Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniDemolizione dello stabilimento De Tomaso Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Sportaction Maserati mon amour
Da Claudio Oggi alle 16:08

» Maserati in fiamme
Da SolitudeMan Ieri alle 13:30

» Maserati Quattroporte 2.0 - drive
Da Antonioquattroporte1994 Ieri alle 12:24

» Maserati GranTurismo 2021
Da Jak Lun 28 Set 2020, 13:57

» Finalmente Biturbo...
Da Renato Lun 28 Set 2020, 10:28

» Ciao a tutti Maseratisti!
Da Zoldher Ven 25 Set 2020, 18:45

» Maserati MC20
Da Maurizio Ven 25 Set 2020, 15:31

» Maserati "Grecale”
Da Andrea 2.24v Mer 23 Set 2020, 15:55

» Addio Maserati GranTurismo
Da pilota54 Mar 22 Set 2020, 17:16

» Presentazione
Da Zoldher Lun 21 Set 2020, 20:11

» Presentazione
Da Pablo Sab 19 Set 2020, 16:13

» Venduta Ghibli, e ora ? AIUTO !! AAA cercasi consiglio.
Da AndreaGhibliGT Gio 17 Set 2020, 16:29

» Maserati FuoriSerie
Da fritz287 Lun 14 Set 2020, 14:55

» Maserati Ghibli Hybrid
Da fritz287 Lun 14 Set 2020, 14:54

» Recupero Targhe originali ?
Da Maurizio Dom 13 Set 2020, 10:00

» Maserati elettrica..."Folgore"
Da giton Sab 12 Set 2020, 17:06

» Programmi Maserati
Da giton Sab 12 Set 2020, 01:12

» Mi presento anche io
Da masimase Mer 09 Set 2020, 13:32

» Ciao a tutti!
Da Zoldher Dom 06 Set 2020, 12:41

» Presentazione
Da Maurizio Dom 06 Set 2020, 05:43

 

 Demolizione dello stabilimento De Tomaso

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Zoldher

Zoldher

Età : 49

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Dom 09 Ago 2020, 13:01

Abbiamo scritto diverse volte del destino del marchio De Tomaso, della fine del suo stabilimento, già nel 2019 pensato come luogo di riconversione per una struttura commerciale in Modena. Se il marchio ha passato vicende legate a "fallimenti imprenditoriali"-acquisizioni/riacquisizioni-fantomatiche rinascite, per chiudere con la nuova De Domaso P72 del 2019.... tra la delusione e rassegnazione dei "devoti" ed appasionati per l'interrotta continuità storica, nel "lontano" 2012...ecco qui tristemente un link dove possiamo vedere la fine dei giochi "storici", con varie foto della demolizione del sito: 
https://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/foto-e-video/2020/08/07/fotogalleria/modena-addio-a-un-pezzo-di-storia-demolito-lo-stabilimento-della-de-tomaso-1.39169349
fonte: gazzettadimodena


Demolizione dello stabilimento De Tomaso Image
Torna in alto Andare in basso
ammiraglio66

ammiraglio66

Età : 54

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Dom 09 Ago 2020, 13:05

Piuttosto che lasciarlo in mano a sbandati e tossici è stato meglio così.
Torna in alto Andare in basso
Maurizio

Maurizio

Età : 57

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Dom 09 Ago 2020, 15:55

https://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/foto-e-video/2020/08/07/fotogalleria/modena-quando-alla-de-tomaso-c-erano-ancora-delle-auto-1.39169429
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: al testo   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Dom 09 Ago 2020, 17:09

Certo. Lo sconcerto di quello che era diventato lo stabilimento...con razzie e devastazioni... e ricordo video, reportage, foto.... Comunque un gran peccato per un discorso storico, anche per la città, nel significato di quel crogiuolo  che rappresenta Modena da tanto, nel settore dell'automobile... Io non posso dimenticare immagini come questa che segue, con un progetto incompiuto nel destino di un'azienda che ha poi perso il suo controverso proprietario e fondatore, malato ma sempre sognatore. Chi conosce la storia del marchio andrà a comprare in questo nuovo centro commerciale e ricorderà come una volta in quel luogo esistesse un pezzettino di storia dell'automobile....
Cool 
Lo studio e prototipazione della Pantera 2000 (presentata nel 1999)....lasciato con carcasse tra macerie e sporcizia.... Crying or Very sad ...adesso almeno si è fatto pulizia anche di questi ricordi nefasti..
Demolizione dello stabilimento De Tomaso De-tomaso-veicoli-abbandonati-urbex-emilia-10

Demolizione dello stabilimento De Tomaso 60fXUt2HcqMTM5hI5SC6l071FIV2F2937miRLXAZ-jxmE1PQLykLIBzqw8euF5oWAtunzZowHG7NGaiPSwbseNa5V_rYXTV0yolBW7H2eve9tfy-X12twA
Torna in alto Andare in basso
emmegi



Età : 46

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Dom 09 Ago 2020, 17:19

Sbaglio o avevo letto da qualche parte che almeno queste maquette erano state acquistate e "salvate"? scratch
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Dom 09 Ago 2020, 17:24

Che io sappia fu svuotato tutto, quindi avranno salvato il salvabile... ma le immagini dello stato dell'arte, di quell'abbandono della foto, restano...ingloriose. Non so che fine abbiano fatto i prototipi (tra l'altro erano "vuoti"), di certo rappresentano un valore, per la firma del creatore, Gandini, e per la bellezza intrinseca di una nuova forma della amata Pantera. 
emmegi, ti riferisci a questi...?
Sad
Demolizione dello stabilimento De Tomaso Detomaso19
Demolizione dello stabilimento De Tomaso De-tomaso-veicoli-abbandonati-urbex-emilia-6
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 08:34

L'impietoso avanzare del cambiamento ... Speriamo che dalle rovine possa nascere una nuova occasione di lavoro e sviluppo per altre persone.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 10:44

Sicuramente si: era vuto da troppi anni.
Anzi ricettacolo di "sbandati".
Solitamente trovo deprecabile la trasformazione di siti industriali storici in "centri commerciali" (la fabbrica Alfa al Portello, la fabbrica Alfa ad Arese, la fabbrica Lancia a borgo S. Paolo, la ex-Innocenti a Lambrate, la fabbrica OSCA a Bologna ecc. ecc. ecc.) con la totale perdita della storicità, o anche della capacità produttiva industriale, ma in questo caso la proprietà era talmente "sbandata" che qualsiasi cosa sarebbe stata meglio.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 10:52

In questo caso, per una volta, politici e amministratori locali non hanno alcuna colpa.

Si tratta di un’area privata della quale la proprietà ha fatto, come da suo diritto, ciò che preferiva.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Online
Angelo

Angelo

Età : 50

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 14:10

@Dari8V ha scritto:
...
Solitamente trovo deprecabile la trasformazione di siti industriali storici in "centri commerciali" ...
Ma sono gli unici che investono su ampi spazi.
Torna in alto Andare in basso
robeseltz



Età : 58

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 14:21

Siamo in una economia di mercato ed uno stabilimento non è altro che un bene strumentale, se una persona vuole farci un museo industriale, lo compra e lo sistema, in caso contrario succede quello che è successo.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 14:42

Verissimo.
Certo che l'economia di mercato avrebbe potuto prevedere uno stabilimento Alfa-Romeo ad Arese a pieno ritmo che sforma vetture stratosferiche e un piccolo stabilimento al Portello, sempre dell'Alfa-Romeo, con importante museo storico e sezione restauro per i modelli del passato. Per esempio.

Invece no, hanno fatto di tutto per distruggere quello che c'era (sia stabilimenti che Casa costruttrice).

Saranno maledetti dal Signore. hands16

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
robeseltz



Età : 58

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 15:06

OVVIO sono daccordo, d'altra parte se tu stato vendi l'alfa romeo per cento lire alla fiat per non darla alla ford che l'avrebbe pagata il giusto e che forse avrebbe fatto pure un signor museo, cosa vuoi aspettarti......e comunque De Tommaso che ho pure conosciuto di persona era impegnato in tante cose ma il destino della fabbrica mhhhhhhhh
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 15:17

(Per favore NON rispondete al messaggio immediatamente precedente col tasto "Citare".
Sotto, mentre leggete, c'è già lo spazio apposito per la risposta, scritta la quale basta inviarla col tasto "Invia", sotto.
Grazie).


________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
robeseltz



Età : 58

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 15:32

ok
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 16:44

@robeseltz ha scritto:
d'altra parte se tu stato vendi l'alfa romeo per cento lire alla fiat per non darla alla ford che l'avrebbe pagata il giusto e che forse avrebbe fatto pure un signor museo, cosa vuoi aspettarti......

E meno male che gliel’hanno venduta, per oltre 50 anni ha pesato sul contribuente. L’abbiamo finanziata noi.

In Alfa hanno fatto sicuramente grandi cose nel passato, hanno fatto i fighi, ma coi soldi dei nostri genitori e nonni. Come del resto, in piccolo, con la Maserati dell’epoca De Tomaso. Sempre pantalone pagava...

Peraltro la politica italiana nella vicenda della vendita dell’Alfa alla Fiat ha fatto nè più nè meno di quello che hanno sempre fatto i politici francesi e tedeschi: parteggiare per una proprietà di casa loro

La Citroen era già praticamente della Fiat a fine anni ‘60, se non ci si fosse messo di mezzo De Gaulle in persona che ha ostacolato in ogni modo l’affare. O quando la Merkel ha impedito l’acquisizione di Opel da parte di FCA? 

Inoltre molti idealizzano quella che avrebbe potuto essere una gestione Ford. La Ford quando ha acquisito aziende europee le ha (mal)gestite per qualche anno e poi le ha abbandonate. Jaguar, Aston Martin, ecc ecc 


Lo sport nazionale dell’appassionato di auto è da sempre quello di dare addosso alla Fiat sempre e comunque e accusarla di ricevere finanziamenti statali per poi rimpiangere l’Alfa dell’IRI che invece pesava direttamente sul contribuente, essendo perennemente in passivo.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Online
robeseltz



Età : 58

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 16:49

Beh la Fiat ha ricevuto tali e tanti finanziamenti a fondo perduto che l'abbiamo noi contribuenti comprata svariate volte, si la ford non si è comportata bene nei confronti dei marchi europei ma almeno la pagava a prezzi di mercato.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Lun 10 Ago 2020, 16:56

In tutto il mondo i governi finanziano le industrie dell’auto, o ne detengono partecipazioni o quote azionarie. Renault e Volkswagen hanno avuto dalla politica sovvenzioni del tutto sovrapponibili a quelle ottenute dalla Fiat in Italia.

Le sovvenzioni per il Covid in questo 2020 sono comunque i primi soldi che la Fiat riceve dallo stato da 18 anni a questa parte

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]

A robeseltz piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Online
Angelo

Angelo

Età : 50

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Mar 11 Ago 2020, 08:58

@Claudio ha scritto:


E meno male che gliel’hanno venduta, per oltre 50 anni ha pesato sul contribuente ...
... rimpiangere l’Alfa dell’IRI che invece pesava direttamente sul contribuente, essendo perennemente in passivo.
L'Alfa Romeo negli anni '50 e '60 era in attivo. Da dopo la crisi petrolifera del '73 e dalla cacciata del presidente Luraghi è diventata un buco nero (rosso!).
Io con il senno di poi, dico che l'Alfa alla Fiat è stato meglio che alla Ford. Purtroppo, quello che è oggi Alfa, come tutti i brand europei di Fca, è frutto di una politica finanziaria che ha trascurato il prodotto auto.
Chissà cosa sarebbe successo se Fiat avesse ceduto Alfa alla VW quando si fece avanti ...
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Mar 11 Ago 2020, 10:23

@Claudio ha scritto:
In tutto il mondo i governi finanziano le industrie dell’auto, o ne detengono partecipazioni o quote azionarie. Renault e Volkswagen hanno avuto dalla politica sovvenzioni del tutto sovrapponibili a quelle ottenute dalla Fiat in Italia.

Le sovvenzioni per il Covid in questo 2020 sono comunque i primi soldi che la Fiat riceve dallo stato da 18 anni a questa parte
...perfino i liberisti USA hanno concesso prestiti garantiti e salvato la loro industria automobilistica! Ne sa qualcosa anche FIAT stessa...  Wink 
Comunque se non fosse passato troppo tempo dal "crollo" e se De Tomaso avesse ispirato qualche gruppo industriale serio, in tutta questa attesa dal fallimento, lo stabilimento avrebbe trovato, forse, nuova vita. Ma le cose sono andate diversamente. 
Torna in alto Andare in basso
Maurizio

Maurizio

Età : 57

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Mar 11 Ago 2020, 21:00

Il peccato mortale, secondo me, è quello di avere accettato che in Italia l'unico costruttore di auto fosse la galassia Fiat, senza alcuna concorrenza.
Giappone, Germania, Stati Uniti, Francia e Inghilterra hanno sempre avuto marchi in competizione sul mercato interno ed internazionale.
La concorrenza fa bene a tutti, meno che ai monopolisti.
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Mer 12 Ago 2020, 08:01

@Maurizio ha scritto:
... Germania, Stati Uniti, Francia e Inghilterra hanno sempre avuto marchi in competizione sul mercato interno ed internazionale.
La concorrenza fa bene a tutti, meno che ai monopolisti.
Sacrosanta verità clap
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Mer 12 Ago 2020, 08:27

Verissimo.
L'Itaglia è da sempre uno stato autolesionista, sotto tutti i profili (industriale compreso).
Da ben prima dell'unità.
E' insito nella mentalità italica.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Mer 12 Ago 2020, 23:14

Un attimo: questa situazione di monopolio si è creata non per colpa della Fiat, ma per colpa degli altri industriali italiani dell’auto. I quali sono a turno falliti o non sono riusciti a stare al passo coi tempi. 
La concorrenza qui non c’è più stata semplicemente perché non ci sono stati altri imprenditori in grado di possedere e gestire delle fabbriche automobilistiche di massa: per farsi concorrenza bisogna essere almeno in due. 

La Fiat ha acquisito alcune case automobilistiche italiane perché c’era qualcuno che la pregava in ginocchio di farlo, per evitare chiusure e fallimenti. 
Quando una casa automobilistica italiana era in cattive acque, per prima cosa andava a bussare alla porta della Fiat inplorandola: comprami!!

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]

A robeseltz piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso
Online
Angelo

Angelo

Età : 50

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Gio 13 Ago 2020, 06:35

Vero tranne nel caso di Alfa. Per essa c'era l'offerta della Ford e, solo per evitare l'invasione dello straniero, FIAT è scesa in campo e ha fatto di tutto per accaparrarserla.
Ho i ricordi di dirigenti FIAT dell'epoca che ritenevano industrialmente negativo incorporare Alfa (si portava dietro altri stabilimenti ed altre maestranze laddove già la capacità di FIAT era sovradimensionata rispetto alla domanda).
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Gio 13 Ago 2020, 07:12

L’Alfa alla Fiat è stato il male minore. La Ford in queste operazioni ha creato solo guai. Manco la De Tomaso sono riusciti a gestire in maniera decente e lungimirante.
In Italia non esistevano alternative.

Comunque direi basta con l’Alfa e di tornare in tema

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Online
Zoldher

Zoldher

Età : 49

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Gio 13 Ago 2020, 12:46

Se non erro la De Tomaso ha 'rischiato' di finire nelle mani (o nei meandri) di una cordata italiana all'asta fallimentare del 2015... Poi i cinesi vinsero per una cifra superiore di €10.000.....per produrre usando un marchio conosciuto. Con qualunque proprietà sarebbe stato bello poter  'fabbricare' auto "made in Italy", ancor meglio a Modena. 
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

Demolizione dello stabilimento De Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: Demolizione dello stabilimento De Tomaso   Demolizione dello stabilimento De Tomaso Icon_minitime1Ven 14 Ago 2020, 07:52

Considerando il numero di DeTomaso superstiti che girano per il mondo, la presenza di una fabbrica "vera", anche senza costruzione di auto nuove ma che solo curasse le manutenzioni e i restauri (una sorta di "Ferrari Classiche") delle vecchie, sarebbe una certa fonte di lavoro (e di guadagno).

Qualcuno si merita l'appellativo di "pirla". hands16

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
 
Demolizione dello stabilimento De Tomaso
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: