Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.





Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
FAQEventiIndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» 3200 gt la realizzazione di un sogno
Da supernova Gio 16 Nov 2017 - 19:53

» Ghibli II prima serie VS Ghibli GT
Da Renato Ven 10 Nov 2017 - 17:52

» sogno Ghibli...
Da Vodo31 Lun 6 Nov 2017 - 17:53

» Buo giorno a tutti è permesso ??
Da stefano Dom 5 Nov 2017 - 21:37

» Salve
Da ammiraglio66 Gio 2 Nov 2017 - 14:04

» Quattroporte IV immagini
Da Renato Lun 30 Ott 2017 - 9:00

» Maserati Club Italia
Da BigFoot Lun 16 Ott 2017 - 14:12

» Ghibli 350 hps MY 2018
Da Claudio Sab 14 Ott 2017 - 10:01

» Presentazione
Da tancredi56 Ven 13 Ott 2017 - 18:48

» Bentrovati
Da Maurizio Lun 9 Ott 2017 - 0:25

» Ciao a tutti
Da AdiGhibli Ven 6 Ott 2017 - 21:47

» Nuovo Iscritto
Da Francesco Maria Lun 25 Set 2017 - 21:37

» Mi presento
Da fritz287 Mar 19 Set 2017 - 17:30

» Nuovo arrivato
Da Vincent424 Mer 6 Set 2017 - 8:06

» Presentazione
Da tancredi56 Mar 5 Set 2017 - 15:21

» Nuovo appassionato 4.24V
Da BigFoot Mar 5 Set 2017 - 10:25

» Maserati coupé
Da luigilivia Dom 3 Set 2017 - 19:52

» Mi presento
Da Renato Mer 23 Ago 2017 - 11:27

» Presentazione
Da BigFoot Mar 22 Ago 2017 - 10:18

» Ciao a tutti
Da Claudio Lun 21 Ago 2017 - 22:11

Condividere | 
 

 Ingresso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
daniele.giorgino



Età : 58

MessaggioTitolo: Ingresso   Ven 10 Ago 2012 - 12:20

Un saluto a tutti, mi presento, Daniele, 54 anni da 30 possessore di una Biturbo.
Sono sicuro che avremo modo di conoscerci e collaborare, mi permetto di sottolineare che ho una notevole esperienza nel mondo dei motori, specie quelli sportivi.
Sto preparando la mia macchina per farla da corsa, purtroppo dopo una alluvione non sarebbe stato possibile recuperarla per uso stradale.
Come si dice in gergo la conosco come le mie tasche, l'ho smontata pezzo per pezzo, se potrò essere utile sarà un piacere oltre che un onore. posterò anche delle foto del WiP.
Daniele.
Tornare in alto Andare in basso
aaapiero

avatar

Età : 57

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Ven 10 Ago 2012 - 12:43

benvenuto
Tornare in alto Andare in basso
-Pongo-

avatar

Età : 40

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Ven 10 Ago 2012 - 14:22

Benvenuto
Tornare in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Ven 10 Ago 2012 - 14:23

Daniele, benvenuto!!!

Sono interessato al cambiamento della tua Biturbo e ti chiederò anche informazioni sulla Fuches di omologazione e tutte le modifiche che dovrai fare.Vorrei fare la stessa cosa con qualche biturbo.
Tornare in alto Andare in basso
meteoman

avatar

Età : 60

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Ven 10 Ago 2012 - 16:13

Benvenuto tra noi !!!
Tornare in alto Andare in basso
Kyalami61

avatar

Età : 35

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Ven 10 Ago 2012 - 16:27

Benvenuto Daniele!!!
Tornare in alto Andare in basso
giton

avatar

Età : 64

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Ven 10 Ago 2012 - 18:52

benvenuto ad un'altro innamorato del cric cacciavite beepbeep
Tornare in alto Andare in basso
daniele.giorgino



Età : 58

MessaggioTitolo: grazie   Ven 10 Ago 2012 - 19:31

Grazie a tutti per il benvenuto.
Come dicevo ho una biturbo N.di telaio 442 quindi una primissima serie.
La sto preparando per correre, qualche cronoscalata, mia vecchia passione e per formula driver dove fa il suo esordio mio figlio Riky.
So che non è una auto facile, per tanti ma non per tutti, però se a posto di meccanica e assetto e usata con grinta non scherza per niente. Sto, anzi stiamo facendo un lavorone, tutta scatramata, via tutto il superfluo, vetri in lexan, impianto elettrico fatto da me ad uso corsa, per il motore oltre a una revisione generale e pesatura di tutto quello che gira lavoreremo un pochino sulle turbine, da 0,7 a 0,9 o 1 al massimo, proveremo al banco. niente intercooler, manteniamo i carburatori, 3 fili e la macchina va in moto, resto fedele al vecchio motto " quello che non c'è non si rompe" .

Per l'amico Sheva dico che sono a tua disposizione, sarà un piacere scambiare opinioni e ovviamente consigli.
Ciao a tutti, alle prossime.
Dan
Tornare in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Sab 11 Ago 2012 - 8:03

Daniele, bellissimo lavoro! Ti consiglio di mettere gli intercoler è un lavoro che ho appena fatto questo ti consente di aumentare anche la pressione fino ad 1 bar.

Puoi trovare cliccando il post per vedere il bel lavoro del meccanico.

http://www.repartocorse2.com/t8569-upgrade-maserati-biturbo

La macchina non ha lag anzi è pronta e consuma molto meno. Mi interesserebbe sapere passo per passo tutti i lavori che servono ed i costi che puoi inviarmi in MP.

Inviaci anche le foto dei vari passaggi.I vetri in lexan per regolamento li puoi cambiare tutti o devi lasciare quello davanti?

Fammi sapere anche le procedure burocratiche, e se è possibile farla correre in pista in qualche campionato di auto storiche.
Tornare in alto Andare in basso
emiliano



Età : 46

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Sab 11 Ago 2012 - 22:36

Benvenuto; E' una fortuna avere la disponibilità della tua esperienza sia per i possessori sia per chi la desidera ancora.-
Tornare in alto Andare in basso
daniele.giorgino



Età : 58

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Lun 13 Ago 2012 - 12:48

Ciao a tutti.
Rispondo in particolare a Shiva, sicuramente metterò le foto dei lavori, intanto ti dico che i costi sono un discorso particolare nel mio caso, sono stato un meccanico professionista e quindi tutti i lavori sono fatti da me, ho una officinetta a casa mia quindi posso dirti che per ora sono molto contenuti. Sono anche partito da una base piuttosto buona, anche se ha subito una inondazione la macchina era perfetta, 87 mila KM motore al 100%.
Per il discorso vetri posso anticiparti che il parabrezza NON può essere sostituito, per ovvie ragioni di sicurezza poi non ti durerebbe un piffero.
Io ho lasciato anche il lunotto originale, tutti gli altri sono in lexan da 5 mm. Puoi anche sostituire il lunotto ma l'originale è incollato, una rogna, se fosse montato con la classica guarnizione potresti cambiarlo, e si adatterebbe alla perfezione, dovresti anche incollare quello in lexan ma siccome dura poco altra rogna.
Il link che mi hai postato è riferito ai freni, bel lavoro comunque, grazie.
Per gli Intercooler ritengo che non mi servano, le gare che facciamo non sono di durata, non arriviamo a surriscaldare il tutto, anzi si manifesta il problema opposto, qualche volta spegniamo le ventole, ad azionamento manuale, proprio perchè l'olio non arriva alla temp. ottimale.
Per correre in pista ci sono delle fiches particolari, comunque anche lì trovi una confusione all'italiana.
Ti spiego strada facendo la strada.
Per le cronoscalate altra musica, si possono fare in categoria E1 con alcuni accorgimenti che spiegherò.
Alle prossime, ciao a tutti.
DAn
Tornare in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 56

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Lun 13 Ago 2012 - 13:34

Beh, gli intercooler servono eccome, anche se la gara è breve. Aumentando la densità dell'aria aumenti l'ossigenazione della carica, e puoi anche aumentare la quantità di benzina da utilizzare, quindi più potenza. hands16
Tornare in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Lun 13 Ago 2012 - 13:43

Ti ringrazio per le prime delucidazioni. Nel link che ho postato se cerchi bene c'è anche l'ultimo lavoro fatto per gli intercoler, debbo dirti che se vuoi aumentare la potenza è d'obbligo l'istallazione pena la rottura delle turbine o del motore. Vedi tu!

Mi interessano più le corse su pista rspetto a quelle di montagna, sò che non è molto chiaro il regolamento e non sò nemmeno se la Biturbo dev'essere per forza di 2500 cc per farla correre.

Eccoti una foto del montaggio degli intercoler.

Tornare in alto Andare in basso
Bob

avatar

Età : 47

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Lun 13 Ago 2012 - 14:10

Ma hai sostituito anche la bobina?
Tornare in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
avatar

Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Lun 13 Ago 2012 - 14:33

@daniele.giorgino ha scritto:

Per gli Intercooler ritengo che non mi servano, le gare che facciamo non sono di durata, non arriviamo a surriscaldare il tutto, anzi si manifesta il problema opposto, qualche volta spegniamo le ventole, ad azionamento manuale, proprio perchè l'olio non arriva alla temp. ottimale.

Gli intercoolers servono forse a maggior ragione: raffreddando l'aria in aspirazione permettendo un rendimento migliore, che si facciano gare di durata o accelerazione sui 400 metri... (come gia' detto da Jak, del resto).

Chissa' com'e' guidare una Biturbo con qualche CV in piu' e un paio di quintali in meno! drunken
Tornare in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Lun 13 Ago 2012 - 14:35

Si la bobina è stata sostituita, ma gliela restituirò appena riapre. Devo montare la centralina portafusibili nuova e dopo rimonterò anche il mitico ottimizzatore.

La biturbo non và bene, alla fine dopo tanto penare siamo riuscito "forse", a capire il suo problema.
Tornare in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Lun 13 Ago 2012 - 14:37

@Dari8V ha scritto:
Chissa' com'e' guidare una Biturbo con qualche CV in piu' e un paio di quintali in meno! drunken



E' quello che vorrei provare!!!!affraid
Tornare in alto Andare in basso
daniele.giorgino



Età : 58

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Lun 13 Ago 2012 - 21:04

Ciao a tutti,
vedremo cosa fare con gli intercooler, consigli ben accetti.
Tutto quello esposto è perfettamente corretto dal punto di vista teorico, dal punto di vista pratico le cose cambiano leggermente.
Le corse in salita o la formula driver sono gare in cui è tutto un molla-tira e rimolla, dove conta la prontezza del motore. prima entrano i turbo prima scarichi i cavalli. Bene fino a qui ci siamo, l'aumento della pressione di alimentazione se ne infischia degli interccoler, il turbo è un compressore centrifugo, fine della gita.
Aumentando la pressione si aumenta di conseguenza la compressione del motore, quindi il surriscaldamento, per cui l'aria che esce dai collettori di scarico è più calda di quanto lo sarebbe se la pressione fosse più bassa, di conseguenza la turbina si scalda di più, di riflesso si riscalda anche la comprimente e via di questo passo si giunge al collasso del sistema.
Si ovvia a questo con gli intercooler. Questi aggeggi non salvano la turbina, salvano il motore.
Se si surriscalda la turbina per primo possono cedere i cuscinetti, per vari motivi.
Poi torno a dire che la preparazione è in funzione di quello che ci devi fare.
Corse da 5-8 minuti non necessitano di altro che potenza, tutta e subito, peso leggero, e un pò di manina.
In pista cambia la musica, su un rettilineo dove sfrutti tutto e hai tutto aperto, anche la borsa dei ferri chiaro che se lo tieni fresco magari non spacchi, ok, ma vi garantisco che con tutto il bene che voglio alla Biturbo ci si ritrova a combattere con i 3000 ( considerando che solitamente essendo turbo la cilindrata va moltiplicata per un CX fisso di 1.4 ) e sono dolori, ma dolori brutti, ci sono brutte bestie come la fam delle 308, porsche 2,7 o 3000 qualche bmw 3000 csi e puoi mettere 3 intercooler, uno anche sotto il sedile, ma alla lunga ti lasciano lì. Se qualcuno vuole provare ha sin da ora la mia ammirazione, ma sono 35 anni che frequento le corse, dal di dentro, e ne ho viste di tutti i colori.
Per fortuna che non ci sono i Cosworth, sono 3000 anche loro................
Ciao a tutti.
Tornare in alto Andare in basso
ammiraglio66

avatar

Età : 51

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Lun 13 Ago 2012 - 21:36

Ciao Daniele e benvenuto anche da parte mia.






Tornare in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Mar 14 Ago 2012 - 8:59

Daniele, la biturbo è un'auto con una guida molto particolare per portarla al limite la devi conoscere bene per non avere brutte sorprese. L'assetto è da rivedere completamente perchè inadeguato alla potenza del motore, così come i freni e il differenziale. Anche il volante non brilla per precisione e prontezza andrebbe rivisto anche quello. Se hai bisogno di potenza gli intercoler fanno il caso tuo dando anche una maggiore affidabilità al motore. La biturbo al tempo suo si cimentò anche dei rally ma non sò quali furono i suoi piazzamenti, mi sembra che non fece molto.

Comunque complimenti per la preparazione e la perseveranza.
Tornare in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
avatar

Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Mar 14 Ago 2012 - 10:29

@daniele.giorgino ha scritto:
(...) Aumentando la pressione si aumenta di conseguenza la compressione del motore, quindi il surriscaldamento, per cui l'aria che esce dai collettori di scarico è più calda di quanto lo sarebbe se la pressione fosse più bassa, di conseguenza la turbina si scalda di più, di riflesso si riscalda anche la comprimente e via di questo passo si giunge al collasso del sistema.
Si ovvia a questo con gli intercooler. Questi aggeggi non salvano la turbina, salvano il motore. (...)

Un attimo, qui c'e' un errore di fondo.

Gli intercooler servono per abbassare la temperatura (quindi la densita') dell'aria IN ASPIRAZIONE, a prescindere dal comportamento delle turbine.

Entrando in aspirazione aria piu' densa, la miscela puo' essere piu' ricca e fornire, quindi, maggiore potenza.
A prescindere da qualsiasi altra considerazione.
E' una mera questione di rendimento.

Che poi il sistema porti anche ad altri benefici in termini di affidabilita', e' una conseguenza, ma gli intercooler sono stati fatti appunto per sopperire alla perdita di rendimento.

Per l'affidabilita' delle turbine, proprio sulle Biturbo si e' passati in fretta da quelle normali alle unita' raffreddate a liquido, proprio per renderle maggiormente affidabili.
Gli intercooler hanno motivo di esistere, ribadisco, per migliorare la miscela in alimentazione.
Tornare in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
avatar

Età : 39

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Mar 14 Ago 2012 - 12:02

E infatti la presenza di intercooler va ad aumentare la potenza del motore, giusto? Per esempio Ferrari 208 Turbo vs GTB Turbo...

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Tornare in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Mar 14 Ago 2012 - 12:31

La compressione è data dal raffreddamento dell'aria nelle turbine, quindi più densa con aumento della compressione. Questo avviene perchè l'intercoler è uno scambiatore prende aria che si fredda nel radiatore e questa viene trasportata nelle turbine e nell'alimentazione che è più ricca di comburente. Avendo più ossigeno scoppia meglio, rende di più. L'aumento di potenza è notevole con l'intercoler e le turbine raffreddate ad acqua godono di un efficienza ed affidabilità maggiore nonchè durata.
Tornare in alto Andare in basso
Shiva

avatar

Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Mar 14 Ago 2012 - 12:36

@Claudio ha scritto:
E infatti la presenza di intercooler va ad aumentare la potenza del motore, giusto? Per esempio Ferrari 208 Turbo vs GTB Turbo...



La GTB Turbo ha molte cose in più rispetto alla 208 Turbo e non solo l'intercoler ma anche le valvole al sodio, i pistoni squish, la turbina più piccola IHI raffreddata ad acqua, il rapporto di compressione maggiore, la prima e la quinta marcia più lunghe, la pressione della turbina ad 1,05 bar contro i 0,6 della prima versione.
Tornare in alto Andare in basso
mikinoise

avatar

Età : 43

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Mar 14 Ago 2012 - 13:15

solo una precisazione, il rapporto di compressione è un fattore puramente geometrico e non dipende da ciò che avviene al di fuori del blocco motore.
Montando l'intercooler si ha la possibilità di aspirare una quantità maggiore di aria essendo questa più densa (a parità di volume quindi) e di conseguenza modificare il rapporto stechiometrico. Da quì la possibilità di aumentare anche la pressione di sovralimentazione senza incorrere in fenomeni di detonazione.
Il tutto a vantaggio di una potenza maggiore.
Ovviamente il tutto ha un costo, e cioè far passare dell'acqua nell'ulteriore scambiatore (quando si tratta di aria-acqua) richiede energia aggiuntiva che viene fornita dal motore ma quella che se ne ottiene a determinati regimi di rotazione (elevati) è ancora maggiore (altrimenti il gioco non varrebbe la candela)
Il lag nei motori con intercooler è maggiore per il motivo sopraccitato, ma alla fine i conti tornano e di un bel pò
Tornare in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
avatar

Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Mar 14 Ago 2012 - 14:46

@Shiva ha scritto:
La compressione è data dal raffreddamento dell'aria nelle turbine, quindi più densa con aumento della compressione.

scratch La compressione e' data dal pistone, che salendo verso la testa comprime la miscela.


@Shiva ha scritto:
Questo avviene perchè l'intercoler è uno scambiatore prende aria che si fredda nel radiatore e questa viene trasportata nelle turbine e nell'alimentazione che è più ricca di comburente. Avendo più ossigeno scoppia meglio, rende di più.

Le turbine aspirano aria atmosferica (dalla cassa filtro solitamente), la comprimono (scaldandola, per effetto della compressione) e la mandano al carburatore (nel caso della Biturbo) o direttamente alle valvole di aspirazione.

SE c'e' l'intercooler, questo e' a valle della turbina, a monte della testata.
Raffredda l'aria e, a parita' di volume, "ce ne sta di piu'" permettendo di miscelavici una maggior quantita' di carburante (come egregiamente spiegato da Mikinoise).
Tornare in alto Andare in basso
Marcello

avatar

Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Mar 14 Ago 2012 - 15:56

Benvenuto anche da parte mia Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Jak
MODERATORE


Età : 56

MessaggioTitolo: Re: Ingresso   Mar 14 Ago 2012 - 16:07

@Dari8V ha scritto:
@Shiva ha scritto:
La compressione è data dal raffreddamento dell'aria nelle turbine, quindi più densa con aumento della compressione.

scratch La compressione e' data dal pistone, che salendo verso la testa comprime la miscela.


@Shiva ha scritto:
Questo avviene perchè l'intercoler è uno scambiatore prende aria che si fredda nel radiatore e questa viene trasportata nelle turbine e nell'alimentazione che è più ricca di comburente. Avendo più ossigeno scoppia meglio, rende di più.

Le turbine aspirano aria atmosferica (dalla cassa filtro solitamente), la comprimono (scaldandola, per effetto della compressione) e la mandano al carburatore (nel caso della Biturbo) o direttamente alle valvole di aspirazione.

SE c'e' l'intercooler, questo e' a valle della turbina, a monte della testata.
Raffredda l'aria e, a parita' di volume, "ce ne sta di piu'" permettendo di miscelavici una maggior quantita' di carburante (come egregiamente spiegato da Mikinoise).

Il nostro Shiva ha bisogno di ferie sboing , altrochè stare a pistolare la Biturbo
Tornare in alto Andare in basso
 
Ingresso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: P R E S E N T A Z I O N E-
Andare verso: