Ciao e benvenuto sul Portale & Forum MASERATI
Per poter visualizzare tutte le sezioni del forum e del portale, devi registrarti. Una volta registrato ricordati di presentarti nell'apposita sezione "PRESENTAZIONI".

La registrazione a www.repartocorse2.com è completamente gratuita.





Il numero uno dei Portali & Forum dedicati agli amanti e/o possessori delle automobili Maserati dal 1914 ad oggi
 
FAQEventiIndiceRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Un saluto a tutti
Da mario58 Oggi alle 10:54

» Presentazione nuovo utente, Lorenzo.
Da robbi Ieri alle 10:31

» ciao a tutti
Da Maurizio Mar 6 Nov 2018 - 22:06

» Salve a tutti da Biturbo '84
Da Zoldher Mar 6 Nov 2018 - 18:38

» Salve, felice di far parte del gruppo.
Da fritz287 Mer 31 Ott 2018 - 12:53

» Un caloroso saluto
Da Dari8V Mer 31 Ott 2018 - 9:42

» Saluti d'oltralpe a tutti!!
Da CRONet Mar 30 Ott 2018 - 23:57

» Nuovo possessore di una Granturismo S
Da giton Gio 25 Ott 2018 - 23:27

» Buongiorno a tutti !!! Forse Ghibli
Da CRONet Mar 23 Ott 2018 - 22:57

» Ghibli, status symbol dei trappers
Da giton Mar 9 Ott 2018 - 20:02

» Presentazione
Da Max80 Ven 5 Ott 2018 - 13:12

» Presentazione
Da aaapiero Ven 5 Ott 2018 - 8:53

» Un grosso saluto!
Da Zoldher Gio 4 Ott 2018 - 21:05

» TUTORIAL - Come inserire un immagine/foto in un post
Da -Pongo- Gio 4 Ott 2018 - 8:32

» Saluti da Stefano222
Da Zoldher Mer 3 Ott 2018 - 15:34

» Finally a solution for the ghibli's front headlights.
Da gemini Lun 10 Set 2018 - 0:41

» Salve a tutti, mi presento
Da fab Sab 8 Set 2018 - 19:19

» Salve a tutti!
Da ammiraglio66 Ven 24 Ago 2018 - 12:22

» Buongiorno a tutti
Da Zoldher Gio 23 Ago 2018 - 18:44

» Eccomi!
Da Zoldher Lun 20 Ago 2018 - 17:19


Condividi | 
 

 Presentazione nuovo utente, Lorenzo.

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Lorenzo Brugnone

avatar

Età : 43

MessaggioTitolo: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Mer 31 Ott 2018 - 23:15

Ciao a tutti,
sono felice di fare parte di questo gruppo di appassionati di bellissime vetture, come le Maserati e ringrazio per avermi accettato.
Nel lavoro mi occupo di tecnica, nel settore moto e nautica (fuoribordo). Lavoro per un noto marchio Giapponese, da quasi 15 anni.
Sono possessore di una Maserati Biturbo SI (1988), rossa. Oltre questa Coupé, posseggo anche una Alfa Romeo Spider 2.0 i.e. (1990) e una Mercedes 190 E 1.8 (1990).
Mi ritengo un uomo fortunato perché della mia passione ne ho fatto un lavoro. Nell'azienda dove lavoro, mi sono occupato di formazione tecnica, seguito tutti i processi di postvendita e di corse (CIV).
L'acquisto della Maserati Biturbo nasce da una attenta analisi dei contenuti tecnici di questa vettura, a dir poco speciali: la V delle bancate di 90°, tre valvole per cilindro (di tre diametri differenti!), condotti di aspirazione di sezione e lunghezza differente, un solo bicchierino per azionare le valvole d'aspirazione, le canne dei cilindri in alluminio con riporto di cromo (NiguSil), cerchi fucinati, lo speciale differenziale e molto altro ancora...Queste sono solo alcuni dei contenuti che mi hanno, positivamente, sbalordito e reso cosciente di quanto io abbia sottovalutato le capacità di industrializzazione di una casa automobilistica italiana come Maserati, in anni sicuramente non facili (sorrido ancora se penso a quando ero convinto che il "V6" per eccellenza era il "Busso", senza nulla togliere alle sue indiscusse qualità).
 
Cordiali saluti.
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Gio 1 Nov 2018 - 0:15

Ciao Lorenzo... Welcome! 

Noto che ultimamente si infoltisce il parco dei forumisti....anche dal sud!  cheers   Cool 

...e spesso si tratta di persone molto preparate tecnicamente, il che aiuta anche raccontarci tante cose interessati nel tempo!!!

Poi, scusa, ma presentarsi "presentando" sul vassoio il motore 6 cilindri V90 della Biturbo come hai fatto, indica quanto tu sia irretito/innamorato da cotanta tecnica anni '80.....e giustamente!!!!!


ciaotrident 

...io possiedo da questo'anno una versione 2.0 carburatore... ciao ciao, Stefano
Torna in alto Andare in basso
Maurizio

avatar

Età : 56

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Gio 1 Nov 2018 - 10:52

Benvenuto!
Torna in alto Andare in basso
fuoddi

avatar

Età : 49

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Gio 1 Nov 2018 - 13:29

benvenuto "dal"  sud !!!!  Razz
Torna in alto Andare in basso
ammiraglio66

avatar

Età : 52

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Gio 1 Nov 2018 - 20:20

Ciao Lorenzo e benvenuto anche da parte mia.
Che fortuna lavorare nel settore nautico. Ho avuto per anni una barca (RIO ONDA 550)equipaggiata con un motore fuoribordo Evinrude 100 XP. Andiamo indietro con gli anni, ma la passione per la nautica non mi è mai passata. Anche i motori giapponesi non scherzano.. Wink
Congratulazioni per la tua SI.
Aspettiamo qualche foto della tua belva.
ciaotrident
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Gio 1 Nov 2018 - 21:24

Ah, giusto!!! Vogliamo vedere la tua SI....mostraci uno scatto!  Very Happy

...e giusto per una brevissima parentesi, mi intrufolo nell'argomento "motori maniri"... L'evinrude era 100 Hp 2 tempi ?   
Comunque ricordo anche i Mercury Marine, oltre i giapponesi...e sono americani come gli Evinrude! 

Affascinante l'argomento motori nella nautica, dai benzina 2T fino ai diesel....fuoribordo ed entrobordo....


In italia, con Lombardini, in Reggio Emilia ed a Rieti, furono prodotti motori del marchio Lombardini Marine ancora in produzione in ambito "entrobordo".......(il marchio è passato da qualche anno alla propietà Kohler Engines)
Torna in alto Andare in basso
daorinaldo

avatar

Età : 50

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Gio 1 Nov 2018 - 21:31

Benvenuto nel Forum, anche da parte mia! Ciao
Torna in alto Andare in basso
Lorenzo Brugnone

avatar

Età : 43

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Gio 1 Nov 2018 - 22:19

Ciao a tutti.
Ecco la mia Biturbo SI
Torna in alto Andare in basso
Lorenzo Brugnone

avatar

Età : 43

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Gio 1 Nov 2018 - 22:49


Qui aveva ancora il volante in legno. Adesso ho messo il suo, originale. Mi piace di più!
Successivamente ho sostituito i quattro ammortizzatori con altri rigenerati (prima di farlo, sembrava un go-kart.
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Gio 1 Nov 2018 - 23:15

Complimenti......di certo si nota quando giri fra le strade della Trinacria!!

cheers
Torna in alto Andare in basso
Dari8V
MODERATORE
avatar

Età : 46

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 10:12

Benvenuto e complimenti per la competenza e per le auto!
Oltre alla Biturbo, anche la Spider IV serie è un mio feticcio.

Anche la nautica mi affascina molto, ma non ne ho esperienza.

Per quanto riguarda l'eccellenza del "Busso" rispetto al V6 Maserati...
Purtroppo (o per fortuna) il V6 Alfa lo trovo globalmente superiore, in linea generale.
Già dalla prima versione 2.5 12v a 6 carburatori monocorpo, sempre pieno di coppia dal minimo a ben oltre i 6.000 giri, via via arrivando all'ultima evoluzione 3.2 24v, con cui mantiene l'eccellenza di erogazione e funzionamento.
Non che il V6 Maserati sia carente di coppia o di potenza, anzi, ma il funzionamento è meno "armonico", spesso "zoppicante". E soprattutto il rumore: il V6 Alfa ha un'armonia che oserei definire incredibile, da pelle d'oca, che solo il Dino V6 avvicina o forse eguaglia.
Il V6 Maserati, per la sua disposizione a 90°, ha un suono zoppicante, borbottante, non certo brutto ma nemmeno musicale come il collega milanese.

________________________________________
"Se un'automobile non è stata di successo, sono quasi certo che non mancherà di piacermi"
Torna in alto Andare in basso
Claudio
MODERATORE
avatar

Età : 40

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 12:21

complimenti per la macchina, che pare davvero perfetta.

E bravo anche che hai rimesso il volante originale.

Il consiglio che ti posso dare è rimettere anche gli specchietti in plastica nera anziché in tinta, che oltre a non essere originali, a mio avviso stonano pure.


In questo modo la macchina, ora perfetta al 99%, lo diventerebbe al 100% e sarebbe candidata a una sicura targa oro ASI con massima valutazione.


Credo che esemplari come questi, in condizioni impeccabili di restauro/conservazione, e originali al massimo, rendano un grande servigio alla causa di rivalutazione del modello, spesso penalizzata da esemplari pasticciati o in condizioni di conservazione precarie con ruggine e interni sfondati che danno l'immagine della Biturbo come di un mezzo rottame.

________________________________________
Se un'automobile al primo sguardo manca di stupirmi, sono quasi certo che non sarà un'automobile di successo. [Nuccio Bertone]
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 12:36

in pratica gli specchietti sarebbero i suoi, ma credo siano stati tinti (probabilmente in fase di restauro)....
Torna in alto Andare in basso
Antonioquattroporte1994



Età : 24

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 12:48

Vero Dario riguardo al suono del v6 busso rispetto al v6 Maserati . Ma penso che cambi il suono per il semplice fatto che uno è biturbo mentre l’altro e’ aspirato . Avendo avuto sia il v6 turbo 12v e sia il 3.2 v6 24v ti posso garantire che cambiava il suono . Il 3.2 e’ orgasmo allo stato puro , un giro continuo fino ai 7 mila giri , urlando di potenza . Del v6 Maserati amo il suono emesso nel Range dei 4/5 mila giri , e quel borbottare al minimo , oltre che alla spinta delle 2 turbine . schioppetata
Torna in alto Andare in basso
Salentino

avatar

Età : 39

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 15:34

Benvenuto Lorenzo.
Bella la tua Si, fresca di restauro. Ma sbaglio o hai verniciato cerchi, calandra, cornici fari, stemmi e cornici dei vetri dello stesso colore dei fascioni e dei paraurti (grigio medio metallizzato)? Dovrebbero essere di color verde oliva...
Torna in alto Andare in basso
Lorenzo Brugnone

avatar

Età : 43

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 16:04

Grazie. Il restauro non è stato fatto recentemente e non da me. Per le tonalità di grigio, non saprei. Anche a me non piacciono gli specchietti rossi. Tra le prime cose che riprenderò sono gli specchietti e la diamantatura dei cerchi. Prima di far parte di questo forum, non ero a conoscenza delle diverse tonalità di grigio per i dettagli da te descritti.
In merito al V6 Busso, suona diverso dal Maserati per il suo angolo di V (60°). La V stretta è  una soluzuone di compromesso (minor ingombro) ma, sicuramente, non è l'ideale per il rendimento (vedi Formula 1 attuali). La V di 90° permette di disegnare dei condotti più efficienti e, soprattutto, neutralizza le coppie inerziali: ogni mezzo giro di albero motore il pistone si ferma per ripartire nel senso opposto. Se nello stesso perno di manovella ci si accoppia un'altro pistone che, quando il suo "compagno" è fermo, lui si muove alla sua massima velocità...il gioco è fatto. Non sto parlando di ordine di scoppio ma di puro manovellismo e di masse alterne. 
Pensate che quando Sergio Limone era in crisi con le sue Alfa Romeo 155 DTM, sapeva bene che il limite del suo motore era la V di 60° (Busso aveva progettato un motore stradale). Tanto è vero che Limone riuscì a rispolverare un vecchio V6 Lancia (V 90°), facendolo omologare. Solo così le sue 155 furono vincenti.
Torna in alto Andare in basso
Davide Giuriato
MODERATORE
avatar

Età : 52

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 17:39

Benvenuto Lorenzo,
si gli specchietti rossi se ne è poi resa conto anche la Maserati che stavano male.


No, dai SCHERZO
Sicuramente, con l’abbassamento, scuro, molto meglio il nero originale.
Il grigio scuro, sia dei paraurti che della parte bassa della fiancata, nonché della zona verniciata dei cerchioni, è diverso da quello utilizzato nelle vetture nere. 
Normalmente punta leggermente al verde oliva, sulle vetture nere per accentuare il contrasto è stato utilizzato una versione un po’ più chiara e che ha una dominante più azzurra.

Complimenti per la tua vettura.

________________________________________
Per trasgredire le regole Twisted Evil , bisogna prima conoscerle
Torna in alto Andare in basso
Salentino

avatar

Età : 39

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 20:13

@Davide Giuriato ha scritto:
Il grigio scuro, sia dei paraurti che della parte bassa della fiancata, nonché della zona verniciata dei cerchioni, è diverso da quello utilizzato nelle vetture nere. 
Normalmente punta leggermente al verde oliva, sulle vetture nere per accentuare il contrasto è stato utilizzato una versione un po’ più chiara e che ha una dominante più azzurra.

Pardon, ma non mi è chiaro a quale grigio ti riferisci. 
Il colore dei paraurti e dei fascioni dovrebbe essere il grigio medio metallizzato, diversamente dai cerchi che sono verde oliva, come le cornici. Oppure sbaglio?  scratch
Torna in alto Andare in basso
Davide Giuriato
MODERATORE
avatar

Età : 52

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 20:57

Cerchi e cornici, hanno normalmente lo stesso colore grigio (verde oliva ma non troppo).
Le Si Black invece, le ho viste coi cerchi dello stesso grigio medio dei fascioni.

________________________________________
Per trasgredire le regole Twisted Evil , bisogna prima conoscerle
Torna in alto Andare in basso
Salentino

avatar

Età : 39

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 21:28

Non mi dite che di fabbrica uscivano così, dato che quando ho rifatto i cerchi, il carrozziere li verniciò dello stesso colore dei fascioni e io glieli feci riverniciare col verde oliva delle cornici!  tafazzismile
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 21:47

...Salentino, piccola personalizzazione, consentita!  Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Lorenzo Brugnone

avatar

Età : 43

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Ven 2 Nov 2018 - 23:20

Grazie ragazzi....prendo appunti!
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Sab 3 Nov 2018 - 11:32

...certo...e qui troverai anche il pignolo che ti renderà l'auto più originale di quando è uscita "imperfetta" dalla fabbrica!!!!

:-)

urratrident
Torna in alto Andare in basso
Salentino

avatar

Età : 39

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Sab 3 Nov 2018 - 17:12

@Zoldher ha scritto:
...Salentino, piccola personalizzazione, consentita!  Very Happy
Vorrei sapere come uscivano di fabbrica, in quanto ho dato un'occhiata a qualche immagine delle Si Black sul web e tutte sembrano avere i cerchi verde oliva. Qualquadra non cosa...  scratch
Anche perchè, prima di rifare i cerchi, chiesi qui sul forum delucidazioni sul colore e mi riferirono che dovevano essere dello stesso colore delle cornici. 
Qualcuno può risolvere l'enigma?
Torna in alto Andare in basso
Davide Giuriato
MODERATORE
avatar

Età : 52

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Sab 3 Nov 2018 - 22:00

Negli anni novanta, sostituii i cerchi della mia 420 (6,5 J) verde oliva con altri Si (7J) presi usati da un’officina Maserati dove per un periodo ho fatto fare le manutenzioni. Per anni e anni ho circolato con 3 cerchi verde oliva e uno grigio medio, immaginando che quello spaiato provenisse da un lotto diverso. Pochi anni fa li ho fatti rigenerare portandoli tutti dello stesso colore verde oliva (la base opaca per la cronaca è il PPG 2873660) 
Un paio di anni fa, cercando gli ammortizzatori originali di una 420 Si, con l’occasione portai a casa anche le ruote di una 420 Si Black.
Ebbene tutti i cerchioni, anche quello di scorta, erano verniciate col grigio medio.

________________________________________
Per trasgredire le regole Twisted Evil , bisogna prima conoscerle
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Sab 3 Nov 2018 - 23:30

a voi esperti del modello in questione l'ardua sentenza!

.... intanto ti prendi altri 4 cerchi e li fai grigio/oliva! 

poi li cambi secondo i gusti...........  :-)
Torna in alto Andare in basso
Salentino

avatar

Età : 39

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Dom 4 Nov 2018 - 0:55

Ho il dépliant della 420 Si e i cerchi nelle foto sono dello stesso colore delle cornici, sia per la Black che per la versione grigia. 
Magari, potrebbero essere stati riverniciati quelli che tu hai comprato.
Torna in alto Andare in basso
Zoldher

avatar

Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   Dom 4 Nov 2018 - 0:58

.....ma nella brochure della 420 SI si vedono anche le fasce sottoporta nere.....
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Presentazione nuovo utente, Lorenzo.   

Torna in alto Andare in basso
 
Presentazione nuovo utente, Lorenzo.
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: P R E S E N T A Z I O N E-
Vai verso: