Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniSpyder preparazione Basso - Pagina 3 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti commentati
» Maserati 224
Da Zoldher Ieri alle 23:52

» Maserati Rekall Fuoriserie Project
Da Barbanera2 Ieri alle 20:50

» Quanti chilometri hanno le vostre?
Da Zoldher Ieri alle 20:19

» Domenica d'agosto
Da Claudio Sab 21 Nov 2020 - 17:46

» GranTurismo 4.2 vs 4.7
Da Carobbio Walter Ven 20 Nov 2020 - 15:16

» Buonasera da Silvano Olivato
Da fritz287 Mer 18 Nov 2020 - 18:37

» D&B Enterprises Barchetta 3500 replica all'asta su BAT
Da fritz287 Mer 18 Nov 2020 - 18:24

» Ciao a tutti
Da Giuseppe122 Lun 16 Nov 2020 - 8:46

» Ciao a tutti!
Da Davide Giuriato Ven 13 Nov 2020 - 10:53

» Presentazione
Da Davide Giuriato Ven 13 Nov 2020 - 10:51

» Sono Bonnie mi presento
Da Davide Giuriato Ven 13 Nov 2020 - 10:51

» Finalmente Biturbo...
Da Dari8V Gio 12 Nov 2020 - 8:30

» Bora all'asta su BAT
Da Maurizio Mar 10 Nov 2020 - 21:18

» Maserati MC20
Da Zoldher Lun 9 Nov 2020 - 16:33

» Ciao a tutti
Da giorgiobs Lun 9 Nov 2020 - 11:02

» Vi presento la mia 2.24v
Da Giuseppe122 Gio 5 Nov 2020 - 9:27

» Presentazione
Da Zoldher Mer 4 Nov 2020 - 14:10

» Salve a tutti gli appassionati della comunità del Tridente
Da ammiraglio66 Mar 3 Nov 2020 - 22:06

» Presentazione
Da CRONet Lun 2 Nov 2020 - 21:26

» A breve le sue foto
Da Zoldher Lun 2 Nov 2020 - 21:12

 

 Spyder preparazione Basso

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
Salentino

Salentino

Età : 41

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Gio 2 Mag 2019 - 20:44

A che modello di Biturbo si riferisce il documento? E' datato maggio '92...  scratch
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 3 Mag 2019 - 0:45

Salentino...che dire! Mah!  Shocked ...in effetti, ora che leggo quel documento, si consolida quanto già pensato in altri miei interventi precedenti.  Noto che quanto scritto è sufficientemente generico sugli aspetti tecnici e non troppo professionale, a cominciare dalla forma e dal "perfezionamento" del documento stesso consegnato al cliente Maserati su carta intestata, con scrittura a penna maldestra (potevano magari completarlo con la macchina da scrivere per dare un maggior "tono" alla "preparazione") e con riferimenti ad una generica "Biturbo" (appunto...nel 1992). 
Il riferimento alla canzone di Capossela mi riporta al Concertone dell'ultimo 1° maggio con il Vinicio in gran spolvero (ma non in versione "straziante" come in quella bella canzone da te proposta....tra le mie preferite).
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 3 Mag 2019 - 8:52

@Salentino ha scritto:
A che modello di Biturbo si riferisce il documento? E' datato maggio '92...  scratch


Dalla targa si tratta di una Biturbo S II dell'86.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 59

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 3 Mag 2019 - 14:24

@Claudio ha scritto:
Spyder preparazione Basso - Pagina 3 5550ee10T

Allucinante.....

Senza la "preparazione" (....) consegnavano la macchina su quattro mattoni.
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 3 Mag 2019 - 14:26

E infatti non scivolava...

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Salentino

Salentino

Età : 41

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 3 Mag 2019 - 19:58

@Dari8V ha scritto:
@Salentino ha scritto:
A che modello di Biturbo si riferisce il documento? E' datato maggio '92...  scratch


Dalla targa si tratta di una Biturbo S II dell'86.
Mah... Sarà sbagliata la targa oppure la data?
Torna in alto Andare in basso
Salentino

Salentino

Età : 41

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 3 Mag 2019 - 20:24

@Zoldher ha scritto:
Il riferimento alla canzone di Capossela mi riporta al Concertone dell'ultimo 1° maggio con il Vinicio in gran spolvero (ma non in versione "straziante" come in quella bella canzone da te proposta....tra le mie preferite).
Capossela è salentino d'adozione e tanti suoi pezzi sono stati scritti e/o pensati a San Gregorio, una ridente marina del Capo di Leuca, di cui è anche cittadino onorario e dove ha trascorso molte estati degli anni '90. All'epoca non era raro trovarlo seduto in una nota birreria del posto a canticchiare con la sua chitarra, tra un calice di rosso e l'altro, in preda ai fumi dell'alcol.  gnammy27
Il celebre brano "Il ballo di San Vito" si riferisce all'antico rito della danza delle spade, che si svolge ogni estate a Torrepaduli.
Tutt'ora frequenta la mia zona, ma con più riservatezza rispetto all'epoca.

Scusate l'OT.  What a Face
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Ven 3 Mag 2019 - 23:38

@Salentino ha scritto:
@Dari8V ha scritto:
@Salentino ha scritto:
A che modello di Biturbo si riferisce il documento? E' datato maggio '92...  scratch


Dalla targa si tratta di una Biturbo S II dell'86.
Mah... Sarà sbagliata la targa oppure la data?
Ma perché dovrebbe essere sbagliata la targa?

MI con Z finale è proprio una targa 1986...una delle prime targhe a sfondo bianco rifrangente.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Salentino

Salentino

Età : 41

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Sab 4 Mag 2019 - 19:09

Perché trovo strano che una S dell'86 sia stata preparata da Basso nel '92, tra l'altro, con soli 200 km all'attivo.  scratch
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 48

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Sab 4 Mag 2019 - 20:27

Conosco gente che ha comprato una Ghibli nel 2001, NUOVA, costruita nel 1994. hands16

A parte questo, la mia impressione è che si stia enfatizzando in maniera incredibile una cosa banalissima.

Voglio dire, negli anni '80 un concessionario faceva una verifica pre-consegna accurata e la chiamava "preparazione".
Ne più ne meno di quello che fa, o meglio dovrebbe fare, un qualsiasi concessionario con un'auto nuova.

Questo qui in più ci appiccicava un adesivo e redigeva una letterina.
Ora, sindacare sul fatto che sia scritta a penna, a macchina, a computer o con penna d'oca mi lascia perplesso (del resto negli anni '80 come venivano redatte bolle e fatture se non così?). Si tratta di una curiosità e come tale va accettata.

Perdonatemi lo sfogo ma mi sembra quasi che si stia parlando della sacra Sindone...

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Salentino

Salentino

Età : 41

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Dom 5 Mag 2019 - 0:20

Sì Dario, parliamo di quella che oggi viene chiamata "messa su strada", nulla di che. Infatti, avevo aperto questo thread perché attratto dal termine "preparazione", che mi aveva fatto pensare a ben altro.
Comunque, è bizzarro che una S venga venduta dopo 7 anni dall'immatricolazione, pagandoci i bolli, nel frattempo...
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Dom 5 Mag 2019 - 0:30

Al di là del fatto che un concessionario tiene le proprie auto nel Registro delle Esenzioni, per cui in ogni caso non pagherebbe nessun bollo, mi sembra abbastanza evidente che nel 1992 la Biturbo S II in questione, del 1986, sia stata venduta come usata. Questo è testimoniato anche dal fatto che la "Preparazione Basso" fosse accompagnata da una "garanzia totale di sei mesi" della concessionaria stessa, garanzia che ovviamente non avrebbe avuto alcun senso su una vettura nuova, coperta dalla garanzia ufficiale della casa, che per le Biturbo S del 1986 era di un anno.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Dom 5 Mag 2019 - 0:51

@Dari8V ha scritto:
Conosco gente che ha comprato una Ghibli nel 2001, NUOVA, costruita nel 1994. hands16

A parte questo, la mia impressione è che si stia enfatizzando in maniera incredibile una cosa banalissima.

Voglio dire, negli anni '80 un concessionario faceva una verifica pre-consegna accurata e la chiamava "preparazione".
Ne più ne meno di quello che fa, o meglio dovrebbe fare, un qualsiasi concessionario con un'auto nuova.

Questo qui in più ci appiccicava un adesivo e redigeva una letterina.
Ora, sindacare sul fatto che sia scritta a penna, a macchina, a computer o con penna d'oca mi lascia perplesso (del resto negli anni '80 come venivano redatte bolle e fatture se non così?). Si tratta di una curiosità e come tale va accettata.

Perdonatemi lo sfogo ma mi sembra quasi che si stia parlando della sacra Sindone...

In effetti tutti i concessionari consegnano le vetture in "ordine"...in tal caso, sulla questione "Basso" si era detto molto altro, anche in un argomento parallelo... Infine, per il discorso della letterina a penna... era una mia nota di colore che voleva sottolineare come "straordinario e curato" fosse l'aspetto burocratico che loro stessi approntavano per "enfatizzare" l'intervento tecnico (...cioè, erano loro a enfatizzare nero su bianco). drunken
Tutto qua..non prendertela se uno vuole dire una cosa che pensa, non ho mica offeso qualcuno!  Cool
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Dom 5 Mag 2019 - 0:57

Comunque concordo con Dario che a questa cosa sia stata data un'importanza eccessiva.

Qui dentro ogni cosa che riguarda le Biturbo viene enfatizzata a dismisura.

E' bastata la parola "preparazione" per far credere ad alcuni qui dentro chissà quali scenari di elaborazione meccanica, chissà quali vette di potenza.

In realtà, avendo conosciuto di persona la concessionaria in questione essendone stato mio padre cliente, ho cercato di spiegarvi fin dall'inizio in cosa consistesse questa (a mio avviso davvero di poco conto) "Preparazione Basso": una serie di controlli sulla vettura e l'ottimizzazione di alcuni componenti, come lo smontaggio e regolazione di differenziali e tornitura pneumatici, allo scopo di ridurre le vibrazioni e rendere più fluido il funzionamento.

La dichiarazione pubblicata conferma parola per parola quanto sostenevo.

Eppure in questo argomento è stato scritto di tutto: che questo Basso fosse una sorta di truffatore e disonesto (per cosa, poi, visto che questa Preparazione Basso non veniva fatta pagare una lira), che fosse poco professionale perché scriveva a penna (santoddio, ma vi ricordate com'era il mondo di 30 anni fa? Fino alla fine degli anni '70 persino i libretti di circolazione in motorizzazione venivano compilati a mano, a penna...) più altre simili considerazioni. Ora, questa concessionaria è chiusa da oltre vent'anni e il titolare probabilmente passato a miglior vita, ma non mi sembra il caso di tranciare giudizi di questo tipo, a maggior ragione secondo metri di valutazione attuali).

La storia dello "scivolare da 0 a 200" oggi può far sorridere, ma mi sembra abbastanza innocua.

E il bello è che all'epoca quando queste auto erano nuove o recenti a la concessionaria in funzione, di questa Preparazione Basso non fregava praticamente nulla a nessuno: per i proprietari si limitava a un adesivo sulla coda dell'auto, senza rappresentare un punto a favore, né a sfavore.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 59

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Dom 5 Mag 2019 - 12:31

Il povero Basso non aveva nessuna colpa. L'assurdo è che qui non si tratta di una semplice messa in strada, di controlli generali su eventuali disattenzioni o anomalie, ma di una serie di controlli e regolazioni su organi e particolari che DEVONO essere già perfetti all'uscita della macchina. Un differenziale che fischia, considerando che la realizzazione della coppia conica è tale che pignone e corona siano esclusivi l'uno per l'altra, significa che è stato montato senza curare la rispondenza delle quote, come pure l'albero di trasmissione sbilanciato. Queste sono mancanze imperdonabili, per una vettura di serie e non un prototipo realizzato in cantina.
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Dom 5 Mag 2019 - 12:48

Nelle Biturbo il confine tra auto di serie e prototipo realizzato in cantina era sottile… (a livello di assemblaggi).  Laughing

Il povero (si fa per dire, con quei prezzi...) Basso, si vantava di rettificare i differenziali delle auto che vendeva. Cleto mi disse che questa storia dei differenziali faceva infuriare De Tomaso, che più volte gli voleva ritirare il mandato (ma poi non lo fece mai perché, evidentemente perché era una concessionaria che vendeva alla grande).

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Salentino

Salentino

Età : 41

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Mar 7 Mag 2019 - 13:42

@Claudio ha scritto:
Al di là del fatto che un concessionario tiene le proprie auto nel Registro delle Esenzioni, per cui in ogni caso non pagherebbe nessun bollo.
Ovvio, se l'auto fosse stata di sua proprietà nei 7 anni precedenti. Ma questo non lo sappiamo.  hands16
Altrettanto ovvio che fosse stata venduta nel '92 come usata, essendo stata immatricolata 7 anni prima e avendo 200 Km "sul groppone".  Very Happy
Torna in alto Andare in basso
flatfour

flatfour

Età : 42

Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Spyder preparazione Basso   Spyder preparazione Basso - Pagina 3 Icon_minitime1Mer 8 Mag 2019 - 8:55

@Claudio ha scritto:
Nelle Biturbo il confine tra auto di serie e prototipo realizzato in cantina era sottile… (a livello di assemblaggi).  Laughing
......questo lo sto capendo benissimo!!!!!! clap Laughing  con la storia della mia prima serie.....

ad ogni modo la Basso Automobili esiste ancora, era un mio cliente ma è diventata concessionaria Citroen..
Torna in alto Andare in basso
 
Spyder preparazione Basso
Torna in alto 
Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: