Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniL'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Maserati in fiamme
Da Max80 Ieri alle 22:45

» Maserati Quattroporte 2.0 - drive
Da Dari8V Ieri alle 19:48

» Maserati GranTurismo 2021
Da Jak Ieri alle 15:57

» Finalmente Biturbo...
Da Renato Ieri alle 12:28

» Ciao a tutti Maseratisti!
Da Zoldher Ven 25 Set 2020 - 20:45

» Maserati MC20
Da Maurizio Ven 25 Set 2020 - 17:31

» Maserati "Grecale”
Da Andrea 2.24v Mer 23 Set 2020 - 17:55

» Addio Maserati GranTurismo
Da pilota54 Mar 22 Set 2020 - 19:16

» Presentazione
Da Zoldher Lun 21 Set 2020 - 22:11

» Presentazione
Da Pablo Sab 19 Set 2020 - 18:13

» Venduta Ghibli, e ora ? AIUTO !! AAA cercasi consiglio.
Da AndreaGhibliGT Gio 17 Set 2020 - 18:29

» Maserati FuoriSerie
Da fritz287 Lun 14 Set 2020 - 16:55

» Maserati Ghibli Hybrid
Da fritz287 Lun 14 Set 2020 - 16:54

» Recupero Targhe originali ?
Da Maurizio Dom 13 Set 2020 - 12:00

» Maserati elettrica..."Folgore"
Da giton Sab 12 Set 2020 - 19:06

» Programmi Maserati
Da giton Sab 12 Set 2020 - 3:12

» Mi presento anche io
Da masimase Mer 9 Set 2020 - 15:32

» Ciao a tutti!
Da Zoldher Dom 6 Set 2020 - 14:41

» Presentazione
Da Maurizio Dom 6 Set 2020 - 7:43

» Quattroporte IV nel nuovo film 007
Da AntonioQuattroporte Ven 4 Set 2020 - 20:57

 

 L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
pilota54
MODERATORE
pilota54

Età : 66

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Gio 20 Ago 2020 - 14:41

Apro l'argomento relativo alle vendite Maserati 2020. Intanto diciamo subito che anche Roberto Mancini viaggia in Maserati (Levante Trofeo). 

https://www.maserati.com/it/it/news/icone-sportivita-tesimonianza-eccellenza
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54

Età : 66

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Gio 20 Ago 2020 - 14:51

Queste le vendite Maserati gennaio-luglio in ITALIA (UNRAE - Quattroruote.it). 

- 2020 -     681 -52,84 - quota mercato 0.09  
- 2019 -  1.444            - quota mercato 0,12

C'è da dire che, ovviamente, tutto il mercato italiano da gennaio a luglio ha registrato una grossa perdita (oltre il 40%): 

- 2020 -    720.620 -41,72 
- 2019 - 1.236.520

Solo Ferrari e DS registrano un segno + (le Ferrari sono incredibilmente aumentate da 347 a 355)
Torna in alto Andare in basso
maurizio26180



Età : 40

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Gio 20 Ago 2020 - 16:56

Ferrari è un altro pianeta, di un'altra galassia. A Verona, a giugno hanno "ritirato" una F40 a 2 milioni e l'hanno rivenduta la settimana dopo a 2,2 milioni...
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Gio 20 Ago 2020 - 18:12

Beh... non possiamo che attendere l'altro trimestre e vedere se qualcosa si è recuperato...non è che ci fosse da aspettarsi miracoli ma adesso abbiamo le novità nei listini, con ibrido, Trofeo e la "super" MC20 che potrebbe attirare attenzione a dovere. 
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Gio 20 Ago 2020 - 18:15

@maurizio26180 ha scritto:
Ferrari è un altro pianeta, di un'altra galassia. A Verona, a giugno hanno "ritirato" una F40 a 2 milioni e l'hanno rivenduta la settimana dopo a 2,2 milioni...
Beh, ma non si tratta di "nuovo", oltre al fatto che la F40 è davvero un caso a parte, quasi un unicum: tutti la desiderano e quindi non scenderà mai nella valutazione. Anzi! Il paragone e le considerazioni di Manlio-pilota54 erano sul nuovo.
Torna in alto Andare in basso
maurizio26180



Età : 40

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Gio 20 Ago 2020 - 18:19

Si si, certamente... era solo un esempio.
Ma Ferrari è un altro pianeta anche sul nuovo.
Nel raccontarmi dell'F40 mi hanno raccontato anche dei volumi del nuovo, e anche quelli sono spaventosi. Hanno superato di slancio il fatturato 2019 per i mesi di riferimento.

Ho chiesto al mio amico che ci lavora di tenermi aggiornato sull'andamento della Ghibli ibrida e sul relativo confronto con la defunta diesel... stiamo a vedere come va e se ci hanno indovinato.
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Ven 21 Ago 2020 - 8:55

@pilota54 ha scritto:
Queste le vendite Maserati gennaio-luglio in ITALIA (UNRAE - Quattroruote.it). 

- 2020 -     681 -52,84 - quota mercato 0.09  
- 2019 -  1.444            - quota mercato 0,12
...
Solo Ferrari e DS registrano un segno + (le Ferrari sono incredibilmente aumentate da 347 a 355)
Resto stupefatto che in Italia a fronte di una Ferrari venduta ci siano solo 2 Maserati (che ha in listino SUV e berline). What a Face
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Ven 21 Ago 2020 - 8:58

Ferrari ha presentato nuovi modelli negli scorsi anni mentre la gamma Maserati era mummificata.

Vedrete che già nel 2021 coi nuovi prodotti Maserati la sorpasserà di nuovo, e con distacco

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Ven 21 Ago 2020 - 11:33

@Claudio ha scritto:
Ferrari ha presentato nuovi modelli negli scorsi anni mentre la gamma Maserati era mummificata.
...
Ma sono supersportive supercostose. Maserati, nonostante abbia anche il SUV, non tiene il passo ... a me stupisce.

A robeseltz piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Dom 23 Ago 2020 - 11:54

Io credo che paradossalmente sia più facile vendere nei segmenti delle supersportive, dove te la vedi solo con le varie Lamborghini, McLaren, Aston Martin, che fare numeri importanti nei segmenti E-sedan ed E-Suv, dove la strapotere dei marchi tedeschi è assoluto.

Il segmento E è il più difficile in assoluto. La maggior parte dei marchi ha abbandonato quel segmento, perché non si riesce a strappare clienti ai tedeschi e quindi gli investimenti vanno in perdita. Maserati è l'unico marchio italiano ancora presente in quel segmento. La scelta di aggredire quel segmento con prodotti come Ghibli e Levante è stata coraggiosa, ma non priva di rischi. E' difficile soprattutto mantenere quei numeri nel tempo, e fidelizzare i clienti. Nei primi anni si è riusciti a vendere un buon numero di Ghibli, il problema è riuscire a rivenderne altrettante oggi, soprattutto a chi ne ha già una, evitando che il cliente che ha provato il marchio Maserati, magari anche abbastanza soddisfatto, consideri l'esperienza con Maserati una parentesi, tornando poi ai marchi tedeschi. E la stessa cosa vale per la Levante.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54

Età : 66

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Dom 23 Ago 2020 - 22:07

Il problema per me non è stato quello di entrare in un segmento "proibito" o proibitivo, soprattutto Maserati Ghibli quando è stata presentata e fino a 3-4 anni dopo, diciamo fino al 2017, è andata bene per quanto costava, direi piuttosto bene. E il 2017, grazie anche a soprattutto alla Levante, è stato l'anno record, con 52.000 vetture vendute (nel mondo). Oggi si viaggia sulle 15.000 (19.000 nel 2019). 

Il problema è che negli ultimi 6-7 anni in FCA (e Maserati, per quanto abbia un bilancio proprio, sempre di FCA Italy fa parte) hanno avuto il "vizio", se così possiamo dire, di fare le macchine, anche belle macchine, e poi abbandonarle al loro destino, senza fare veri restyling, senza implementare le gamme, senza programmare una sostituta, a volte cessando del tutto la produzione (v. Giulietta, Mito, Fiat e Abarth 124 per esempio, ma anche la Maserati GranTurismo). Della stessa Giulia non si sa quale sarà il destino, e non è mai stata fatta la SW, richiesta a gran voce.    

Chiaro che una Ghibli, che ha 7 anni, non è mai stata veramente ristilizzata e non si sa se e quando avrà un'erede, e aggiungendo il successo dei Suv, non può più fare, oggi, "numeri" accettabili, è normale, per quanto ancora bella possa essere. 

Gli impianti a Grugliasco, negli ultimi mesi, anche prima e dopo il lock-down, hanno funzionato 5 giorni al mese (fonte un operaio Maserati di Grugliasco, YT). E' vero che, come hanno detto mi pare alcuni  dirigenti, in questi mesi sono stati finalmente svuotati i piazzali, che erano pieni di Ghibli e Quattroporte invendute, e anche per questo la produzione è stata fortemente rallentata, ma è innegabile che c'è stato in FCA e quindi anche in Maserati, un immobilismo progettuale allarmante. 

Ora, dopo l'accordo con PSA e la formazione del gruppo "Stellantis", sembra che ci si stia muovendo, la Ghibli Hybrid è una realtà (ma sostituirà la Ghibli TD), la MC20 tra 16 guorni sarà presentata, la "Levantina", dopo vari rimandi, dovrebbe arrivare nel 2021, e le eredi di GranTurismo e GranCabrio dovrebbero essere in cantiere. 

Staremo a vedere, speriamo bene.

A maurizio26180 piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 9:52

@pilota54 ha scritto:
Il problema per me non è stato quello di entrare in un segmento "proibito" o proibitivo, soprattutto Maserati Ghibli quando è stata presentata e fino a 3-4 anni dopo, diciamo fino al 2017, è andata bene per quanto costava, direi piuttosto bene. E il 2017, grazie anche a soprattutto alla Levante, è stato l'anno record, con 52.000 vetture vendute (nel mondo). Oggi si viaggia sulle 15.000 (19.000 nel 2019). 

Il problema non è tanto fare i numeri inizialmente (se il prodotto è valido, l'effetto novità unito al prestigio del marchio fa il suo), ma mantenerli nel tempo.

In fondo anche la Biturbo, nei primi anni di produzione, aveva fatto il pieno di vendite, ma non era poi riuscita a mantenere quei numeri negli anni successivi. Allora c'erano stati problemi di affidabilità/qualità, di cui la Ghibli invece non ha sofferto.

Il discorso del segmento è fondamentale, perché competere nel segmento E significa scontrarsi con competitor che hanno fatturati e budget anche 30/60 volte superiori. Per un'azienda come Bmw è uno scherzo effettuare un restyling ogni tre anni, ampliare la gamma, cambiare il modello ogni cinque, ecc ecc; per Maserati è molto più difficile, innanzitutto per una questione di risorse finanziarie.

Quando si parla della "lentezza" della Maserati nel proporre novità, si tenga presente che si tratta di un'azienda da 3 miliardi di fatturato, che nel segmento E compete con aziende che hanno fatturati da 100/200 miliardi. Grazie al c... !!! Maserati è un nano. Date alla Maserati i budget che hanno i marchi tedeschi, e poi vedreste che gamma completa. A ben vedere, per una realtà come la Maserati riuscire a competere in quel segmento è un mezzo miracolo! Detto questo, effettivamente negli scorsi anni c'è stato troppa incertezza ed immobilismo, ed  giusto che si diano una mossa con nuovi prodotti.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]

A trigreg88 piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 11:02

@Claudio ha scritto:
... si tenga presente che si tratta di un'azienda da 3 miliardi di fatturato, che nel segmento E compete con aziende che hanno fatturati da 100/200 miliardi. Grazie al c... !!! Maserati è un nano. Date alla Maserati i budget che hanno i marchi tedeschi, e poi vedreste che gamma completa...
Per onore di giustizia bisogna ricordare che i fatturati di certe crukke sono frutto di anni e di anni di investimenti sul prodotto, cosa che in Italia si sono ben visti da fare. Agli inizi degli anni '70 BMW e Audi erano dei nani, oggi ...
Tornando a Maserati, resto incredulo che si è attrezzato un intero nuovo stabilimento per produrre una berlina classe E, pensando che restasse la stessa per 7 anni ed oltre. Della Quattroporte puoi pensarlo, per la Ghibli son robe da matti!
Guardate che è un disastro, non solo per Maserati, ma soprattutto per centinaia di fornitori e migliaia di famiglie passare da 52.000 vetture a 15.000, come ricordava Manlio. Le colpe di questa situazione non dipendono solo fa fattori "esterni" come certa gente racconta sino alla noia.
Confidiamo in Stellantis o peggio ... nello straniero che spieghi il mestiere Sad .

A maurizio26180 e phoeny piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
maurizio26180



Età : 40

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 14:45

Maserati è proprio geniale: crearsi a fatica uno spazio commerciale per poi perderlo nuovamente a causa dell'assenza di un nuovo modello da offrire a colui che vuole pensionare la propria Ghibli di 5/6 anni di vita (il quale, inesorabilmente, tornerà ad acquistare tettesco).

L'argomento difensivo delle ridotte dimensioni non regge. Infatti, quella di Maserati è la stessa strategia fallimentare che FCA adotta da anni per tutta la baracca (tranne Jeep). Beninteso, "fallimentare" per l'economia reale e per il lavoro, ma non per le già gonfie tasche del carismatico John e dello stupefacente Lapo.

A proposito delle ridotte dimensioni, ricordiamoci che Tesla - fino a pochi anni fa - costruiva solo una sottospecie di Elise motorizzata da un'aspirapolvere. Ed oggi è una delle realtà più potenti e floride del panorama automobilistico.

hands16
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 15:21

@maurizio26180 ha scritto:
... Tesla ... oggi è una delle realtà più potenti e floride del panorama ...
Stupefacente più che florida: ha sempre i bilanci in rosso ma il valore in borsa costantemente in crescita!!
Torna in alto Andare in basso
robbi

robbi

Età : 54

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 16:22

@Angelo ha scritto:
@maurizio26180 ha scritto:
... Tesla ... oggi è una delle realtà più potenti e floride del panorama ...
Stupefacente più che florida: ha sempre i bilanci in rosso ma il valore in borsa costantemente in crescita!!
concordo Tesla continua da inizio della sua vita ad avere bilanci in rosso ...solo in america è possibile  questo finanziata a man basse dal mercato e dallo stato ...fosse state in italia sarebbe già fallita 10 volte 
questo per dire che conta il prodotto e dove si produce ...
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 16:25

Non voglio fare l'avvocato di nessuno. Mi limito a osservare la realtà senza i soliti luoghi comuni.

Io dico che giocare a fare il fantamercato automobilistico coi soldi del monopoli è facilissimo. Dovrebbero fare questo, dovrebbero fare quello, ecc ecc. Produrre autovetture reali, invece, comporta enormi investimenti, la cui entità forse non è a tutti chiara, che poi sono da recuperare.

Se proprio devo dirla tutta, secondo me Maserati in quel segmento non ci si doveva proprio infilare. E' un segmento troppo difficile. Io avrei preferito che la Maserati rimanesse come era fino al 2012, con la sola sede di Modena, a produrre GranTurismo, GranCabrio e Quattroporte. E Magari un Suv grande come la Levante, da qualche altra parte, perché il mercato li richiede. Stop. Questa sarebbe stata la dimensione ideale della Maserati, per i miei gusti.

Ma visto che ci si sono infilati, pur con tutti i limiti, apprezzo il loro sforzo a competere da nani in un'arena di giganti. E non pretendo che possano realizzare le stesse dinamiche produttive di chi è 30 volte più grande di loro. Questo aspetto lo apprezzavo nella Maserati di 40 anni fa, quando De Tomaso con due lire (nostre, ma questo è un altro discorso, vero alfisti?) sfidava la Bmw, e lo apprezzo ancora oggi.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]


Ultima modifica di Claudio il Lun 24 Ago 2020 - 17:19, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 16:58

Difatti l'ammirazione è forte.
Personalmente però non trovo tutta questa inadeguatezza di prodotto.
Se vado a ben vedere le auto della concorrenza che vengono comprate adesso (all'80% vulvaghen a6 e qualche serie 5 e E), non è che siano configurate con tutte queste novità fantascientifiche.
Anzi.
Sono quasi tutte uguali, SW nere o grigie (topo) con interni neri, cerchi delle dimensioni di una ruota panoramica, a (porco)diesel (ancora!).
Quindi, di cosa parliamo?
La Maserati non ha troppa offerta per cui si compra un prodotto ancora peggiore e arretrato?
Ma lo si paga di più, quindi va benone!

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 17:18

Ma infatti la Ghibli resta la più bella del suo segmento.

Ma noi siamo un popolo di tafazzi lamentosi.

In qualsiasi campo umano, i Davide che combattono ad armi impari contro i Golia, ispirano simpatia. Specialmente se sono della propria nazione. 

Per l'italiano medio invece no. Tra il Davide italiano e i Golia tedeschi, si schiera prostrato e ammirato verso questi ultimi, in una perenne sindrome di Stoccolma.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
maurizio26180



Età : 40

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 17:36

Scusate ma questi ultimi interventi sarebbero stati corretti se fatti in replica alle critiche di un esterofilo.

Ma io non sono affatto esterofilo.

Ho sempre acquistato italiano e le tedesche mi fanno enorme tristezza.

Tuttavia, a me (come, mi pare, a Pilota54) non va bene il comportamento dell'attuale proprietà allargata.

Se per Voi essere maseratisti significa dover magnificare i ridicoli investimenti fatti da FCA su Maserati negli ultimi anni, allora non sarò certo io a cercare di distogliervi dall'intento.
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54

Età : 66

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 17:53

@Claudio ha scritto:
@pilota54 ha scritto:
Il problema per me non è stato quello di entrare in un segmento "proibito" o proibitivo, soprattutto Maserati Ghibli quando è stata presentata e fino a 3-4 anni dopo, diciamo fino al 2017, è andata bene per quanto costava, direi piuttosto bene. E il 2017, grazie anche a soprattutto alla Levante, è stato l'anno record, con 52.000 vetture vendute (nel mondo). Oggi si viaggia sulle 15.000 (19.000 nel 2019). 

Il problema non è tanto fare i numeri inizialmente (se il prodotto è valido, l'effetto novità unito al prestigio del marchio fa il suo), ma mantenerli nel tempo.

In fondo anche la Biturbo, nei primi anni di produzione, aveva fatto il pieno di vendite, ma non era poi riuscita a mantenere quei numeri negli anni successivi. Allora c'erano stati problemi di affidabilità/qualità, di cui la Ghibli invece non ha sofferto.

Il discorso del segmento è fondamentale, perché competere nel segmento E significa scontrarsi con competitor che hanno fatturati e budget anche 30/60 volte superiori. Per un'azienda come Bmw è uno scherzo effettuare un restyling ogni tre anni, ampliare la gamma, cambiare il modello ogni cinque, ecc ecc; per Maserati è molto più difficile, innanzitutto per una questione di risorse finanziarie.

Quando si parla della "lentezza" della Maserati nel proporre novità, si tenga presente che si tratta di un'azienda da 3 miliardi di fatturato, che nel segmento E compete con aziende che hanno fatturati da 100/200 miliardi. Grazie al c... !!! Maserati è un nano. Date alla Maserati i budget che hanno i marchi tedeschi, e poi vedreste che gamma completa. A ben vedere, per una realtà come la Maserati riuscire a competere in quel segmento è un mezzo miracolo! Detto questo, effettivamente negli scorsi anni c'è stato troppa incertezza ed immobilismo, ed  giusto che si diano una mossa con nuovi prodotti.

Si, anche questo è vero, soprattutto perchè, come ho detto prima, Maserati ha un bilancio proprio, e deve cercare di far quadrare i conti. Non è per esempio come Alfa, che essendo inclusa (come conto economico) in Fiat Automobiles, può anche permettersi di chiudere con delle perdite, anche significative (come sicuramente sta succedendo) e nessuno se ne accorge.........
Torna in alto Andare in basso
pilota54
MODERATORE
pilota54

Età : 66

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 17:58

@Claudio ha scritto:
Non voglio fare l'avvocato di nessuno. Mi limito a osservare la realtà senza i soliti luoghi comuni.

Io dico che giocare a fare il fantamercato automobilistico coi soldi del monopoli è facilissimo. Dovrebbero fare questo, dovrebbero fare quello, ecc ecc. Produrre autovetture reali, invece, comporta enormi investimenti, la cui entità forse non è a tutti chiara, che poi sono da recuperare.

Se proprio devo dirla tutta, secondo me Maserati in quel segmento non ci si doveva proprio infilare. E' un segmento troppo difficile. Io avrei preferito che la Maserati rimanesse come era fino al 2012, con la sola sede di Modena, a produrre GranTurismo, GranCabrio e Quattroporte. E Magari un Suv grande come la Levante, da qualche altra parte, perché il mercato li richiede. Stop. Questa sarebbe stata la dimensione ideale della Maserati, per i miei gusti.

Ma visto che ci si sono infilati, pur con tutti i limiti, apprezzo il loro sforzo a competere da nani in un'arena di giganti. E non pretendo che possano realizzare le stesse dinamiche produttive di chi è 30 volte più grande di loro. Questo aspetto lo apprezzavo nella Maserati di 40 anni fa, quando De Tomaso con due lire (nostre, ma questo è un altro discorso, vero alfisti?) sfidava la Bmw, e lo apprezzo ancora oggi.

Questo è giusto Claudio, e anche io penso che forse sarebbe stato meglio restare un marchio di nicchia, senza "involgarirsi" con il segmento E, però resta il fatto che se fai una Ghibli con quelle caratteristiche, dopo 4 anni dovresti fare un vero restyling (magari con un finanziamento interno di FCA), e dopo 7-8 anni dovresti sostituirla con un modello nuovo, anche perchè il progresso viaggia veloce. 
Perchè se no tanto vale tornare a fare solo Gran Turismo. Ora non so cosa vogliano fare, tenerla fino ai 10 anni di vita? Non sostituirla più e lasciare solo i Suv oltre alle GT? Non lo so, vedremo. Lo dico sia chiaro da maseratista, in modo costruttivo, e da moderatore che cerca di guardare le cose con la massima oggettività possibile, come ho fatto sempre, ascoltando e valutando anche le opinioni di chi dissente dalla linea decisionale tracciata dalla proprietà.


Ultima modifica di pilota54 il Lun 24 Ago 2020 - 18:01, modificato 1 volta

A Angelo piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
robeseltz



Età : 58

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 18:01

Dico la mia , visto che con la mia , mi fermano ad ogni posto di blocco, magari uno che lavora e va di fretta, con le teutoniche a meno non abbia un "mostro" non lo fermano, mentre Maserati è Maserati roba da ricchi.
Torna in alto Andare in basso
Max80

Max80

Età : 40

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 18:25

@Claudio ha scritto:


Ma visto che ci si sono infilati, pur con tutti i limiti, apprezzo il loro sforzo a competere da nani in un'arena di giganti. E non pretendo che possano realizzare le stesse dinamiche produttive di chi è 30 volte più grande di loro. Questo aspetto lo apprezzavo nella Maserati di 40 anni fa, quando De Tomaso con due lire (nostre, ma questo è un altro discorso, vero alfisti?) sfidava la Bmw, e lo apprezzo ancora oggi.


Maserati fa parte di un gruppo che non è proprio un nano, come sono riusciti a tirare fuori una buona gamma con Jeep avrebbero potuto/dovuto farlo investendo di più  su Maserati, magari sacrificando qualche altro marchio ormai senza speranza come Alfa.

Poi se Maserati a bilanci separati sarà per qualche magheggio ma sempre del gruppo  FCA stiamo parlando.
Torna in alto Andare in basso
maurizio26180



Età : 40

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Lun 24 Ago 2020 - 19:10

Non servono magheggi, bastano delle normalissime ricapitalizzazioni o degli altrettanto normalissimi finanziamenti soci.

Cioè quello che fanno gli imprenditori veri (e, seppur possa dare fastidio ammetterlo, quello che hanno fatto di tetteschi con Lamborghini).

Così si fa impresa, quella sana, e non intascandosi gli utili e socializzando le perdite.

Gli Agnelli hanno smesso di investire proprie risorse personali quando ancora Garibaldi portava i calzoni corti. Quel poco che è stato fatto negli ultimi anni, è stato fatto attraverso credito bancario (ovviamente non garantito dai soci). Il "rischio d'impresa" non sanno nemmeno dove stia di casa.

Secondo me Maserati proprio non si merita una gestione simile...

A Angelo e robeseltz piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Mar 25 Ago 2020 - 9:21

@pilota54 ha scritto:
@Claudio ha scritto:
Non voglio fare l'avvocato di nessuno. Mi limito a osservare la realtà senza i soliti luoghi comuni.
Io dico che giocare a fare il fantamercato automobilistico ...

 ... però resta il fatto che se fai una Ghibli con quelle caratteristiche, dopo 4 anni dovresti fare un vero restyling (magari con un finanziamento interno di FCA), e dopo 7-8 anni dovresti sostituirla con un modello nuovo, anche perchè il progresso viaggia veloce. 
...
Bravo Manlio, è questo il concetto che Claudio fa finta di ignorare!! Anche se ci si iscrive al campionato di calcetto della parrocchia non puoi pensare di non dover comprare in corso d'opera un paio di scarpini nuovi o la maglietta che ti hanno strappato ... altrimenti non giochi più (non ti fanno più giocare).
La Ghibli, tra l'altro, ha avuto all'inizio un buon riscontro  e andava cavalcato, invece ... E questo è un vizio tipicamente FIAT, azzeccare la vettura e non proseguire la "saga" come purtroppo fanno i crukki. Purtroppo, i loro successi non sono un luogo comune!!


Ultima modifica di Angelo il Mar 25 Ago 2020 - 9:28, modificato 1 volta

A Max80 e robeseltz piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Mar 25 Ago 2020 - 9:27

@maurizio26180 ha scritto:
... non intascandosi gli utili e socializzando le perdite.

Gli Agnelli hanno smesso di investire proprie risorse personali quando ancora Garibaldi portava i calzoni corti. Quel poco che è stato fatto negli ultimi anni, è stato fatto attraverso credito bancario (ovviamente non garantito dai soci). Il "rischio d'impresa" non sanno nemmeno dove stia di casa...
Bravo, questa è la verità che non viene mai ripetuta abbastanza. Anche la fusione con PSA è un buon affare per le casse della 'famiglia' che certo non spenderà in ricerca e sviluppo delle auto. Sad
Torna in alto Andare in basso
phoeny

phoeny

Età : 31

L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020   L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020 Icon_minitime1Mar 25 Ago 2020 - 10:44

Ho letto con molto interesse i commenti di entrambe le fazioni, se mi concedete l'espressione e credo che la verità stia nel mezzo. 
Maserati indubbiamente va ammirata per lo spirito con cui si mette in gioco in un mercato altamente competitivo, al cui interno vi sono dei player con fatturati monstre e team di lavoro con decine di professionisti per ogni reparto. 
Ciò premesso, bisogna anche prendere atto di come la proprietà del gruppo si sia dimostrata ancora una volta miope e non abbia saputo/voluto dare seguito ad una strategia commerciale puntuale e strutturata. Quanto affermato da Claudio nei suoi interventi è condivisibile in parte, poichè paragonare Maserati all'inerme Davide della narrazione biblica è alquanto generoso...e tutti qui dentro sappiamo benissimo a cosa mi riferisco. 

Quanto al futuro prossimo, non nutro particolare entusiasmo nei confronti di Stellantis e di Tavares che ha già dimostrato, a parole, di non gradire per nulla i costosi e molteplici investimenti d'oltreoceano in casa Jeep (con i 2 maxi suv oramai prossimi al lancio), di avere in mente una rivisitazione (in peggio) dei modelli Alfa e di chissà quali altri meravigliosi tagli a 360 gradi. Indubbiamente un'ottima operazione finanziaria ma a livello industriale ho più dubbi che solide certezze per i "nostri brand".
Torna in alto Andare in basso
 
L'andamento del marchio Maserati sul mercato delle auto nuove - 2020
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: