente d'accordo! Wink

Detto questo credo fermamente che Maserati abbia tutte le carte in regola per creare una stradale oggi con queste caratteristiche.
Torna in alto Andare in basso
Krav
MODERATORE
Krav

Età : 56

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 13:47

@masimase ha scritto:
...
A me piacerebbe una superleggera: Maserati come sappiamo, di auto con queste caratteristiche le ha fatte, certo un po' di tempo fa, ma forse oggi e' arrivato il momento giusto.
...

@Claudio ha scritto:
@masimase ha scritto:
A me piacerebbe una superleggera: Maserati come sappiamo, di auto con queste caratteristiche le ha fatte, certo un po' di tempo fa, ma forse oggi e' arrivato il momento giusto.

Ah sì?

E quali?

scratch

Parliamo di auto stradali normalmente in produzione, eh, non di auto da corsa o di concept car da esposizione...

Francamente, non me ne sovviene manco una.


Ne ha fatte un po' di tempo fa, ma non moltissimo. Il fatto che la Barchetta non sia stata omologata per uso stradale è dovuto al fatto che non vi erano le risorse, cosa ben diversa dal "non vi era l'intenzione".

Quindi concettualmente la Barchetta funge perfettamente da archetipo per una eventuale nuova Maserati "pistaiola". De Tomaso dopo la definitiva archiviazione della Chubasco non si è messo a produrre un'auto del genere (telaio monotrave in alluminio, carrozzeria in materiali compositi e carbonio, 315 cavalli su 750 kg, pensate agli investimenti) per produrne solo 17 esemplari.
De Tomaso aveva recepito la lezione secondo tradizione: grandi sportive "di serie" a cui aggiungere in parallelo auto da pista a disposizione dei drivers.
Poi il mezzo fallimento del campionato a cui era destinata e soprattutto la crisi in Maserati hanno fatto naufragare la certa intenzione di omologare la Barchetta anche per uso stradale.

Io sono certo che un'auto in tal stile oggigiorno troverebbe molti acquirenti.

________________________________________
Nessuno può toglierti l'onore. Spetta a te non perderlo mai.
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54

Età : 67

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 14:19

Beh, "superleggere" in effetti solo auto da corsa, anche perchè il lusso non si accompagna bene con la leggerezza. Però la Merak SS non era pesante: 220 cv - 1.400 kg. Esattamente la stessa potenza e lo stesso peso della mia Alfa Romeo GTV 3.000, uscita nel 1997, 22 anni dopo................
Anche la Ghibli degli anni '90 era una vettura piuttosto leggera, soprattutto considerando la lussuosità degli interni. Pesava 1.295 kg e oggi sarebbe un peso-piuma (la Evora e la Cayman pesano quasi 1.400 kg). E' vero che una volta le auto erano più leggere di oggi, ma comunque anche all'epoca la Ghibli non era certo una vettura pesante nella sua categoria.


Ultima modifica di pilota54 il Mer 4 Mag 2011 - 14:28 - modificato 2 volte.
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 14:26

Le varie berlinette degli anni cinquanta si denominavano " superleggere"...

Le a6gcs e varianti erano omologate su strada ed erano niente meno che le antenate della Barchetta menzionata da Krav Wink

La stessa 3500 gt e' denominata " superleggera ".....
Torna in alto Andare in basso
gionicco

gionicco

Età : 56

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 18:17

senza alcun intento polemico, davvero:

@Claudio ha scritto:
I telai delle Maserati di oggi potrebbero supportare potenze molto superiori a quelle espresse oggi dalle Maserati, si potrebbero definire quasi sovradimensionati rispetto ai motori che ospitano.

verissimo. infatti il mio dubbio (preoccupazione) è che per rendere più "di serie" la macchina vadano a lesinare risorse intellettuali ed economiche sul telaio.
mai detto che le maserati di oggi siano scarse, anzi...

@Claudio ha scritto:
Gio, occhio che la tua Ghibli GT è una vettura della gestione Fiat... affraid affraid affraid

non posso negarlo.
ma siccome oltre alla mia eccezzzzzzionale ghibli (che comunque costava, non era mica una panda...) hanno fatto dei cessi solenni (e non ditemi di esterofilo, dai...), lasciami almeno la preoccupazione, via...wua

@pilota54 ha scritto:
Ho letto ...
Si tratterà allora di una vettura-puzzle, che somiglierà più a un'attuale Alfa che a un'attuale Maserati. Una vettura col tridente certo e destinata a un target "Maserati" dato il prezzo, ma con poche cose realizzate all'interno di Maserati. Dico ciò come dato oggettivo, non per affermare che è un sacrilegio, che non è una "vera Maserati", che dobbiamo indignarci e via di questo passo. Poi ogni maseratista può interpretare i dati di fatto come vuole, in modo del tutto autonomo e originale.

se così fosse (il che potrebbe essere in nome dei risparmi industriali) sarebbe un po' una iattura (IMHO; of course...).
o meglio perderemmo la tipicità della macchina e del marchio.

del resto anche l'AD di Lamborghini (non della QR) ha detto che i clilenti lambo non possono trovare gli stessi componenti, anche banali (pulsante alzacristalli, devioluci, etc), che trovano sull'Audi perchè rappresenta una "minorazione", intesa come riduzione dell'apparenza.
se ci sono arrivati loro, i nostri geni cosa aspettano? di risparmiare 2.000.000 di euro sui devioluci? SPERIAMO di NO, poi, indubbiamente, è presto per scaldarsi e scatenarsi in quanto dobbiamo vedere cosa verrà fuori...
Torna in alto Andare in basso
BigFoot
MODERATORE
BigFoot

Età : 47

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 18:23

Eh no caro Gio! Quelli della Lambo diranno anche questo ma se ti siedi su una Gallardo, ne trovi tanti di pezzi Audi anche fatti male. Quando me guidai una, mi rimasero impresse le levate per le frecce che erano di plastica dura quanto un ovetto kinder!

________________________________________
Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 22px-Flag_of_Italy.svg 1934 - 1938 - 1982 - 2006 Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Wcup
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 18:33

Masi,

"superleggera" era una denominazione del carrozziere Touring, perchè le macchina avevano cofani e porte in alluminio, ma una 3500 GT o una 5000 GT erano auto tutt'altro che leggere se rapportate alle sportive dell'epoca, anzi...

Resto della mia idea: storicamente, e nella stragrande maggioranza dei casi, Maserati è stato ed è un costruttore di vetture gran turismo, lussuose, sportive ma non estreme, potenti ma non certo leggere: in questo gruppo ci metto anche Jaguar e Aston Martin.

Per me le auto leggere sono un'altra cosa, e sono altri i marchi che storicamente le costruiscono: Lotus, Porsche, DeTomaso, OSCA, Abarth, Alpine, Catheram, Morgan...tutte auto che hanno sempre giocato sul rapporto peso/potenza più che sulla potenza assoluta.

La Barchetta? Non la si può definire una Maserati di serie. Anche nel caso remoto ne avessero fatta una stradale, era comunque un'eccezione alla normale produzione. E' una vettura che trovo stupenda e mi faceva sognare da ragazzino, ma resta una sorta di concept o poco più. Era inoltre una vettura che tradiva una lampante provenienza deTomaso, visto che venne progettata proprio alla DeTomaso Automobili, che di questo tipo di auto (telaio monotrave centrale) era da sempre esperta.
Maserati ha fatto dei capolavori di "lightweight" nella sua storia, come la Birdcage, ma sempre strettamente riservati alle corse.

Detto questo una Maserati leggera e con motore centrale non mi farebbe affatto schifo, anzi, sarebbe bellissima, ma ho paura che non la vedremo facilmente.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]


Ultima modifica di Claudio il Mer 4 Mag 2011 - 18:52 - modificato 1 volta.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 18:43

@BigFoot ha scritto:
Eh no caro Gio! Quelli della Lambo diranno anche questo ma se ti siedi su una Gallardo, ne trovi tanti di pezzi Audi anche fatti male. Quando me guidai una, mi rimasero impresse le levate per le frecce che erano di plastica dura quanto un ovetto kinder!

da possessore di Gallardo posso dire che ha diversi componenti Audi, ma assemblati secondo la proverbiale cura Lamborghini: cioè in maniera approssimativa!
Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 647621
In questo sono riusciti a essere fedeli alla tradizione Lamborghini: il componente è tedesco, ma è montato all'italiana...
Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 733475

Comunque bisogna ammettere che con la nuova Aventador la Lamoborghini ha effettuato un'inversione di tendenza, che va nella direzione di diminuire le contaminazioni Audi e recuperare l'italianità. Questo va riconosciuto e va fatto un plauso.
Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 565988

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 18:44

@sroby1 ha scritto:
molti di voi hanno una vettura fatta in tempi in cui serviva scendere verso il basso per tenere in piedi la fabbrica,ora hanno una vettura che è ancora gestibile a livello di costi.Quanti di voi potrebbero mantenere una Quattroporte V8 4.2 o 4.7 di adesso a livello di costi fissi?Siate sinceri!Senno' vuol dire che potrei venderne 50 al giorno!
Questa è la realta',le biturbo fino alle ghibli erano gestibili come una vettura normale mentre dal 3200 è cambiata la musica o no?
Penso di essere stato chiaro!

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 565988 quotone!

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 18:48

@Claudio ha scritto:
Masi,

"superleggera" era una denominazione del carrozziere Touring, perchè le macchina avevano cofani e porte in alluminio, ma una 3500 GT o una 5000 GT erano auto tutt'altro che leggere se rapportate alle sportive dell'epoca, anzi...

Detto questo una Maserati leggera e con motore centrale non mi farebbe affatto schifo, anzi, sarebbe bellissima, ma ho paura che non la vedremo facilmente.


Claudio, se prendi le varie A6 degli anni 40/50 alcune di esse avevano anch'esse cofani e porte in alluminio ed alcune di esse erano denominate "superleggere"; d'altronde Maserati adotto' materiali piu' leggeri come l'alluminio non 60 anni fa ma addirittura agli inizi degli anni trenta con Zagato ( se non mi sbaglio ).

Significa almeno a parer mio voler costruire con certe soluzioni che dessero un risultato, cioe' quello di ridurre i pesi; ti do ragione quando parli di marchi che hanno impostato la loro produzione di stradali solo con questo intento come la Lotus. Ma ognuna pero' e' figlia del proprio tempo: dico solo che Maserati potrebbe permettersi questo lusso considerando, almeno per quel che penso io, che ha anche una lunga tradizione alle spalle non tanto per le stradali che sono poche ma per tutti i vari modelli che hanno avuto l'onore di portare il Tridente sopra di essi.

Poi certo forse la Osca non la si puo' definire una Maserati ma avevano caratteristiche molto vicine alla futura Lotus.

Su una futura Maserati che corrisponda a queste caratteristiche ho fortissimi dubbi anch'io...purtroppo.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 18:57

@masimase ha scritto:
Claudio, se prendi le varie A6 degli anni 40/50 alcune di esse avevano anch'esse cofani e porte in alluminio ed alcune di esse erano denominate "superleggere"

No.

"Superleggera" era un nome esclusivo del carrozziere Touring di Milano (Carlo Felice Bianchi Anderloni, che ho avuto la fortuna di conoscere anni fa).
prova ne è che la 3500 GT Spyder, pur avendo cofani e porte in alluminio, non può fregiarsi di quel nome perchè realizzata da Vignale (su disegno di Giovanni Michelotti)

Le vetture venivano denominate Touring Superleggera, anche se poi potevano avere il peso di un camion (vedi 5000 GT Scià di Persia), solo per la presenza di componenti in alluminio.

Non mi risulta di berlinette A6 stradali fatte da Touring, ma solo da Pinin Farina, Zagato, Frua, Allemano

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]


Ultima modifica di Claudio il Mer 4 Mag 2011 - 18:59 - modificato 1 volta.
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 18:58

@Claudio ha scritto:
@sroby1 ha scritto:
molti di voi hanno una vettura fatta in tempi in cui serviva scendere verso il basso per tenere in piedi la fabbrica,ora hanno una vettura che è ancora gestibile a livello di costi.Quanti di voi potrebbero mantenere una Quattroporte V8 4.2 o 4.7 di adesso a livello di costi fissi?Siate sinceri!Senno' vuol dire che potrei venderne 50 al giorno!
Questa è la realta',le biturbo fino alle ghibli erano gestibili come una vettura normale mentre dal 3200 è cambiata la musica o no?
Penso di essere stato chiaro!

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 565988 quotone!
+


Scusa Roby ma negli anni 80 i vari concessionari Maserati per un tagliando ti sparavano cifre impressionanti ben al di sopra della media; non credere che Audi o Mercedes oggi siano gratis, anzi sono dei ladri patentati.

Non so quanto possa costare un tagliando di una Qp oggi ma non credo piu' di un Audi o Bmw di pari livello.

Ribadisco che la gestione di una Biturbo era proporzionalmente molto piu' onerosa di una QP oggi: intanto i tagliandi erano ogni 10000 mila Km e non ogni 30.000 e poi lo sappiamo....ce ne era sempre una. ( Per la gioia di Mister De Tomaso Very Happy )
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 44

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 19:04

@Claudio ha scritto:
@masimase ha scritto:
Claudio, se prendi le varie A6 degli anni 40/50 alcune di esse avevano anch'esse cofani e porte in alluminio ed alcune di esse erano denominate "superleggere"

No.

"Superleggera" era un nome esclusivo del carrozziere Touring di Milano (Carlo Felice Bianchi Anderloni, che ho avuto la fortuna di conoscere anni fa).
prova ne è che la 3500 GT Spyder, pur avendo cofani e porte in alluminio, non può fregiarsi di quel nome perchè realizzata da Vignale (su disegno di Giovanni Michelotti)

Le vetture venivano denominate Touring Superleggera, anche se poi potevano avere il peso di un camion (vedi 5000 GT Scià di Persia), solo per la presenza di componenti in alluminio.

Non mi risulta di berlinette A6 stradali fatte da Touring, ma solo da Pinin Farina, Zagato, Frua, Allemano


Guarda se me lo dici tu ci credo....ma credimi, non sono convinto del tutto. Wink


Lascia stare la 5000 gt che e' un caso unico, ma le varie A6 erano delle stradali che potevano anche correre; erano dei pesi piuma, elegantissime e velocissime!
Torna in alto Andare in basso
gionicco

gionicco

Età : 56

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 19:16

@BigFoot ha scritto:
Eh no caro Gio! Quelli della Lambo diranno anche questo ma se ti siedi su una Gallardo, ne trovi tanti di pezzi Audi anche fatti male. Quando me guidai una, mi rimasero impresse le levate per le frecce che erano di plastica dura quanto un ovetto kinder!

infatti lo hanno detto proprio per le nuove.
in quanto la gallardo ha suscitato lo scandalo di alcuni lamborghinisti che avevano anche delle audi...letto sul giornale hands16
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1Mer 4 Mag 2011 - 19:27

@masimase ha scritto:
@Claudio ha scritto:
@sroby1 ha scritto:
molti di voi hanno una vettura fatta in tempi in cui serviva scendere verso il basso per tenere in piedi la fabbrica,ora hanno una vettura che è ancora gestibile a livello di costi.Quanti di voi potrebbero mantenere una Quattroporte V8 4.2 o 4.7 di adesso a livello di costi fissi?Siate sinceri!Senno' vuol dire che potrei venderne 50 al giorno!
Questa è la realta',le biturbo fino alle ghibli erano gestibili come una vettura normale mentre dal 3200 è cambiata la musica o no?
Penso di essere stato chiaro!

Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 565988 quotone!

Scusa Roby ma negli anni 80 i vari concessionari Maserati per un tagliando ti sparavano cifre impressionanti ben al di sopra della media; non credere che Audi o Mercedes oggi siano gratis, anzi sono dei ladri patentati.

Non so quanto possa costare un tagliando di una Qp oggi ma non credo piu' di un Audi o Bmw di pari livello.

Ribadisco che la gestione di una Biturbo era proporzionalmente molto piu' onerosa di una QP oggi: intanto i tagliandi erano ogni 10000 mila Km e non ogni 30.000 e poi lo sappiamo....ce ne era sempre una. ( Per la gioia di Mister De Tomaso Very Happy )

I costi fissi non sono i tagliandi.
Se io non ci giro, non faccio tagliandi.
I costi fissi sono quelli che si devono pagare anche se l'auto e' ferma in garage.
La tassa di proprieta' ad esempio, che si paga sempre e comunque fino al compimento del 20° anno.
Ora, il semplice fatto di avere un balzello di 1500 euro l'anno solo per possedere l'auto, a piu' di qualcuno puo' dare fastidio.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno   Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno - Pagina 2 Icon_minitime1

Torna in alto Andare in basso
 
Piano Industriale Maserati: produrre 50.000 vetture l'anno
Torna in alto 
Pagina 2 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: