Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Masera21




Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
EventiPubblicazioni90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Untitl12IndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Maserati Ghibli Hybrid
Da CRONet Ieri alle 19:35

» felice di essere tra di voi
Da Dari8V Ven 5 Giu 2020 - 17:43

» maserati 222 anno 89
Da alemaxxx Ven 5 Giu 2020 - 16:58

» Maserati MC20
Da Zoldher Lun 1 Giu 2020 - 18:10

» Maserati Quattroporte restyling (o meglio facelift) 2020-21
Da Angelo Lun 1 Giu 2020 - 12:10

» Maserati Ghibli Cup vs Ferrari 348 tb
Da Zoldher Sab 30 Mag 2020 - 14:03

» Biturbo 1984
Da artemio Ven 29 Mag 2020 - 20:02

» Rosso "corsa" e rosso Maserati
Da Dari8V Mer 27 Mag 2020 - 8:35

» Contratto Ghibli Diesel
Da fritz287 Mar 26 Mag 2020 - 10:01

» Mi presento
Da mario58 Mar 26 Mag 2020 - 9:19

» Grancabrio Touring Superleggera Sciadipersia
Da Zoldher Mar 26 Mag 2020 - 1:21

» Ghibli II con elevato chilometraggio
Da Angelo Lun 25 Mag 2020 - 11:03

» Ghibli Primatist
Da stefano Sab 23 Mag 2020 - 20:01

» Buongiorno a tutti, mi presento.....
Da Max80 Ven 22 Mag 2020 - 17:58

» Prezzi in caduta libera
Da Roberto Ven 22 Mag 2020 - 15:12

» Ritorno nel mondo Maserati
Da JeanLouisD Ven 22 Mag 2020 - 12:16

» Maserati Levante "V8 Trofeo Launch Edition"
Da fritz287 Mer 20 Mag 2020 - 11:28

» Presentazione
Da Angelo Mar 19 Mag 2020 - 21:33

» Cambio cinghia ... di nuovo !
Da Antonioquattroporte1994 Dom 17 Mag 2020 - 20:08

» Maserati ghibli by gazzetta
Da Claudio Dom 10 Mag 2020 - 20:01

 

 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 2:22

E' stato uno dei personaggi chiave della Terra dei Motori emiliana.

Forse il più discusso, certamente il meno amato. Eppure ha lasciato un segno indelebile nella storia del motorismo.

De Tomaso aveva sicuramente più nemici che amici, anche perché ci metteva parecchio del suo per non farsene troppi, di amici. Ma quelli che contavano li sapeva scegliere forse meglio di chiunque altro.


Era un uomo nel quale spiccati tratti geniali si mischiavano a rigidità acritiche e talvolta insensate. Era un genio della comunicazione, non certo di quella personale, ma di quella delle sue aziende, con un fiuto commerciale fuori dal comune e anche una visione tecnica di un certo spessore.  Ma nello stesso tempo era capace di perdersi in particolari da poco e di rischiare di mandare a monte ottimi progetti per minimi risparmi.

Era sicuramente un uomo dell'automobile, un "car guy" a tutto tondo.


Aveva un'ambizione sfrenata, che ha rappresentato una delle sue doti migliori. Se si analizza ciò che è riuscito a fare con le misere risorse di cui disponeva, si può gridare al miracolo: gareggiare come pilota insieme ai big dell'automobilismo in gioventù, dar vita a una propria casa automobilistica, provare l'esperienza della F1, far gareggiare e vincere le proprie vetture in varie categorie, acquisire marchi importanti come Maserati, fino a creare un proprio gruppo motoristico, l'unico in grado di fornire un'alternativa, per quanto minima, ai monopoli di Fiat e Piaggio nel nostro paese. Di contro, va riconosciuto che a livello economico in queste avventure quasi mai ha messo del proprio. I fondi provenivano quasi sempre da altre aziende, da importanti amicizie e parentele o direttamente dallo stato italiano. Comunque, se lo stato italiano gli ha affidato così tante aziende, è perché lui aveva sempre una soluzione, o comunque una visione ambiziosa di rilancio.

Ha saputo ottenere ascolto e credito da americani e giapponesi, ha saputo affrontare a muso duro politici e sindacalisti.

Di li si diceva che avesse un caratteraccio, ma chi lo ha conosciuto da vicino pensa che quell'aggressività tradisse in realtà timidezza.

Non amava, tranne rare eccezioni, i giornalisti, e di conseguenza i giornalisti, tranne rare eccezioni, non amavano lui. Domus tendeva a ignorare le sue vetture, con Gente Motori andò addirittura in causa. Dalla sua parte c'erano solo AutoCapital, che concedeva alle sue creazioni copertine e spazi perfino esagerati, e Claudio Nobis di Repubblica.

Nella sua vita è nato ricco, poi è divenuto povero in gioventù ed è tornato ricco nella mezza età.

I suoi 18 anni al timone della Maserati presentano luci ed ombre. Comunque la si pensi, è tuttavia innegabile che senza di lui oggi non avremmo la certezza di una Maserati viva e residente nel suo storico stabilimento. La sua esperienza in Maserati viene identificata, in maniera spesso troppo semplicistica, con la sola Biturbo, vettura che pare lui non amasse particolarmente a livello di concezione, ma che riteneva l'unica in grado di sviluppare e ingrandire l'azienda, considerandola ciò che il mercato in quel momento richiedesse, o comunque l'unica in grado di salvare la baracca, tanto a Modena come a Milano.

Riguardo alla Biturbo, a lui ne vanno attribuiti tanto i meriti del successo iniziale, quanto i demeriti di quello a lungo termine. Un progetto all'avanguardia tecnicamente e come concezione, che avrebbe potuto sbaragliare la concorrenza, ma che si è perso e fregato per colpa della fretta e di qualche risparmio di troppo, astuzie che danno risultati sul momento, ma che a lungo termine si pagano care. Ebbe forse la colpa di dare alle sue vetture un carattere troppo simile al suo, rendendole fascinose per i pochi intenditori che sapevano apprezzarne i pregi chiudendo entrambi gli occhi sui difetti, ma inadatte alla clientela ampia a cui aveva pensato di proporle.

Non era un uomo che aveva l'etica tra i suoi valori primari; tendeva a essere scontroso e intrattabile con dipendenti e collaboratori, la maggiorarte dei quali però lo ricordano con nostalgia.

Era molto sensibile al fascino della storia della Maserati: metteva piloti e trionfi del passato sulle pubblcità e nei porta-libretti delle Biturbo, accudiva piloti come Villoresi alla sua corte, fece iniziare il restauro delle vetture storiche del museo, volle trattenere Cozza, col quale pure aveva avuto alcuni screzi in passato, in azienda come consulente, rifiutò l'idea di un trasferimento della Maserati in una zona perfiferica. Di contro, alcuni episodi come l'ingeneroso (anche nei modi) allontanamento dell'ing. Alfieri e l'assurda vicenda delle auto del museo Maserati, macchiano indiscutibilmente la sua sensibilità verso la storia del marchio.

La vita gli ha dato tanto e tanto gli ha tolto, i suoi ultimi dieci anni di vita dopo l'ictus del 1993 sono stati la lenta e tormentata agonia di un uomo che non era affatto vecchio, e che si trovò da un giorno all'altro dal pieno delle forze a essere immobilizzato.

In definitiva si può dire che De Tomaso fu un perfetto interprete dei suoi tempi e del carattere delle sue terre. Quello che è certo, è che oggi una vicenda imprenditoriale come la sua, una vita spericolata attorno all'automobile, difficilmente si potrebbe ripetere.


L'importante è che di lui non si perda il ricordo nel tempo. Quello che fa più dispiacere, oggi, è vedere le tracce di quel passato cancellate. La De Tomaso Automobili è fallita e nessuno ne ha rilevato il marchio per tentare di proseguirne l'avventura. Lo storico stabilimento di Viale Virgilio sulla via Emilia, dopo anni di abbandono e dimora di sbandati, è parzialmente bruciato e presto verrà abbattuto per lasciare posto a un centro commerciale. Lo storico ristorante, sede di mille cene di lavoro, "la Secchia Rapita", ha chiuso lo scorso anno. Il museo De Tomaso non esiste più (anche se gran parte della collezione di vetture rimane tuttora di proprietà della famiglia), non esiste un De Tomaso Club in Italia, ecc ecc. Insomma, se ne stanno perdendo le tracce, paradossalmente proprio oggi che chiunque nella Motor Valley si sta attrezzando e improvvisando come attrazione turistica a sfondo automobilistico.

Eppure il marchio De Tomaso è ancora ben conosciuto nel mondo, specialmente in America, dove la Pantera è un mito che entusiasma numerosi appassionati e collezionisti, con club, preparatori, ecc ecc.

Speriamo che in futuro anche in Italia la sua figura e le sue automobili possano essere ricordate come meritano.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 9:41

Che bel ricordo del leggendario personaggio, che è stato controverso e affascinante.
Bravo Claudio.
Buon compleanno Alejandro!

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
JeanLouisD

JeanLouisD

Età : 45

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 10:23

Complimenti Claudio, ritratto davvero pregevole ed equilibrato
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 11:38

Bravo Claudio clap 
Un gran bell'articolo che meriterebbe la pubblicazione sulla carta stampata.

Mi ha incurosito molto il passaggio < ... la sola Biturbo, vettura che pare lui non amasse particolarmente a livello di concezione ...>: io ho sempre stentato a credere che un pilota potesse "approvare" la Biturbo ma è pur vero che in quegli anni tutta la produzione era incentrata solo su quel telaio. Non fu fatto neanche il tentativo di aggiornare la Merak che forse, con un motore turbo, avrebbe potuto essere l'alternativa alla Ferrari 208 ancora per tanti anni. Fantastichiamo, si intende ... pur parlè!
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 12:51

A De Tomaso piacevano auto sportive estreme, leggere, col motore centrale e il monotrave centrale, la sua fissa storica.

Tuttavia la Biturbo è stata concepita nel 1978. Questa data spiega meglio di ogni altra considerazione la natura della vettura.

La Maserati che avrebbe rispecchiato di più i suoi gusti sarebbe stata certamente la Chubasco, ma ormai era tardi, in quanto la sua associazione con Fiat condizionava i suoi progetti e ne limitava la libertà progettuale.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 16:00

Claudio d'impegno e con passione, nella notte fonda, fra i fantasmi italo-argentini, hai pubblicato un elogio all'uomo ed allo sportivo De Tomaso, assieme ad una critica meditata ed interessante...

Io ho alcune certezze sul personaggio De Tomaso, ad esempio non verrà mai dimenticato per queste ed altre ragioni:

...la sua storia famialiare e di imprenditore "sognatore"...
...le sue apparizioni agonistiche nel mondo dei motori...tra i campioni...
...le sue imprese da costruttore ed il successo della vettura "Pantera"...
...la sua caparbietà e l'originalità di uomo-appassionato-imprenditore-sportivo....

Si, poi molti di noi associano De Tomaso alla Biturbo ed alcuni criticano anche le sue inclinazioni/forzature nel trattenere alcune tecnologie contro le innovazioni tecnologiche del tempo....così sulle GT del tridente, sulle Biturbo, niente idroguida, ecc. ecc...

...ma poi se ci pensate bene, persino l'inimitabile  Ferrari F40 (post Biturbo) non aveva servosterzo-idroguida, niente ABS, neanche servofreno... che strano, no? 
Certi personaggi sono unici ed immortali...vero Enzo? ...vero Ferruccio? 

Comunque W A. De Tomaso.....

cheers  ciaotrident
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 17:24

Francamente non ho mai sentito critiche alla Biturbo per l'assenza dell'idroguida, cosa che quei tempi era abbastanza normale, visto che nessuna concorrente diretta (Porsche 924, Bmw 323i, ecc ecc) l'aveva. L'assenza di ABS era invece una "fissa" di De Tomaso.

La F40 non monta quei componenti credo soprattutto per risparmio di peso.


Forse l'anacronismo che De Tomaso ha pagato a caro prezzo sulla serie Biturbo è stato la permanenza del carburatore, specialmente in abbinamento al turbo.


Comunque vi chiederei in questo argomento di restare in tema Alejandro e non iniziare la solita disquisizione tecnica sulla Biturbo... Wink

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 18:00

Comunque era un figo: l'episodio della presentazione della Deauville, con etichetta dell'autostrada alla mano da presentare ai giornalisti e baule sigillato! Laughing

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
giton

giton

Età : 67

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 18:09

Oltre i pregi e i difetti  delle sue realizzazzioni e' stato un grande ,esattamente e meravigliosamente descritto nell'articolo di claudio.
Erano tempi diversi e nel mondo dell'auto c'era ancora spazio per passione e fantasia .
Un grande applauso clap clap clap clap
Torna in alto Andare in basso
Renato

Renato

Età : 64

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 18:52

Que viva siempre, Don Alejandro.
Torna in alto Andare in basso
Renato

Renato

Età : 64

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 18:54

@Dari8V ha scritto:
Comunque era un figo: l'episodio della presentazione della Deauville, con etichetta dell'autostrada alla mano da presentare ai giornalisti e baule sigillato! Laughing

Non lo conosco questo episodio: non penso che andrai fuori OT raccontandocelo brevemente. Il telaio della Deauville fu progettato con l'ing. Dallara?
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 18:58

@Claudio ha scritto:
Francamente non ho mai sentito critiche alla Biturbo per l'assenza dell'idroguida, cosa che  quei tempi era abbastanza normale, visto che nessuna concorrente diretta (Porsche 924, Bmw 323i, ecc ecc) l'aveva. L'assenza di ABS era invece una "fissa" di De Tomaso.

Invece io ho più volte sentito dire da appassionati di vetture storiche (anche da possessori di Biturbo) che la mancanza del servosterzo era una pecca...anche perchè mi sembra fu inserito solo molto più avanti e non era venduto come optional nelle prime serie (in realtà su di una vecchi rivista veniva indicato, boh!)....

Per la F40... non si trattava di riduzione di peso ma di scelta: per il discorso "leggerezza" vennero impiegati materiali innivativi utilizzati nei prototipi e nella F1, come fibre di carbonio e leghe leggerissime...
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 19:02

@Dari8V ha scritto:
Comunque era un figo: l'episodio della presentazione della Deauville, con etichetta dell'autostrada alla mano da presentare ai giornalisti e baule sigillato! Laughing

Si vede che non sono esperto.... potresti raccontare nel dettaglio la cosa? Grazie...magari rendi un servizio utile a tutti gli ignari...e descrivi aspetti del personaggio!
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 19:09

@Zoldher ha scritto:

Invece io ho più volte sentito dire da appassionati di vetture storiche (anche da possessori di Biturbo) che la mancanza del servosterzo era una pecca...anche perchè mi sembra fu inserito solo molto più avanti e non era venduto come optional nelle prime serie (in realtà su di una vecchi rivista veniva indicato, boh!)....


sovente la gente parla così tanto per… a volte giudicando con paramteri attuali, senza aver la capacità di contestualizzare nel periodo. Essere appassionati di auto storiche non vuol dire per forza essere competenti o conoscere la storia dell'automobile.


Ripeto, nessuna delle avversarie della Biturbo aveva servosterzo o idroguida nel 1982 e nemmeno negli anni successivi, e nessuno ne avvertiva la mancanza, specialmente sulla versione due porte.


Molti hanno spesso fatto notare che la Biturbo ha uno sterzo pessimo, e questo è assolutamente vero. Ma non per la mancanza dell'idroguida, ma perché proprio faceva schifo di suo, con la scatola presa di peso dalla Fiat 131, poco diretto e per nulla sportivo.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 19:13

@Renato ha scritto:
@Dari8V ha scritto:
Comunque era un figo: l'episodio della presentazione della Deauville, con etichetta dell'autostrada alla mano da presentare ai giornalisti e baule sigillato! Laughing

Non lo conosco questo episodio: non penso che andrai fuori OT raccontandocelo brevemente. Il telaio della Deauville fu progettato con l'ing. Dallara?

@Zoldher ha scritto:
@Dari8V ha scritto:
Comunque era un figo: l'episodio della presentazione della Deauville, con etichetta dell'autostrada alla mano da presentare ai giornalisti e baule sigillato! Laughing

Si vede che non sono esperto.... potresti raccontare nel dettaglio la cosa? Grazie...magari rendi un servizio utile a tutti gli ignari...e descrivi aspetti del personaggio!


Alla presentazione della Deauville, De Tomaso fece l'impresa, guidando personalmente come ex-pilota, di percorrere l'autostrada dalla barriera di Roma Nord a Modena Sud in 2 ore.


Perché non si pensasse che fosse una sua "sparata", convocò giornalisti e un notaio a Roma e a Modena affinché si certificasse la cosa nero su bianco.


Una roba che oggi sarebbe impensabile, che avrebbe risvolti penali e sarebbe controproducente a livello di immagine. Era proprio un'altra epoca…


PS: La Deauville era clamorosamente copiata dalla Jaguar XJ

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 19:18

..io comunque ricordavo che De Tomaso preferiva non far montare mai l'idroguida (che poi era comune idea della vecchia guardia, soprattutto di chi aveva guidato auto da gara nel passato.....per via di sentire la direzionalità senza "filtri"...anche in Ferrari).
Di certo la mancanza dell'idroguida non favorisce le mie manovre in/out box più curva sulla rampa di uscita (a cui aggiungo problemi per il differenziale che ogni tanto mi fa fare sgommatone sul cemento sul lato DX!) ma ero consapevole di ciò che acquistavo, anzi diciamo che apprezzavo anche l'assenza dell'iniezione per godermi il caro carburatore soffiato!!!!
:-)
Torna in alto Andare in basso
Renato

Renato

Età : 64

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 19:32

Zoldher....che palle!
Torna in alto Andare in basso
AntonioQuattroporte

AntonioQuattroporte

Età : 49

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 20:03

Mi associo nel complimentarmi con Claudio, un ritratto molto equilibrato tra porgi, difetti, caratteristiche di questo personaggio che non passava inosservato.
Vogliamo anche ricordare la sua eleganza? Qualcuno no diceva che era tra gli uomini più eleganti, che aveva un particolare gusto per l'eleganza.
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

Zoldher

Età : 49

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mar 10 Lug 2018 - 20:55

@Renato ha scritto:
Zoldher....che palle!

What a Face  clap   é vero che l'Inghilterra adesso gioca i mondiali di calcio (lì ci sono tante palle..)...ed è anche in semifinale...quindi forse ha ispirato un linguaggio stile "Oxford"...

di solito io commento ANCHE le cose che mi riguardano, soprattutto se sono citato (in questo caso lo ha fatto Claudio...riferendosi al mio intervento su De Tomaso, perfettamente coerente con il topic)...e se lo desidero! 
Altrimenti che forum è? 
hands16
Torna in alto Andare in basso
marco sondrio

marco sondrio

Età : 37

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mer 11 Lug 2018 - 0:52

..tornando in argomento..volevo fare il mio omaggio al personaggio De Tomaso..controverso ed innovatore.. e pochi sanno molto scaramantico da buon latino!!comunque sempre elegante e di stile!snobbato dalla Motor Valley..credo comunque che gli emiliani,i modenesi in particolare non gli abbiamo mai perdonato la questione delle vetture del museo e della sua intenzione dopo una serie di trattative fallite con la nuova proprietà del Lingotto di cedere le vetture ad una casa d'aste..comunque vogliamo ricordare anche la sua intraprendenza e la sua abilità nel centralizzare l'attenzione,specie nelle conferenze stampa di fronte ai giornalisti come quella classica da lui inventata del 14 dicembre di ogni anno per presentare nuovi modelli o motorizzazioni..ecc.un esempio?!?..presentazione della shamal un giornalista chiede a ragione il perché su un automobile con oltre 300 cv e oltre 120 milioni di lire di prezzo non si sia ricorso ad un sistema ABs come ormai tutta la concorrenza adotta..risposta"un buon guidatore che sceglie una vettura con queste prerogative deve sapere correre..e sapere correre significa anche sapersi fermare.."
Torna in alto Andare in basso
stefano

stefano

Età : 51

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mer 11 Lug 2018 - 9:14

grande Claudio!
una lettura che mi ha appassionato e al contempo commosso per le note relative al suo carattere.
credo che fosse un solitario, capito  da pochi, come spesso capita a personaggi cosi.

compresi e apprezzati meglio poi con lo scorrere del tempo .

durante la lettura me lo sono immaginato , solo con le sue idee , alcune incomprese ,alcune giuste o sbagliate, ma lui con la sua interiorità in una poltrona di pelle , davanti ad un camino acceso e ad un bicchiere....
spero di cuore non sia dimenticato.
Torna in alto Andare in basso
Angelo

Angelo

Età : 50

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mer 11 Lug 2018 - 13:29

@Claudio ha scritto:


sovente la gente parla così tanto per… a volte giudicando con paramteri attuali, senza aver la capacità di contestualizzare nel periodo. Essere appassionati di auto storiche non vuol dire per forza essere competenti o conoscere la storia dell'automobile.
...

@Zoldher ha scritto:

Invece io ho più volte sentito dire da appassionati di vetture storiche (anche da possessori di Biturbo) che la mancanza del servosterzo era una pecca...anche perchè mi sembra fu inserito solo molto più avanti e non era venduto come optional nelle prime serie (in realtà su di una vecchi rivista veniva indicato, boh!)....

Zoldher è come ti ha risposto Claudio: sono affermazioni di oggi. Io che ho qualche anno in più e ho vissuto in officina i tempi d'oro della Biturbo non ho mai sentito una lamentela sul "peso" dello sterzo. Che andava dove cxxx voleva lui quante ne vuoi grgrgr

A DeTomaso vanno riconosciuti tutti i meriti per essere riuscito a diventare un importante industriale italiano. E certi suoi modi di essere, forse, rappresentavano solo una maschera che aveva deciso di indossare. Come avrebbe ottenuto tutti quei soldi dalla GEPI se fosse stato "scontroso" anche con i boiardi di stato??
Torna in alto Andare in basso
masepa

masepa

Età : 45

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mer 11 Lug 2018 - 13:53

Non so se gia avvete visto, ma credo che vale(e raconta ragozzo simpatico dal prove di SI e Racing Very Happy )
 
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
Dari8V

Età : 47

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mer 11 Lug 2018 - 14:18

@Claudio ha scritto:
Alla presentazione della Deauville, De Tomaso fece l'impresa, guidando personalmente come ex-pilota, di percorrere l'autostrada dalla barriera di Roma Nord a Modena Sud in 2 ore.


Perché non si pensasse che fosse una sua "sparata", convocò giornalisti e un notaio a Roma e a Modena affinché si certificasse la cosa nero su bianco.


Una roba che oggi sarebbe impensabile, che avrebbe risvolti penali e sarebbe controproducente a livello di immagine. Era proprio un'altra epoca…

Considerando che sono quasi 400 km (ora il navigatore indica 373 km con la "direttissima" da Barberino del Mugello che allora non esisteva) significa una media di 200 orari, nel '71, con una berlina da 3 km/litro...

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Romano10

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
AntonioQuattroporte

AntonioQuattroporte

Età : 49

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mer 11 Lug 2018 - 15:30

Ma la Deauville le aveva 400km di autonomia, a 200 di media?
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
Claudio

Età : 42

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mer 11 Lug 2018 - 16:03

Dario, il casello di uscita era Modena Sud.

Non è dato sapere se si sia fermato a fare il pieno lungo il percorso.

Non dimentichiamo inoltre che si trattava pur sempre di un ex-pilota, che all’epoca non aveva nemmeno 50 anni, quindi ancora nel pieno delle capacità di guida

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
AntonioQuattroporte

AntonioQuattroporte

Età : 49

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mer 11 Lug 2018 - 16:15

Certo che fare Bologna Firenze con la strada dell'epoca e senza rispettare i limiti.. Quanto darei per per andare indietro nel tempo e poterlo fare anch'io..
Torna in alto Andare in basso
mario58



Età : 61

90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Empty
MessaggioTitolo: Re: 90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso   90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso Icon_minitime1Mer 11 Lug 2018 - 16:31

Complimenti Claudio per averci raccontato di quest' uomo controverso e spericolato che ha fatto si che Maserati e Moto Guzzi siano ancora dei miti. Peccato che il figlio Santiago non abbia avuto le capacità e la passione per portare avanti il ricordo del padre.
Torna in alto Andare in basso
 
90 anni fa nasceva Alejandro de Tomaso
Torna in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: M O N D O M A S E R A T I-
Vai verso: