Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioniL'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti attivi
» David Beckham Global Ambassador Maserati
Da Maurizio Ieri alle 23:28

» Maserati Levante Hybrid
Da Dari8V Ieri alle 14:27

» Tony Caldarulo
Da Dari8V Ven 16 Apr 2021 - 17:26

» Alfieri elettrica??
Da fritz287 Ven 16 Apr 2021 - 12:48

» Maserati GranTurismo 2022
Da AdiGhibli Gio 15 Apr 2021 - 18:39

» Mi presento a tutti..
Da robbi Lun 12 Apr 2021 - 7:59

» Maserati 224
Da masimase Dom 11 Apr 2021 - 18:13

» Tessera 335
Da masimase Dom 11 Apr 2021 - 18:10

» giuseppe gargiulo
Da Angelo Mer 7 Apr 2021 - 16:02

» Nuova Iscrizione. Marco R
Da Angelo Mer 7 Apr 2021 - 16:01

» Saluti da Marko
Da Marko85 Mar 6 Apr 2021 - 10:45

» Mi presento
Da masimase Lun 5 Apr 2021 - 11:58

» Mi presento
Da Davide Giuriato Lun 5 Apr 2021 - 11:55

» Maserati Grecale
Da pilota54 Sab 3 Apr 2021 - 15:24

» Maserati MC20
Da pilota54 Ven 2 Apr 2021 - 16:04

» Ciao sono Eros e ho da poco preso un levante diesel 275 cv my 19
Da g.simone Ven 2 Apr 2021 - 13:23

» Biturbo '83
Da Alberto clavenna Ven 2 Apr 2021 - 9:18

» Maserati avrà un ruolo-chiave all'interno di Stellantis
Da Claudio Ven 2 Apr 2021 - 1:52

» 2007 - Schumacher in pista con la Maserati Spyder
Da fritz287 Mer 31 Mar 2021 - 16:49

» MI PRESENTO
Da robbi Mer 31 Mar 2021 - 9:39

 

 L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 43

L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi   L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Icon_minitime1Dom 31 Ott 2010 - 12:25

Scusa boom di vendite di quale modello, di grazia?

Della Kyalami? scratch

Sapevo anch'io che i francesi pagarono alcuni debiti, e che deTomaso non ci mise una lira.

Ma la GEPI ebbe un ruolo determinante, infatti mise il suo uomo (Romano Prodi) alla guida di Maserati nella seconda metà del 1975.

I Francesi pagarono i debiti, ma lo stato italiano mise parecchia liquidità per far sopravvivere e tentare rilanciare la Maserati. Prodi individuò in deTomaso l'uomo giusto per il rilancio, ma gli investimenti per mandare avanti la fabbrica li abbiamo pagati noi.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Krav
MODERATORE
Krav

Età : 56

L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi   L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Icon_minitime1Dom 31 Ott 2010 - 12:34

@Krav ha scritto:
...
Si fece ricorso ai fondi della GEPI successivamente, quando l'azienda si trovò in difficoltà avendo avuto un grosso calo delle vendite dopo il (breve) "boom" iniziale.
...

Santa polenta Claudio, sta' attento che te lo faccio spiegare da Mario! Astore Mario


Io non ho mai detto che lo Stato Italiano non è intervenuto. scratch
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi   L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Icon_minitime1Dom 31 Ott 2010 - 12:47

Shocked se mi dovessi mettere io a spiegare credo che con le capacita che mi ritrovo nel scrivere ci metteremo un paio d'anni muttley
Torna in alto Andare in basso
Krav
MODERATORE
Krav

Età : 56

L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi   L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Icon_minitime1Dom 31 Ott 2010 - 12:52

MARIO SEI UN MITO! cheers


L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Abbrac12
Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 43

L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi   L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Icon_minitime1Dom 31 Ott 2010 - 15:04

@pilota54 ha scritto:


Breve OT per rispondere a Masimase.
Negli anni '90, grazie anche a Barnard, tecnico di scuola inglese, i telai sono notevolmente migliorati, e la Ferrari ha sfiorato il titolo con Mansell e con Prost. Solo alla fine degli anni '90 però il team di Maranello è tornato a disporre della "cinquina" ideale per vincere: telaio, aerodinamica, motore, pilota e team, tutto era al meglio e i titoli poi sono arrivati "a raffica".................

Con tutta l'antipatia che provavo per Prost che e' stato comunque un buon pilota, un po' troppo calcolatore e mai emozionante, quando dichiaro' che guidare la Ferrari di quei tempi era come guidare un camion, l'ho trovata una frase molto eloquente. Non voglio assolutamente denigrare la grande tradizione sportiva della Rossa, come potrei farlo visti i grandi successi ottenuti ma volevo solo puntualizzare che, come tutte le altre case, ha avuto periodi bui. Pilota, Ferrari ha sempre investito molto nelle corse, sempre, ma ha raccolto in certi periodi piuttosto lunghi anche molto poco.

@Claudio ha scritto:
@Angelo ha scritto:
o peggio sotto qualche finanziaria asiatica sunny

Non sarebbe stato per forza un male.

Calcolando che dietro la maggiorparte delle finanziarie asiatiche ci sono i nostri Charlie e BigFoot, noi di RC2 avremmo potuto avere ruoli chiave nell'azienda...

ucauca

muttley muttley

Bisogna anche considerare la nazionalita' delle holding, attuali e veri proprietari di maggioranza di Fiat che controllano a loro volta anche Maserati e Ferrari.....siamo sicuramente oltre confine. W dunque la grande intrapresa italiana!

@Claudio ha scritto:
Scusa boom di vendite di quale modello, di grazia?

Della Kyalami? scratch

Sapevo anch'io che i francesi pagarono alcuni debiti, e che deTomaso non ci mise una lira.

Ma la GEPI ebbe un ruolo determinante, infatti mise il suo uomo (Romano Prodi) alla guida di Maserati nella seconda metà del 1975.

I Francesi pagarono i debiti, ma lo stato italiano mise parecchia liquidità per far sopravvivere e tentare rilanciare la Maserati. Prodi individuò in deTomaso l'uomo giusto per il rilancio, ma gli investimenti per mandare avanti la fabbrica li abbiamo pagati noi.

Ci sara' stata una compensazione all'atto del passaggio di proprieta' e De Tomaso con soldi freschi dello Stato italiano ( ossia i nostri ) ha rilanciato il marchio.


Torna in alto Andare in basso
masimase

masimase

Età : 43

L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi   L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi - Pagina 4 Icon_minitime1Dom 31 Ott 2010 - 15:13

http://www.autotematic.it/forum/viewtopic.php?p=209961&sid=f56d1dea6c04e8db448946e629d552f5


E' acqua passata, d'accordo, ma per quel che mi riguarda la cosa da maseratista mi emoziona ancora.

Torna in alto Andare in basso
 
L'eterno confronto fra la Maserati di ieri e quella di oggi
Torna in alto 
Pagina 4 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: